SCP-905
voto: 0+x
MrChameleon.png
SCP-905 davanti a un fondale bianco, rivolto a una tonalità di rosso.

Elemento #: SCP-905

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-905 deve essere contenuto in una cella di contenimento sei (6) m x sei (6) m x tre (3) m, verniciata di nero opaco. La cella deve essere priva di specchi o finestre. Due schiere di LED devono essere installate nella cella che ospita SCP-905. Ogni quattro ore, SCP-905 deve essere nutrito per venti (20) miunti.

Date le norme vigenti in materia "Mister", SCP-905 deve essere contenuto nel Padiglione ██ del Sito-██.

Descrizione: SCP-905 è un'entità senziente composta da fotoni.Questi fotoni formano una figura umanoide che viene descritta come "sfocata, ma definita". È alto circa 1.75 m, tuttavia la massa è incalcolabile. SCP-905 ha mostrato l'abilità di parlare attraverso la manipolazione di particelle d'aria, ma il meccanismo con cui lo faccia è ignoto.

SCP-905 è capace di muoversi con le stesse movenze di un umano maschio con la stessa struttura fisica, ma a causa della sua natura fotonica, è incapace di manipolare oggetti solidi oltre a emettere deboli radiazioni elettromagnetiche. Oggetti solidi come le porte devono essere spostati per SCP-905 prima che possa uscire o entra in una stanza.

SCP-905 possiede l'abilità di passare attraverso le finestre e altri oggetti trasparenti. I fotoni di cui SCP-905 è composto seguono le normali leggi della probabilità in questo caso, e rifletteranno l'oggetto trasparente a un tasso del ~5%, separando ogni fotone riflettente dall'influenza di SCP-905. SCP-905 descrive ciò come doloroso ma sopportabile.

SCP-905 diffonde i suoi fotoni a un costante tasso di circa 0.001% del volume del suo corpo per secondo. Questi fotoni sono emessi a una lunghezza d'onda che oscilla tra ~380 nm e i ~780 nm, o dentro lo spettro di luce umanamente visibile. SCP-905 mostra l'abilità di cambiare la lunghezza d'onda emessa per abbinarsi allo sfondo. La mancanza di ombra di SCP-905 può rendere la rilevazione di SCP-905 problematica, quando nascosto.

SCP-905 mostra l'incapacità di assorbire la luce colorata. A causa della costante perdita di fotoni da parte di SCP-905, SCP-905 deve essere "nutrito" regolarmente in modo da mantenere un volume del corpo "sano".

Al contrario, l'"alimentazione" di SCP-905 in quantità esagerata di fotoni causa la sovrasaturazione di SCP-905. SCP-905 lo trova estremamente doloroso, e lo descrive simile a un'ustione umana. Piazzare uno specchio vicino a SCP-905 nel tentativo di "nutrirlo" con le sue proprie emissioni risulta nell'espressione di un notevole disagio da parte di SCP-905. Quando interrogato, SCP-905 replicò, "Vi piacerebbe mangiare la vostra stessa [CANCELLATO]?"

SCP-905 fu trovato all'Ingresso [DATI CANCELLATI] del Sito-██.

Addendum 905-1: Le parole "Mr. Chamaleon, dei Little Mister ® by Dr. Wondertainment" sono stampate sul "polpaccio" sinistro di SCP-905. SCP-905 mostra l'incapacità di cambiare lunghezza d'onda emessa da questa stampa. Questa designazione appare come "1" nel Documento SCP-909-a.


Fonte ufficiale:SCP-905

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License