SCP-866
voto: +2+x
blank.png

Elemento #: SCP-866

Classe dell’Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di contenimento: SCP-866 deve essere contenuto in situ nel centro HPC dell’Università ████████ a ████████, ██████. Il piano ██, contenente SCP-866, deve essere permanentemente chiuso per chiunque eccetto il personale SCP autorizzato. Almeno due membri del personale della Fondazione dovrebbero monitorare i generatori diesel di riserva in qualsiasi momento in quanto una perdita energetica completa porterebbe a inquantificabili perdite tra il personale e la popolazione civile, inquantificabili perdite di equipaggiamento, una perdita completa dei dati sperimentali acquisiti e, nel peggiore dei casi, [DATI CANCELLATI]. L’accesso ai terminali di input è consentito solo con il permesso di un membro dello staff di Livello 4. Almeno due guardie devono essere stazionate nella stanza contenente SCP-866 per impedire a qualsiasi individuo di entrare in SCP-866 oltre i terminali di input. Le entrate non autorizzate dovrebbero essere segnalate, ma a causa del luogo del contenimento, ogni misura estrema dovrebbe essere evitata se possibile.

Descrizione: SCP-866 è un Supercomputer Serie ████ costruito nel 20██. Le sue proprietà anomale furono scoperte quando il sistema si è dimostrato capace di eseguire computazioni con più processori di quanti fossero fisicamente disponibili. I susseguenti tentativi di determinare la ragione di questo comportamento sono falliti, ma hanno causato la sparizione di █ dipendenti dell’università. Vedasi l’Addendum 1.1a per i dettagli. Gli operativi della Fondazione hanno determinato che il sistema è strutturato secondo una geometria non euclidea nella topologia dei ripiani dei nodi di calcolo, probabilmente una struttura a n-ipercubo polidimensionale. Ciò, tuttavia, non spiega la ragione delle computazioni anomale, solo la loro velocità. Un tentativo di rimuovere SCP-866 dalla rete elettrica è risultato nell’immediata [DATI CANCELLATI] portando a ██ dislocazioni e disapparizioni, inclusa l’intera squadra di recupero. Vedasi [REDATTO] per informazioni aggiuntive. In seguito a ciò, vennero elaborate le misure di contenimento in situ.

Addendum 1.1a: █ dei dipendenti dell’università sono stati ritrovati. Il Professor ████ è stato trovato nel seminterrato dell’edificio dal personale delle pulizie. Le analisi dei resti hanno mostrato che la morte è avvenuta approssimativamente nello stesso momento in cui si è tentato di rimuovere SCP-866 dalla rete elettrica. Il cadavere è stato trovato incorp[REDATTO]el muro. La posizione del Professor ████ suggerisce che fosse inizialmente vivo all’interno del seminterrato, le parole “[illeggibile] [illeggibile] è morto a causa di un errore di approssimazione” erano scritte col suo stesso sangue. L’assistente ricercatore Dr. ████ è stato trovato al punto di Lagrange L3 durante un’osservazione indipendente riguardo [REDATTO].

Addendum 2: Una analisi delle attività attualmente in corso ha rivelato che meno del 5% di queste sono risultato dell’operato della Fondazione. Non è stato possibile aumentare questo valore attraverso un incremento delle attività avviate, suggerendo l’esistenza di un collegamento non lineare tra la dimensione dei lavori e le risorse della macchina. I tentativi di identificare la natura delle altre attività si sono rivelati fallimentari. Le attività di maggiori dimensioni fino ad ora osservare, ed ancora in corso, sono la serie da “MNDTST1” a “MNDTST4” avviate da “ao000002” e che occupano il 20% delle risorse della macchina ciascuna. Ulteriori analisi richieste.

Addendum 3: Registri recuperati in seguito al fallimento del tentativo di rimozione dalla rete elettrica.

sysstat@███>Programma ricevuto segnale SIGSEGV, Errore di segmentazione..
sysstat@███>0x1c0005c2 in Kernel02 () in MNDTST2.c:34525
sysstat@███>...
sysstat@███>...
sysstat@███>...
sysstat@███>Tentata reinizializzazione da checkpoint 
sysstat@███>...
sysstat@███>...
sysstat@███>...
sysstat@███>Reinizializzazione programma riuscita
sysstat@███>...
sysstat@███>...
sysstat@███>...
sysstat@███>Caricamento dati checkpoint..................
sysstat@███>......................................................
sysstat@███>......................................................
sysstat@███>Dati checkpoint caricati con successo
sysstat@███>Controllo CRC in corso
sysstat@███>...
sysstat@███>...
sysstat@███>...
sysstat@███>CRC completato
sysstat@███>...
sysstat@███>...
sysstat@███>...
sysstat@███>889 YB dati corrotti
sysstat@███>...
sysstat@███>Correzione errori in corso.............
sysstat@███>.....................................................
sysstat@███>.....................................................
sysstat@███>.....................................................
sysstat@███>456 YB dati recuperati
sysstat@███>...
sysstat@███>Eliminazione dati irrecuperabili
sysstat@███>...
sysstat@███>...
sysstat@███>...
sysstat@███>Proseguimento simulazione
sysstat@███>_

Addendum 4: Investigazione Registro del programma MNDTST2

Dr. █████ Registro Rapporti.
 1.10.20██ Tentativo di profilare l’applicazione MNDTST2 fallito
 3.11.20██ Tentativo di determinare le risorse utilizzate da MNDTST2 fallito.
15.11.20██ Tentativo di analizzare comunicazioni parallele con MNDTST2 fallito.
16.11.20██ Tentativo di registrare gli schemi di comunicazione fallito a causa della mancanza di spazio di archiviazione esterno.
21.11.20██ Tentativo di campionare la comunicazione riuscito.
 5. 1.20██ Tentativo di analizzare i campioni complicato dalla grande interdipendenza tra i contenuti dei messaggi.
13.10.20██ Tentativo di usare le risorse del supercomputer per una soluzione esponenziale allo scopo di analizzare i campioni riuscito.
24.11.20██ Tentativo di dimostrare le ipotesi sulla comunicazione fallito. Feedback insufficiente.
25.11.20██ Permesso richiesto per intercettare e modificare un messaggio di applicazione interna per dimostrare le ipotesi.
Esp. proverò a cambiare l’indicizzazione interna all’array in cui è contenuta la città di [REDATTO] di un elemento nella simulazione.
25.11.20██ Permesso ricevuto. Esperimento completato. Analisi risultati.
26.11.20██ Indagini terminate per ordine di [REDATTO]. Esperimenti vietati fino a nuovo ordine.
I satelliti hanno rilevato una grossa struttura identificata come un cubo dal volume di 10^12 metri cubi contenente la città di [REDATTO] lasciare l’orbita.
28.11.20██ Le indagini hanno rivelato un possibile errore di approssimazione nella programmazione del Dr. █████.

Aggiornamento
I registri di attività hanno documentato il seguente output:

MNDTST1 simulazione completata.
MNDTST2 FASE 1 048 523 /1 048 576
MNDTST3 FASE 1 048 543 /1 048 576
MNDTST4 FASE 1 048 543 /1 048 576

Ulteriori indagini necessarie. Priorità [REDATTO].

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License