SCP-515-ARC
voto: 0+x

Questa pagina è stata contrassegnata per essere cancellata; ad ogni modo, essendo che certe pagine sul sito dipendono dall'esistenza di questo articolo — solitamente racconti o supplementi — esso è stato trattenuto. I seguenti articoli/storie fanno riferimento a questa pagina:

Per maggiori informazioni sugli SCP Archiviati, prego consulta le FAQ o l'hub SCP Archiviati.

scp-515.jpg

SCP-515, flash rimosso a scopo di testing.

Elemento #: SCP-515-ARC

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-515 è attualmente sotto studio ed investigazione, il che richiede un'autorizzazione di Livello 4 per poter chiedere accesso all'oggetto. Altrimenti, SCP-515 deve essere mantenuto sulla persona del Dr. Kondraki, o fra i suoi effetti personali.

Descrizione: SCP-515 sembra essere una Nikon D3 altamente modificata, cui esterno è stato ricreato su modello di SCP-143. Un grosso flash esterno è collegato alla parte superiore del dispositivo, e utilizza un sistema flash-calore connesso ad un contenitore in vetro trasparente di SCP-295-1. Il corpo del dispositivo è etichettato come "Obraz xIII".

Il sensore per le immagini è stato rimpiazzato da un reticolo di cellule rimosse da SCP-408, che conservano ancora le loro caratteristica mente-alveare quando in prossimità dello sciame di SCP-408. Ciò permette il comando vocale dello scatto, insieme ad una definizione quasi infinita dell'immagine. Lo scatto e il sensore sono inoltre sviluppati usando le informazioni carpite dal design di SCP-698. Riversando il metodo del funzionamento di SCP-698, il dispositivo è in grado di registrare un'immagine senza rapportarsi alla luce, basandosi invece sul [DATI CANCELLATI] del soggetto. Ciò permette di fotografare dei soggetti considerati precedentemente impossibili da fotografare. Il meccanismo del flash di SCP-515 è capace di causare bruciature di secondo e terzo grado a distanza ravvicinata, nonché indurre cecità temporanea. Il flash è capace di rimanere acceso ad una intensità inferiore, agendo come una lampada estremamente potente. Il flash di SCP-515 è inoltre capace di disabilitare completamente altri dispositivi fotografici sovraccaricando i loro sensori fino al punto di causare danno permanente.

SCP-515 è stata sviluppata dal Dr. █████ Kondraki durante le sue ore di riposo al Sito-17. Mentre stava provando a migliorare la tecnologia della renderizzazione dell'immagine per aiutare il suo lavoro con gli SCP, egli si immaginò di applicare la tecnologia SCP alla sua macchina fotografica. Il risultato finale potrebbe essere la macchina fotografica più potente conosciuta all'uomo. L'O5-█ ha espresso il suo fastidio nell'evidenziare i prodotti di un'altra sperimentazione fra SCP, ma ammette che essa fu fatta negli interessi della Fondazione. La sperimentazione fra SCP condotta allo scopo di catturare l'immagine di diversi SCP invisibili o altrimenti non direttamente visibili è in attesa di approvazione.

Addendum 515-A: A seguito dell'incidente Clef-Kondraki che coinvolse SCP-239, SCP-515 fu presa in custodia dall'O5-█ fino a nuovo avviso. Quest'azione fu autorizzata dopo che i log rivelarono che SCP-515 è in grado di controllare la sorveglianza del Sito-17.

Addendum 515-Ax: Dopo aver chiesto al Dr. Kondraki di dimostrare questa qualità, egli fu in grado di manipolare e redirigere le registrazioni delle telecamere in tutto il Sito-17. Inoltre, SCP-515 fu in grado di manipolare diverse altre fotocamere, ivi incluse una Kodak usa-e-getta e la Polaroid appartenente a SCP-105. I test con degli oggetti SCP fotocamere è in considerazione.


Fonte ufficiale: SCP-515-ARC

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License