Vitera Mo'Zera
voto: 0+x

Io sono solo. Mi hanno mandato da solo. Ero l'unico adatto. Poco importa. Io sono il primo. Zero. Mi hanno chiamato così dalla nascita. So dove devo andare. Mi hanno dato una missione in un mondo lontano, sconosciuto e pericoloso. Il mondo GHT-6356-LU. Il posto più instabile. Non posso arrendermi. Stanno morendo. Il mio mondo sta morendo. Cibo. Non hanno più cibo da molto, molto tempo. Dopo quella carestia, quel disastro, la mia dimensione è divenuta arida e secca. Mi hanno ordinato di prendere sufficienti campioni per vedere se là c'era cibo. Ho obbedito. Io, Kaliperia Ashaba Vitera Mo'Zera, devo cercare. Attraverso il portale. Vedo luci. Colori. Dolore.


Sono arrivato. È ora di cercare campioni. Questo mondo è molto diverso. Vedo alberi, piante, acqua, animaletti. Il mio mondo era come questo, una volta. Il disastro ha cambiato tutto. Basta tergiversare. Ho una missione da compiere. Vedo degli esseri. Sono strani. Hanno solo 2 occhi e non hanno tentacoli. Potrebbero essere cibo. Provo. Urlano davvero forte. Assaggio ciò che hanno dentro. Che strano colore rosso. È buono. Non tanto quanto la carne. Questa potrebbe essere una buona colonia. Ma non ho abbastanza campioni. Non posso verificare. Devo prenderne altri. Continuo a cercare. Vedo altri esseri. Assalgo. Prendo altri campioni. Non sono ancora sufficienti. Ne troverò altri. Salverò casa.


Mi hanno catturato. Come è possibile? Stavo raccogliendo campioni quando li ho visti. Erano esseri, ma avevano armi. Loro hanno attaccato. Loro mi hanno chiuso qua dentro. Loro sono pericolosi. Loro mi hanno immobilizzato e dato altro nome. SCP-068-IT. Non mi piace. I miei capi non mi hanno detto di loro. Perché? Io ho tentato la fuga. È stato inutile. Loro mi hanno fermato. Sono solo. Ancora. Non mi muovo. Aspetto che arrivino altri esseri. Sono sicuro che arriveranno. Loro hanno fatto entrare un altro essere. Lui non ha armi. Sarà facile. Lo attacco. Entrano altri esseri. Loro hanno degli aggeggi strani. Dolore. Quell'essere è scappato. Io devo trovare altri campioni. Presto.


Tempo. Troppo tempo. Non capisco. Dove sono quegli esseri? Non riesco a prendere campioni senza di loro. Sono assenti da 3 mesi. Il mio mondo è a rischio. La missione è compromessa. Basta. Devo andare via. Devo fuggire. Uscire. Fuori. VOGLIO USCIRE!


TROVA

UCCIDI

CAMPIONI

FAME

ZERO

LORO

CASA

CASA

CASA

ESSERI

UCCIDI

UCCIDI

NO

DolOrE


Giorni. Sono passati molti giorni. Non riesco a prendere campioni. Voglio morire. Ho fallito la missione. Il mio mondo morirà. I miei simili moriranno. Rimarrò solo per sempre. No. Non posso arrendermi. Devo continuare. Sta entrando un altro essere. Vedo gli altri esseri pronti con quegli aggeggi. Farà male. No. Io sono più veloce di loro. Li distraggo. Loro sono confusi. Attacco l'essere indifeso. Lo uccido. Prendo il campione. Perfetto. È saporito. È nutriente. Ho tutto ciò che mi serve. Devo comunicare con i miei fratelli. Ho trovato cibo. Ce n'è in abbondanza. Basta campioni.

Terreno raggiunto.

Prede abbondanti.

Dopo così tanto tempo.

Finalmente.

Banchettiamo.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License