SCP-511
voto: 0+x
basementcats.jpg

SCP-511 e due SCP-511-1

Elemento #: SCP-511

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: Quando un'istanza di SCP-511 viene identificata, la residenza affetta deve essere messa in quarantena e riceverà la successiva designazione di sito.

Eccetto per l'entrata principale, i siti ospitanti SCP-511 avranno tutti i possibili punti di accesso o uscita permanentemente sigillati con appropriati materiali edili. L'entrata principale rimarrà chiusa in ogni momento. L'ingresso è permesso al personale della Fondazione con un'autorizzazione scritta da parte di un Livello 3 o superiore. Tutti i siti SCP-511 saranno equipaggiati con apparecchiature da monitoraggio remoto che permettono una sorveglianza di 24 ore su 24 e un monitoraggio continuo del numero di SCP-511 abitanti nel sito.

In ogni momento un (1) membro del personale di Classe-D risiederà nel sito. Il membro del personale con questo incarico è esente dall'eliminazione mensile per la durata dell'impiego. I candidati per questo incarico devono essere esclusivamente tratti tra la popolazione di donne in postmenopausa con una Valutazione di Demenza Clinica globale di 2 o superiore. (Nota: a causa della natura particolare di questa popolazione, l'O5-█ ha approvato il reclutamento da ospizi e/o case di riposo se necessario. Rif: Incidente I-511-11)

La popolazione di SCP-511-1 dentro il sito deve rimanere in un numero dai 50 ai ███ individui.
Sotto questo numero, dei Felis Domesticus adulti devono essere introdotti nel sito per incrementare la popolazione a un livello minimo. Se la popolazione supera i ███ individui, deve essere abbattuta immediatamente. Qualsiasi SCP-511 trovato fuori dal sito di contenimento deve essere abbattuto e i resti inceneriti.

Qualsiasi materiale biologico che lasci il sito di contenimento per test sarà maneggiato secondo i protocolli standard per un rischio biologico di livello 4. Tutti i campioni devono essere inceneriti a test concluso. Prima di venire in contatto con qualsiasi materiale proveniente dal sito di contenimento, il personale deve essere vaccinato per Influenza, Epatite A, Epatite B, ████████ █, Tetano, Encefalite da zecche e ███████ ██████. Indagini diagnostiche mediche complete sono obbligatorie su base bi-settimanale per il personale che lavora con SCP-511.

Descrizione: Le istanze di SCP-511 tipicamente capitano in strutture residenziali con fondamenta di mattoni o pietre che comprenda un seminterrato o una cantina. Tutti i tentativi di rimuovere un'istanza di SCP-511 da tale residenza si sono dimostrati inefficaci. (Rif: Intervista 511-A)

SCP-511 si trova sempre associato ad una colonia di Felis Domesticus selvatici, comuni gatti domestici. I membri di questa colonia sono designati come SCP-511-1.

SCP-511 è una massa di materia biologica che prende la forma di un grande felino, spesso con arti, occhi, bocche o altri organi extra. È generalmente coperto di sporcizia, sangue e materia fecale, che rendono la sua pelliccia di colore nero, nonostante la sua reale colorazione. (I test hanno mostrato che il pelo di SCP-511 in realtà è una rappezzatura casuale di modelli, colori e lunghezze di manti felini.) La massa di SCP-511 varia dai 10 kg a oltre i 50 kg, circa in proporzione con il numero di SCP-511-1 nella colonia associata. Il tessuto che copre questa massa consiste principalmente di cadaveri di SCP-511-1 morti. La porzione di SCP-511 che non comprende SCP-511-1 consiste in altre biomasse; piccoli roditori, vari materiali vegetali, insetti e larve, muffa nera, e un [DATI CANCELLATI] umano. L'incorporazione di tessuti morti dentro SCP-511 non sembra rallentare il normale processo di decomposizione. Le differenti aree di SCP-511 subiscono diversi stati di biodegradazione allo stesso momento; alcune aree mostrano poco più che lividezza, mentre altre zone possono mostrare carcasse con un'attiva infestazione di insetti, e alcune zone possono mostrare anche la liquefazione dei tessuti. ( Nota: I ricercatori hanno descritto SCP-511 produrre un suono "di fusa". I test hanno mostrato che questo suono non proviene da SCP-511, ma è in realtà il suono degli insetti, molto spesso mosconi, intrappolati dentro la sua massa. -Dr. A.  ████ )

SCP-511 preferisce abitare in spazi bui con un'umidità relativa alta, come vecchi seminterrati e cantine. Esso pulirà continuamente l'area vicino ad esso per le nuove biomasse che si incorporano in lui, spostando e espellendo materia che è decaduta dopo l'utilità meccanica.

Gli esemplari di SCP-511-1 somigliano a ordinari Felis Domesticus che hanno subito un abbandono estremo. Mostrano una condizione corporea di punteggio 2 o 1, indipendentemente all'ammontare di cibo disponibile. La pelle ulcerata è comune, così come le infestazioni parassitarie, tumori e varie infezioni virali e batteriche. (SCP-511-1 sono noti vettori di un ceppo particolarmente virulento di ███████ ██████.) Un tipico SCP-511-1 non mostra interesse per il pulirsi, e ha la pelliccia irregolare e arruffata. Non è chiaro fino a che punto la condizione fisica di SCP-511-1 sia un risultato dell'influenza di SCP-511, e fino a che punto sia dovuto a condizioni di vita sub-ottimali.

Numerose osservazioni sono state fatte sul recupero delle biomasse da parte di un SCP-511-1 da altrove e il trasporto a SCP-511 per incorporarle.

Addendum 1: Rapporto dell'incidente della breccia di contenimento al Sito 511-█.

Addendum 2: Intervista con l'Agente ████████, sopravvissuto alla breccia di contenimento al Sito 511-47.


Fonte ufficiale:SCP-511

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License