Seconda Proposta di Tanhony
voto: +8+x
blank.png

La luna nera ulula?

Non senza sangue.


Ultimo Aggiornamento: 11/04/1991

Elemento #: SCP-001-CAGE

Classe dell'Oggetto: Thaumiel

Procedure Speciali di Contenimento: Come concordato durante la formazione dell'attuale struttura e missione della Fondazione, SCP-001-CAGE deve trovarsi sempre al Sito-01. Il personale di sicurezza deve accompagnare costantemente SCP-001-CAGE per assicurarsi che la sua parte dell'accordo venga mantenuta, ed è inoltre autorizzato ad immobilizzare SCP-001-CAGE tramite l'uso di tranquillizzanti in caso tenti di fuggire.

Tutte le ricerche di SCP-001-CAGE su SCP-001 devono essere condotte sul quarto livello del Sito-01, insieme ad una squadra di ricerca i cui membri sono stati personalmente scelti da SCP-001-CAGE stesso. Qualsiasi comunicazione esterna necessaria per questa ricerca deve essere eseguita da remoto o attraverso un intermediario.

Queste procedure di contenimento stanno al momento venendo cambiate in vista del completamento del Bunker Singolare Concettuale (SCB).

Descrizione: SCP-001-CAGE è un maschio umano all'apparenza sulla tarda trentina, a cui la maggior parte dei registri ufficiali della Fondazione si riferisce chiamandolo "l'Amministratore". Al momento, l'età precisa di SCP-001-CAGE è sconosciuta, ma si crede sia significativamente più lunga rispetto alla maggior parte della civiltà umana conosciuta.

Per tutto il periodo di contenimento, SCP-001-CAGE non ha mostrato segni d'invecchiamento oltre il suo aspetto originale. Non esiste nessun metodo noto di ferire permanentemente o stordire SCP-001-CAGE, in quanto tutte le ferite inflitte al suo corpo scompariranno dopo esattamente quattro secondi, indipendentemente dalla loro gravità. I tranquillizzanti si sono dimostrati efficaci fino a un certo punto, dato che SCP-001-CAGE perderà momentaneamente i sensi dopo che i tranquillizzanti lasceranno il suo sistema.

Quando interrogato circa la sua immortalità e la sua invincibilità, SCP-001-CAGE ha affermato che sia il risultato dell'essere stato designato come "il Controbilancio", un'entità a cui è stato affidato il compito di occuparsi di SCP-001. Stando a ciò che dice SCP-001-CAGE, la designazione di "Controbilancio" può essere trasferita da persona a persona, ma si è rifiutato di trasferire la designazione ad un altro membro del personale della Fondazione.

SCP-001-CAGE è il fondatore originale della Fondazione SCP, in quanto ha riunito il primo Consiglio O5 e ha fornito informazioni su vari elementi anomali, raccolte durante la sua vita pre-Fondazione. In cambio del suo contenimento e fornimento di sopramenzionate informazioni, ad SCP-001-CAGE sono state date tutte le risorse necessarie per studiare SCP-001 e vari metodi per contenerlo o neutralizzarlo.


Addendum 001-CAGE-1 (Log d'Intervista):

Fin dalla nascita della Fondazione nel 1███, SCP-001-CAGE è stato soggetto a delle interviste periodiche da parte dei membri del Consiglio O5, in modo da accertarsi sia della sua salute mentale che dell'efficacia delle ricerche su SCP-001. La seguente è l'ultima di tali interviste — un archivio completo è disponibile nel database del Sito-01.

<Inizio Log>

O5-3: Eccoci, la registrazione è iniziata. È pronto per cominciare?

SCP-001-CAGE: Oh signore, è fantastico. Di recente ho sviluppato un pallino per le apparecchiature di registrazione, sa? Sono così convenienti.

(Pausa.)

O5-3: Quindi. Inizieremo come sempre — col test di memoria.

SCP-001-CAGE: È nuovo?

O5-3: Scusi?

SCP-001-CAGE: Non penso di averla mai vista. È nuovo?

O5-3: Sono nella mia posizione attuale da ormai trent'anni.

SCP-001-CAGE: Quindi lei è nuovo. Scusi, scusi. Il test di memoria, giusto. Proceda.

(O5-3 prende un foglio di carta, inizia a leggerlo.)

O5-3: Riesce a ricordare quando è nato?

SCP-001-CAGE: Prima dei nomi.

O5-3: Prima — potrebbe elaborare, per favore?

SCP-001-CAGE: Ci vogliono nomi quando ci sono troppe persone, dato che si rischia di fare confusione. Quando io ero nato, non c'erano abbastanza persone perché fosse un problema.

O5-3: Hm. Capisco. E riesce a ricordare come ha ottenuto le sue proprietà anomale?

SCP-001-CAGE: Il Controbilancio?

O5-3: Se è così che vuole chiamarlo.

(Pausa.)

SCP-001-CAGE: (A bassa voce) Avevamo un villaggio ai bordi del mare — erano solamente tende e caverne, ma ai tempi era un villaggio. Io ero il ragazzo. La cosa più assomigliante ad un nome ad allora era ciò che eri, visto che eri unico al mondo.

(Pausa.)

SCP-001-CAGE: Un giorno, venne qualcuno di nuovo. L'eremita. Sembrava che non mangiasse da una vita, come uno scheletro, ma non moriva. Si mise al centro del villaggio, si seddete su una pietra e attese — un paio di giorni dopo, la Luna Nera ululò.

O5-3: SCP-001?

SCP-001-CAGE: La Luna Nera. Il cacciatore più giovane stava tornando alla sua caverna — scomparve. Una statua nera come la pece, quattro secondi, poi il nulla. E l'eremita si girò verso di me, chiedendomi cosa avevo appena visto.

(Pause.)

SCP-001-CAGE: Gli ho risposto. Mi raccontò della Luna Nera — mi disse tutto ciò che aveva imparato nel corso della sua vita immortale. Ci mise quattro minuti, circa.

O5-3: Parlò velocemente?

SCP-001-CAGE: No. Semplicemente, non sapeva molto. (A bassa voce) Visse per interi millenni.

(Pausa.)

SCP-001-CAGE: Poi me la diede. Divenne polvere. E ho iniziato a camminare. Va … va bene così? Possiamo andare avanti?

O5-3: Sì. Va bene così.

(Pausa.)

SCP-001-CAGE: (sigh) Bene. E ora?

O5-3: Ha superato il test di memoria. Dunque — come stanno andando di recente le ricerche su 001?

SCP-001-CAGE: Lentamente. Ma non è nulla di cui sorprendersi — la ricerche sono sempre state lente. Tuttavia, il Dr. Moto ha una proposta per cui siamo tutti eccitati, e le mie speranze sono tutte nell'SCB.

O5-3: Interessante. Potrebbe elaborare?

SCP-001-CAGE: Ho fatto richiesta per i progetti, entrambi sono stati approvati. Direi che è più che sufficiente.

O5-3: Lo so, ma preferirei discuterne con lei in questo momento.

SCP-001-CAGE: Lei pensa che io stia dicendo soltanto cazzate, non è vero?

(Pausa.)

O5-3: Scusi?

SCP-001-CAGE: Pensa almeno una di queste tre cose: sto mentendo, sono un illuso, o sto combattendo una battaglia già persa. A giudicare dal suo sguardo, direi che è una delle prime due, probabilmente la prima.

O5-3: Le assicuro, ho enorme rispetto —

SCP-001-CAGE:per la sua posizione e i suoi contributi. Sì, molte grazie. Ma sarei molto più contento se dicesse la verità. Sarebbe meglio per entrambi.

(Pausa.)

O5-3: Suona come se lei conoscesse i miei sentimenti.

SCP-001-CAGE: Sì, esatto.

O5-3: Lei non è un telepate. Ce ne siamo assicurati decenni fa.

SCP-001-CAGE: No, non lo sono. I suoi predecessori hanno svolto un ottimo lavoro.

(Pausa. SCP-001-CAGE si piega in avanti.)

SCP-001-CAGE: Alla gente piace pensare che ogni persona sia unica. Ma in realtà — e questa è solo la mia opinione personale, per cui, per favore, non la prenda come una verità assoluta — c'è solo un numero limitato di persone, un centinaio o giù di li, che poi si ripetono più e più volte, con piccole varianti fra una e l'altra. Un po' di temperamento, una passione per i fiori, una paura per le vespe. Tutta una vetrina per gli stessi pochi archetipi.

O5-3: È —

SCP-001-CAGE: E una volta che si vive a lungo almeno quanto me, si inizia a riconoscerle con facilità. Quindi, per favore, non dica più bugie. Ho già sentito tutto.

(Pausa.)

O5-3: Penso lei si sia fatto un'idea sbagliata su di me. Io ho — io ho i miei dubbi, ma come ho già detto, ho enorme rispetto per lei. Ma se, come dice lei, SCP-001 è un'entità che può essere fermata solo osservandola, ma non può essere osservata, allora gli sforzi impiegati mi sembrano inutili.

SCP-001-CAGE: Ha già letto Moby Dick?

O5-3: "Già"?

SCP-001-CAGE: È un libro appena uscito scritto da un certo Sig. Melville. Mi ci sono davvero identificato. C'è questo personaggio, Achab, che fa a botte con una balena. Finisce male per il poverino.

O5-3: Ero convinto che il libro riguardasse il fatto che la sete di vendetta di Achab nei confronti della natura fosse destinata a fallire fin dall'inizio.

SCP-001-CAGE: Davvero? A me non è sembrato così.

O5-3: Beh, qual era la sua impressione, allora?

(Pausa.)

SCP-001-CAGE: Che Achab non ci avesse provato abbastanza.

<Fine Log>

Addendum 001-CAGE-2:

In seguito a questa intervista, SCP-001-CAGE ha fornito ulteriori informazioni sulla proposta del Dr. Moto circa il contenimento di SCP-001 tramite il Progetto Oromasdes. I registri aggiornati degli sforzi di contenimento del Dr. Moto sono disponibili nel documento allegato.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License