SCP-4790
SCP-4790
Author: TheBoxOfFunTheBoxOfFun
Published on 12 Jul 2021 13:53
/* source: http://ah-sandbox.wikidot.com/component:collapsible-sidebar-x1 */
 
#top-bar .open-menu a {
        position: fixed;
        top: 0.5em;
        left: 0.5em;
        z-index: 5;
        font-family: 'Nanum Gothic', san-serif;
        font-size: 30px;
        font-weight: 700;
        width: 30px;
        height: 30px;
        line-height: 0.9em;
        text-align: center;
        border: 0.2em solid #888;
        background-color: #fff;
        border-radius: 3em;
        color: #888;
}
 
@media (min-width: 768px) {
 
    #top-bar .mobile-top-bar {
        display: block;
    }
 
    #top-bar .mobile-top-bar li {
        display: none;
    }
 
    #main-content {
        max-width: 708px;
        margin: 0 auto;
        padding: 0;
        transition: max-width 0.2s ease-in-out;
    }
 
    #side-bar {
        display: block;
        position: fixed;
        top: 0;
        left: -20em;
        width: 17.75em;
        height: 100%;
        margin: 0;
        overflow-y: auto;
        z-index: 10;
        padding: 1em 1em 0 1em;
        background-color: rgba(0,0,0,0.1);
        transition: left 0.4s ease-in-out;
 
        scrollbar-width: thin;
    }
 
    #side-bar:target {
        left: 0;
    }
 
     #top-bar .close-menu {
        margin-left: 19.75em;
        opacity: 0;
    }
    #side-bar:target .close-menu {
        display: block;
        position: fixed;
        width: 100%;
        height: 100%;
        top: 0;
        left: 0;
        z-index: -1;
    }
 
    #top-bar .open-menu a:hover {
        text-decoration: none;
    }
}
 
@supports selector(:focus-within) {
 
@media (min-width: 768px) {
    #top-bar .open-menu a {
        pointer-events: none;
    }
    #side-bar:not(:target) .close-menu {
        display: block;
        pointer-events: none;
        user-select: none;
        z-index: -1;
    }
 
    /* This pseudo-element is meant to overlay the regular sidebar button
    so the fixed positioning (top, left, right and/or bottom) has to match */
 
    #side-bar .close-menu::before {
        content: "";
        position: fixed;
        z-index: 5;
        display: block;
 
        top: 0.5em;
        left: 0.5em;
 
        border: 0.2em solid transparent;
        width: 30px;
        height: 30px;
        font-size: 30px;
        line-height: 0.9em;
 
        pointer-events: all;
        cursor: pointer;
    }
    #side-bar:focus-within {
        left: 0;
    }
    #side-bar:focus-within .close-menu::before {
        pointer-events: none;
    }
}
 
}
voto: +1+x

What this is

A bunch of miscellaneous CSS 'improvements' that I, CroquemboucheCroquembouche, use on a bunch of pages because I think it makes them easier to deal with.

The changes this component makes are bunch of really trivial modifications to ease the writing experience and to make documenting components/themes a bit easier (which I do a lot). It doesn't change anything about the page visually for the reader — the changes are for the writer.

I wouldn't expect translations of articles that use this component to also use this component, unless the translator likes it and would want to use it anyway.

This component probably won't conflict with other components or themes, and even if it does, it probably won't matter too much.

Usage

On any wiki:

[[include :scp-wiki:component:croqstyle]]

This component is designed to be used on other components. When using on another component, be sure to add this inside the component's [[iftags]] block, so that users of your component are not forced into also using Croqstyle.

Related components

Other personal styling components (which change just a couple things):

Personal styling themes (which are visual overhauls):

CSS changes

Reasonably-sized footnotes

Stops footnotes from being a million miles wide, so that you can actually read them.

.hovertip { max-width: 400px; }

Monospace edit/code

Makes the edit textbox monospace, and also changes all monospace text to Fira Code, the obviously superior monospace font.

@import url('https://fonts.googleapis.com/css2?family=Fira+Code:wght@400;700&display=swap');
 
:root { --mono-font: "Fira Code", Cousine, monospace; }
#edit-page-textarea, .code pre, .code p, .code, tt, .page-source { font-family: var(--mono-font); }
.code pre * { white-space: pre; }
.code *, .pre * { font-feature-settings: unset; }

Teletype backgrounds

Adds a light grey background to <tt> elements ({{text}}), so code snippets stand out more.

tt {
  background-color: var(--swatch-something-bhl-idk-will-fix-later, #f4f4f4);
  font-size: 85%;
  padding: 0.2em 0.4em;
  margin: 0;
  border-radius: 6px;
}

No more bigfaces

Stops big pictures from appearing when you hover over someone's avatar image, because they're stupid and really annoying and you can just click on them if you want to see the big version.

.avatar-hover { display: none !important; }

Breaky breaky

Any text inside a div with class nobreak has line-wrapping happen between every letter.

.nobreak { word-break: break-all; }

Code colours

Add my terminal's code colours as variables. Maybe I'll change this to a more common terminal theme like Monokai or something at some point, but for now it's just my personal theme, which is derived from Tomorrow Night Eighties.

Also, adding the .terminal class to a fake code block as [[div class="code terminal"]] gives it a sort of pseudo-terminal look with a dark background. Doesn't work with [[code]], because Wikidot inserts a bunch of syntax highlighting that you can't change yourself without a bunch of CSS. Use it for non-[[code]] code snippets only.

Quick tool to colourise a 'standard' Wikidot component usage example with the above vars: link

:root {
  --c-bg: #393939;
  --c-syntax: #e0e0e0;
  --c-comment: #999999;
  --c-error: #f2777a;
  --c-value: #f99157;
  --c-symbol: #ffcc66;
  --c-string: #99cc99;
  --c-operator: #66cccc;
  --c-builtin: #70a7df;
  --c-keyword: #cc99cc;
}
 
.terminal, .terminal > .code {
  color: var(--c-syntax);
  background: var(--c-bg);
  border: 0.4rem solid var(--c-comment);
  border-radius: 1rem;
}

Debug mode

Draw lines around anything inside .debug-mode. The colour of the lines is red but defers to CSS variable --debug-colour.

You can also add div.debug-info.over and div.debug-info.under inside an element to annotate the debug boxes — though you'll need to make sure to leave enough vertical space that the annotation doesn't overlap the thing above or below it.

…like this!

.debug-mode, .debug-mode *, .debug-mode *::before, .debug-mode *::after {
  outline: 1px solid var(--debug-colour, red);
  position: relative;
}
.debug-info {
  position: absolute;
  left: 50%;
  transform: translateX(-50%);
  font-family: 'Fira Code', monospace;
  font-size: 1rem;
  white-space: nowrap;
}
.debug-info.over { top: -2.5rem; }
.debug-info.under { bottom: -2.5rem; }
.debug-info p { margin: 0; }
voto: +1+x
blank.png

▷: ACCEDENDO AL FILE: IntSCPFN:/files/scp-4790/liv=4



SCP-4790


ELEMENTO:SCP-4790 LIVELLO 4/4790
CLASSE DI CONTENIMENTO:in attesa extrasolare

CLASSE DI DISTURBO: ekhi


Alpha-Centauri.jpg

Alfa Centauri A e B fotografate dall'ESA (con il telescopio spaziale Hubble) e dalla NASA.


PROCEDURE SPECIALI DI CONTENIMENTO: Il consenso scientifico su Alfa Centauri B deve essere falsificato e le pubblicazioni principali alterate, per spiegare le sue proprietà anormali come il prodotto di un disturbo non anomalo del campo magnetico. Le teorie sulla possibilità di vita extraterrestre emergente su Alfa Centauri devono essere trattate con estremo scetticismo e screditate quando possibile.


DESCRIZIONE: SCP-4790 fa riferimento a una serie di fenomeni anomali legati ad Alfa Centauri B (ufficialmente "Toliman"); una stella situata a 4,37 anni luce dalla Terra.

L'osservazione iniziale di Hubble ha individuato un campo di attività gravitazionale irregolare che circonda Toliman, che si estende da 5,1 a 16 Unità Astronomiche1 di distanza dalla stella. Gli oggetti all'interno di questa gamma non rispettano le leggi causali, esibendo regolarmente fluttuazioni casuali in dimensioni, composizione, velocità e ontologia. In tutti i casi, gli oggetti nelle vicinanze della stella di Toliman rimangono intrappolati ai margini di un pozzo gravitazionale inaspettatamente potente, formando un campo di detriti di ~0,05 AU di spessore intorno alla stella ad una distanza di 0,9 AU.

Gli astronomi convenzionali affermano che il 45% dei detriti corrisponde all'inspiegabile distruzione del presunto esopianeta di dimensioni terrestri α Cen B b (in modo non ufficiale "Albertus Alauda"). Molti di questi astronomi, tuttavia, esprimono anche una notevole angoscia per le loro scoperte.

In uno studio risultante di 2 700 civili e ricercatori della Fondazione legati all'osservazione di Toliman, l'83% è risultato positivo all'infezione da rischio cognitivo. In risposta, gli alti funzionari delle Attività Extrasolari hanno rapidamente sciolto i progetti incentrati su Toliman a favore di altre aree di studio. Per questo motivo sono state applicate le attuali Procedure Speciali di Contenimento.


ESPLORAZIONE: Il 2 febbraio 2020, il satellite autonomo Chekhov-.009 è partito2 per il suo viaggio inaugurale al fine di studiare Toliman con paratecnologie avanzate — includendo a bordo il Costrutto d'Intelligenza Artificiale Fledgling.aic.

L'11 luglio, Chekhov-.009 è arrivato vicino a Toliman e ha confermato il campo di detriti. Fledgling.aic ha presto ricevuto un'inaspettata raffica di segnale a 1 420 MHz. Gli algoritmi controcognitivi hanno filtrato automaticamente il segnale prima che potesse essere tradotto il suo contenuto.

Fledgling.aic ha lanciato una sonda di monitoraggio su un vettore in direzione della fonte del segnale.
Alla fonte è stata trovata una nave costruita sulla base del design di un Priorihominus3, mostrando la forma esteriore di una Bottiglia di Klein chiusa. Entrando nella navetta, la sonda ha rilevato un ambiente interno contenente ampi spazi idroponici, criogenici e abitativi, suggerendo lo scopo di una nave di generazione.

A seguito di un'ispezione più approfondita, la sonda non è stata in grado di trovare alcuna traccia di vita, compresa quella microbica. Questa informazione, oltre alla scoperta di nuclei di dati vuoti, suggerisce che la nave non è mai stata abitata.

Il feed audiovisivo della sonda ha successivamente mostrato un disturbo e ha trasmesso immagini di luce violetta pervasiva, forti statiche visive e diversi strati di audio indecifrabile. Questa trasmissione ha persistito nonostante tutti i tentativi di Fledgling.aic di spegnere la sonda, che non può ha potuto essere recuperata.

Sin dalla prima ricezione della trasmissione, Fledgling.aic ha riferito di aver provato sensazioni tattili di fluttuazione nell'addome — un sintomo di ansia umana — nonostante la mancanza di un corpo fisico. L'AIC ha anche notato sentimenti di rammarico e terrore generale verso lo stato del sistema di Alfa Centauri. Ha chiesto di andarsene.4

Fledgling.aic ha rilevato altre 160 navi spaziali intrappolate nel campo di detriti. Tutte le navi sono di fabbricazione simile, suggerendo che ogni nave è una nave di generazione proveniente dalla stessa posizione extrasolare.

Tutti i tentativi di richiamare queste navi sono falliti.



▷: AGGIORNAMENTO RILEVATO IN: IntSCPFN:/files/scp-4790/procedure_​speciali_di_​contenimento

▷: ACCEDENDO ALL'AGGIORNAMENTO



PROCEDURE DI CONTENIMENTO AGGIORNATE

Il sistema di Alfa Centauri è in quarantena. I viaggi entro 600 AU da Alfa Centauri AB sono sospesi a tempo indefinito.

Fledgling.aic deve trasmettere i suoi risultati alla Stazione di Monitoraggio delle Attività Extrasolari Erebus-07, situata sulla Luna, a quel punto tutti i dati saranno confiscati. Tutto il personale associato sarà poi amnesticizzato e trasferito.

Secondo il Principio Standard dei Costrutti Artificialmente Intelligenti, Fledgling.aic deve subire la cancellazione di tutti i sistemi Chekhov-.009 e iniziare la cessazione immediata e indefinita della sua attività.



[FINE DEL FILE]








voto: +1+x
blank.png
Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License