SCP-819
voto: +2+x

Elemento #: SCP-819

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-819 è attualmente custodito in un armadietto di sicurezza nel Sito-19. Per accedere agli elementi da SCP-819-A a F è necessario il permesso del Dr. Dreyn.

Descrizione: SCP-819 è stato scoperto in uno studio pediatrico a ███████, ███████, dopo diverse segnalazioni di bambini tornati in studio con sintomi quali la perdita della vista, forti dolori nasali e perdita di coscienza. Gli Agenti inviati hanno scoperto che i lecca-lecca offerti ai bambini stavano causando la scomparsa di diversi fluidi corporei. Le caramelle in questione sono state confiscate e il personale dell'ufficio, i pazienti interessati e i loro assistenti sono stati curati e gli è stato somministrato un amnestico di Classe-A.

SCP-819 si riferisce al contenuto di una grande scatola di lecca-lecca apparentemente normale prodotta da [REDATTO]. Sembra che solo l'unica confezione recuperata presenti queste anomalie. SCP-819 consiste in sei gusti di lecca-lecca, confezionati singolarmente, classificati da SCP-819-A a F. Il totale degli elementi da SCP-819-A a F è ███, con ██ che sono stati usati per i test. Dal punto di vista fisico e chimico, questi oggetti appaiono normali, e possono essere distrutti e consumati come qualsiasi altro lecca-lecca. I frammenti dei lecca-lecca mantengono gli effetti. I sapori sono banali come tutti i lecca-lecca normali, secondo quanto riferito dopo aver assaggiato lo stesso tipo di lecca-lecca inalterato della stessa marca. Test sperimentali hanno rilevato che ogni sapore influisce su un diverso fluido corporeo.

Denominazione Colore Sapore Fluido Interessato
SCP-819-A Rosso Ciliegia Sangue
SCP-819-B Arancione Arancia Acido Gastrico
SCP-819-C Giallo Limone Urina
SCP-819-D Verde Lime Flegma
SCP-819-E Blu Lampone Umor Vitreo e Acquoso
SCP-819-F Viola Uva Fluido Cerebrospinale

Il fluido interessato viene drenato solo mentre il lecca lecca viene consumato attivamente, e i livelli ritornano alla normalità in base alla velocità di rigenerazione da parte dell'organismo, supponendo che il meccanismo di rigenerazione non sia stato danneggiato durante la perdita di fluido. Non c'è alcuna compulsione a mangiare i lecca-lecca, né una compulsione a fermarsi una volta che tutto il fluido è stato drenato, supponendo che il corpo possa sopravvivere senza.

Durante i test, gli unici colori che hanno prodotto decessi sono stati il Rosso e il Viola. Sembra che il tasso di perdita sia un volume consistente e non basato sul volume totale presente nel corpo, come dimostra la differenza in termini di tempo tra i decessi con SCP-819-A e SCP-819-F. Non si conosce ancora il luogo in cui i fluidi vengono trasferiti. Ulteriori test saranno effettuati man mano che si svilupperanno dei metodi per rintracciare il fenomeno.

La ricerca incrociata con SCP-466 indica che i fluidi possono essere trasferiti in persone a caso in varie aree. Vedi il Log Esperimento 819-466 per ulteriori dettagli. Ricerche e richieste non correlate alla ricerca del mezzo o del sistema attraverso il quale questi fluidi vengono trasferiti vengono messi in attesa a tempo indeterminato. Si suggerisce la riassegnazione a Euclid in attesa di questi risultati.

O5-8 - Riclassificazione negata. Gli elementi e i loro effetti sono ancora sotto controllo grazie al contenimento.

Ulteriori ricerche possono includere il monitoraggio delle cartelle cliniche e mediche per le persone che hanno mostrato i seguenti sintomi dopo il consumo dei lecca-lecca.

Denominazione Colore Sintomi
SCP-819-A Rosso Pressione sanguigna estremamente alta, gonfiore o rottura delle arterie, aumento del volume del sangue
SCP-819-B Arancione Grave reflusso acido, vomito acido
SCP-819-C Giallo Vescica distesa o esplosa, incapacità di drenare la vescica, quantità anormale di urina scaricata
SCP-819-D Verde Scariche nasali gravi, rigurgito di catarro, difficoltà di respirazione per l'accumulo di catarro
SCP-819-E Blu Gonfiore o scoppio del bulbo oculare e del cristallino, il bulbo oculare si disloca dall'orbita
SCP-819-F Viola Edema cerebrale e doppia visione e/o mal di testa e/o problemi di linguaggio e/o di percezione.

Log degli Esperimenti:

Gli esperimenti sono stati effettuati su personale di Classe-D per determinare gli effetti dei diversi colori dei lecca-lecca sui fluidi corporei e sulla progressione dei sintomi man mano che vengono consumati. I soggetti sono stati collegati a vari strumenti di monitoraggio come pulsossimetri, pneumografi ed ECG per monitorare i segni vitali nel corso della sperimentazione.

Log Esperimento 819-1 Tutti i Colori
Test: Confronto tra i Gusti
Soggetto: D-6338
Procedura: Al soggetto sono stati dati 2 lecca-lecca di ogni sapore, uno dei quali era un campione di SCP-819 e l'altro un lecca-lecca normale della stessa marca. Al soggetto è stato chiesto di assaggiare brevemente ogni lecca-lecca e di commentare le eventuali differenze di sapore.
Risultato: Il soggetto non ha segnalato alcuna differenza di sapori tra i lecca-lecca. È stato suggerito di contrassegnare i manici di questi lecca-lecca per garantire che non ci siano mescolanze accidentali.

Log Esperimento 819-A-1 Rosso
Test: Effetto sul Consumatore
Soggetto: D-3634
Risultati: Il soggetto ha iniziato a consumare il lecca lecca, non mostrando alcun sintomo negativo oltre allo sviluppo di una lieve tachicardia nei primi minuti. Dopo circa 5 minuti, il soggetto ha iniziato ad apparire pallido, con tachicardia moderata e riduzione della differenza tra pressione diastolica e sistolica. Il soggetto è diventato leggermente disorientato, ma gli è stato ordinato di continuare. Nel corso di alcuni minuti, la pressione sanguigna del soggetto ha cominciato a scendere, con conseguente aumento del battito cardiaco mentre il corpo cercava di recuperare. Dopo 10 minuti, il soggetto ha iniziato a mostrare segni di uno shock ipovolemico e ha iniziato a diventare meno lucido man mano che la pressione sanguigna scendeva ulteriormente. Il soggetto ha perso conoscenza meno di 3 minuti dopo. Il campione di SCP-819-A è stato recuperato, consumato per i 2/3 del totale. Il soggetto è deceduto 1 minuto dopo la perdita di coscienza. L'autopsia ha mostrato che la causa della morte è stata la mancanza di sangue. Si è stimato che il soggetto avesse perso più della metà del suo apporto di sangue nel corso dell'esperimento.

Log Esperimento 819-B-1 Arancione
Test: Effetto sul Consumatore
Soggetto: D-9078
Risultati: Il soggetto ha iniziato a mangiare a malincuore il lecca lecca, commentando come lui "███████ odiasse il sapore dell'arancia". Il soggetto non ha mostrato sintomi per i primi minuti. Dopo 5 minuti, il soggetto si è lamentato di un bruciore di stomaco. I segni vitali sono rimasti stabili. Dopo 30 minuti, non ci sono stati ulteriori cambiamenti nei sintomi del soggetto oltre ad un leggero aumento del dolore. Il soggetto è stato rilasciato dopo che il lecca-lecca è stato completamente consumato ed è stato monitorato per le 36 ore successive. Il soggetto ha mostrato significativi dolori allo stomaco dopo averlo mangiato, e ha sviluppato diarrea e una leggera malnutrizione, congruenti con i sintomi dell'acloridria. Il soggetto si è ripreso dopo diversi giorni grazie alla naturale rigenerazione dell'acido gastrico. Il soggetto ha anche sviluppato diverse ulcere peptiche per la mancanza del muco che protegge il rivestimento dello stomaco.

Log Esperimento 819-C-1 Giallo
Test: Effetto sul Consumatore
Soggetto: D-9948
Risultati: Il soggetto ha proceduto a consumare il lecca lecca. Dopo 15 minuti, non sono stati osservati cambiamenti nei segni vitali del soggetto, né sono state segnalate sensazioni anomale da parte del soggetto. Il soggetto, quando è stato pressato, ha osservato di aver sentito meno stimoli ad urinare rispetto all'inizio della procedura. Il test è stato messo in attesa, mentre al soggetto è stato istruito a consumare 1 litro d'acqua e aspettare che la voglia di urinare si facesse sentire. Al soggetto è stato nuovamente ordinato di consumare SCP-819-C. Dopo 2 minuti, il soggetto ha riferito che la voglia di urinare era diminuita. Dopo 10 minuti, il soggetto non ha avuto alcun bisogno di urinare e quando gli è stato ordinato di tentare, non è rimasta urina nella vescica del soggetto.

Nota: Anche se questo può avere un certo uso pratico per gli agenti sul campo o per le operazioni sensibili, apprezzerei se il personale smettesse di richiedere 819-C-1 per usi ricreativi. - Dr. Dreyn

Log Esperimento 819-D-1 Verde
Test: Effetto sul Consumatore
Soggetto: D-1151
Risultati: Dopo circa 3 minuti, il soggetto ha riferito di sentirsi come se i suoi seni paranasali cominciassero a liberarsi, e ha continuato con gioia. Dopo altri 3 minuti, il soggetto ha riferito che il suo naso era molto secco e un po' doloroso. L'ulteriore consumo ha causato un aggravamento dei dolori sinusali e nasali, così come la gola e la respirazione un po' difficoltosa. I continui progressi hanno portato a una deglutizione dolorosa, a una respirazione più faticosa e a un forte dolore in tutte le aree precedentemente colpite. Dopo la fine della consumazione, il soggetto è stato rilasciato e monitorato per 5 giorni. L'esame iniziale ha mostrato infiammazione del naso, dei seni nasali e del tessuto esofageo. Un' irritazione simile sui polmoni è stata confermata quando è stata esaminata la respirazione del soggetto. Il soggetto ha sviluppato rapidamente la rinorrea e ha sofferto di diversi ceppi di virus tipici dello stomaco e rinovirus. Dopo la guarigione dalle malattie, il soggetto è tornato alla normalità, anche se è stato teorizzato che alcune ghiandole siano state danneggiate dalla prolungata mancanza di muco.

Log Esperimento 819-E-1 Blu
Test: Effetto sul Consumatore
Soggetto: D-8381
Risultati: Nel giro di 15 secondi, il soggetto ha riferito di avere difficoltà a vedere. In un minuto, il soggetto ha perso la vista. All'esame fisico, si è visto che l'umor acqeo si era esaurito e che la massa dell'occhio aveva iniziato a ridursi. Un ulteriore consumo ha fatto sì che gli occhi del soggetto si restringessero, per poi raggrinzirsi con la perdita dell'umor vitreo. Dopo 4 minuti, gli occhi erano completamente privi di umore e si erano raggrinziti. Il paziente era in grado di sentire gli occhi che si restringevano, ma non provava alcun dolore fino a quando gli occhi non si sono ridotti al punto che la connessione con il nervo ottico si è indebolita. Gli occhi non si sono reidratati dopo la fine dell'esperimento a causa dell'umor vitreo, essendo un fluido non rigenerabile. Il soggetto è stato terminato dopo questo esperimento.

Log Esperimento 819-F-1 Viola
Test: Effetto sul Consumatore
Soggetto: D-2941
Risultati: Entro 20 secondi dopo aver iniziato a mangiare il lecca lecca, il soggetto si è lamentato di un improvviso e grave mal di testa e debolezza generale. Lo sdraiarsi aiutava a diminuire il dolore, indicando un mal di testa ortostatico. Al soggetto è stato ordinato di sedersi e continuare. Il soggetto ha lamentato anche capogiro, vertigini e visione doppia. Entro 3 minuti dall'inizio dell'esperimento, il soggetto ha perso conoscenza. Il soggetto è stato dichiarato morto 30 secondi dopo la perdita dei sensi. Il campione di SCP-819-F è stato consumato solo leggermente. L'autopsia ha mostrato una grave mancanza di liquido cerebrospinale, causando la perdita di galleggiamento del cervello e la costrizione dei vasi sanguigni che forniscono sangue al cervello.
Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License