SCP-845
voto: +1+x
blank.png

Elemento #: SCP-845

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: I campioni di SCP-845 devono essere contenuti in una camera ermeticamente sigillata di almeno 4 x 6 x 3 metri con non più di 7 esemplari individuali tenuti in una singola camera in qualunque momento. Il fondo di ogni camera deve essere ricoperto fino a 15 centimetri con terreno ricco d'argilla, salvo per un serbatoio di acqua dolce e un disseminatore di bastoncini e tronchi. La camera deve essere ben illuminata durante le ore diurne e scarsamente illuminata di notte. Il serbatoio deve essere continuamente rifornito di piccoli pesci vivi per l'alimentazione, poiché SCP-845 non riconoscerà i pesci esanime come cibo.

Gli esemplari selvatici di SCP-845 devono essere catturati e trasferiti in una struttura di contenimento idonea. I corsi d'acqua ritenuti o confermati essere abitati da SCP-845 doevono essere chiusi al pubblico e monitorati attentamente per eventuale attività fino a quando non si sarà certi che tutti gli esemplari siano stati catturati.

Descrizione: SCP-845 è una specie strettamente imparentata sia alla puzzola europea (Mustela putorius) che al furetto domestico (Mustela putorius furo). Gli esemplari di SCP-845 sembrano simili ad un ibrido comune tra queste sottospecie, con pelliccia scura, muso appuntito e corpo allungato. SCP-845 dimostra una maggiore prevalenza di comportamento sociale ed un istinto territoriale ridotto rispetto alle normali puzzole europee.

Le abilità anomale di SCP-845 si manifestano quando un esemplare viene spaventato, caccia o (raramente) quando partecipa ad un'attività ludica. Durante tali periodi, le istanze sono in grado di convertire completamente i loro corpi in liquido. In questo stato le istanze sono composte da un liquido marrone chiaro con una densità leggermente inferiore a quella dell'acqua. Molto spesso scorrerà liberamente, ma cambierà rapidamente viscosità se a rischio di essere separato in più masse, che ha dimostrato di uccidere invariabilmente l'istanza, e tornerà alla sua forma solida se in estremo pericolo a causa di questo avvenimento. Il suo stato liquido mostra una mobilità limitata a terra, ma gli consente di essere estremamente mobile sott'acqua poichè è in grado di formare complesse strutture idrodinamiche tra cui pinne e getti d'acqua da utilizzare per la caccia di pesci. L'analisi del suo stato liquido è ancora in corso ma ha rivelato la presenza di strutture simili a fibre che collegano i noduli di [DATI CANCELLATI].

Gli esemplari di SCP-845 sembrano cercare piccoli spazi confinati per riposare, anche allo stato liquido. Per questo motivo, è noto che a volte gli esemplari possano entrare nelle borracce degli umani durante i viaggi in campeggio. Se un essere umano o un altro animale tenta di consumare parte di un'istanza, questa tenterà di liberarsi dalla bocca del soggetto o potrebbe costringere il soggetto a consumarlo nella sua interezza. Entrambe sembrano essere reazioni istintive nel tentativo di rimanere un unico pezzo. Dopo essere stato ingerito dallo stomaco del soggetto, l'istanza entrerà in un apparente stato di confusione, passando rapidamente dallo stato solido a quello liquido. Poco dopo l'esemplare si solidificherà nuovamente ed inizierà a scavare nel tentativo di fuggire. Il soggetto sperimenterà una grave emorragia interna ed una peritonite acuta mentre l'istanza squarcerà le pareti dello stomaco, dei muscoli e dei tessuti della cavità addominale. Dopo aver lacerato con successo la superficie della pelle del soggetto, l'istanza tornerà allo stato liquido per uscire attraverso la ferita, prima di solidificarsi nuovamente e tentare di tornare al suo habitat naturale.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License