SCP-7408
7408-Thumbnail.png


voto: +1+x
blank.png
Elemento #: SCP-7408
Livello3
Classe di Contenimento:
memet
Classe Secondaria:
radix
Classe di Disturbo
vlam
Classe di Rischio
avviso

Butterfly.png

Un'istanza di SCP-7408-A poco dopo il contenimento iniziale.

Procedure di Contenimento Archiviate: SCP-7408 deve essere tenuto un aviario della Fondazione standard di Classe C. Deve essere esposto a come minimo quattro ore di luce solare diretta al giorno; nel caso di un clima nuvoloso, dovranno essere fornite delle lampade solari.

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-7408-A non deve essere separato fisicamente da SCP-7408-B sotto alcuna circostanza. Il mantenimento di SCP-7408-A è stato completamente affidato a SCP-7408-B..Memet: L'elemento assicura il suo stesso contenimento.

A SCP-7408-B è stato concesso di continuare il suo impiego presso la Fondazione e di mantenere le sue credenziali di Livello 3 sotto la condizione che SCP-7408-A rimanga completamente coperto quando in zone pubbliche.Radix: L'elemento è stato integrato nella gerarchia della Fondazione.. Al di fuori di questo documento, SCP-7408-B deve essere strettamente menzionato per nome (Dott. Kondraki) e non gli vanno applicate espressioni impersonali.

Descrizione: SCP-7408-A è un massiccio sciame di Lepidoptera graphium agamemnon.Tailed jay butterflies in inglese. che è stato scoperto il 20/10/2003 da un gruppo di ricercatori in una caverna di ghiaccio antartica Nonostante la temperatura media annua dell'Antartide è di −57°C, non risulta che esso sia stato influenzato negativamente dal freddo.

L'anomalia principale di SCP-7408-A è l'abilità di manipolare la luce. Inizialmente creduto che possedesse un meccanismo di difesa camuffante complesso simile ai camaleonti non anomali, da allora è stato determinato che SCP-7408-A possa riflettere la luce con un accuratezza tale da generare allucinazioni visive nelle sue vicinanze.

SCP-7408-A non ha bisogno di mangiare o bere, in quanto si mantiene soltanto con l'esposizione alla luce. Qualunque forma di luce è sufficiente a mantenerlo in vita, ma la luce naturale fornisce la maggior quantità di nutrimento.

SCP-7408-A segue solamente gli impulsi consci e subconsci di SCP-7408-B, il quale ha descritto il processo come analogo al controllare un arto. Nell'eventualità in cui SCP-7408-B non rimane entro 20m da come minimo il 65% di SCP-7408-A, è stato valutato essere altamente probabile che SCP-7408-B soccomba alla morte cerebrale.

SCP-7408-B è il Dott. ████████ Kondraki.

File della Persona d'Interesse #267-515

Kondraki.png

PdI-267-515

Nome: Dott. ████████ Kondraki.Vedasi Addendum 7408-3.

Gruppo d'Interesse Associato: GdI-267 ("Are We Cool Yet?")

Biografia: Nato il 22/01/1970 a Lee, Massachusetts da Antoni e Łucja Kondraki. Si ritiene che avesse una pessima relazione coi familiari più prossimi, essendo mantenuto i contatti soltanto con la sorella gemella, Alicja Kondraki, raggiunta l'età adulta.

Ha eccelso accademicamente sin dalla giovane età, iscrivendosi poi all'Università della Columbia nel 1988 per ottenere un dottorato in Scienze Biologiche. Per breve tempo fu coinvolto romanticamente con PdI-267-113 ("Hugo Manray") nel 1989, avendolo conosciuto tramite un gruppo di fotografi per passione. Venne poi introdotto a GdI-267 e al mondo anomalo esteso, presto rimanendo coinvolto nella scena anartistica di Backdoor SoHo. Lasciò l'università poco dopo.

Ha condotto esperimenti su varie anomalie in parallelo al lavoro da anartista, per poi utilizzare le sue scoperte così da produrre oggetti anomali. Intorno al 1995, ottenne un ceto lustro nella comunità anartistica globale per la sua abilità nel creare equipaggiamento anartistico—principalmente fotocamere e pellicole..La sua arte era per lo più non anomala, essendo per in gran parte fotografia di paesaggi e di fauna selvatica. Fu ricercato da molteplici organizzazioni volte alla normalità, ma non venne mai preso.

Il 17/04/2001, vari mesi dopo la nascita di suo figlio, Draven Kondraki, contattò la Fondazione tramite una parte terza per richiedere una negoziazione. Offrì la anomalie in suo possesso, gli appunti della sua ricerca e informazioni dettagliate circa molte personalità d'alto profilo in GoI-267 in cambio di amnistia, protezione da attacchi di GoI-267 e un impiego a tempo pieno come ricercatore della Fondazione. I termini vennero accettati sotto la condizione che non creasse nuovi oggetti anomali senza il permesso del Consiglio O5.

Come riconoscenza delle sue ricerche precedenti, ha ricevuto un dottorato onorario della Fondazione in parafisica..Parafisica: La scienza della materia anomala. Da non confondersi con la 'patafisica.


Addendum 7408-1: Dati Recuperati

I seguenti file sono stati recuperati dal laptop del Dott. Kondraki.

LOG AUDIO 001


Il dott. Saghai oggi mi ha finalmente dato il mio incarico da svolgere da solo. Ce n'è voluta—Stavo iniziando a chiedermi se quel fossile avrebbe mai capito cosa stesse sprecando a farmi fare scartoffie e caffè.

Dovrei farmi una letta delle altre farfalle anomale che abbiamo in contenimento. Non ce ne possono essere così tante, vero?

Luogo: Camera di Contenimento 7408


[Il dott. Kondraki entra nella camera. I suoi occhi sono stati redatti dal filmato..Vedasi Addendum 7408-3. Sono state posizionate varie mangiatoie per farfalle in giro per la stanza..Al tempo non era stato determinato che SCP-7408-A possedesse una dieta diversa rispetto alle farfalle non anomale. La luce solare filtra per le vetrate rinforzate. SCP-7408-A stanno volando per la stanza.]

[Il dott. Kondraki si sposta verso una manciata di istanze appoggiatesi su di una mangiatoia vicina, si tiene un registratore digitale alla bocca.]

Dott. Kondraki: Vediamo… gli elementi appaiono essere all'incirca della stessa misura. Hanno colori e macchie simili. Potrebbero essere delle papilionidi però non sono sicuro del genere o della specie. Non si sono camuffate per imitare qualcosa, per ora.

[Il dott. Kondraki continua ad osservare le istanze di SCP-7408-A, mentre prende ulteriori appunti sul loro aspetto ed il loro comportamento. SCP-7408-A comincia a raggrupparsi lentamente attorno a lui.]

Dott. Kondraki: [Borbottando.] Voi cosa siete, SCP-7408?

[Il dott. Kondraki fa all'improvviso un passo indietro ed esclama rendendosi conto che tutte le istanze di SCP-7408-A nella stanza si sono unite in una massa volante di circa 2,4 metri di diametro. SCP-7408-A manifesta delle illusioni fatte a parole su di se, queste sono composte da testo bianco su sfondo smeraldo.]

SCP-7408-A: "VOI COSA SIETE?"

Dott. Kondraki: Cazzo. Nessuno mi aveva detto che parlava la mia lingua.

[Come per ripetersi, il messaggio di SCP-7408-A svanisce, poi riappare ripetutamente.]

Dott. Kondraki: Uh— [Borbottando.] Merda, ho il permesso di parlare con le anomalie?

SCP-7408-A: "VOI COSA SIETE?"

Dott. Kondraki: [Borbottando.] Fanculo. [Parlando normalmente.] Mi chiamo dott. Kondraki, sono un ricercatore per la Fondazione SCP. Voi cosa siete?

SCP-7408-A: "NON SA DELLA SUA ESISTENZA"

Dott. Kondraki: Cosa intendete, "chi"?

SCP-7408-A: "È SE STESSO"

Dott. Kondraki: Siete voi "questo"?

SCP-7408-A: "SÌ LO È"

Dott. Kondraki: …Giusto. Ce l'ha un nome?

SCP-7408-A: "SI CHIAMA SCP-7408"

Dott. Kondraki: Crede che sia perché mi avete appena sentito. Ce l'avete un nome vostro?

SCP-7408-A: "SÌ HA UN NOME SUO"

SCP-7408-A: "L'HA APPENA DETTO"

LOG AUDIO 003


Non ne ho ricavato molto dalla prima interrogazione. O 7408 non sa niente di che cosa esso stesso sia, da dove venga, se ci siano altre anomalie simili o se si stia fingendo all'oscuro. È molto aperto al dialogo, anche se… potrei provare a stancarlo? Lo considererò.

La prossima volta vedrò se riesco a convincerlo a rifare quel trucco del mimetismo—qualcosa che non sia un testo, idealmente.

Luogo: Camera di Contenimento 7408


[Il dott. Kondraki fa il suo ingresso. Al notare il suo arrivo, SCP-7408-A si accumula rapidamente di fronte a lui.]

SCP-7408-A: "CIAO KONDRAKI DOTTORE"

Dott. Kondraki: Hey, SCP-7408. Come ti senti oggi?

SCP-7408-A: "SI SENTE"

Dott. Kondraki: Ti senti…?

SCP-7408-A: "SÌ"

Dott. Kondraki: …Va bene. SCP-7408, sai come fai a creare le parole?

SCP-7408-A: "SA COME FARE LE FIGURE FINTE"

SCP-7408-A: "NON SA PERCHÉ FA LE FUGURE FINTE"

Dott. Kondraki: Sai come camuffarti ma non ne capisci la funzione?

SCP-7408-A: "SÌ È QUELLO CHE HA DETTO"

Dott. Kondraki: Sai usare il tuo camuffamento per sembrare qualcosa che non sia un testo?

SCP-7408-A: "SA COME"

Dott. Kondraki: Sai… hm. Puoi prendere il mio aspetto?

SCP-7408-A: "OBBEDISCE"

[SCP-7408-A contorce e dilunga la sua illusione (la parola "obbedisce") per darle una nuova forma. I suoi corpi vanno a comporre la nuova illusione o si camuffano attorno ad essa. Entro 5 secondi, SCP-7408-A diventa un duplicato perfetto del dott. Kondraki. Imita la sua espressione attuale, ossia un misto di stupore e orrore.]

[Silenzio.]

Dott. Kondraki: Sai cosa, lo odio. Torna come prima.

[Appare del testo bianco sul petto del "dott. Kondraki".]

SCP-7408-A: "OBBEDISCE"

LOG AUDIO 004


Sembra che il mimetismo di SCP-7408 sia… spaventosamente versatile. Animali, umani, oggetti—può prendere l'aspetto di ogni cosa. Pensiamo soltanto alle applicazioni pratiche!

Ma sto straparlando. Devo capire cosa lo faccia funzionare.

Ho fatto una copia del filmato di oggi, prenderò degli appunti nel dettaglio prima di tornare a casa. Mi assicurerò che l'informazione sia al sicuro prima di scordarmelo a suon di bevute.

LOG AUDIO 016


Esce fuori che SCP-7408 si nutre di luce, dunque mantenere bassi i costi di contenimento dovrebbe essere facile.

Che sia così che funziona il suo mimetismo? Almeno è mimetismo, o sta usando la luce in altre maniere? Si dovrà investigare.

LOG AUDIO 031


È difficile da capire con la sua sintassi inversa di merda, ma credo che SCP-7408 mi stia insultando. Almeno lo sto infastidendo, a volte.

Un po' mi ricorda di me quand'ero più giovane. Ah, che nostalgia.

LOG AUDIO 054


Sento di star impazzendo, ma giuro che oggi ci fossero più istanze di SCP-7408 nella stanza. È difficile contarle dato che sono identiche, ma ieri er sicuro che ce ne fossero circa 300, e ora ce ne sono tipo 350.

Le istanze di SCP-7408 si possono riprodurre? Da qundo ho cominciato non ho visto nessun bruco e nessuna crisalide… sto revisionando il filmato di sicurezze e per ora non ho trovato nulla. Non si dividono come amebe, non crescono dalle macchie di luce e non appaiono dal nulla…

Non fanno niente, in realtà. Quando non sono nella stanza, il filmato le mostra che volano alla rinfusa.

Se si riproducono, sono molto brave a nasconderlo. Che la percezione sia un fattore?

LOG AUDIO 067


Oggi ho parlato a 7408 di Draven—probabilmente va contro il protocollo ma a chi importa.

Penso che a Draven piacerebbe molto 7408. I bambini adorano le farfalle, giusto? Io di sicuro sì, le adoravo alla follia. Perché ho smesso?

Luogo: Camera di Contenimento 7408


[Il dott. Kondraki fa il suo ingresso. Sotto all'ascella sinistra tiene una spessa pila di fotografie. Una fotocamera digitale gli pende dal collo.]

SCP-7408-A: “CIAO DOTTORE”

Dott. Kondraki: [Sospirando.] Hey, 7408. Ricordi di cosa abbiamo parlato prima? Del imitare le immagini che ti mostro?

SCP-7408-A: “SÌ RICORDA”

Dott. Kondraki: [Impassibile.] Fantastico. Grandioso.

[SCP-7408 imita con successo gli animali su di due foto (una tigre ed un cavalluccio marino) e il Dott. Kondraki fotografa entrambe le forme da più angoli.]

Dott. Kondraki: [Borbottando.] Bene, e ora…

SCP-7408-A: “DOMANDA”

Dott. Kondraki: …Sì, 7408?

SCP-7408-A: “SEI ARRABBIATO PERCHÉ?”

SCP-7408-A: “PERCHÉ ARRABBIATO SPIEGA?”

Dott. Kondraki: Co— non sono arrabbiato. Cerchiamo di rimanere concentrati, okay?

SCP-7408-A: “NO SEI ARRABBIATO”

SCP-7408-A: “KONDRAKI RISPONDERÀ ALLE DOMANDE”

Dott. Kondraki: [Sbuffando.] “Kondraki” non lo farà. non è così che funzionano le cose da queste parti, SCP-7408.

SCP-7408-A: “DOTTORE HA BISOGNO DI SUE FOTO”

SCP-7408-A: “NONFARÀ LE FORME FINTE”

SCP-7408-A: “NON FINCHÉ RISPOSTE”

SCP-7408-A: “NIENTE RISPOSTE NIENTE FOTO”

[Il dott. Kondraki si strofina le mani sulla faccia.]

Dott. Kondraki: [Borbottando.] Non posso credere di star negoziando con—

Dott. Kondraki: Va bene. Ve bene! Non sono arrabbiato, sono… infastidito, credo. Furioso. Ancor di più ora.

SCP-7408-A: “KONDRAKI DOTTORE FURIOSO INCAZZATO?”

SCP-7408-A: “PERCHÉ KONDRAKI IN CAZZO?”

Dott. Kondraki: Prima di tutto, non formularla mai più in questo modo. Secondo di tutto… ho a che fare con dei problemi. Nella mia famiglia. Problemi di famiglia.

SCP-7408-A: “CAPISCE”

SCP-7408-A: “ANTONI RENDE KONDRAKI IN CAZZO”

Dott. Kondraki: Va bene, sono abbastanza convinto che stai cominciano a farlo appost—aspetta. Come cazzo fai a sapere il nome di mio padre?

SCP-7408-A: "NON SA COME SA"

[Silenzio. Il dott. Kondraki sembra essere contemporaneamente irritato e intrigato.]

Dott. Kondraki: Invertiamo le cose, SCP-7408. Ti faro alcune domande mie e tu risponderai più onestamente che puoi, okay?

SCP-7408-A: “ACCONSENTISCE”

[Il dott. Kondraki chiede a SCP-7408-A molte domande su di se e sul suo campo di lavoro. Per ogni argomento avanzato (ad esempio, i nomi dei parenti prossimi del dott. Kondraki e la tassonomia delle fragole), SCP-7408-A risponde sinteticamente e correttamente. Questi è incapace di spiegare come abbia ottenuto tali informazioni.]


Addendum 7408-2: Test sul Riflesso della Cognizione

Si sono condotti nella Camera di Contenimento 7408 vari soggetti di varie estrazioni e gli si è chiesto di fare a SCP-7408 domande che solo loro possono sapere. In quasi tutti i casi, questi era capace di dare risposte accurate.

Test #: 03

Soggetto: D-8499

Eventi Notevoli: Il soggetto era visibilmente nervoso all'inizio del test. Il test venne rimandato di 20 minuti, in quanto SCP-7408-A tentava di nascondersi dal soggetto ammassandosi in un angolo del soffitto della camera di contenimento. Il soggetto, una volta spronato dal dott. Kondraki, divenne capace di rilassare SCP-7408-A gradualmente.

Test #: 19

Soggetto: D-3976

Eventi Notevoli: Il soggetto e SCP-7408-A hanno tenuto una discussione affiatata sulle armonie dimensionali..D-3976 un tempo era un ricercatore dei Laboratori Prometheus. In seguito, il soggetto ha descritto le capacità di dialogo di SCP-7408-A come "limitate, ma indubbiamente animose."

Test #: 20

Soggetto: D-0500

Eventi Notevoli: Al soggetto è stata data una trascrizione delle domande precedentemente fatte a SCP-7408-A nel test precedente. SCP-7408-A non ha mostrato conoscenze o interesse nel argomento delle armonie dimensionali.

Test #: 34

Soggetto: D-0410

Eventi Notevoli: Il soggetto ha dei precedenti di problemi di gestione della rabbia, impulsi violenti e mancanza generale di interesse per il benessere altrui. Durante il test, SCP-7408-A ha prodotto varie minacce dettagliate alla vita del soggetto, anche se in nessun momento ha tentato di metterle in pratica.

Test #: 48

Soggetto: D-9707 & D-4244

Eventi Notevoli: Ai soggetti è stato chiesto di prepararsi le proprie domande in anticipi e di avanzarle simultaneamente. Ogni volta che ciò è accaduto, SCP-7408-A ha tentato di rispondere ad entrambe le domande contemporaneamente, spesso unendo le risposte in una.

Test #: 49

Soggetto: D-8099 & D-1585

Eventi Notevoli: Ai soggetti è stata data l'istruzione di assicurarsi di non parlarsi l'uno sopra l'altro e di concedere a SCP-7408-A il tempo di rispondere. le risposte di SCP-7408 sono state altamente accurate, ma meno di quanto lo fossero quando rivolte a soggetti singoli.

Test #: 55

Soggetto: D-3266

Eventi Notevoli: Al soggetto è stato iniettato un sedativo a effetto ritardato immediatamente prima dell'inizio del test. SCP-7408-A è stato inizialmente capace di rispondere come suo solito, ma gradualmente ha perso coerenza nelle risposte col passare del tempo.

Test #: 72

Soggetto: D-6022

Eventi Notevoli: Al soggetto è stato fornito un microfono in una stanza adiacente connesso ad un altoparlante nella Camera di Contenimento 7408. SCP-7408-A non ha risposto a o ha mostrato consapevolezza degli stimoli verbali da remoto. Quando il soggetto è stato condotto nella camera di contenimento, SCP-7408-A ha cominciato a rispondere alle domande come da atteso.

Test #: 74

Soggetto: D-2183 & D-1260

Eventi Notevoli: Al soggetto A (D-2183) è stato chiesto di fare domande da remoto, mentre al soggetto B (D-1260) è stato impartito di entrare nella camera di contenimento senza parlare. SCP-7408-A ha dimostrato la consapevolezza di e la capacità di rispondere ai comandi verbali da remoto, ma non è riuscito a rispondere alla domande accuratamente.

LOG AUDIO 108


Ho capito come funziona.

Sebbene sia capace di esprimersi e di riflettere, non si può definire SCP-7408 come "intelligente".

Non dimostra un'intelligenza di livello umano quando da solo. È facile confonderlo quando è esposto a più di una persona alla volta Durante le nostre interazioni, si è dimostrato arrogantemente curioso, tratto che, sono costretto ad ammettere, condivido. Durante le sue interazioni con altre persone, ho notato cambiamenti analoghi alla sua personalità.

SCP-7408 non è una mente alveare, è uno specchio. Riflette le menti. Quando è da solo, non è che… vuoto. Un cervello vuoto, sparso per centinaia di farfalle in attesa di essere riempito.

Come fa coi raggi di luce, SCP-7408 distorce e riflette tutti i pensieri che lo attraversano. Semplificando, è una sorta di informazione—riflesso astratta e priva di comprensione, identità senza personalità. Tutti i pezzi sono in posizione ma non ha i mezzi per unirli assieme.

Fra la sua psicologia riflettente e le sue illusioni, SCP-7408 è fottutamente pericoloso.

Grazie a Dio che ci sono arrivato prima io.


Addendum 7408-3: Incidente 7408-01

L'08/04/2004, alle 14:15, le telecamere di sicurezza disposte all'interno e attorno la Camera di Contenimento 7408 hanno smesso di funzionare per 12,5 minuti, poco dopo che il dott. Kondraki fece ingresso alla camera. La sicurezza del sito non se è resa conto immediatamente, in quanto i feed delle telecamere erano stati impostati su di un loop preregistrato di 30 minuti. Il log seguente è stato recuperato dai resti del registratore digitale del dott. Kondraki.

LOG AUDIO 204


Qualcosa non mi convince di 7408. Mi sono tenuto questa sensazione sul retro della testa sin dall'inizio, prima che mi facesse ottenere una promozione.

Questa anomalia è incentrata sulla percezione, giusto? Luce ed illusioni e riflessi. Si moltiplica quando nessuno la può vedere. Se cerchi di guardare 7408 e interpretarlo, questo guarda te e ti interpreta in contraccambio.

È colore. È interpretazione. È arte. Qualcuno l'ha fatta.

Non penso neanche che sia recente. Questa è già una pista, ma 4408 non sembra qualcosa che degli anartisti moderni produrrebbero. Sembra vecchio. Molto vecchio.

Dovrei vedere se le mie nuove credenziali di sicurezza possono farmi arrivare i registri storici dell'anarte dal—

[Silenzio.]

Cos'è…?

[Fogli che volano. Un inspiro rapido. Un soffio improvviso.]

Il dott. Kondraki è stato ritrovato sul pavimento della Camera di Contenimento 7408 avvolto dal sangue proveniente da una ferita da sparo nella sua tempia destra. All'interno della camera non si è trovata nessuna istanza di SCP-7408-A, presumibilmente rubate da Manray. Il registratore del dott. Kondraki è stato distrutto ed un pezzo di carta è stato ritrovato nella sua mano destra:

Elemento #: SCP-0000

Classe dell'Oggetto: Perfido

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-0000 deve raccogliere ciò che ha seminato.

Descrizione: Ora siamo cool, ████████?



Nelle ora immediatamente successive all'incidente, si è scoperto che il dott. Kondraki è inoltre caduto vittima di un fenomeno anomalo antimemetico altera-media. Da quel momento in avanti, gli occhi del dott. Kondraki sono stati automaticamente redatti da ogni registro visivo del suo volto. Il suo nome, ████████, è stato similarmente redatto da ogni registro video e audio. Coloro che conoscevano il nome del dott. Kondraki prima dell'anomalia o lo sentono parlato non possono percepirlo senza l'uso di mnestici.

Addendum 7408-4: Incidente 7408-02

Il dott. Kondraki è stato ridotto in stato comatoso dal attentato alla sua vita, le sue condizioni si sono stabilizzate una volta che il sanguinamento è stato arrestato dai paramedici della Fondazione. Le analisi mediche iniziali mostrano che il proiettile avesse danneggiato il suo cervello fino a far si che vari organi vitali smettessero di funzionare—ciononostante, questi sono pienamente funzionali. Analisi ulteriori hanno rivelato l'esistenza di una massa minuta di materia ignota nel cervello del dott. Kondraki, vicino al punto d'ingresso del proiettile.

in seguito si è concluso che la massa fosse composta da 2-3 istanze di SCP-7408-A.

Luogo: Ala Medica del Sito-17, Stanza 301


[Il dott. Kondraki è in un letto d'ospedale in stato comatoso. La sua testa è bendata. L'unico suono udibile è il bip regolare ddel suo elettrocardiogramma.]

LOG AUDIO 093


Non riesco a dormire. Non ci riesco da un bel po', è cominciato da quando mi è arrivata natizia che papà è morto. La questione era diventata un tocca e fuggi pper un po', ma pensavo sinceramente che stesse migliorando.

Mi sa di no.

Non ne sono scoinvolto. Era un bastardo che ha reso la mia infanzia un inferno. Non mi manca, è solo che—credevo che ne sarei stato più felice, finalmente libero da lui. Ma invece sono…

[Silenzio.]

Ubriaco. Mi sento unriaco. Ecco a te, pezzo di merda megalomane.

[Un'istanza singola di SCP-7408-A fuoriesce dal di sotto della mano sinistra del dott. Kondraki. Comincia a volare per la stanza.]

Ultimamente ho pensato molto alle farfalle. L'idea delle farfalle, voglio dire, non 7408.

[Tre istanze aggiuntive di SCP-7408-A fuoriescono da sotto il lenzuolo del dott. Kondraki.]

Avevo trovato una crisalide mentre ero in escursione con papà quando avevo… cazzo, non lo so, sette o otto anni? Presi una roccia affilata e la aprì, proprio lì. Il suo contenuto uscì fuori come melma—'perché è questo che accade ai bruchi, devono dissolvere i loro corpi in zuppa prima di poter diventare farfalle.

Mi sono preso un colpo, ovviamente, ho pianto come un forsennato. Papà era molto arrabbiato. Mi aveva portato ad imparare a cacciare ed eccomi la, a piangere per un insetto morto.

[Sei istanze di SCP-7408-A fuoriescono dalla veste da ospedale del dott. Kondraki e si uniscono alle altre istanze.]

Mi fa strano pensare cosa accada ai bruchi. È circa come morire, non è vero? Tutto il tuo corpo si dissolve, anche se dopo viene ricostruito. Voglio dire, non è davvero una morte, tutte le sue cellule sono ancora vive. È morire ma non morire.

[Le istanze di SCP-7408-A cominciano a fuoriuscire da ogni angolo della stanza che è al di fuori della visuale della telecamera di sicurezza.]

[L'aria è ingombra di istanze di SCP-7408-A.]

Non ho mai creduto nel aldilà, non per davvero. Ho sempre saputo che avrei semplicemente… smesso, all'arrivo dell'ora. Ho pensato che sembrasse piacevole.

Ma ora… non mi lasciano vedere molto della Fondazione, non con le mie credenziali. Ma ho visto abbastanza da sapere che c'è di più la fuori, dopo questa vita. La morte non è una fine, è un cambiamento. Il tuo corpo diventa un cadavere e la tua anima o la tua essenza o qualunque altra cosa se ne va e diventa qualcos'altro. Un cambiamento. Un andare oltre. Morire ma non morire.

[La fluorescenza diminuisce mentre SCP-7408-A comincia ad attirare tutta la luce della stanza nelle sue ali collettive.]

È questo che mi spaventa. È questo che mi tiene sveglio ogni notte. Quando mi toccherà andarmene…

[La stanza è illuminata da innumerevoli punti volanti di luce smeraldinea.]

…cosa diventerò?

[Il dott. Kondraki si sveglia.]



Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License