SCP-7000
/* source: http://ah-sandbox.wikidot.com/component:collapsible-sidebar-x1 */
 
#top-bar .open-menu a {
        position: fixed;
        top: 0.5em;
        left: 0.5em;
        z-index: 5;
        font-family: 'Nanum Gothic', san-serif;
        font-size: 30px;
        font-weight: 700;
        width: 30px;
        height: 30px;
        line-height: 0.9em;
        text-align: center;
        border: 0.2em solid #888;
        background-color: #fff;
        border-radius: 3em;
        color: #888;
}
 
@media (min-width: 768px) {
 
    #top-bar .mobile-top-bar {
        display: block;
    }
 
    #top-bar .mobile-top-bar li {
        display: none;
    }
 
    #main-content {
        max-width: 708px;
        margin: 0 auto;
        padding: 0;
        transition: max-width 0.2s ease-in-out;
    }
 
    #side-bar {
        display: block;
        position: fixed;
        top: 0;
        left: -20em;
        width: 17.75em;
        height: 100%;
        margin: 0;
        overflow-y: auto;
        z-index: 10;
        padding: 1em 1em 0 1em;
        background-color: rgba(0,0,0,0.1);
        transition: left 0.4s ease-in-out;
 
        scrollbar-width: thin;
    }
 
    #side-bar:target {
        left: 0;
    }
    #side-bar:focus-within:not(:target) {
        left: 0;
    }
 
    #side-bar:target .close-menu {
        display: block;
        position: fixed;
        width: 100%;
        height: 100%;
        top: 0;
        left: 0;
        margin-left: 19.75em;
        opacity: 0;
        z-index: -1;
        visibility: visible;
    }
    #side-bar:not(:target) .close-menu { display: none; }
 
    #top-bar .open-menu a:hover {
        text-decoration: none;
    }
 
    /* FIREFOX-SPECIFIC COMPATIBILITY METHOD */
    @supports (-moz-appearance:none) {
    #top-bar .open-menu a {
        pointer-events: none;
    }
    #side-bar:not(:target) .close-menu {
        display: block;
        pointer-events: none;
        user-select: none;
    }
 
    /* This pseudo-element is meant to overlay the regular sidebar button
    so the fixed positioning (top, left, right and/or bottom) has to match */
 
    #side-bar .close-menu::before {
        content: "";
        position: fixed;
        z-index: 5;
        display: block;
 
        top: 0.5em;
        left: 0.5em;
 
        border: 0.2em solid transparent;
        width: 30px;
        height: 30px;
        font-size: 30px;
        line-height: 0.9em;
 
        pointer-events: all;
        cursor: pointer;
    }
    #side-bar:focus-within {
        left: 0;
    }
    #side-bar:focus-within .close-menu::before {
        pointer-events: none;
    }
    }
}

voto: +9+x
blank.png
ETTRA.png

ATTENZIONE!

AUTORITÀ DI RISPOSTA TATTICA ALLE MINACCE EMERGENTI

ANNUNCIO DI PRIORITÀ 1


È in corso uno scenario di collasso della probabilità "Scherzo del Destino" di Classe-LK. Finché questa crisi non sarà finita, tutte le richieste del personale dell'ARTME saranno direttive obbligatorie che corrisponderanno all'autorità del Comando O5.

I membri del personale della Fondazione con proprietà anomale non dichiarate che affermeranno di essere rappresentanti dell'ARTME in questo momento avranno l'amnistia dal contenimento, l'amnestizzazione o la terminazione. È di vitale importanza per la sopravvivenza della Fondazione che si identifichino tutti i vettori di probabilità interni e che si sviluppino contromisure in tempo utile. È di vitale importanza che la Fondazione sopravviva per garantire la preservazione della specie umana.

Abbiamo noi il dominio sulla paranormalità e la nostra legge soppianta quelle di Murphy.

— Dott. Dan ███████, direttore dell'ARTME

Elemento#: SCP-7000
Livello3
Classe di Contenimento:
keter
Classe Secondaria:
ostile
Classe di Disturbo:
amida
Classe di Rischio:
critico

Lightning.jpg

Un'iterazione emblematica di tempesta monocellulare durante SCP-7000.

Procedure Speciali di Contenimento: Ogni tentativo di contenere SCP-7000 è sotto la giurisdizione dell'Autorità di Risposta Tattica alle Minacce Emergenti. I membri del personale che non fanno parte dell'ARTME devono astenersi dalle attività di contenimento che non sono correlate in modo diretto a questo scenario..Le anomalie di classe Ostile sono esacerbate dai tentativi di contenerle, pertanto devono essere dismesse.

Tutti i membri del personale della Fondazione devono consultare il Manuale LK-4 dell'ARTME (Non Scommetterci: Valutare l'Intensità delle Variabili Probabilistiche del Tuo Incarico) prima di svolgere i loro incarichi giornalieri. Gli incarichi con un indice di probabilità superiore a 4,9 non devono essere tentati, tranne su istruzione diretta del Comando O5, dell'ARTME o di supervisori con un'autorizzazione di Livello 4 o superiore. Su SCiP.net sarà divulgato un manifesto completo degli effetti noti di SCP-7000 che, fino a nuovo avviso, deve essere consultato prima di effettuare qualunque tipo di operazione o esperimento.

SCP-7000-1 è irrilevante e non è necessario contenerlo.


WettleDeer.jpg

SCP-7000-1

Descrizione: SCP-7000 è una casualizzazione progressiva dei fattori di probabilità e dell'accidentalità anomala sul pianeta Terra e nel resto dell'universo, dal punto di vista potenziale. L'effetto non è totale, bensì frammentale, poiché un collasso predestinato porrebbe fine in rapida successione alla normalità, alla Fondazione e alla specie umana. Ogni fattore è casualizzato in una misura diversa, per un periodo di tempo diverso e, spesso, con un'area d'effetto geografica diversa, oltre a non seguire alcuno schema logico ovvio. Ciononostante, l'impatto cumulativo di molti esiti assurdi e di spicco di azioni che in precedenza erano prevedibili sta compromettendo il Velo della Segretezza a una velocità allarmante e sta compromettendo i tentativi di contenere le anomalie in tutto il mondo.

Al momento, la causa di questo degrado è ignota.

SCP-7000-1 è il dott. William Wallace Wettle, un uomo caucasico di 54 anni che lavora come vicepresidente degli Studi di Replicazione al Sito-43. Il suo legame con SCP-7000 è un'informazione riservata al Livello 4.


CREDENZIALI DI LIVELLO 4 O SUPERIORE CONFERMATE


IL RESTO DI QUESTO FASCICOLO PUÒ ESSERE DIVULGATO SOLO CON L'AUTORIZZAZIONE ESPLICITA DELL'AUTORITÀ DI RISPOSTA TATTICA ALLE MINACCE EMERGENTI, PENA LA MORTE


Addendum 7000-1 — Panoramica Fenomenologica: Il 07/07/2022, il web crawler della Fondazione I/O LORENZ ha segnalato comportamenti insoliti da parte di RANDOM.ORG, un servizio in rete di generazione di numeri casuali che funge da indicatore principale di cambiamenti nella probabilità universale. I computer possono generare solo valori pseudocasuali, per via della prevedibilità intrinseca del codice di programmazione; per aggirare questo limite, RANDOM.ORG converte i rumori elettromagnetici emessi dagli eventi atmosferici; in questo modo, ottiene la vera casualità. Ogni giorno, I/O LORENZ chiede dieci numeri a caso tra 1 e 10, tra 1 e 100 e tra 1 e 1000 come segnale di avvertimento anticipato di un collasso della probabilità. I risultati del 06/07/2022 erano stati i seguenti:

9, 2, 6, 8, 10, 4, 7, 7, 5, 10
83, 66, 32, 58, 34, 29, 91, 8, 56, 54
37, 190, 581, 848, 63, 767, 166, 668, 564, 932

I risultati del giorno successivo erano i seguenti:

1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
1, 20, 30, 40, 50, 60, 70, 80, 90, 100
1, 200, 300, 400, 500, 600, 700, 800, 900, 1000

Le indagini meteorologiche hanno rivelato che tutti i rumori atmosferici, a prescindere dalle proprietà del meteo, adesso producevano numeri preordinati in sequenze distinguibili. I/O LORENZ ha attivato subito un reindirizzamento forzato dal generatore di numeri di RANDOM.ORG a se stesso e ha iniziato a generare numeri pseudocasuali di pubblico dominio, finché l'anomalia non è stata identificata e contenuta. Sono stati informati l'Autorità di Risposta Tattica alle Minacce Emergenti e il Dipartimento di Analitica; quest'ultimo ha subito redatto la seguente lista di avvenimenti improbabili dal punto di vista statistico che si sono verificati nella stessa data e hanno testimoniato un evento ontocinetico rapido e diffuso.

Avvenimento: Un infiltrato dell'Insorgenza del Caos è stato catturato mentre era impegnato in una serie di azioni misteriose nell'Area-150. L'Insorto aveva con sé una parziale "Compilazione dei Passi", una panoramica operativa preparata dal direttore operativo dell'Insorgenza del Caos (detto "l'Ingegnere") a partire da dati forniti da un enigmatico dispositivo di previsione stocastica (detto "il Motore"). Il Passo 22/617 consigliava di viaggiare fra due strutture lungo una strada asfaltata; l'Insorto è stato interrotto dallo scoppio improvviso di una violenta tempesta ed è stato tramortito da un grosso chicco di grandine.

Reazione: Il soggetto è detenuto ed è in corso l'interrogatorio. Poiché nessun Insorto del Caos chiarisce mai il piano generale e lo scopo ultimo del Motore, è sempre possibile che fosse questo l'esito auspicato.


Avvenimento: Tutti i mercati delle criptovalute esistenti crollano in massa e all'improvviso.

Reazione: Nessuna: l'evento è del tutto coerente coi modelli probabilistici a lungo termine.


Avvenimento: SCP-179 mostra chiari segni di confusione: identifica minacce da 8 direzioni che corrispondono ai punti cardinali; tuttavia, la correlazione è soltanto visiva, poiché SCP-179 non si trova sulla Terra, bensì nelle prossimità dell'eliosfera.

Reazione: A causa della spesa proibitiva comportata dalla sostituzione delle sonde solari dopo il disguido, non è stato fatto alcun tentativo di comunicare in modo diretto con SCP-179 fino al ripristino della probabilità stabile. Il personale dell'Area-08-C sta sorvegliando la situazione a distanza.


Avvenimento: Il geyser a cono "Vecchio Fedele", nel Parco Nazionale di Yellowstone, inizia a eruttare a ripetizione ogni 13 minuti. È una deviazione dal ritmo bimodale di un'eruzione ogni 65 o 91 minuti circa che seguiva almeno dal 1870.

Reazione: L'area è stata evacuata ed è stato installato un cordone scientifico per camuffare le indagini parascientifiche.


Avvenimento: Una curva di rendimenti non correlati registra molteplici investimenti a basso rendimento da parte di un assicuratore anomalo legato a SCP-6987, la Compagnia Assicurativa Goldbaker-Reinz. Ora il valore contabile rettificato ammonta a centinaia di milioni di dollari americani.

Reazione: I rappresentanti della Goldbaker-Reinz rispondono a tutti gli inquirenti con la seguente dichiarazione: «Ci farebbe piacere discutere su questi sviluppi imprevisti (da voi) di persona, in caso vogliate avviare in questo momento una revisione anticipata delle vostre politiche». Non è stato preso alcun provvedimento: il giorno successivo, gli investimenti sono crollati e hanno cancellato tutti i guadagni fatti. I rappresentanti della G-R non hanno rilasciato ulteriori dichiarazioni.

OldFaithful.jpg

La zona isolata nel Parco Nazionale di Yellowstone durante SCP-7000.

Il 08/07/2022, l'Autorità di Risposta Tattica alle Minacce Emergenti ha dichiarato lo stato d'emergenza. Il Comando O5 ha concesso all'ARTME l'autorità di garantire l'amnistia ai membri del personale con proprietà anomale non dichiarate, al fine di incentivare l'autodenuncia; in teoria, i fattori ontocinetici o taumaturgici irrintracciabili potrebbero complicare i tentativi di mitigare lo scenario.

Nel corso della settimana successiva, vari membri del personale del Sito-43 si sono autodenunciati come anomalie. L'ultimo è stato il dott. Wettle, intervistato il 13/07/2022.

Registrazione dell'Intervista

Intervistatore: il dott. Sokolsky (vicedirettore dell'ARTME)
Intervistato: il dott. Wettle (vicepresidente degli Studi di Replicazione al Sito-43)


<INIZIO REGISTRAZIONE>

Dott. Wettle: Ora fanno fare le interviste a te? È successo qualcosa agli altri?

Dott. Sokolsky: Hanno tutti l'obbligo di aiutare, se possono. Ci serve tutto l'aiuto possibile, contro la crisi che stiamo affrontando.

Dott. Wettle: È una mia impressione o si stanno avvicinando? Giuro che ne avevamo solo uno, l'anno scorso.

Dott. Sokolsky: Allora, con te salterò la tiritera e il livello. Siamo impegnatissimi, ora che il mondo ha trovato un nuovo modo divertente e creativo per finire, quindi non farmi perdere tempo. So che hai il vizio di perdere tempo e che, per giunta, sei ipocondriaco. Ma dammi risposte chiare e semplici, così possiamo chiuderla su due piedi: quale proprietà anomala credi di avere?

Dott. Wettle: Ho sfortuna.

Willie.jpg

Il dott. William Wettle

Dott. Sokolsky: Cristo santo.

Dott. Wettle: No, dico sul serio. Ho tantissima sfortuna. Non mi succedono cose belle, punto. Non mi succedono neanche cose brutte che cambiano le carte in tavola. Sono bloccato in un ciclo in cui niente di quello che faccio va per il verso giusto.

Dott. Sokolsky: Ti rendi conto che questo è un ambulatorio per manipola-realtà repressi? Sono un coordinatore di risposte ai disastri, non uno psichiatra.

Dott. Wettle: Non mi ascolti. Sono a capo degli studi di replicazione, giusto? Ecco, ho fatto studi di replicazione su me stesso.

Dott. Sokolsky: Quello che fai nell'intimità della tua stanza…

Dott. Wettle: Mi vuoi ascoltare, porca troia? Anzi, sai una cosa? Fammi solo…

[Il dott. Wettle si mette la mano nella tasca del camice da laboratorio e, uno alla volta, ne estrae: 3 grossi batuffoli di polvere, il tappo di una bottiglia di plastica, il bottone di un camice da laboratorio, una puntina da disegno (che gli punge il pollice) e un quarto di dollaro canadese. Si succhia il pollice per un attimo, per poi adagiarvi la moneta]

Dott. Wettle: Sceglierò fra testa e croce a mezz'aria.

[Il dott. Wettle lancia la moneta]

Dott. Wettle: Testa.

[La moneta si appiccica a una piastrella del soffitto. I dottori Wettle e Sokolsky la osservano per un attimo]

Dott. Sokolsky: Chi mette gomme da masticare sul soffitto?

Dott. Wettle: Vabbè, non importa. Pensa a un numero fra uno e dieci.

Dott. Sokolsky: D'accordo.

Dott. Wettle: Dieci.

Dott. Sokolsky: No.

Dott. Wettle: Tre.

Dott. Sokolsky: No.

Dott. Wettle: Cinque.

Dott. Sokolsky: No.

Dott. Wettle: Uno.

Dott. Sokolsky: No.

Dott. Wettle: Nove.

Dott. Sokolsky: No.

Dott. Wettle: Otto.

Dott. Sokolsky: No. Coraggio.

Dott. Wettle: Tre.

Dott. Sokolsky: L'hai già detto.

Dott. Wettle: Quattro.

Dott. Sokolsky: No.

Dott. Wettle: Due.

Dott. Sokolsky: No.

Dott. Wettle: Sei.

Dott. Sokolsky: No.

Dott. Wettle: Sette.

Dott. Sokolsky: No. Volevo dire, sì. Cristo, mi sono incantato.

Dott. Wettle: Rifacciamolo.

Dott. Sokolsky: Non mi va. Hai altri dati?

[La moneta cade sulla testa del dott. Wettle, il quale si mette la mano tra i capelli per toglierla; è incastrata, poiché la gomma da masticare è ancora attaccata. Il dott. Wettle sospira]

Dott. Wettle: È da vent'anni che tengo un registro dei miei lanci della moneta: non ci ho mai azzeccato una volta.

Dott. Sokolsky: Mai?

Dott. Wettle: Mai. E questo?

[Il dott. Wettle si indica i capelli]

Dott. Wettle: Questa è tutta la mia vita, è così da non so quanto. Ogni decisione che prendo è sbagliata. Tutto quello che può andare male, mi va male. Sono stato esposto a così tante anomalie fuori di testa che, ormai, non si prendono più la briga di impormi la quarantena di classe E di una settimana. Sono stato rapito dalla Vikander-Kneed così tante volte che ho perso il conto. Non ho né libero arbitrio né controllo. Tutti gli altri vanno avanti, mentre io sto fermo perché ho il piede incastrato fra le traverse del binario. Sono un pozzo di probabilità negativa.

Dott. Sokolsky: Influenza le altre persone?

Dott. Wettle: Credo che possa. Faccio fare alcuni esercizi periodici ai miei addetti per ripristinare la loro fortuna, il che sembra proteggerli dalla mia iella. Avevo intenzione di scrivere una relazione al riguardo. Pensavo che avrei dovuto scriverla in una cella di contenimento.

Dott. Sokolsky: Ecco, a tal proposito: perché confessi ora? Avresti potuto mantenere il segreto per sempre. La gente qui ti crede solo un idiota goffo; credevo di averne le prove empiriche.

Sokolsky.jpg

Il dott. Sokolsky

Dott. Wettle: Perché se questo genere di cagate si sta aggravando, se gli eventi casuali non sono più tali e quelli prevedibili si stanno destabilizzando, c'è il rischio concreto che venga schiacciato da un autobus appena esco dall'ascensore di sopra.

Dott. Sokolsky: Da queste parti non circolano autobus.

Dott. Wettle: Con la mia sfortuna e la nostra messe insieme, potrebbero fare un'eccezione.

Dott. Sokolsky: Uhm… insomma… aspetta un attimo. Hai detto che tieni un registro.

Dott. Wettle: Sì.

Dott. Sokolsky: C'è stato qualche cambiamento, nell'ultima settimana?

Dott. Wettle: No. Sbaglio sempre i lanci della moneta. Dal primo all'ultimo.

Dott. Sokolsky: Dal primo all'ultimo.

Dott. Wettle: Sì. Perché?

[Silenzio]

Dott. Sokolsky: Abbiamo centotrentasei anomalie probabilistiche registrate. Sei appena diventato la centotrentasettesima.

Dott. Wettle: Evviva. E quindi?

Dott. Sokolsky: Per la prima volta nella tua miserabile vita, sei qualcuno di speciale, caro Willie.

<FINE REGISTRAZIONE>

Il dott. Sokolsky ha elaborato una teoria provvisoria per spiegare quanto precede e ha scartato su due piedi alcune delle conclusioni del dott. Wettle. Ha intrapreso un breve programma di interviste informali, sopratutto coi membri del personale del Sito-43, per confermare i suoi sospetti.

Intervistato: il dott. Harold Blank (presidente della sezione di Archivi e Revisione del Sito-43)

Dott. Sokolsky: Sei un amico del dottor Wettle, giusto?

Blank.jpg

Il dott. Blank

Dott. Blank: Se rispondo di sì, glielo dirai?

Dott. Sokolsky: No, Harry, farò qualunque cosa, tranne conversare con Willie. Riflettici.

Dott. Blank: Allora sì. Certo. Siamo amici.

Dott. Sokolsky: E in cosa consiste la vostra amicizia?

Dott. Blank: Mi segue, lo prendo in giro, a un certo punto inciampa o sbatte contro qualcosa e lo aiuto ad alzarsi o chiamo i medici. Tra noi c'è una sorta di "botta e risposta": lui mi procura i mal di testa e io gli procuro i lividi. Forse sembriamo una strana coppia.

Dott. Sokolsky: Non proprio. Gli somigli parecchio.

Dott. Blank: Cosa?

[Il dott. Sokolsky indica]

Dott. Sokolsky: Testa grossa, barba strana. Occhiali da uomo di mezza età. Nessuno stile.

Dott. Blank: Vaffanculo!

Dott. Sokolsky: Scommetto che ci pensa parecchio. Mi sembra quasi di sentirlo: «Potrei quasi essere questo tizio. Com'è che ha un lavoro migliore, più amici e una vera moglie umana, invece di…»

Dott. Blank: Qualunque sia la fine della frase, non voglio sentirla.

Dott. Sokolsky: Il punto è che, salvo la grazia della fortuna, è uguale a te.

Dott. Blank: Semmai, la grazia di avere anche solo un pizzico di grazia. A volte mi spiace per lui, ma gli sta bene: è uno stronzo.

Dott. Sokolsky: Hai mai pensato che ci fosse qualcosa di anomalo nella sua sfortuna?

Dott. Blank: Forse una o due volte.

Dott. Sokolsky: Sputa il rospo.

Dott. Blank: E io lo sputo. Il mio matrimonio, il mese scorso.

Dott. Sokolsky: Ah, sì. L'alluvione.

Dott. Blank: Era il primo giorno da decenni che non indossavo gli stivali da lavoro.

Dott. Sokolsky: E l'altra volta?

Dott. Blank: Hai mai parlato con la sua ex moglie?


Intervistata: Margherita Villar (civile)

Sig.na Villar: Non ho mai sentito parlare della Sciocchi Crostacei Prodigiosi.

Margherita.jpg

Margherita Villar

Dott. Sokolsky: Ci faremo conoscere! Ma non ci siamo ancora messi in carreggiata, per così dire.

Sig.na Villar: Immagino che si spieghi perché avete assunto un esperto così mediocre. Vi ha mai detto i voti che prendeva all'università? Gli hanno concesso il dottorato di ricerca solo perché mio padre era un donatore.

Dott. Sokolsky: Anche il dottor Wettle è una sorta di donatore, vero? Non so se mi spiego.

[La sig.na Villar fissa il dott. Sokolsky per un attimo, per poi scoppiare a ridere]

Sig.na Villar: D'accordo, questa era bella. Ha cinque minuti.

Dott. Sokolsky: Terribile. Dunque, stiamo controllando i trascorsi del dottor Wettle. Vogliamo sapere se ha qualche scheletro nell'armadio, così l'azienda non farà brutta figura se un paparazzo ripesca un suo vecchio tweet.

Sig.na Villar: Dubito che usi Twitter. È impacciato in tutto, ma in elettronica fa proprio pena.

Dott. Sokolsky: Bene, dovrò ricordarmelo. Ma che mi dice del suo carattere? Che tipo era il suo ex marito?

[Silenzio]

Sig.na Villar: Era un pezzo di merda egoista e insulso, signor Vasilyev. E dubito che sia migliorato, da quando mi ha lasciata.

Dott. Sokolsky: Accidenti. Non è proprio la risposta in cui speravo. Le spiace chiarire?

Sig.na Villar: Alla nostra luna di miele, quando ha fatto cadere per sbaglio la mia macchina fotografica giù dalle cascate del Niagara, ho mantenuto la calma. Quando è caduto di faccia sulla torta di mio padre, al suo settantesimo compleanno, mi sono trattenuta. Quando ho dovuto trovare un secondo lavoro perché era andato per errore nell'ufficio sbagliato per due settimane, aveva detto di non essersene mai accorto e che nessuno gliel'aveva neanche detto ed era stato licenziato, l'ho presa con filosofia. Ma l'incidente!

Dott. Sokolsky: Incidente?

Sig.na Villar: Non è stata colpa sua. L'incidente non è stato colpa sua. Stavo guidando mentre ero furiosa. Con lui, ovvio, ero sempre furiosa con lui, con la sua faccia da santarellino e le stronzate credibilissime che mi raccontava per spiegarmi che non voleva tagliare il fondo dei miei pantaloni più belli col nostro tagliaerba, era successo e basta, e poi la nostra casa! Aspetti, che stavo dicendo?

Dott. Sokolsky: L'incidente.

Sig.na Villar: Sì. L'incidente. Ero furibonda con lui per qualche cazzata che non ricordo nemmeno. Poi ho visto qualcosa di rosso, ma non ho capito che era il semaforo. Sono andata a sbattere contro un camion a tutta velocità. Ho perso la patente, ho perso la macchina, ho quasi perso il lavoro; e ho perso anche mio marito. Il giorno dopo che mi hanno dimessa dall'ospedale, quello stronzo se n'era andato.

Dott. Sokolsky: Caspita.

Sig.na Villar: Si rende conto? Dava la colpa a me per essersi fatto male. Non sapeva prendersi la minima responsabilità. Stavo meglio senza di lui, è ancora così, ma di certo non mi sembrava, ai tempi. La sanità sarà anche gratis in Canada, ma quaggiù può costarti la vita.

Dott. Sokolsky: Capisco. Le garantisco che prenderemo tutto questo in considerazione, quando decideremo chi assumere.

Sig.na Villar: Bene, perché non importa se siete troppo al verde per farvi aiutare, vi serve comunque qualcuno di cui possiate fidarvi. Anche voi starete meglio senza di lui.


Intervistata: Gabrielle O'Conner (assistente ricercatrice degli Studi di Replicazione al Sito-43)

Dott. Sokolsky: Dimmi cosa pensi del dottor Wettle.

Ricercatrice O'Conner: Ehm…

Dott. Sokolsky: Non temere, questo fascicolo è al di sopra del suo livello di autorizzazione.

Ricercatrice O'Conner: Accidenti. Questa non è una mossa infame?

Dott. Sokolsky: Coraggio, sparla del tuo capo. Hai il mio permesso.

Replication.jpg

La ricercatrice O'Conner e il dott. Wettle.

Ricercatrice O'Conner: Ecco, non intendevo che disapprovo. Essere cattivi con lui è una reazione piuttosto naturale. Non ho mai conosciuto nessuno di più maleducato, sai? Non so quante volte l'ho sorpreso a bere l'ultimo sorso di caffè e andarsene senza farne altro.

Dott. Sokolsky: Magari crede che il suo tempo valga… [tossisce] oddio, non ce la faccio a dire questa frase.

Ricercatrice O'Conner: Sul serio. Ma no, la sua scusa è stata ancora peggiore: ha detto che se facesse lui il caffè, rischierei un'intossicazione da caffeina.

Dott. Sokolsky: Intossicazione da caffeina.

Ricercatrice O'Conner: Vero? Così non va. Se hai intenzione di fare il bastardo, dimmelo in faccia. Non indorare la pillola.

Dott. Sokolsky: Esatto, non ha senso addolcire un caffè con la merda dentro.

Ricercatrice O'Conner: Lo caratterizzerei come destino. Comunque sì, senz'altro. Però dovresti chiederlo a Bast: ha fatto uno studio al riguardo.

Dott. Sokolsky: Bast?

[La ricercatrice O'Conner arrossisce]

Ricercatrice O'Conner: Il ricercatore Le Blanc.


Intervistato: Bastien Le Blanc (assistente ricercatore degli Studi di Replicazione al Sito-43)

Dott. Sokolsky: Gabby crede che tu abbia una notizia bomba sul dottor Wettle.

WettleSelfie.jpg

Il dott. Wettle e il ricercatore Le Blanc.

Ricercatore Le Blanc: Perché parli come uno strillone degli anni '50?

Dott. Sokolsky: Ti ha mai parlato della sua sfortuna anomala?

[Silenzio]

Dott. Sokolsky: Ha confessato all'ARTME per avere l'amnistia.

Ricercatore Le Blanc: A dirla tutta, non credevo che fosse vero. Ed è molto più cinico di me, quindi deve avere davvero paura.

Dott. Sokolsky: Ha motivi per averne?

Ricercatore Le Blanc: Credo di sì. È convinto di portare sfortuna. Fa dei rituali per accertarsi che la fortuna non abbandoni nessuno.

Dott. Sokolsky: Me l'ha raccontato. Secondo te, è plausibile?

Ricercatore Le Blanc: Tutto quello che so è che lo preoccupa.

Dott. Sokolsky: La tua fidanzata crede che non si preoccupi affatto degli altri.

[Il ricercatore Le Blanc sembra imbarazzato]

Dott. Sokolsky: Ha qualche problema con le relazioni fra i suoi addetti?

Ricercatore Le Blanc: Ci frequentiamo solo da un mese, ma il dottor Wettle non ne ha mai accennato. Perché dovrebbe? Certo, a volte fa la testa di cazzo, ma non è crudele.

Dott. Sokolsky: In realtà ti sta simpatico, vero?

Ricercatore Le Blanc: Sì, più o meno. È intrappolato in un circolo vizioso e sta cercando di uscirne. Non è poi così male, una volta che lo conosci meglio.

Dott. Sokolsky: Lo conosco da vent'anni, giovanotto. Forse lo conosci troppo poco. Per tutto questo tempo, il dottor Wettle si è pavoneggiato, ha cercato di farsi notare, ha provato a superare tutti i suoi colleghi; non ha mai funzionato. Ora è troppo vecchio per cambiare.

Ricercatore Le Blanc: Invece, secondo me, è cambiato. Non fa niente di tutto ciò da mesi! Anzi, ha evitato di attirare l'attenzione, voleva passare inosservato. E se lo giudicaste male da vent'anni?

Dott. Sokolsky: E se fosse lui a essersi giudicato male?

Ricercatore Le Blanc: Cosa dovrebbe significare?

Dott. Sokolsky: Ti ha mai trasmesso la sua sfortuna?

Ricercatore Le Blanc: Come ti aspetti che lo capisca?

Dott. Sokolsky: Insomma, da quando ti sei trasferito qui, hai fortuna o sfortuna?

[Silenzio]

Ricercatore Le Blanc: Mi considero piuttosto fortunato.

Dott. Sokolsky: Sì, la tua fidanzata sembra simpatica. Comunque, voi degli Studi di Replicazione custodite le registrazioni degli incidenti, giusto? Per tutto il Sito-43?

Ricercatore Le Blanc: Esatto.

Dott. Sokolsky: Chi le custodisce, questa settimana?

Ricercatore Le Blanc: Io.

Dott. Sokolsky: Quanti incidenti hai registrato?

Ricercatore Le Blanc: Uhm… nessuno, per ora.

Dott. Sokolsky: Non hai consegnato i rapporti?

Ricercatore Le Blanc: Non ne ho ricevuto nessuno.

[Silenzio]

Ricercatore Le Blanc: Mi rendo conto solo adesso di come sembra.

Dott. Sokolsky: Non abbatterti per questo. L'assenza di problemi è la tendenza più difficile da individuare.

Sulla scia di queste interviste, il dott. Sokolsky ha inviato una proposta sperimentale che coinvolgeva SCP-7000 e il dott. Wettle al dott. Dan ███████, il direttore dell'ARTME. Il crollo probabilistico ha continuato a progredire e la comunità paranormale ha risentito dei suoi effetti più di chiunque altro.

Avvenimento: La cittadina di Sloth's Pit, nel Wisconsin, al Nexus-18, smette di funzionare secondo le regole della logica narrativa. Poiché l'effetto primario del Nexus-18 è di natura probabilistica, nel senso che sfrutta le figure retoriche e gli espedienti letterari per produrre di continuo gli effetti desiderati, la sua cessazione riduce Sloth's Pit a un'ordinaria cittadina degli Stati Uniti centro-occidentali.

Reazione: Continuano le misure di occlusione del Nexus-18, in attesa che SCP-7000 venga neutralizzato e che questo effetto si inverta. I membri del personale del Sito-87 stanno fornendo assistenza psichiatrica ai civili influenzati e alle figure mitologiche nell'area.


Avvenimento: Un socio in affari della Marshall, Carter e Dark muore in un incidente con un divano pieghevole.

Reazione: Nessuna: per quanto insoliti, gli incidenti coi divani pieghevoli sono "naturali".


Avvenimento: Si verifica un terremoto in Antartide, il continente a minor rischio sismico sulla Terra. Le indagini sull'epicentro rivelano una Base di Fuoco dell'Insorgenza del Caos sepolta; tutti e 53 gli Insorti presenti erano morti asfissiati.

Reazione: Il sito è stato scavato, in vista di futuri utilizzi.

Il 16/07/2022, il dott. Dan ha presentato una sintesi al Comando O5.

<INIZIO REGISTRAZIONE>

DrDan.jpg

Il dott. Dan

Dott. Dan: Dobbiamo fare qualcosa: questa situazione è insostenibile. Ci sono farfalle che provocano tifoni enormi nel Mar Cinese Meridionale e c'è l'idiota che ha deciso che sarebbe stato un esperimento divertente ai ferri nell'Area-06. Là fuori ci sono gatti neri, specchi e scale che cambiano il corso delle vite della gente. Abbiamo dovuto incaricare due IA coscritte di sopprimere le aste di eBay perché… non so se lo sapete, ma su eBay tutti etichettano sempre qualcosa come "raro", però all'improvviso è tutto raro per davvero, a meno che non debba esserlo. Stamattina, quando mi sono svegliato, ci sono state quindici aste per fette di pane tostato su cui la crosta bruciata componeva la faccia di Gesù e solo tre erano false. Il dipartimento di Acquisizione e Liquidazione ci segnala che, adesso, tutti gli agenti che vanno a un mercatino dell'usato tornano a casa con una manciata di anomalie. Metà dei gattini appena venuti al mondo sono nati polidattili, cioè hanno sei o più dita per zampa. Ora dovremo fare il lavaggio del cervello a tutta la comunità scientifica e farle credere a qualche argomentazione fasulla su fattori atmosferici per giustificare il fenomeno. Oppure accalappiamo tutti questi gattini e li nascondiamo da qualche parte.

O5-7: Gran bel preambolo. Valeva la pena di perdere tempo prezioso che avrebbe potuto impiegare per consigliarci una soluzione?

Dott. Dan: Assolutamente sì, perché in questo preambolo c'è un dettaglio cruciale: non tutti gli avvenimenti che vi ho appena raccontato sono probabilistici e basta. La polidattilia è una mutazione ereditaria. Gli oggetti rari in vendita, e non mi riferisco al pane con la faccia di Gesù, non hanno niente a che fare con le possibilità casuali. La probabilità non fa in modo che oggetti di valore fatti dall'uomo inizino a esistere dove prima non esistevano. E le galline coi denti? Non ce ne sono affatto, fuori dai laboratori.

O5-7: Non ha neppure accennato alle galline coi denti.

Dott. Dan: Non ho accennato neanche a cinquecento altre cose.

O5-1: Ma sta dicendo che non è davvero una crisi della probabilità.

Dott. Dan: No, lo è senz'altro. Tuttavia, non lo è del tutto. Tutti coloro che hanno mangiato un velenoso pesce palla ieri sono sopravvissuti; tutti coloro che l'hanno mangiato oggi sono morti. Oggi i dadi lanciati danno tutti doppio uno, dopo ventiquattro ore di continui sei o venti o qualunque sia il numero massimo. Tantissimi giocatori stanno catturando versioni shiny dei Pokémon; potrei spiegarvi cosa sono grazie ai miei addetti, ma non vi interessa, né dovrebbe interessarvi. Dicevo, ne hanno catturati così tanti che la Nintendo ha dovuto chiudere i suoi servizi in rete, ogni sito dei giocatori e alcune comunità di Reddit per evitare che si spargesse la voce. Abbiamo dovuto mandare agenti sotto copertura a manipolare i numeri di tutte le macchine mangiasoldi o, dove possibile, a chiudere i casinò, col pretesto che frequentarli è troppo pericoloso durante la pandemia del COVID-19.

O5-12: Lo è davvero.

Dott. Dan: Sì, per nostra fortuna; il che rende probabile che, domani, il virus venga estirpato. A quel punto, dovremo trovare una scusa nuova! E non è neanche successo a Las Vegas, quindi abbiamo dovuto essere ancora più fantasiosi. Il personale del Sito-666 ha negoziato un accordo coi demoni che popolano SCP-4661, la SottoVegas, affinché trucchino le partite nei casinò della Strip per nascondere il fatto che il gioco d'azzardo onesto, nella misura in cui può esistere una cosa del genere, non funziona più. Sono certo che non vi stupirete di sapere che hanno accettato volentieri. Ma così ci stiamo solo mettendo una pezza e, siccome odierete con tutto il cuore la mia soluzione a medio termine, dovete capire che abbiamo a che fare con una costellazione molto complessa di eventi casuali sia probabilistici sia superstiziosi. In mancanza di una spiegazione migliore, li stiamo considerando tutti una singola anomalia.

O5-1: Molto bene, lasci perdere la pezza. Qual è la sua soluzione tremenda?

Dott. Dan: In questo momento, tutte le anomalie probabilistiche contenute dalla Fondazione sono morte o impazzite e stanno agendo ben oltre i parametri stabiliti. Dalla prima all'ultima. Non sarà più così, se mi date il permesso di aggiornare il fascicolo di SCP-7000 e includervi il dottor William Wettle.

O5-10: Chi è il dottor Wettle? Mi scusi, ha detto "Wettle"? È un cognome vero?

Dott. Dan: È un membro del personale di bassa lega del Sito-43, avete pochi motivi per conoscerlo. Ma in questo momento, potrebbe essere la nostra risorsa più importante. Si è appena definito un perdente seriale; i dati empirici sostengono tale affermazione. Quest'uomo non ha un attimo di tregua in tutti i sensi, il che è triste, ma ecco ciò che non lo è: è l'unica anomalia probabilistica dal comportamento costante.

O5-1: Ne è sicuro?

Dott. Dan: Ne ho la certezza.

O5-1: Sa perché?

Dott. Dan: Niente affatto. Non abbiamo avuto tempo per studiarlo; tutto ciò che abbiamo sono i suoi dati e un presentimento del mio vice. Tuttavia, questi dati sono esaustivi, il soggetto non è abbastanza fantasioso per mentire e il mio vice sa il fatto suo. In questo momento, il dottor Wettle è l'unico fattore di probabilità in tutto il mondo.

O5-4: Santo cielo. E questo a cosa ci serve?

Dott. Dan: A prima vista, a ben poco. Se avesse fortuna, ecco, è ovvio che potremmo sfruttarlo. Ma con la sfortuna? Potremmo lasciare che venga corrotto da un gruppo di interesse e fare in modo che li freghi con le sue buone intenzioni, ma si tratta di un'utilità molto limitata in un problema molto ampio.

O5-5: Giusto, non facciamolo.

Dott. Dan: Se il soggetto è sfortunato e basta, di per sé non è altro che un riferimento per la probabilità prevedibile.

O5-13: Di certo, lei crede che possa essere qualcosa di più.

Dott. Dan: Infatti è così. Ci sono due ipotesi: quella dello stesso dottor Wettle e quella del dottor Sokolsky. Ecco cosa pensa il dottor Wettle: la sfortuna lo segue dappertutto, come una nuvola ontocinetica. L'universo coglie la minima occasione per giocargli un tiro mancino e, quando accumula troppa sfortuna, questa si riversa nell'ambiente circostante e semina il caos. Coincide quasi tutto coi fatti osservati.

O5-9: Immagino che l'intuizione del dottor Sokolsky vada più a fondo.

Dott. Dan: Molto più a fondo. Sulla base delle sue interviste iniziali ai colleghi del dottor Wettle, ha chiesto al Dipartimento di Analitica di confrontare gli eventi di probabilità negativa segnalati in ogni struttura, a partire da quando è iniziato SCP-7000. Ecco ciò che hanno scoperto: in questo momento, il Sito-43 è il posto più fortunato al mondo. I membri del personale locale subiscono ancora "colpi di fortuna" casuali, ma solo positivi. Così il dottor Sokolsky ha chiesto al Dipartimento di Analitica di ripescare dati più vecchi e, anche se non hanno ancora controllato tutto, sembra una tendenza generale. A parte gli eventuali cataclismi inevitabili, il Sito-43 è sempre stato uno dei posti più fortunati al mondo e credo che ciò sia dovuto al dottor Wettle.

O5-1: Quindi, secondo questa ipotesi, il dottor Wettle non diffonde la sua sfortuna. Sono tutti gli altri che riversano la loro su di lui.

Dott. Dan: Proprio così. E, al momento, la sfortuna inevitabile e imprevedibile è il nostro ostacolo più grande, mentre cerchiamo di contenere gli effetti di SCP-7000. Accorriamo per risolvere un problema e ne scopriamo altri tre nel frattempo. Voglio usare il dottor Wettle come stabilizzatore nei nostri interventi localizzati. Voglio assemblare una squadra speciale mobile, includervi lui e mandarli a salvare la situazione dove e quando serve. Chiamatela SSM qualcosa-7000, "i Magnifici Sette" o quel che vi pare.

O5-7: Non quel nome.

O5-4: Di certo non quello: metà dei Magnifici Sette muore, alla fine.

Dott. Dan: Sto solo sparando a caso, il Dipartimento di Logistica può inventarsi un nome migliore. Schiereremo questa squadra speciale mobile in tutte le operazioni di alto profilo dove possibile, per garantirne il successo. Sarà composta da sette agenti: sei super-soldati esperti e una bomba a orologeria ambulante. Lasceremo che il dottor Wettle attiri tutta la iella su di sé, mentre gli agenti operativi compiono la missione, a prescindere dai fattori probabilistici. L'ho chiamata "operazione Cigno Nero".

O5-7: È bello sapere che ha avuto tempo per scegliere tutti questi nomi, mentre il mondo ci crolla intorno.

Dott. Dan: Non battezzarli porterebbe sfortuna e mi sto basando sul presupposto che, a un certo punto, la fortuna ci sorriderà di nuovo. Ho un'ipotesi anche su questo, ma vorrei che fosse censurata dal verbale. È per scaramanzia, vista la situazione.

O5-1: Glielo concedo. Qual è la sua ipotesi?

Dott. Dan: [REDATTO]

O5-3: Non può dire sul serio.

O5-1: [sospira] È ovvio non dice sul serio. Piuttosto, cos'è la diapositiva che ha indicato per tutto il tempo?

O5-10: Ho presunto che fosse una mappa termica della teoria del caos.

O5-4: Io ho presunto che l'avrebbe spiegata, prima o poi.

Dott. Dan: Non vi ho detto cos'è? Scusate, è la mia colazione.

Egg.jpg

La colazione del dott. Dan il 16/07/2022.

Dott. Dan: Ora tutte le uova in casa mia contengono due tuorli.

[Silenzio]

Dott. Dan: Il punto è che, fra non molto, SCP-7000 influenzerà ogni aspetto delle nostre vite. Significa che non sono mai stato più serio, riguardo alle potenziali soluzioni.

O5-1: Credo che sappiamo abbastanza per prendere una decisione. Metteremo l'operazione "Cigno Nero" ai voti; io voto a favore. Siete tutti d'accordo?

FAVOREVOLI CONTRARI ASTENUTI
O5-1 O5-9 O5-7
O5-2 O5-10 O5-13
O5-3
O5-4
O5-5
O5-6
O5-8
O5-11
O5-12
PROPOSTA APPROVATA

Dott. Dan: Vi ringrazio per la disponibilità. Non ve ne pentirete.

O5-9: Il rapporto fra successo e fallimento in questa affermazione è…

Dott. Dan: Incerto, come tutto il resto? Proprio così.

<FINE REGISTRAZIONE>

Il dott. Dan e il dott. Sokolsky hanno iniziato subito i preparativi per l'operazione "Cigno Nero", mentre il collasso della probabilità continuava. L'agente speciale senior Andrea S. Adams, nominata capitano della squadra, ha radunato 5 dei suoi commilitoni migliori per comporre i ranghi della SSM Theta-7000 ("Figli Fortunati") e ha avviato un addestramento rigoroso.

MTF1.jpg

La SSM Theta-7000 si addestra. In primo piano, il dott. Wettle.

Pur avendo un'avanzata istruzione in ambito di sopravvivenza grazie ai suoi precedenti incarichi di contenimento esoterico, il dott. Wettle ha totalizzato un punteggio molto più basso del valore minimo della graduatoria di tutti i parametri di addestramento delle squadre speciali mobili. Ciononostante, l'accelerazione del fenomeno di SCP-7000 ha reso necessaria la negazione delle sue continue richieste di essere sollevato da questo nuovo incarico, assieme a richieste simili fatte a suo nome dall'agente Adams.

Avvenimento: Si riscontra un aumento del pollame nato coi denti.

Reazione: Viene aperta una discussione sul sito di teorie del complotto Parawatch.org per diffondere la convinzione che le galline coi denti non siano un'impossibilità scientifica, bensì una mutazione ereditaria che la proliferazione degli organismi geneticamente modificati nelle fattorie moderne ha fatto riemergere. Questa teoria del complotto satura il mondo nell'arco di una settimana, a causa di aggregatori di notizie predatori.


Avvenimento: 3 infiltrati dell'Insorgenza del Caos sono stati catturati mentre tentavano di accedere al Sito-91. Il Passo 22/624 della loro Compilazione dei Passi raffigura un diagramma aggiornato delle pattuglie di sicurezza. La ronda di una pattuglia era in notevole ritardo, poiché tutte e 5 le sentinelle si erano fermate per togliersi dei sassolini dalle suole degli stivali. Questo ha condotto a uno scontro a fuoco in cui la Fondazione non ha subito perdite.

Reazione: Sono state aumentate le pattuglie in tutte le strutture di contenimento grandi, misura grazie alla quale sono avvenute altre 11 catture e 6 terminazioni.


Avvenimento: La fossa senza fondo di SCP-4040 si è trasformata in una fossa dalla profondità variabile.

Reazione: Poiché gli unici civili al corrente della natura precedente della fossa sono già residenti del Nexus-18, l'intervento si è limitato alla sorveglianza attiva. La dott.ssa Katherine Sinclair e il dott. Montgomery Reynolds, taumaturghi del Sito-87, sono stanziati alla fossa con attrezzature radio e provviste per l'occupazione a lungo termine.

BottomedPit.jpg

La fossa senza fondo del Nexus-18 vista dal fondo.

Il 30/07/2022, nonostante le perplessità dell'agente Adams, il dott. Wettle è stato dichiarato idoneo al combattimento. La SSM Theta-7000 è stata schierata per tentare l'ingresso nella Base di Fuoco-5, una struttura dell'Insorgenza del Caos scoperta grazie alla codifica accidentale della sua ubicazione su un'onda portante a rischio cognitivo diretta al Sito-01. In precedenza, non era stato fatto alcun tentativo di sfruttare questa informazione, poiché ci si aspettava che l'effetto di SCP-7000 annullasse il vantaggio professionale degli agenti della Fondazione sugli Insorti del Caos. Pertanto, è stato reputato il caso di prova più opportuno per l'impiego del dott. Wettle sul campo.

La prima missione dell'operazione "Cigno Nero" ha avuto luogo il 03/08/2022.

Trascrizione della Missione

SSM Theta-7000 ("Figli Fortunati"):

  • Agente Speciale Senior Andrea S. Adams ("ADAMS")
  • Dott. William Wettle ("FORTUNA")
  • Agente Daria Ozols ("CHICO")
  • Agente Brandon Bruce ("LEE")
  • Agente Seong-Jin Han ("O'REILLY")
  • Agente Nastya Koslova ("BRITT")
  • Agente Murad Quliyev ("TANNER")

<INIZIO REGISTRAZIONE>

[La SSM Theta-7000 si avvicina alla zona operativa a bordo del suo elicottero Chinook modificato]

Chinook.jpg

L'aviotrasporto e veicolo di supporto della SSM Theta-7000

ADAMS: Siete pronti?

BRITT: Pronta.

TANNER: Pronto!

O'REILLY: Pronto.

CHICO: Pronta.

FORTUNA: Non voglio essere qui!

LEE: Pronto.

ADAMS: Tutti pronti. Saltare!

[La SSM Theta-7000 si cala sul tetto. ADAMS, BRITT, CHICO, O'REILLY, TANNER e LEE atterrano senza incidenti. FORTUNA si sloga la caviglia]

FORTUNA: Merda! Cazzo!

ADAMS: Breccia.

TANNER: Faccio breccia!

[TANNER piazza un esplosivo sul tetto, mentre la squadra cerca riparo dietro un condizionatore d'aria esterno. FORTUNA si appoggia a LEE per sorreggersi. I loro caschi si scontrano e FORTUNA ha il capogiro per qualche istante]

TANNER: Tutti giù!

[ADAMS trascina FORTUNA dietro il condizionatore d'aria. FORTUNA inciampa e cade; perde uno stivale da combattimento appena l'esplosivo detona]

ADAMS: Rimettigli lo stivale.

FORTUNA: Me lo rimetto da…

ADAMS: Meglio non correre il rischio. Mettigli quel dannato stivale.

[LEE inserisce il piede FORTUNA nello stivale]

LEE: Tutto a posto, bimbo.

FORTUNA: Fuori dai coglioni.

ADAMS: In posizione!

[La SSM Theta-7000 si apposta intorno alla nuova apertura nel tetto]

ADAMS: Un taglio netto. Ottimo lavoro.

TANNER: Grazie, ho…

[All'improvviso, appare una crepa ai margini dell'apertura e la porzione di tetto sotto i piedi di FORTUNA crolla. FORTUNA cade nella struttura]

CHICO: Abbiamo già perso FORTUNA?!

ADAMS: Dentro! Tutti dentro!

[La SSM Theta-7000 si cala nell'apertura, che non si è allargata oltre. LEE trova FORTUNA sdraiato su un presunto Insorto del Caos, il quale adesso è privo di sensi]

LEE: Sembra che il tuo nome in codice significhi qualcosa, dopotutto.

FORTUNA: Non voglio farlo!

[La SSM Theta-7000 si trova in un corridoio d'ingresso. Ci sono luci rosse lampeggianti in lampadine semisferiche sul soffitto che illuminano due file di porte: alcune sono aperte, altre sono chiuse. ADAMS fa un cenno e la squadra inizia a controllare ciascuna porta con prudenza]

Corridor.jpg

Visuale della videocamera da spalla di O'REILLY

ADAMS: O'REILLY?

O'REILLY: Vado.

[O'REILLY individua un pannello della corrente sul muro, quindi strattona varie componenti fino a scoprire i fili. Prende un attrezzo multiuso dalla sua cintura e vi attacca i conduttori. FORTUNA si sloga l'altra caviglia mentre O'REILLY verifica le letture]

FORTUNA: Cristo santo!

CHICO: Tutto libero davanti a noi.

O'REILLY: Avevano tre trappole a gas diverse pronte a scattare, se riesci a crederci. Ho spento tutto. Ho anche una piantina delle trappole più avanti.

ADAMS: Quante sono?

O'REILLY: Questa è l'Insorgenza del Caos: ce ne sono più di cento solo nelle prossime stanze. Ho spento tutte quelle che scattano da remoto: guardate dove andate e andrà tutto bene.

ADAMS: Bene. Muoversi, gente!

[La SSM Theta-7000 procede lungo il corridoio a passo svelto. FORTUNA corre per raggiungere il gruppo e cade di faccia due volte. Alla terza caduta, si volta a mezz'aria e atterra sulla schiena; non è in grado di alzarsi]

ADAMS: Fermi!

[LEE recupera FORTUNA, mentre ADAMS si china per osservare una striscia di metallo incorporata nella stuccatura del pavimento]

ADAMS: Un cablaggio della corrente. Come hai fatto a non notarlo, O'REILLY?

O'REILLY: Scusa, non era sulla piantina.

ADAMS: Insorti di merda! Meno male che non era acceso.

[ADAMS lancia un'occhiata a FORTUNA, il quale starnutisce]

FORTUNA: Non ci vedo.

[La SSM Theta-7000 si dirige verso il fondo del corridoio. La porta è socchiusa]

ADAMS: Ripararsi.

[La SSM Theta-7000 si ripara ai lati della porta. FORTUNA si accuccia dietro LEE; entrambi i microfoni registrano un rumore di tessuto che si strappa]

FORTUNA: Ma porca troia!

[Risuona una serie di spari. La squadra è posizionata in modo tale che i proiettili non colpiscano nessuno]

ADAMS: Lampo!

[LEE lancia una granata accecante oltre la porta]

LEE: Giù la testa!

[FORTUNA ricomincia a starnutire; ha la testa sollevata, quando la granata detona]

FORTUNA: [grida sconclusionate]

ADAMS: Avanti!

[La SSM Theta-7000 entra nella stanza successiva, un ampio incrocio a T. FORTUNA continua a gridare e si alza con fatica]

FORTUNA: Cazzo, non ci vedo!

[La SSM Theta-7000 sopraffà 5 Insorti del Caos con un consumo di munizioni irrisorio. FORTUNA barcolla lungo il muro alle loro spalle; talvolta, ci sbatte contro e impreca a denti stretti]

ADAMS: Dov'è il quadro elettrico principale?

O'REILLY: A giudicare dalla planimetria, forse è qualche piano più in basso.

ADAMS: Dobbiamo trovare le scale.

[FORTUNA varca una porta e sbatte contro la ringhiera di una larga rampa di scale ben illuminata]

FORTUNA: Oh?!

[FORTUNA si sbilancia oltre la ringhiera e cade]

Wettlefall.jpg

Visuale della videocamera da spalla di CHICO

CHICO: L'abbiamo perso di nuovo!

[La SSM Theta-7000 corre giù per le scale e rinuncia alla prudenza operativa per recuperare la risorsa. La cintura di FORTUNA si è impigliata nella ringhiera ed egli pende nel vuoto con le braghe calate]

FORTUNA: Non voglio essere qui!

ADAMS: Tiratelo giù.

[La SSM Theta-7000 esplora la rampa di scale e il corridoio annesso, mentre LEE stacca la cintura di FORTUNA. FORTUNA cade sul pavimento]

FORTUNA: Voglio andare a casa.

LEE: Casa tua è a prova di bambino?

FORTUNA: Succhiamelo!

[Ricominciano gli spari. La SSM Theta-7000 si mette al riparo e risponde al fuoco]

BRITT: Sembrano due squadre d'assalto. Siamo bloccati.

ADAMS: Da che parte è il quadro elettrico?

[O'REILLY controlla il suo dispositivo, dopodiché scansiona i corridoi. Indica]

ADAMS: Porta FORTUNA e LEE con te. Noi li tratteniamo.

FORTUNA: Non…

LEE: Sta' zitto, coglione.

[ADAMS, BRITT, TANNER e CHICO forniscono fuoco di copertura, mentre O'REILLY, LEE e FORTUNA varcano la porta indicata e corrono lungo un altro corridoio. Il rumore degli spari si attenua. O'REILLY nota un quadro elettrico fissato al muro]

O'REILLY: Eccoci.

[O'REILLY preme una serie di interruttori. In lontananza, si sente un cigolio grave]

O'REILLY: L'ingresso principale si sta aprendo. Manda la cavalleria.

[ADAMS risponde via radio]

ADAMS: Stanno bloccando il nostro segnale.

O'REILLY: Dannazione! Non possiamo fare nulla da qui: gli agenti all'esterno potrebbero riuscire a decifrare il codice, ma ci vuole parecchia fortuna con le crittografie dell'Insorgenza del Caos.

[FORTUNA si mette la mano nel casco per grattarsi il naso. Non riesce più a toglierla]

FORTUNA: Aiuto.

ADAMS: Abbiamo un segnale! Controllo, qui è l'agente Adams. Mandate i veicoli blindati, aspettatevi una forte resistenza. Vi copriamo noi.

[ADAMS, BRITT, TANNER e CHICO si fanno strada fra gli Insorti]

Insurgent.jpg

Visuale della videocamera da spalla di CHICO

[All'improvviso, O'REILLY starnutisce e sposta la mano dal quadro elettrico nel momento esatto in cui esso fa scintille e inizia a bruciare. Nel tentativo di togliersi la mano dal casco, FORTUNA si è infilato l'indice su per una narice]

O'REILLY: Ci è mancato poco.

[Gli impianti antincendio sul soffitto spruzzano acqua per alcuni istanti, per poi cessare. C'è un lampo di luce e, sotto i loro piedi, si sente un'esplosione ovattata]

ADAMS: Cos'è stato? Tornate subito qui!

[LEE e O'REILLY tornano da dove sono venuti. FORTUNA inciampa su una piastrella del pavimento allentata e sfonda la vetrata di un ufficio]

LEE: Oh, per la puttana!

[Dall'ufficio in cui FORTUNA si trova ora, proviene un intenso fragore. LEE e O'REILLY accorrono alla vetrata rotta e vedono che il pavimento è crollato di nuovo; FORTUNA è sparito]

O'REILLY: Dev'essersi sovraccaricato qualche impianto nel pavimento quando si è fuso il quadro elettrico.

[LEE indica col pollice nella direzione in cui il resto della SSM Theta-7000 sta affrontando gli Insorti]

LEE: Quella scala scende di almeno un altro piano.

[O'REILLY sospira. I due agenti tornano nel corridoio; i loro compagni di squadra si sono spinti fino a un atrio annesso e stanno avendo uno scontro a fuoco con gli Insorti, i quali ora sono messi all'angolo da altri agenti che avanzano dall'ingresso]

O'REILLY: Vado a prendere quello sfigato.

ADAMS: Dagli una pacca sulla spalla da parte mia, digli che è un bravo bambino. BRITT, vai con loro.

[BRITT, O'REILLY e LEE scendono con prudenza le scale fino al piano inferiore, dopodiché proseguono lungo il corridoio annesso, finché non raggiungono una grande struttura di stoccaggio. FORTUNA è al centro della stanza, frastornato; si dirige verso una porta sul muro opposto. Vicino a lui si trova un Insorto del Caos che gli punta il fucile contro]

O'REILLY: Merda.

BRITT: Ci penso io.

[BRITT avanza nella stanza, si ripara dietro casse di legno e contenitori di spedizione d'acciaio. Prima che l'Insorto spari a FORTUNA, BRITT esce allo scoperto di corsa e gli taglia la gola nel momento esatto in cui la porta si apre e arriva un altro Insorto del Caos, col fucile puntato]

Insorto: È il tuo giorno sfort…

[Il soffitto crolla. Un pezzo di muratura cade in testa all'Insorto: gli schiaccia il casco e il cranio. FORTUNA è sepolto sotto le macerie]

WettleCollapse.jpg

Visuale della videocamera da spalla di O'REILLY

BRITT: Merda! FORTUNA! Stai bene?

FORTUNA: Odio…

[FORTUNA ingoia il microfono del suo casco e inizia a soffocare]

<FINE REGISTRAZIONE>


Conclusione: La Base di Fuoco-5 è stata conquistata con pochissime perdite da parte della Fondazione. Il dott. Wettle è stato operato per una clavicola fratturata; nessun altro agente della SSM Theta-7000 ha riportato ferite gravi. Le perdite subite dall'Insorgenza del Caos ammontano in totale a 37 indidivui neutralizzati o uccisi, oltre a un deposito di rifornimento e riparazione primario che ora è sotto il controllo della Fondazione. Sono stati recuperati in loco 7 anomalie rubate, numerosi veicoli dotati di componenti paratecnologiche e 3 prigionieri.

La revisione dei filmati da parte del Dipartimento di Analitica ha rivelato che, durante lo scontro nell'atrio, i fattori di probabilità anomali erano quasi assenti. Ciò indica che, in effetti, il dott. Wettle ha assorbito tutti gli effetti di SCP-7000 nel corso dell'operazione. Nell'intervallo fra le missioni, SCP-7000 ha continuato a influenzare la probabilità su scala globale.

Avvenimento: 7 infiltrati dell'Insorgenza del Caos sono stati catturati mentre installavano esplosivi al Sito-120. Hanno cercato tutti di bruciare le loro Compilazioni dei Passi prima della cattura; una di loro non ci è riuscita, poiché il suo accendino era scarico. La Compilazione dei Passi rimasta presentava un'impronta lasciata da una calligrafia; si presume che fosse una nota scritta sopra di essa su un altro foglio.

Reazione: La decifrazione della calligrafia ha condotto alla scoperta di un nascondiglio dell'Insorgenza del Caos in Polonia, quindi alla detenzione o neutralizzazione di una "cellula" di 23 individui.


Avvenimento: SCP-3856-1, l'iterazione del ricercatore Samuel Lloyd che risiede in questa realtà, si strozza con un panino al prosciutto e muore.

Reazione: La Fondazione va in allerta massima, in vista dell'imminente aggravamento dell'attuale scenario di classe-K che si concluderà con lo sterminio di tutta la vita sulla Terra: in ogni universo, è la conseguenza inevitabile della perdita dell'iterazione locale del ricercatore Lloyd. Finora, non è stato riscontrato alcun cambiamento nel corso dello scenario.


Avvenimento: 3 sacerdoti anziani della Chiesa del Dio Frantumato, uno per ogni fede principale, muoiono in incidenti coi loro letti a scomparsa.

Reazione: Come previsto dagli Accordi del Triumvirato, il Comando O5 dà le sue condoglianze e copre una parte delle spese funebri.

Dopo un breve periodo di riabilitazione, il dott. Wettle è stato autorizzato di nuovo a prestare servizio attivo e la SSM Theta-7 è stata resa ufficiale. Le missioni compiute nel corso delle settimane successive sono servite a mitigare i peggiori tra gli effetti di SCP-7000 che minacciano il Velo della Segretezza, sebbene la ricerca di una soluzione permanente fosse ancora in corso. Qui sotto è allegato un riassunto delle operazioni emblematiche.

Operazione Theta-7000-4

Situazione: Alcuni agenti della Mano del Serpente hanno attaccato i sistemi "Pozzo Profondo" all'Avamposto-316.

Intervento: La SSM Theta-7000 ha respinto gli aggressori, mentre i tecnici tentavano di rimediare ai danni taumaturgici e ai codici corrotti. Il dott. Wettle ha supervisionato.

Esito: Sono state riscontrate solo difficoltà irrisorie, l'operazione è stata dichiarata un successo. Il dott. Wettle ha riportato una serie di ferite lievi:

  • Alluce sbattuto (2)
  • Dente scheggiato (1)
  • Clavicola fratturata (1)
  • Unghia spezzata (7)
  • Ernia del disco (2)

I servizi paramedici in loco l'hanno reintegrato subito nel servizio attivo.

Resoconto: In seguito alle insistenze del dott. Wettle, il ricercatore Le Blanc è stato accodato alla squadra speciale mobile per compilare i resoconti delle operazioni. Qui sotto è allegata una trascrizione parziale.

<INIZIO REGISTRAZIONE>

Dott. Wettle: Ma non ho fatto niente.

Ricercatore Le Blanc: Hanno stimato che i codici danneggiati comportavano sette milioni di variabili autonome, ciascuna delle quali era una minaccia minuscola ma grave per il procedimento di riparazione. Hai impedito che si friggesse tutto. Hai salvato un sistema informatico che trasporta più informazioni di…

Dott. Wettle: Ti ripeto che non ho fatto niente!

[Silenzio]

Dott. Wettle: E così, mi hanno dato un supervisore.

Ricercatore Le Blanc: Preferisco ritenermi un agente.

Dott. Wettle: Se fossi il mio agente, ti licenzierei.

Ricercatore Le Blanc: E se tu fossi il mio cliente, ti farei licenziare.

[Il dott. Wettle sorride]

Dott. Wettle: So che lo faresti, ragazzo.

<FINE REGISTRAZIONE>


Operazione Theta-7000-7

Situazione: L'Unità Incidenti Insoliti ha disinnescato una bomba nucleare taumaturgica improvvisata nel Porto Franco di Three Portlands.

Intervento: È stata un'operazione congiunta con la Fondazione, rappresentata dal dott. Wettle. Esausto a causa di un'operazione condotta lo stesso giorno, il dott. Wettle ha dormito su una branda militare per tutto il tempo.

Esito: Le indagini condotte in seguito al disinnesco hanno rivelato 3 misure anti-manomissione separate, montate su 3 inneschi sensibili che non si sono attivati. Durante l'operazione, il dott. Wettle ha ingoiato 3 mosche. I rappresentanti dell'Unità Incidenti Insoliti e il dott. Dan hanno convenuto di non informare l'artificiere di questo collegamento.

WettleBomb.jpg

L'artificiere disinnesca la bomba a distanza. Il dott. Wettle (al centro) supervisiona.

Resoconto: Qui sotto è allegata una trascrizione parziale.

<INIZIO REGISTRAZIONE>

Dott. Wettle: Cos'ho fatto?!

Ricercatore Le Blanc: Ti riferisci alle mosche?

Dott. Wettle: Mi riferisco alla bomba!

<FINE REGISTRAZIONE>


Operazione Theta-7000-13

Situazione: Il Comando O5 necessitava di essere scortato in una località segreta nel subcontinente asiatico.

Intervento: La SSM Theta-7000 ha collaborato con la SSM Alfa-1 ("Rossa Mano Destra") durante il viaggio.

Esito: L'operazione è riuscita senza complicazioni. Ai sensi del regolamento, in quanto anomalia attiva, il dott. Wettle è stato tenuto il più possibile a debita distanza dai Sovrintendenti. Ciononostante, in tre occasioni diverse, O5-1 l'ha incontrato in posizioni compromettenti.

Resoconto: Qui sotto è allegata una trascrizione parziale.

<INIZIO REGISTRAZIONE>

Dott. Wettle: Non voglio farlo.

Ricercatore Le Blanc: Lo so.

Dott. Wettle: Bastien, l'universo ha voce in capitolo quando ho le braghe calate. L'universo ha parecchia voce in capitolo quando ho le braghe calate, Bastien.

Ricercatore Le Blanc: Mi dispiace tanto, amico mio.

Dott. Wettle: Non ce la faccio più. Non reggo. Non lasciare che mi costringano.

[Il dott. Wettle singhiozza]

Ricercatore Le Blanc: Va bene. Non glielo permetterò.

[Silenzio]

Ricercatore Le Blanc: Ti prometto che non glielo permetterò.

Dott. Wettle: Cosa?

Ricercatore Le Blanc: Non permetterò che ti costringano. Mancheremo al prossimo appuntamento: che vengano a prenderci, se vogliono. Che hanno intenzione di fare, sparare a un ricercatore e sventrare la loro gallina dalle uova d'oro?

[Silenzio]

Ricercatore Le Blanc: L'hai capita?

Dott. Wettle: Bastien…

Ricercatore Le Blanc: Perché, nella fiaba, il contadino apre la pancia alla sua gallina dalle uova d'oro perché crede che ne sia piena, ma scopre che era una gallina normalissima.

Dott. Wettle: Bastien! Una cosa devi fare. Quale?

[Silenzio]

Dott. Wettle: Prendermi a calci nel culo. Quindi fallo!

[Silenzio]

Ricercatore Le Blanc: Bene. Avevo dimenticato che le galline starnazzano. Dopo di lei, dottor Wettle.

Dott. Wettle: Beccano anche, quindi stai attento.

<FINE REGISTRAZIONE>


Operazione Theta-7000-27

Situazione: SCP-682 ha fatto breccia nel contenimento al Sito-45 e si è avvicinato alla cittadina di Augusta, nell'Australia occidentale, durante una festa popolare della musica.

Intervento: La SSM Theta-7000 ha cercato di ricatturare SCP-682 senza farsi notare dalle circa 1000 persone presenti, compresi i rappresentanti dei media.

Esito: Il dott. Wettle era stanziato tra la zona operativa e la festa; quando i tentativi di contenimento sono falliti e SCP-682 si è avvicinato, è stato costretto a infiltrarsi nella folla. Alla fine, SCP-682 è stato fermato a 100 m di distanza, ma i civili non si sono accorti della cattura perché erano tutti concentrati sul dott. Wettle, il quale stava avendo una colluttazione con un canguro selvatico. SCP-682 è stato riportato in contenimento senza incidenti, mentre i filmati del canguro che spinge il dott. Wettle su una griglia da campeggio con un calcio hanno saturato Internet all'istante.

dfh64pd-696faadc-8c09-4515-a483-f22dc24259e2.png?token=eyJ0eXAiOiJKV1QiLCJhbGciOiJIUzI1NiJ9.eyJzdWIiOiJ1cm46YXBwOjdlMGQxODg5ODIyNjQzNzNhNWYwZDQxNWVhMGQyNmUwIiwiaXNzIjoidXJuOmFwcDo3ZTBkMTg4OTgyMjY0MzczYTVmMGQ0MTVlYTBkMjZlMCIsIm9iaiI6W1t7InBhdGgiOiJcL2ZcL2JkZTY4YWIwLTc5MzMtNGFlNi1hNmI0LWRmZDkyZTA1OTRiZVwvZGZoNjRwZC02OTZmYWFkYy04YzA5LTQ1MTUtYTQ4My1mMjJkYzI0MjU5ZTIucG5nIn1dXSwiYXVkIjpbInVybjpzZXJ2aWNlOmZpbGUuZG93bmxvYWQiXX0.cvhYMkEW7sEtlJdhU4ZkMBLI2luBTKuYX7GQKCEE3lM

Il depistaggio attuato dai civili reso possibile dal dott. Wettle.

Resoconto: Qui sotto è allegata una trascrizione parziale.

<INIZIO REGISTRAZIONE>

Dott. Wettle: Non sta funzionando.

Ricercatore Le Blanc: No, ma è di aiuto.

[Il dott. Wettle sputa. La saliva gli cola lungo la barba. Si pulisce la faccia con la manica del camice da laboratorio]

Dott. Wettle: Di aiuto. Sto facendo la figura del più grande cretino di tutti i tempi per prolungare il mio incubo peggiore.

Ricercatore Le Blanc: Sei un eroe.

Dott. Wettle: Non voglio esserlo.

Ricercatore Le Blanc: Hai lo stesso nome di William Wallace! Cuore Impavido! Uno degli eroi più famosi di tutti i tempi. Cosa avrebbe fatto nella sua vita, se non l'avesse rischiata per gli altri?

Dott. Wettle: Non sarebbe stato abbastanza famoso, a quanto pare. Gli tirarono il collo.

[Silenzio]

Ricercatore Le Blanc: Be', gli hanno dedicato un film.

Dott. Wettle: Un film di Mel Gibson. A te sembra fortuna? A me no.

Ricercatore Le Blanc: Senti, sono certo che hanno un piano di riserva. Andrà avanti così solo un altro po'.

Dott. Wettle: Perché?

Ricercatore Le Blanc: Cosa?

Dott. Wettle: Perché sei certo che hanno un piano di riserva? Quando ho detto che non sta funzionando, intendevo che non funziona per me. Per loro, sta funzionando a meraviglia.

Ricercatore Le Blanc: William…

Dott. Wettle: Mi faranno rotolare su per una collina e ruzzolare giù ogni volta per il resto della mia vita, come Sisifo. Sai che è vero.

Ricercatore Le Blanc: Tanto per cominciare, in realtà nel mito…

Dott. Wettle: Grandioso! Perfetto! Cambia argomento e ribadisci che sono un coglione disgraziato! Non me lo sentivo dire da un'ora. Caspita, è come se Harry fosse qui con me. Scommetto di aver accumulato abbastanza sfortuna per dieci persone proprio adesso. Urrà!

Ricercatore Le Blanc: Non intendevo…

Dott. Wettle: Ti stai divertendo a scrivere questi rapporti? Li ho letti. Gran belle frasi sintetiche, Bast. Commedia sottile. Scommetto che si fanno grasse risate, intorno ai distributori d'acqua. Ma non se sai niente, vero?

Ricercatore Le Blanc: Non ho mai…

Dott. Wettle: Ti ricordi cosa ti ho risposto, quando mi hai detto che volevi essermi amico?

[Silenzio]

Dott. Wettle: Ecco, ora me ne pento sul serio. Quindi torna al Sito-43 e raccontagli le tue prossime barzellette di persona.

[Silenzio. Dopo qualche istante, il ricercatore Le Blanc esce]

<FINE REGISTRAZIONE>

A questo punto, il dott. Wettle ha proposto una teoria per cui il fenomeno di SCP-7000 era stagionale e si sarebbe dissipato presto; gli studi del Dipartimento di Analitica indicavano che ciò era improbabile. Il dott. Wettle ha proposto un'altra teoria, secondo la quale i tentativi di contenimento da parte della Fondazione erano la causa di SCP-7000, secondo le accuse (screditate) lanciate da vari gruppi di interesse durante la crisi di SCP-6500. Anche questa ipotesi è stata scartata. Qualunque fosse l'origine del fenomeno, le azioni della SSM Theta-7000 non sembravano neutralizzare o peggiorare in modo riconoscibile SCP-7000: non facevano altro che contrastare le sue conseguenze più problematiche per il momento.

BlueMoon.jpg

Il continuo scolorimento della luna durante SCP-7000.

Avvenimento: L'economia riflette la realtà effettiva per un breve periodo.

Reazione: Nessuna: il mercato si correggerà da sé.


Avvenimento: 2 infiltrati dell'Insorgenza del Caos sfuggono alla cattura dopo aver cercato di entrare nel Sito-79; il capo della sicurezza aveva cambiato il codice d'accesso giornaliero "per un presentimento".

Reazione: 5 giorni dopo, il personale della Fondazione intercetta una richiesta urgente di pronto soccorso da un'abitazione nei dintorni di Yumegēmu e scopre una "cellula" di 12 Insorti del Caos in condizioni di salute gravi, malati di COVID-19. L'agente che si è scontrato con gli infiltrati al Sito-79 è risultato positivo al virus poco dopo la loro fuga. Una raccolta di Compilazioni dei Passi trovata nell'abitazione illustrava una lunga serie di sabotaggi e furti da compiere in varie strutture giapponesi. Le ispezioni rivelano che ciascuno di questi reati è stato impraticabile a causa di esigenze sul campo imprevedibili.


Avvenimento: L'insensata teoria della "manifestazione" resa popolare da Il Segreto di Rhonda Byrne, priva di qualsivoglia fondamento scientifico o parascientifico, diventa efficace in modo inspiegabile.

Reazione: Nessuna: la credenza individuale nell'efficacia della tecnica non è influenzata né dalle prove, né dalla loro mancanza, come prima dell'inizio di SCP-7000.

Il 24/08/2022, al Sito-01, il Comando O5 ha ricevuto una trasmissione codificata proveniente dalla Matrice Mobile Solida dell'Insorgenza del Caos. Benché all'inizio fosse ritenuto uno sviluppo di scarsa priorità, per via del profilo molto ridotto dell'Insorgenza del Caos alla luce delle loro gravi perdite recenti, la successiva conversazione ha presentato infine una possibile spiegazione causale del fenomeno di SCP-7000.

<INIZIO REGISTRAZIONE>

O5-1: La schermatura dai rischi cognitivi?

O5-2: ATTIVA E PROATTIVA.

O5-1: Molto bene. Sentiamo cosa vuole dirci.

[Sullo schermo appare una faccia dalla sagoma bianca, retroilluminata da uno stemma luminoso dell'Insorgenza del Caos]

dfh64pe-491d5e12-0c0b-403d-b647-ecb8bdddb0f2.png?token=eyJ0eXAiOiJKV1QiLCJhbGciOiJIUzI1NiJ9.eyJzdWIiOiJ1cm46YXBwOjdlMGQxODg5ODIyNjQzNzNhNWYwZDQxNWVhMGQyNmUwIiwiaXNzIjoidXJuOmFwcDo3ZTBkMTg4OTgyMjY0MzczYTVmMGQ0MTVlYTBkMjZlMCIsIm9iaiI6W1t7InBhdGgiOiJcL2ZcL2JkZTY4YWIwLTc5MzMtNGFlNi1hNmI0LWRmZDkyZTA1OTRiZVwvZGZoNjRwZS00OTFkNWUxMi0wYzBiLTQwM2QtYjY0Ny1lY2I4YmRkZGIwZjIucG5nIn1dXSwiYXVkIjpbInVybjpzZXJ2aWNlOmZpbGUuZG93bmxvYWQiXX0.0GFMSGtTF36s4Ivo3hrOKXvsoVvlFwOB2_ZWEoVBK0s

L'Ingegnere: Il tempo è quasi scaduto, amici. Avete una risposta?

O5-1: A cosa? Al tempo che sta per scadere? Non proprio.

L'Ingegnere: Il messaggio, [DATI CANCELLATI] Avete meno di un'ora per fare la vostra scelta.

O5-1: Dovrei sapere di quale messaggio stai parlando, [REDATTO]? Perché temo di esserne ignaro.

[L'Ingegnere indugia]

L'Ingegnere: L'ultimatum che vi abbiamo consegnato.

O5-1: Permettimi di lasciarti in sospeso per un attimo.

L'Ingegnere: A che gioco state…

[O5-1 spegne l'audio bidirezionale]

O5-1: Avete idea di cosa stia tramando?

O5-5: Non ricevevamo un messaggio dall'Insorgenza del Caos da mesi.

O5-7: No, a meno che non stiamo parlando per metafore.

[La faccia dell'Ingegnere arretra nella penombra e offusca i suoi lineamenti]

O5-1: Secondo me, sta parlando in senso letterale. Voi che dite? No?

[O5-1 riaccende l'audio bidirezionale]

dfh64pi-8d14352d-6351-4d38-99a4-434e707b5649.png?token=eyJ0eXAiOiJKV1QiLCJhbGciOiJIUzI1NiJ9.eyJzdWIiOiJ1cm46YXBwOjdlMGQxODg5ODIyNjQzNzNhNWYwZDQxNWVhMGQyNmUwIiwiaXNzIjoidXJuOmFwcDo3ZTBkMTg4OTgyMjY0MzczYTVmMGQ0MTVlYTBkMjZlMCIsIm9iaiI6W1t7InBhdGgiOiJcL2ZcL2JkZTY4YWIwLTc5MzMtNGFlNi1hNmI0LWRmZDkyZTA1OTRiZVwvZGZoNjRwaS04ZDE0MzUyZC02MzUxLTRkMzgtOTlhNC00MzRlNzA3YjU2NDkucG5nIn1dXSwiYXVkIjpbInVybjpzZXJ2aWNlOmZpbGUuZG93bmxvYWQiXX0.c8xLXv2951u_Xr9HQlmjOEQ0BcHQFMk5U9uFEd36xwc

L'Ingegnere: (…) la vostra missione deviata del "contenimento"; sapete che è disastrosa, eppure…

O5-1: Scusa, stavi ancora parlando? Ti avevo silenziato. Sai che non ti si vede la bocca?

[I lineamenti dell'Ingegnere si contraggono in una smorfia visibile]

O5-1: Allora, è un po' imbarazzante, ma siamo certi di non aver ricevuto messaggi da voi. Neanche uno.

O5-8: Di questi tempi, la vostra vendetta è più saltuaria del solito.

O5-3: Questo mi ha sempre dato fastidio. Il termine è "saltuaria". Perché mai dirlo, se non avete intenzione di farlo bene?

L'Ingegnere: Credete che sia un buon momento per temporeggiare? Quando avete i minuti contati?

O5-13: [REDATTO], per favore. Non abbiamo ricevuto alcun messaggio. Quando l'avete mandato?

L'Ingegnere: Il Giorno del Caos, il 13 luglio!

O5-9: Appropriato.

O5-1: O5-2, abbiamo qualche registro delle comunicazioni soppresse il 13 luglio?

O5-2: SÌ. TREDICI MESSAGGI DA INDIRIZZI IP ASSOCIATI A PIRATI INFORMATICI NOTI. LA DIMENSIONE DEI FASCICOLI E I PACCHETTI DI DATI ERANO COERENTI CON ATTACCHI INFORMATICI CASUALI PROVENIENTI DALLA RUSSIA, PERTANTO I MESSAGGI SONO STATI SCANSIONATI IN CERCA DI CONTENUTI VIRALI, SONO RISULTATI TALI IN CIASCUN CASO E SONO STATI CANCELLATI SENZA ESSERE LETTI.

L'Ingegnere: Cosa? È ridicolo. Scegliamo gli indirizzi a caso!

O5-6: Ops!

O5-8: Ops!

[L'Ingegnere sospira]

L'Ingegnere: Lo manderemo ancora. Non bloccateci, stavolta.

O5-1: Potresti dircelo e basta.

[L'Ingegnere termina la chiamata]

O5-1: Così sia. O5-2?

O5-2: SÌ, ABBIAMO RICEVUTO QUALCOSA. L'INDIRIZZO IP CHE STANNO CONTRAFFACENDO QUESTA VOLTA APPARTIENE A UN CENTRALINO A MUMBAI E I NOSTRI SISTEMI ANTIVIRUS RISCONTRANO UN ALTRO FALSO POSITIVO. HO ESAMINATO IL FASCICOLO DI PERSONA E SEMBRA SICURO.

O5-1: Dunque, è un video? Immagino che ci tocchi guardarlo.

[La schermata video olografica al centro della stanza tremola e si accende. Vi è raffigurato lo stemma dell'Insorgenza del Caos. La voce dell'Ingegnere inizia a parlare]

L'Ingegnere: E se il respiro che ha alimentato quel lugubre fuoco, svegliato, soffiasse sette volte più forte e ci inondasse di fiamme…

O5-1: Salta.

[Il video avanza di 10 secondi]

L'Ingegnere: (…) lunga battaglia volge al termine. Finalmente, la patina marcia di menzogne da cui è composta la falsa Fondazione crollerà e tutto ciò che hanno costruito si polverizzerà. Per la prima volta, i numeri sono a loro sfavore; per la prima volta, la Rossa Mano Destra tiene tutte le carte.

O5-1: Velocizzalo.

[Il video è riprodotto al doppio della velocità per tutto il resto del monologo. Sullo schermo, appare l'immagine di un grosso macchinario]

KISMET.jpg

L'Ingegnere: Ora il Dispositivo KISMET esercita un controllo totale sul decorso della sorte in tutto il mondo. Tutti i meccanismi della possibilità e dell'eventualità saranno infranti in modo irrevocabile. Il soffocante Velo del nemico cadrà e la verità sarà scoperta.

O5-1: I preamboli sono sempre lunghissimi.

L'Ingegnere: Tuttavia, c'è un'alternativa. Un modo per prolungare i tempi bui a cui avete condannato l'intera umanità. Cedete le vostre cariche alla Rossa Mano Destra. Lasciate che le vostre fedeli pecore tornino all'ovile. Diventate ciò che sareste sempre dovuti essere, ricordate il vostro grande scopo e ammettete la vittoria legittima dell'Insorgenza del Caos.

[Riappare lo stemma degli Insorti]

L'Ingegnere: Risponderete entro la mezzanotte del 24 agosto, nell'anno 2022 della nostra crociata, o noi sapremo la causa della sciagura e voi ne saprete il significato. A partire da ora, noi del Comando Delta e l'Ingegnere dell'Insorgenza del Caos aspetteremo la vostra risposta con impazienza. Venite a patti o sarete spazzati via.

[Il video finisce]

O5-4: È una finta.

O5-2: IL DISPOSITIVO KISMET SOMIGLIA AL RILEVATORE DI MUONI DELL'ACCELERATORE DI PARTICELLE AL CERN DI GINEVRA.

O5-1: Quali sono le loro condizioni operative rispetto alle nostre, da quando è iniziato lo scenario di Classe-LK?

O5-7: Si stimano più di duecento membri deceduti, una perdita catastrofica di equipaggiamenti e strutture e lo scompiglio più totale.

O5-1: Vittorie sul campo?

O5-7: Nessuna.

O5-8: Sono così disperati che sono passati alla guerra aperta e i nostri agenti sono superiori a loro su tutti i fronti. È una conclusione scontata, al punto che mi stupisco che resistano ancora.

O5-1: Che dire, meno male che non abbiamo ricevuto questo messaggio il 13 luglio. È stato…

O5-12: Non dirlo.

O5-1: Stavo per dire "fortuito".

O5-12: Non dirlo comunque.

O5-1: Però sì, se hanno loro il controllo della situazione, hanno un modo buffo di dimostrarlo.

O5-10: Dovremmo richiamarli?

[Silenzio]

O5-1: Evitiamo.

<FINE REGISTRAZIONE>

La spiegazione di SCP-7000 fornita dall'Ingegnere è stata schedata per uno studio più approfondito. Nonostante il palese superamento della scadenza presentata nel suo ultimatum, la natura dello scenario di Classe-LK non è cambiato nei giorni successivi.

Avvenimento: Una bambina francese di 7 anni di nome Stéphanie Belanger, residente a Lione, diventa la campionessa mondiale di scacchi, sebbene abbia iniziato a giocarci il 07/07/2022. Non ha mai perso una partita.

Reazione: Ulteriori indagini hanno rivelato che Stéphanie Belanger è la nipote di [DATI CANCELLATI], incoraggiata a esordire nel gioco degli scacchi a causa della conoscenza di [DATI CANCELLATI] sullo scenario di Classe-LK. Inoltre, [DATI CANCELLATI] è il responsabile dell'anticipazione del torneo mondiale di scacchi, la cui data prevista era nel 2023, nonché dell'inclusione non ortodossa di sua nipote fra i partecipanti. Vista l'anzianità di servizio di [DATI CANCELLATI], la questione non è stata approfondita oltre.


Avvenimento: La meteorologia previsionale diventa inefficace (al di là delle alterazioni preesistenti del rumore atmosferico).

Reazione: Nessuna: per ora, questo cambiamento è sfuggito all'attenzione dei civili.


Avvenimento: L'Insorgenza del Caos occupa il Sito-41. Durante l'occupazione, l'effetto amnestico periodico e imprevedibile che affligge tutte le strutture e i membri del personale della Divisione Antimemetica colpisce gli Insorti alla massima potenza: disorientati, escono dal Sito-41 e vengono arrestati subito dalle guardie appostate lungo il perimetro.

Reazione: I ricercatori della Fondazione tentano più volte di militarizzare oltre questa anomalia, ma ogni volta sono afflitti subito dalla stessa condizione.

Siccome il dott. Wettle l'aveva sollevato dal suo incarico nella SSM Theta-7000, il ricercatore Le Blanc ha iniziato un'indagine personale sullo scenario di Classe-LK. Il 24/08/2022, dopo aver consultato il dott. Blank, ha fatto visita agli anziani genitori del dott. Wettle nella loro residenza a Sunset Cove, un villaggio per pensionati gestito dalla Fondazione a Pensacola, in Florida.

Registrazione dell'Intervista

Intervistatore: il ricercatore Bastien Le Blanc (Studi di Replicazione al Sito-43)
Intervistati: Mindy e Simon Wettle (civili in pensione)


<INIZIO REGISTRAZIONE>

[Il ricercatore Le Blanc è seduto coi coniugi Wettle nel salotto di un casolare a un piano del dopoguerra]

Wettles.jpg

Mindy e Simon Wettle

Ricercatore Le Blanc: Avete mai avuto l'impressione che vostro figlio portasse una sorta di fardello?

Mindy Wettle: Certo. Conosci William: pensa sempre agli altri.

[Il ricercatore Le Blanc ride. I coniugi Wettle lo guardano in silenzio]

Simon Wettle: Che hai da ridere?

Ricercatore Le Blanc: No, è che… scusate. Stavo… ehm… ricordando qualcosa. Sì. Andate avanti.

Simon Wettle: Come diceva Mindy, nostro figlio non ha mai pensato a se stesso. Passava tutto il tempo a preoccuparsi di cosa poteva andare storto alle persone e su cosa poteva farci.

Mindy Wettle: Su cosa doveva farci. Se succedeva qualcosa, non se lo perdonava e rinunciava all'occasione di aiutare gli altri.

Simon Wettle: Credo che abbia cominciato quando aveva una ventina di anni. Mio fratello morì nel 1975 e…

Mindy Wettle: No, Simon, non è stato per quello. Ha cominciato moltissimo tempo prima. Quando ero malata.

Ricercatore Le Blanc: Malata?

Mindy Wettle: Avevo il cancro ai polmoni. Non si aspettavano che ce la facessi. Ai tempi, Willie aveva solo dodici anni.

Simon Wettle: Hai ragione. Ecco quando è iniziato. Stava sveglio tutta la notte a pregare.

Ricercatore Le Blanc: Non mi è mai parso un tipo religioso.

Mindy Wettle: Non credo che fosse religioso. Forse… uhm… no.

[La sig.ra Wettle si picchietta la tempia con irritazione]

Mindy Wettle: Non riesco a ricordare. Ce l'ho sulla punta della lingua, ma non ci arrivo.

Simon Wettle: A me non risulta che pregasse.

Ricercatore Le Blanc: Ho dei farmaci per aiutarvi a ricordare, se siete interessati.

Simon Wettle: Intendi gli mnestici?

Ricercatore Le Blanc: Come lo sapete?

Mindy Wettle: Li abbiamo già presi in passato, era… oddio, è stato una vita fa. Stavano facendo un controllo su William dopo un incidente sul lavoro: ci chiesero se poteva essere colpa sua, se era affidabile. Volevano sapere tutto di lui.

Simon Wettle: Penso parecchio a quegli mnestici, quando riesco a ricordarmene. Che ironia! Immagina quanto farebbero bene, in un posto come questo.

Mindy Wettle: Una dei nostri amici non si ricorda dei suoi stessi figli. Si ricorda di me, perché mi conosce da molto prima. Una volta ho provato a parlarle degli mnestici, ma non ci riesco: non mi vengono le parole.

Simon Wettle: C'entra qualcosa col posto in cui lavori? In cui lavora William?

Ricercatore Le Blanc: Sì. Mi dispiace per la vostra memoria, e mi dispiace non potervi dire altro, ma è un segreto che non posso svelare e il dottor Wettle non vorrebbe mettervi in pericolo. Anzi, credo che ruoti tutto intorno a questo suo bisogno di proteggere le persone, come l'avete descritto voi. Cerca di proteggere tutti, anche se non sa nemmeno da cosa. Non posso chiederglielo, ma…

Mindy Wettle: Puoi chiederlo a me. Va bene. Lo farò per William. Ma prima, devi promettermi una cosa.

Ricercatore Le Blanc: Se posso.

Mindy Wettle: Puoi. Promettimi che gli dirai di pensare a se stesso, ogni tanto.

[Silenzio]

Simon Wettle: Dunque?

Ricercatore Le Blanc: Certo. Sì. Sì, mi pare fattibile.

<FINE REGISTRAZIONE>

In seguito al suo ritorno al Sito-43, il ricercatore Le Blanc ha provato a contattare il dott. Wettle. Quest'ultimo ha ignorato le sue sollecitazioni e, in ogni caso, era quasi sempre assente per via dei continui schieramenti della SSM Theta-7000.

Il 26/08/2022, dopo la sua sessantottesima operazione con la SSM Theta-7000, il dott. Wettle ha abbandonato la sua postazione. È stato recuperato quasi subito dalla SSM Pi-43 ("Spazzatura Entra, Spazzatura Esce"), poiché non era riuscito a disattivare i dispositivi di tracciamento installati nel suo cellulare o a spegnere del tutto il telefono. Durante il suo breve periodo di diserzione, aveva registrato il seguente video.

[La videocamera mostra un primissimo piano della faccia del dott. Wettle. Sembra essere all'esterno, di notte. Sono stati applicati filtri di correzione cromatica]

WettleSad.jpg

Dott. Wettle: Ebbene, è successo: ho puntato i piedi.

[Il dott. Wettle si muove, come se avesse calpestato qualcosa. La sua espressione si incupisce; china lo sguardo, poi rialza il capo con palese irritazione e disgusto]

Dott. Wettle: Forse vorrete lobotomizzarmi, quando riceverete questo messaggio. Lo capisco. Non vi biasimo… uhm… anzi, datemi un secondo: cerco "lobotomia" su Google.

[La mano del dott. Wettle copre la videocamera, mentre lui scorre il suo schermo]

Dott. Wettle: [borbotta] Non cos'è, cosa fa! Sito di merda.

[Continua a scorrere lo schermo]

Dott. Wettle: Oh, andiamo! Ormai si trova tutto, tranne quello che… no, ecco, bene. Ti rende apatico. Sembra bello. Allora, quando me lo farete, diventerò apatico. Magari vi farò ancora più ridere, quando sarò indifferente a tutto quello che succede intorno a me. Ma non posso continuare a inciampare nelle mie stringhe per far ridere l'universo: non può essere questo il resto della mia vita.

[Il cellulare gli cade dalla mano. Il dott. Wettle lo recupera da terra al secondo tentativo]

Dott. Wettle: Non che prima mi piacesse. Sono le stesse cose che mi sono sempre successe, ma peggio; molto peggio. Gli studi di replicazione usciti dall'inferno stesso. Sapete, nel 2002, quando mi unii alla Fondazione, il direttore mi disse che il nostro mondo è pieno di terrori nascosti, strani… scusate, la mia memoria fa schifo. Inoltre, non lo stavo ascoltando davvero. Comunque, era più o meno "roba più strana di quanto potessi immaginare". Il direttore voleva che sapessi in cosa mi stavo cacciando. Gli dissi che non importava, che le cagate che avevo visto fino a quel giorno erano già strane in senso bruttissimo e che morivo dalla voglia di vedere la roba spaventosa. Sapete com'è andata a finire?

[Il dott. Wettle scuote la testa. Gli cadono gli occhiali; li recupera]

Dott. Wettle: Scoprii che le cose spaventose non sono sempre diverse da quelle stupide. Immagino che abbia senso: le cose spaventose nascono dalla paura, dalle stronzate con cui abbiamo a che fare tutti i giorni, e al mondo un po' di tutto è già stupido. Perché le cose spaventose dovrebbero essere diverse? È solo che non mi aspettavo che tutte le stranezze che avrei visto fossero così…

[Il dott. Wettle sospira]

Dott. Wettle: Così sceme! Sono tutti convinti che quello che mi succede sia uno spasso. Non lo è. Credevo che sarebbe finita, una volta entrato nella Fondazione. Credevo di poter sostituire la mia merda con la vostra. Invece si è riversata tutta nello stesso vaso. Ora quel vaso è traboccato e sono troppo vecchio per imparare a pulire. Non so neanche dove va a parare questa metafora.

[Il dott. Wettle serra le labbra]

Dott. Wettle: Sono troppo vecchio per tante cose. Non si stancano mai di ricordarmelo.

[Il cellulare gli cade dalla mano. Il dott. Wettle riesce a recuperarlo al primo tentativo, ma è costretto ad accucciarsi di nuovo per recuperare un'altra volta i suoi occhiali]

Dott. Wettle: Il senso degli studi di replicazione è che, una volta che si sa che una cazzata è vera, si può benissimo smettere di rifarla. Ma questa fottuta pagliacciata è andata ben oltre il punto delle prove scientifiche. Mi sembrava che il destino volesse proprio che mi arrendessi, sapete? Così mi sono arreso. Ed è subito peggiorato! Quindi cosa dovrei fare? Salutare tutti mentre mi passano davanti, tenerli per mano come se fossi la loro cazzo di mammina e subire tutte le loro rogne al posto loro? No, col cazzo!

[Il dott. Wettle fissa lo schermo per diversi secondi]

Dott. Wettle: Non mi avete concesso neppure di essere l'anomalia. Non sono il protagonista della mia stessa storia. Ho fatto la gavetta per tutto questo tempo e qual è la mia grande occasione? Come ho l'opportunità di salvare il mondo? Una dannata nuvola di Fantozzi. Nuvola? Era una nuvola, giusto? Non importa. Il punto è che non volevo essere ricordato così. Ma non sta a me deciderlo, vero? Lo decidono tutti gli altri. E tutti gli altri sono teste di cazzo.

[Il dott. Wettle scuote la testa]

Dott. Wettle: Ho cinquantaquattro anni e sono lo zimbello di tutti da non so quanto. Da gran parte della mia vita. So che sono egoista, ma dovrete trovare una soluzione a questo problema che non mi riguarda. Ho intenzione di fare l'unica cosa che posso fare: metterò fine a tutto.

[Il dott. Wettle tocca lo schermo e la visuale cambia di colpo. Si presume che si sia infilato il cellulare in tasca, senza però aver interrotto la registrazione. All'improvviso, nell'inquadratura riappare la faccia del dott. Wettle]

Dott. Wettle: D'accordo, mi è uscita male. Intendevo che ho intenzione di scappare. Mi sono appena reso conto di come sembrava. Tutto qui. Ora scappo sul serio.

[All'improvviso, la faccia del dott. Wettle viene illuminata da luci abbaglianti. Si sentono rumori di passi in avvicinamento]

Dott. Wettle: Oh, cazzo.

Il dott. Wettle è tornato sotto la custodia dell'Autorità di Risposta Tattica alle Minacce Emergenti. Il dott. Dan ha chiesto che fosse trasferito nell'Area-08-C per l'interrogatorio.

Registrazione dell'Intervista

Intervistatore: il dott. Dan ███████ (direttore dell'ARTME)
Intervistato: il dott. William Wettle (Studi di Replicazione al Sito-43)


[Il dott. Dan e il dott. Wettle si trovano al Centro di Controllo delle Missioni. I tecnici stanno sorvegliando tutte le sonde della Fondazione, i fenomeni stellari e i satelliti o i voli spaziali civili. Il dott. Richard Barnard sta supervisionando le operazioni dalle retrovie]

Dott. Dan: È ora che tu cambi prospettiva, che assuma una visuale più ampia.

Dott. Wettle: Mostra, non raccontare.

Dott. Dan: Ben detto, per una volta. Fategliela vedere.

Dott. Wettle: Chi?

[Il capo tecnico trasferisce le riprese di una sonda specifica sulla schermata principale]

Dott. Dan: Tiche che veglia su di noi.

dfh64pn-d059de49-4e43-41ae-b327-7ed5ce915619.png?token=eyJ0eXAiOiJKV1QiLCJhbGciOiJIUzI1NiJ9.eyJzdWIiOiJ1cm46YXBwOjdlMGQxODg5ODIyNjQzNzNhNWYwZDQxNWVhMGQyNmUwIiwiaXNzIjoidXJuOmFwcDo3ZTBkMTg4OTgyMjY0MzczYTVmMGQ0MTVlYTBkMjZlMCIsIm9iaiI6W1t7InBhdGgiOiJcL2ZcL2JkZTY4YWIwLTc5MzMtNGFlNi1hNmI0LWRmZDkyZTA1OTRiZVwvZGZoNjRwbi1kMDU5ZGU0OS00ZTQzLTQxYWUtYjMyNy03ZWQ1Y2U5MTU2MTkucG5nIn1dXSwiYXVkIjpbInVybjpzZXJ2aWNlOmZpbGUuZG93bmxvYWQiXX0.BibE-c0FDZG3xbEG08j4LEzMBN7CoF3gRWirQD4IO-A

SCP-179 nella corona solare. Il rischio cognitivo è censurato.

Dott. Wettle: Che diavolo è quello?

Dott. Dan: Quella, a dirla tutta: è un'entità femminile. Si chiama Sauelsuesor, ma per noi è SCP-179. Veglia sulle stelle e attira la nostra attenzione su potenziali minacce.

Dott. Wettle: A me sembra che stia attirando la nostra attenzione sul Caos Indiviso.

Dott. Dan: Cosa?

Dott. Wettle: È un culto in Warhammer 40.000. Hanno un simbolo a forma di ruota di carro. Non ti interessa.

Dott. Dan: Non proprio, esatto. Ma non sei il primo che la guarda e pensa al "caos". Di norma, SCP-179 ha molte meno braccia che, di solito, indicano in direzioni specifiche. O meglio, meno specifiche. La maggior parte dei miei colleghi crede che questo scenario di Classe-LK l'abbia fatta impazzire e che sia solo confusa.

Dott. Wettle: Presumo che tu non mi abbia portato qui per insegnarmi che la vita è disorientante.

Dott. Dan: No. Credo anch'io che la bussola per le minacce di SCP-179 sia guasta, ma non credo che sia ciò che vediamo. Non credo che sia il suo equivalente di una schermata blu di errore.

Dott. Wettle: Ehi, ti ho mai detto che sono l'unico in ufficio che sa ottenere la schermata blu di errore con Windows 10 in modo garantito?

Dott. Dan: Il punto è che, secondo me, SCP-179 sta ancora provando a comunicarci qualcosa.

Dott. Wettle: Se sono i punti cardinali, qualcuno dovrebbe dirle che li sappiamo già.

Dott. Dan: Credo che stia mimando la ruota della fortuna.

[Silenzio]

Dott. Wettle: Una spiegazione mi farebbe comodo.

Dott. Dan: La ruota della fortuna è una carta dei tarocchi. Rappresenta il cambiamento, l'alterazione della propria situazione. Il successo. Il destino.

Dott. Wettle: La fortuna?

Dott. Dan: Esatto. Ci ricorda che ci sono forze insolubili, implacabili e impersonali che dirigono e plasmano le nostre sorti.

Dott. Wettle: A me sono sempre sembrate alquanto personali.

Dott. Dan: Bene. È un inizio: ti offendi, il che è il primo passo per giungere a trattare la faccenda come una conversazione con l'universo. Dunque, perché non allarghi la visuale? Rendila una conversazione positiva.

Dott. Wettle: Sono bloccato in un ciclo infinito di sventure, Dan. Se la fortuna è una ruota, vi sono legato. E la ruota gira, mentre tutti mi lanciano coltelli.

Dott. Dan: Credi che la tua utilità improvvisa ti stia punendo?

Dott. Wettle: Sì. Proprio così. Mi piaceva essere inutile: gli inutili vengono lasciati stare. Non sai com'è.

Dott. Dan: Sono stato in detenzione per dieci anni. So com'è essere "lasciati stare".

Dott. Wettle: Darei qualunque cosa per essere un reietto. Invece sono uno zimbello. Non hai idea di come sia.

[Silenzio]

Dott. Dan: Non lo diresti, se sapessi cosa c'è dietro la censura.

Dott. Wettle: Cosa?

Dott. Dan: Il mio cognome.

Dott. Wettle: Oh! Ma dai. Perché il tuo cognome è censurato?

[Il dott. Dan fa spallucce]

Dott. Dan: È il mio contrassegno. Ero al Sito-19 alla fine degli anni 2000, ne avevamo tutti uno. Il dottor Kondraki aveva una fotocamera e un berretto, il dottor Gerald guidava malissimo…

Dott. Wettle: Il dottor Clef aveva un fucile a pompa.

Dott. Dan: Proprio così. Se mi avessero detto che potevo avere un fucile a pompa, non avrei solo censurato il mio cognome.

Dott. Wettle: Scommetto che è ridicolo.

Dott. Dan: Eh.

Dott. Wettle: Cosa dovrei fare per scoprirlo?

Dott. Dan: Essere più furbo di me. Ora basta divagare: stavamo parlando della tua incapacità cronica di accettare l'attenzione altrui.

[Il dott. Wettle fa una smorfia]

Dott. Wettle: Ho fin troppa "attenzione" da tutta la vita. Per una volta, vorrei calpestare un rastrello senza che nessuno mi indichi e ridacchi. Vorrei solo che nessuno mi guardasse più. Se il dottor Blank e il ricercatore Le Blanc vogliono farsi lodare, sono affari loro.

Dott. Dan: Sono due persone diverse?

Dott. Wettle: Dal mio punto di vista, potrebbero benissimo non esserlo. Tutti gli altri sono incantati, mentre io sono maledetto.

[Il dott. Wettle ride]

Dott. Wettle: Non riesco ancora a crederci.

Dott. Dan: A cosa?

Dott. Wettle: Te lo giuro, due mesi fa ho detto ad alta voce che non poteva andare peggio.

[Il dott. Dan riflette]

Dott. Dan: Ecco, non mi dispiace dirtelo: è questo il nuovo status quo. Non capiamo come uscirne. Lavorerai con la SSM Theta-7000 per il resto del futuro prevedibile, almeno finché non ci arrendiamo e facciamo cadere il Velo.

Dott. Wettle: Se lasciate fare a me, cadrà in pochi secondi.

Dott. Dan: È una conversazione con l'universo, ricordi? Pensa più in grande.

[Il dott. Dan indica di nuovo lo schermo]

Dott. Dan: La messaggera del cosmo sta tentando di mandare un messaggio a te, a te nello specifico, e quel messaggio è che devi cogliere l'attimo.

Dott. Wettle: Credi che si stia mettendo in pose ambigue per me? Che idiozia.

Dott. Dan: Per chi altri dovrebbe farlo? Sei l'unico individuo risparmiato da SCP-7000. L'unico e solo. Il fenomeno non ha fatto questa distinzione per nessun altro al mondo.

Tecnico: È iniziato un brillamento. Ci sono aberrazioni cromatiche: stiamo per perdere il segnale da SCPRT-2.

Dott. Barnard: Fatela allontanare dal sole. Non possiamo permetterci di perderne un'altra.

Dott. Dan: Salutala con la mano, dottor Wettle.

Dott. Wettle: Perché dovrei? Non mi vede.

Dott. Dan: Perché è comunque cordiale.

[Il dott. Wettle sospira e fa un cenno di saluto alla schermata principale, mentre la connessione si indebolisce. Prima che la trasmissione cessi del tutto, SCP-179 sembra ricambiare il gesto con tutte e 8 le braccia]

dfh64pv-f60f967e-39e3-4ce9-b695-aea2cdb3f0d0.png?token=eyJ0eXAiOiJKV1QiLCJhbGciOiJIUzI1NiJ9.eyJzdWIiOiJ1cm46YXBwOjdlMGQxODg5ODIyNjQzNzNhNWYwZDQxNWVhMGQyNmUwIiwiaXNzIjoidXJuOmFwcDo3ZTBkMTg4OTgyMjY0MzczYTVmMGQ0MTVlYTBkMjZlMCIsIm9iaiI6W1t7InBhdGgiOiJcL2ZcL2JkZTY4YWIwLTc5MzMtNGFlNi1hNmI0LWRmZDkyZTA1OTRiZVwvZGZoNjRwdi1mNjBmOTY3ZS0zOWUzLTRjZTktYjY5NS1hZWEyY2RiM2YwZDAucG5nIn1dXSwiYXVkIjpbInVybjpzZXJ2aWNlOmZpbGUuZG93bmxvYWQiXX0.eSVXCwf8yhuLRJqg8urradJ-iZm06snFDBEgIO3SvNM

SCP-179 nella corona solare. Il rischio cognitivo è censurato.

Dott. Wettle: Ma che cazzo? Gliel'hai insegnato tu.

Dott. Dan: È una vedetta, non una cagna da guardia. Credi ancora di non essere nulla di speciale?

Dott. Wettle: Anche le prove anedottiche spaziali sono pur sempre solo anedottiche.

Dott. Dan: Non ci arrivi proprio, vero? Questo è il tuo debutto sulla scena mondiale! Stai apportando un cambiamento positivo; non solo per te, ma per tutti. Per quanto ne sappiamo, è ciò per cui eri destinato fin dall'inizio! Il tuo scopo.

Dott. Wettle: Cadere di faccia alla fine del mondo.

Dott. Dan: In senso letterale, sì. In senso metaforico, sei all'altezza delle circostanze. In questo momento, sei l'individuo più importante che ci sia. Il tuo nome è sulla bocca di tutti.

Dott. Wettle: Grandioso, tutti sanno che mi sono pisciato addosso per salvare la Terra da un asteroide. Scommetto che questo fa di me l'idolo della città.

Dott. Dan: Che tu ci creda o no, è così. La gente compatisce i perdenti. La compassione porta all'empatia, che a sua volta… ecco, può condurre a tutta una serie di rapporti complicati. Non sei prigioniero della tua semplice quotidianità da troppo tempo?

Dott. Wettle: Certo, le donne adorano un uomo che si fa prendere a calci nelle palle da un cavallo per garantire una vittoria facile a un altro uomo con una granata.

Dott. Dan: Esatto! Adorano gli uomini sensibili.

[Silenzio]

Dott. Wettle: Secondo te, dovrei provare a farmelo piacere?

Dott. Dan: Cosa può succedere di peggio? Ora ho il permesso di dirlo, siccome abbiamo tutti perso gli allettanti privilegi della sorte. Tutti, tranne te.

Dott. Wettle: Pensi che dovrei accettare questa folle assurdità. Lo pensi davvero.

Dott. Dan: Vedila in questo modo. Ti è mai capitato di non essere miserabile?

Dott. Wettle: No.

Dott. Dan: Ci hai mai provato?

[Silenzio]

Dott. Wettle: Chissà se SCP-179 sta mimando un orologio.

Dott. Dan: Gli indici delle ore sugli orologi sono dodici. Sauelsuesor ha solo otto braccia, in questo momento.

Dott. Wettle: Oh! Cazzo! È una meridiana! Capita?! Perché sta nel sole!

Dott. Dan: Le meridiane sono solo orologi.

Il dott. Wettle ha accettato di riprendere il suo incarico nella SSM Theta-7000. L'agente Adams ha segnalato che sembrava calmo e rassegnato. Il dott. Dan ha comunicato al Comando O5 che il suo piano per neutralizzare SCP-7000 era in atto. Ciononostante, nei due giorni successivi, lo scenario di Classe-LK è continuato a ritmo sostenuto.

Clover.jpg

Un'istanza emblematica di trifoglio (genere Trifolium) a 6 foglie durante SCP-7000.

Avvenimento: SCP-6263, un'anomalia che in precedenza faceva commettere errori di ortografia e di grammatica a chiunque tentasse di puntualizzare gli errori di ortografia e di grammatica, torna ad agire abbastanza a lungo per causare in 3 giorni l'incarcerazione di Boris Johnson, il primo ministro uscente del Regno Unito.

Reazione: Nessuna.


Avvenimento: Vengono scoperti 3 squali aggressivi intorno all'isola di Martha's Vineyard.

Reazione: I 3 squali sono stati catturati e rilasciati da imbarcazioni della Fondazione camuffate da navi della guardia costiera statunitense. Viene diffusa la storia di copertura delle riprese del film fittizio Lo Squalo 5: Ritorno ad Amity Island.


Avvenimento: Sulle disabitate isole Auckland, in Nuova Zelanda, avviene una detonazione nucleare. Poiché non era stato rilevato alcun lancio nucleare tattico, i membri del personale della Fondazione hanno fatto un sopralluogo. Hanno scoperto i resti della Matrice Mobile Solida dell'Insorgenza del Caos in fiamme nella baia di Carnley; i documenti recuperati dal sito attestano una Compilazione dei Passi che culminava con un attacco nucleare al Sito-01. Sebbene le condizioni del rottame e la mancanza di familiarità con la piattaforma rendano impossibile effettuare accertamenti precisi, gli ingegneri della Fondazione affermano che la spiegazione più plausibile di questo apparente incidente è il catastrofico guasto di un portellone di lancio. Ulteriori indagini forensi rivelano la presenza di componenti anomale infuse di crononi, anticrononi e tachioni, il che indica che il Motore potrebbe essere stato presente nel momento della detonazione.

Reazione: Alla luce della sua recente perdita di materiali e manodopera, la classe di attività dell'Insorgenza del Caos è stata rivalutata dal Livello 5 (VARMT) al Livello 2 (KULDE), quindi al di sotto della Mano del Serpente, di ciascuna setta della Chiesa del Dio Frantumato, di Are We Cool Yet? e altre associazioni, per la prima volta dalle rispettive classificazioni come gruppi di interesse.

Array.jpg

La Matrice Mobile Solida nel luogo dell'impatto.

La notte del 28/08/2022, il ricercatore Le Blanc si è confrontato col dott. Wettle nei suoi alloggi, frustrato per il suo ostruzionismo.

<INIZIO REGISTRAZIONE>

[Il ricercatore Le Blanc entra nel dormitorio. Il dott. Wettle è sdraiato sul divano, in mutande]

Dott. Wettle: Avevo bloccato la porta.

Ricercatore Le Blanc: Sì, immaginavo che volessi stare da solo. Così ho premuto vari tasti a caso e indovina un po'?

Dott. Wettle: Cazzo.

[Il dott. Wettle ride]

Dott. Wettle: Ti pareva.

Ricercatore Le Blanc: Dunque, ho parlato coi tuoi genitori.

Dott. Wettle: Cosa? Perché?

[Il dott. Wettle si mette seduto sul divano e sbatte entrambe le ginocchia sul tavolino, che si rovescia]

Ricercatore Le Blanc: Perché sei bloccato in un circolo vizioso, William, e non sarei un buon amico se non ti liberassi.

Dott. Wettle: Ho la medaglia d'oro alle Olimpiadi degli amici di merda, non mi devi niente. Ma che c'entrano i miei genitori, scusa?

Ricercatore Le Blanc: Mentre ero nella SSM Theta-7000, ho letto molti passaggi del fascicolo di SCP-7000. Quando il dottor Sokolsky ti ha intervistato, hai detto: «Questa è tutta la mia vita, è così da non so quanto». Ho pensato che, se non lo sapevi tu…

Dott. Wettle: Mi dispiace che tu abbia sprecato un viaggio. Una gita in Florida, per giunta. Questo sì che è un doppio spreco.

Ricercatore Le Blanc: Non è stato uno spreco. Mettiti qualcosa addosso.

Dott. Wettle: Perché?

Ricercatore Le Blanc: Perché in questo sito ci sono posti senza telecamere, ma nel mezzo ci sono i corridoi pubblici e nessuno vuole vedere certe cose.

[Il ricercatore Le Blanc indica il dottor Wettle]

Ricercatore Le Blanc: Senza offesa.

Dott. Wettle: Come faccio a non offendermi?

<FINE REGISTRAZIONE>

Il ricercatore Le Blanc e il dott. Wettle sono usciti dagli alloggi di quest'ultimo e si sono recati nella sezione di Abbattimento Acroamatico per uscire dalla portata della videosorveglianza del sito. Quando sono tornati visibili, il dott. Wettle sembrava turbato e agitato. È tornato da solo nei suoi alloggi, dove ha camminato avanti e indietro per diverse ore, prima di buttare vari oggetti a caso giù dal letto e sdraiarsi per dormire. Subito dopo la mezzanotte, ha iniziato a parlare da solo.

Dott. Wettle: Non può essere così semplice.

Beddle.jpg

Un fermo immagine del dott. Wettle a letto.

[Silenzio]

Dott. Wettle: Davvero, non può essere così semplice. Non può!

[Silenzio]

Dott. Wettle: "SCP-7000-1 è irrilevante e non è necessario contenerlo". Esatto. Esatto! Non c'è altro da fare. Bastien dice un mucchio di stronzate.

[Silenzio]

Dott. Wettle: Ha ragione, vero?

[Il dott. Wettle riflette in silenzio e fissa il soffitto per 49 minuti]

Dott. Wettle: Be', cosa vuoi che dica? Che ho imparato la lezione? Sono troppo imbevuto del latte della bontà umana? Vaffanculo. Vaffanculo per sempre!

[Silenzio]

Dott. Wettle: [incomprensibile]

[Silenzio]

Dott. Wettle: [incomprensibile]

[Silenzio]

Dott. Wettle: Mi senti, figlio di troia?!

[Una lampada si stacca dal soffitto, cade sul giroletto e si frantuma con una pioggia di scintille]

Dott. Wettle: Sì, mi senti.

[Le lenzuola si incendiano]

Il dott. Wettle è tornato in servizio la mattina seguente. L'agente Adams ha dichiarato, per citare le sue testuali parole: «Sembrava rinvigorito, ma anche mesto, ma anche non poco borioso e non so perché». Saranno allegati degli aggiornamenti, man mano che la situazione si sviluppa oltre.


CREDENZIALI DEL COMANDO O5 CONFERMATE


I SEGUENTI AGGIORNAMENTI IN SOSPESO DEL FASCICOLO DI SCP-7000 SONO RISERVATI AL LIVELLO 5


Com'era stato previsto dal dott. Dan, la gravità del fenomeno di SCP-7000 ha iniziato a diminuire poco alla volta, in seguito all'interrogatorio del dott. Wettle nell'Area-08-C. Il 29/08/2022, un'indagine approfondita del Dipartimento di Analitica ha riscontrato i seguenti effetti probabilistici nuovi.

Avvenimento: Non è stato identificato alcun evento.

Reazione: Non è stato necessario alcun intervento.

Nell'arco della giornata, le anomalie probabilistiche hanno ripreso la loro funzionalità precedente a intervalli scaglionati. La Narrazione è tornata al Nexus-18, la profondità di SCP-4040 è di nuovo infinita e SCP-179 ha smaterializzato 5 braccia, per poi riprendere la sua solita attività di identificazione delle minacce.

Spit.jpg

SCP-4040, di nuovo senza fondo.

La Fondazione ha subito 38 perdite, durante lo scenario di Classe-LK. Tra coloro che sono morti a causa dello scenario in sé, anziché per mano dei nemici, 36 sono stati identificati come spie dell'Insorgenza del Caos dopo la loro morte. Gli altri 2 sono ancora sotto indagine. Nonostante il notevole rimescolamento economico globale, la distruzione strutturale e materiale e l'incommensurabile catastrofe interpersonale, tutte le morti attribuite a SCP-7000 fra i civili sembrano dovute a corruzione morale individuale o spettacolari decisioni sbagliate. Sono in corso le operazioni di insabbiamento, compreso quanto segue:

  • campagne di diffamazione ai danni dell'attuale generazione di matematici;
  • dibattito scientifico fraudolento per giustificare le mutazioni e gli effetti atmosferici insoliti;
  • la creazione della pioggia di meteoriti inesistente di Sagittereid;
  • la divulgazione di spiegazioni mendaci del collasso totale di tutti i mercati a termine;
  • il contenimento del defunto giocatore di baseball Lou Gehrig, resuscitato in modo inspiegabile. La sua improvvisa comparsa allo Yankee Stadium è stata spiegata all'opinione pubblica con la storia di copertura di un'imitazione di cattivo gusto, la quale dovrà essere mantenuta per il resto del futuro prevedibile.

Ciononostante, vista l'apparente fine della crisi immediata, la SSM Theta-7000 è stata sospesa a tempo indeterminato e i suoi agenti sono tornati alle loro postazioni precedenti. Di conseguenza, l'Autorità di Risposta Tattica alle Minacce Emergenti ha dichiarato SCP-7000 neutralizzato per il momento. Inoltre, ha messo fine all'allerta prioritaria dopo che l'autopsia di SCP-3856-1, il ricercatore Samuel Lloyd, ha rivelato livelli devianti di Hume, il che indica che non si trattava dell'iterazione multiversale originaria di questa realtà. Ciò significa che questo universo ha poche probabilità di collassare. In seguito, l'iterazione corretta del ricercatore Lloyd è stata trovata viva e in salute in un nascondiglio dell'Insorgenza del Caos, dopo un'ondata di rese e diserzioni dovute allo scompiglio in cui gli Insorti sono stati gettati da SCP-7000.

L'annuncio ufficiale della fine dell'operazione "Cigno Nero" è fissato per il 30/08/2022.

La sera del 29/08/2022, il dott. Dan ha incontrato il dott. Wettle ne La Birreria Canadese di Sam, un locale gestito dalla Fondazione a Grand Bend, nell'Ontario, vicino al Sito-43.

<INIZIO REGISTRAZIONE>

[Il dott. Wettle è seduto al bancone e sta bevendo birra in bottiglia. La maggior parte degli avventori sta guardando la televisione, in cui il telegiornale sta descrivendo l'improvvisa dispersione di sette grandi uragani in vari punti del pianeta]

Dott. Dan: Ecco il nostro caro Willie! Stai affogando i tuoi dispiaceri?

Dott. Wettle: I miei dispiaceri sanno nuotare. Scommetto che potrebbero essere loro ad affogare me.

WettleBar.jpg

Il dott. Wettle ne La Birreria Canadese di Sam.

Dott. Dan: Questa da chi l'hai presa?

Dott. Wettle: Da Harry: scrive lui la maggior parte delle mie battute.

Dott. Dan: Sul serio, però, come te la passi?

Dott. Wettle: Abbastanza bene, per essere stato pugnalato alle spalle.

Dott. Dan: Senti…

Dott. Wettle: No, lo capisco. Non sono arrabbiato. È per questo che sei noto, giusto? Sei quello che non ha bisogno di giocare una partita a scacchi, per sapere come finirà. Sai già come si muovono tutti i pezzi.

Dott. Dan: Tutti sanno come si muovono i pezzi degli scacchi. È alquanto basilare.

Dott. Wettle: Visto? Non sbagli mai un colpo. È questo il dottor Dan.

Dott. Dan: Allora presumo che l'abbia capito.

Dott. Wettle: Invece no. Com'era ovvio, non l'ho capito. Non ho mai capito niente nella mia vita, fino all'altro giorno. L'ha capito qualcun altro per me, poi ho capito che aveva ragione. Gli stramaledetti studi di replicazione, ancora e ancora.

Dott. Dan: Di chi stai parlando?

Dott. Wettle: Di un amico.

Dott. Dan: E cosa ti ha detto questo amico?

Dott. Wettle: Che girava tutto intorno a me. Si trattava di me fin dall'inizio. Ho causato io SCP-7000. Era la mia crisi.

Dott. Dan: Il tuo amico ha capito perché?

Dott. Wettle: Sì.

Dott. Dan: Ti spiace se gongolo e te lo spiego?

Dott. Wettle: Sono alla quarta birra, non mi dispiace più di tanto.

Dott. Dan: È iniziato col matrimonio del dottor Blank, con la relazione fra i tuoi assistenti.

Dott. Wettle: È iniziato tantissimo tempo prima.

Dott. Dan: Certo, va bene, ma sono state quelle storie d'amore a mandarti in crisi. Siete un affiatato gruppo di amiconi al Sito-43, il che non è cambiato molto finché ci hai lavorato, ma ora si stanno allontanando tutti da te e hai perso la brocca.

Dott. Wettle: Volevo creare qualcosa di mio. Volevo essere qualcuno. Volevo una moglie…

Dott. Dan: Finché non hai pensato di starla mettendo in pericolo.

Dott. Wettle: E volevo una famiglia…

Dott. Dan: Finché non ti sei convinto che la tua sfortuna fosse contagiosa.

Dott. Wettle: E infine volevo solo che tutto restasse uguale, ma non mi era concesso nemmeno quello. Quindi sì, ho perso la brocca. Credevo davvero che ci sarebbe stata una svolta nella mia vita, a un certo punto; l'ho creduto per vent'anni. Dicono tutti che sono lento a capire le cose, ma immagino che un ventennio sia la mia velocità minima.

Dott. Dan: Hai deciso che eri stufo. Ti sei arreso. Non saresti mai stato popolare, nessuno ti avrebbe mai notato. Hai lasciato vincere l'universo.

Dott. Wettle: Ma l'universo non aveva finito di giocare.

Dott. Dan: Hai provato ad accontentarti di nulla, così la tua anomalia ti ha reso la persona più importante, preziosa e famosa della Fondazione, nel peggior modo in assoluto. Perché non era ciò che volevi.

Dott. Wettle: Eh, no.

Dott. Dan: SCP-7000 è successo a causa tua.

Dott. Wettle: Non voglio neanche sapere quante persone sono morte.

Dott. Dan: Per quel che ne sa il Dipartimento di Analitica, le vittime del fenomeno erano solo stronzi o idioti, mentre un gran mucchio di persone ha avuto un violento campanello d'allarme che non dimenticherà tanto presto. Hanno una seconda occasione per correggere il tiro e migliorarsi grazie a te, in modo indiretto. Ed ecco la formula magica: "in modo indiretto". Non è colpa tua, perché non hai mai avuto il controllo di ciò che stava succedendo. Ti è capitato e basta, come tutto il resto. Appena hai deciso che ti piaceva, dopo il nostro discorsetto d'incoraggiamento, la musica è cambiata di nuovo. Ora non sei niente, come prima. Senza offesa.

Dott. Wettle: "Niente" è uno dei soprannomi più carini che mi abbiano mai dato. Però sì, certo, è una spiegazione sensata.

Dott. Dan: Ne sono piuttosto compiaciuto.

Dott. Wettle: Mi hai fatto scongiurare uno scenario di classe-K con l'inganno.

Dott. Dan: È quello che faccio.

Dott. Wettle: Invece non è così.

[Rumori di sottofondo]

Dott. Wettle: Perché ti sbagli.

[Rumori di sottofondo]

Dott. Dan: Scusami?

Dott. Wettle: Molto tempo fa, ho fatto un patto con l'universo. Avrei avuto una vita schifosa, ma non troppo. Poi me ne sono scordato e l'ho infranto. Questa era la vendetta.

Dott. Dan: Di che stai parlando?

[La registrazione ricominca 15 minuti dopo la somministrazione di mnestici di Classe-X]

Mindy Wettle: Me lo ricordo come mi stesse succedendo davanti proprio adesso. Fu nella nostra vecchia casa nel quartiere di Stockwell Row, a Peoria. Stavo andando a letto; avevo fumato nella rimessa, Simon stava già dormendo. Pensavo che anche William stesse dormendo, ma proprio mentre passavo accanto alla sua stanza, lo sentii bisbigliare da solo.

Ricercatore Le Blanc: Si ricorda cosa diceva?

Mindy Wettle: Riesco a sentirlo. Diceva: «Portami via qualunque altra cosa tu voglia. Porta via tutte le mie cose. Portami via gli amici. Portami via tutte le opportunità, prenditi tutte le cose belle e tienitele, basta che…»

[Silenzio]

Mindy Wettle: «Basta che non mi porti via la mamma»

[Simon Wettle poggia una mano sulla spalla di sua moglie]

Mindy Wettle: «Non fare del male ai miei genitori. Fa' del male a me, invece, finché lo vorrai. Posso sopportarlo. Lo prometto. Ti supplico»

Ricercatore Le Blanc: Cristo.

Simon Wettle: Era solo un bambino. Non meritava di soffrire così.

Mindy Wettle: Non ho fumato mai più.

<FINE REGISTRAZIONE>

Dott. Wettle: A quanto pare, parlai con l'universo molto tempo prima di conoscere te. Gli dissi di scaricare tutte le sciagure su di me, poi andai a dormire. Hai mai ricordato quei pensieri a notte fonda, il giorno dopo? Io no.

Dott. Dan: E quindi? Sei due volte un manipola-realtà? O hai detto una preghiera al soffitto e la fortuna ti ha sentito?

Dott. Wettle: Qualcosa mi ha sentito e ha accettato l'offerta. Ci ha guadagnato per qualche decennio, dopodiché… sai, c'è una cosa che hai azzeccato. Tutti andavano avanti, tranne me. Tutti avevano cambiamenti nelle loro vite. Lo volevo anch'io. E in un'altra notte che ho dimenticato, mezzo ubriaco, sdraiato sul mio divano in mutande, l'ho chiesto ad alta voce. Non me lo ricordavo nemmeno, finché il mio amico non ha pensato di controllare i filmati della videosorveglianza.

Dott. Dan: Fammi capire bene. Sei convinto di aver causato la tua stessa sfortuna anomala, di averla peggiorata quando hai violato i termini e poi? Decidere che ti piaceva non avrebbe risolto il problema.

Dott. Wettle: No. Sono spiacente.

[Il dott. Wettle dà una pacca sulla spalla del dott. Dan]

Dott. Wettle: Stai parlando con l'uomo che ha sventato lo scenario di sfortuna totale. Perché ho deciso che non mi piaceva essere importante a discapito di tutti, così ho fatto qualcosa al riguardo. A volte dovresti provare l'introspezione: l'ho scoperta da poco ed è pazzesca. Sarò anche grasso, scemo e lento di comprendonio, attirerò anche la sfortuna di tutti su di me, ma non sono impotente.

Dott. Dan: Aspetta.

Dott. Wettle: Credevo che stesse succedendo tutto a me, giusto? Credevo di essere bloccato, ma ero io fin dall'inizio! La mia vita sarà anche incasinata, ma è la mia. Ho io il controllo. Stabilisco io i termini. È solo che non l'ho mai saputo prima d'ora.

Dott. Dan: Willie, stai dicendo che hai fatto tornare tutto normale di tua volontà? Hai rifatto il tuo patto col diavolo? Hai parlato col soffitto e ti ha risposto?

Dott. Wettle: Più o meno.

[Rumori di sottofondo]

Dott. Wettle: Però il tuo discorso mi ha aiutato. Era troppo mieloso, ma è stato un bel pensiero.

[Rumori di sottofondo]

Dott. Dan: Ti rendi conto di cosa implica tutto questo?

[Il dott. Wettle fa spallucce]

Dott. Wettle: Immagino di aver capito parecchio. A cosa stai pensando?

Dott. Dan: Tu, William Wallace Wettle, hai distrutto l'Insorgenza del Caos.

[Rumori di sottofondo. Il dott. Wettle ride]

Dott. Wettle: Ogni pagliaccio ha il suo giorno.

Dott. Dan: Hai ricominciato a mescolare le metafore.

Dott. Wettle: Sì, ecco, è uno dei rischi dello scriversi il copione da soli. Ehi, aspetta. C'è un altro risvolto.

Dott. Dan: Vale a dire?

Dott. Wettle: Sono stato più furbo di te.

[Rumori di sottofondo]

Dott. Wettle: Ebbene?

Dott. Dan: Ebbene cosa?

Dott. Wettle: Qual è il tuo cognome?

[Rumori di sottofondo]

Dott. Wettle: Hai promesso che…

Dott. Dan: [incomprensibile]

Dott. Wettle: Eh?

Dott. Dan: [incomprensibile]

Dott. Wettle: Non ti sento.

Dott. Dan: Daniels!

[Gli altri avventori si voltano per guardare il dott. Dan, il quale si è alzato con le braccia alzate. Egli li guarda, per poi sedersi di nuovo con fare timido]

Dott. Wettle: Daniels.

Dott. Dan: Sì.

Dott. Wettle: Il dottor Dan Daniels.

Dott. Dan: Sì.

Dott. Wettle: Il dottor Daniel Daniels.

Dott. Dan: Sì! Forza, scoppia a ridere.

[Rumori di sottofondo. Il dott. Wettle gli porge la mano]

Dott. Wettle: Piacere, sono il dottor William Wettle.

[Il dott. Dan alza un sopracciglio e osserva il dott. Wettle per un attimo, prima di stringergli la mano]

Dott. Dan: Ho detto ai Sovrintendenti che eri più di un contrassegno, sai? Non mi sbagliavo su tutto.

[Il dott. Wettle finisce la sua birra]

Dott. Wettle: Dunque, riclassificherai SCP-7000 come anomalia neutralizzata?

[Rumori di sottofondo]

Dott. Dan: Sai una cosa? Ho un'idea migliore.

Dott. Wettle: Certo, stronzo. Ci scommetto le palle.

[Due individui si siedono sugli sgabelli accanto ai dottori Wettle e Dan]

Dott. Blank: Come state, perdenti?

Dott. Dan: Male.

Ricercatore Le Blanc: Chi paga le birre?

Dott. Wettle: Ce la giochiamo a testa o croce.

Il giorno seguente, il dott. Dan ha presentato una sintesi del fascicolo di SCP-7000 al Comando O5.

<INIZIO REGISTRAZIONE>

Dott. Dan: Dunque, ecco cosa penso. Lo facciamo, riclassifichiamo lo scenario di Classe-LK come SCP-7000-D e i poteri invisibili dovrebbero essere contenti.

O5-5: È proprio certo che sono queste le spiegazioni che vuole mettere a verbale?

Dott. Dan: Senza dubbio. Toglie tutto il merito al dottor Wettle, il che dovrebbe soddisfare i bisogni fustiganti della sua proprietà anomala; inoltre, l'Insorgenza del Caos non è nella posizione di obiettare. Se ho ragione, e ho sempre ragione, a parte un recente incidente molto imbarazzante, non dovremo ripetere mai più questa ridicola tiritera.

O5-1: Tutto questo ha un certo senso odioso.

O5-10: Capisco la proposta di farne un'anomalia dismessa, ma gradirei sapere il fondamento logico del nuovo fascicolo di SCP-7000. Non crede che rischi di far pendere la bilancia a favore del dottor Wettle e causare un'altra crisi?

Dott. Dan: No: secondo me, la perdita del prestigio dovrebbe controbilanciarlo. Ho fatto controllare tutti i dati al personale del Dipartimento di Statistica e loro concordano.

O5-13: Anche così, perché mai farlo? Il dottor Wettle non è mai stato così importante, né lo sarà più.

[Silenzio]

Dott. Dan: Penso che glielo dobbiamo. Non trovate? Perché è stato bravo.

[Silenzio]

O5-1: Ancora una volta, voto per accettare in toto. Pronunciatevi.

FAVOREVOLI CONTRARI ASTENUTI
O5-1 O5-7
O5-2 O5-13
O5-3
O5-4
O5-5
O5-6
O5-8
O5-9
O5-10
O5-11
O5-12
PROPOSTA APPROVATA

O5-1: È deciso. Il dottor Wettle sarà d'accordo? Senza coercizioni?

Dott. Dan: Ne sarà contento. In fondo, ha contribuito anche lui. Avete visto la nuova foto d'archivio di SCP-7000?

<FINE REGISTRAZIONE>

Su richiesta del dott. Dan, il fascicolo di SCP-7000 sarà diviso in 2 nuove voci della banca dati. Qui sotto sono allegate le bozze da revisionare.

Elemento#: SCP-7000-D
Livello3
Classe di Contenimento:
Dismesso
Classe Secondaria:
none
Classe di Disturbo:
none
Classe di Rischio:
none

KISMET2.jpg

SCP-7000-D-1

Procedure Speciali di Contenimento: I resti di SCP-7000-D-1 sono sottoposti a ispezioni al Sito-19. Non sono necessarie ulteriori misure di contenimento.


Descrizione: SCP-7000-D era un collasso della probabilità progressivo sul pianeta Terra durante i mesi di luglio e agosto del 2022, scatenato da un'eigenarma ontocinetica nota come Dispositivo KISMET (denominato SCP-7000-D-1). Il dispositivo è stato distrutto dalla Fondazione con una detonazione nucleare (vedi l'operazione "Vendetta di Nelson" per ulteriori dettagli). Poiché gli effetti del collasso della probabilità sono diminuiti dopo la distruzione del Dispositivo KISMET, si presume che fosse necessario il suo continuo intervento per mantenere il fenomeno in questa realtà.

È possibile contattare il Dipartimento di Analitica per un resoconto completo delle ricorrenze e degli effetti noti di SCP-7000-D.

Elemento#: SCP-7000
Livello2
Classe di Contenimento:
euclid
Classe Secondaria:
memetico
Classe di Disturbo:
keneq
Classe di Rischio:
cautela

Replication2.jpg

SCP-7000 (a sinistra) e due ricercatori nel 2022. Questo è un autoscatto eseguito dal soggetto.

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-7000 è responsabile del suo stesso contenimento. Non è autorizzato alcun esperimento che coinvolga questa anomalia, senza il consenso esplicito dell'Autorità di Risposta Tattica alle Minacce Emergenti o dello stesso SCP-7000.

Non vi è alcun collegamento fra SCP-7000 e SCP-7000-D.

Descrizione: SCP-7000 è un dispersore di probabilità che concentra la sfortuna locale su di sé. È il dott. William Wallace Wettle, il vicepresidente degli Studi di Replicazione al Sito-43.


Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License