SCP-415
voto: +1+x

Elemento #: SCP-415

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento SCP-415 deve alloggiare in una cella abitativa standard e gli è permessa libertà di movimento in presenza di una guardia armata. Le guardie e lo staff addetto al monitoraggio devono essere posizionati nell’area stabilita e tutte le attività che deviano dalla norma devono essere registrate. Le richieste per generi di conforto sono state autorizzate e finora tali richieste sono sempre state nuovo materiale di lettura. Questo procedimento dovrà continuare fintanto che SCP-415 rimarrà positivo a collaborare. Il personale che interagisce con SCP-415 dimostra un particolare rischio a mostrare empatia o attaccamento emotivo. A causa di questo effetto i membri dello staff assegnati a SCP-415 devono essere sostituiti ogni 30 giorni.

Descrizione: SCP-415 è un maschio caucasico di 36 anni alto 176.9 centimetri. Ha gli occhi azzurri, capelli castani che cominciano a cadere, e sembra essere umano. Il soggetto possiede un QI nella norma e una personalità relativamente stabile data la sua situazione. Si dimostra collaborativo coi membri dello staff presenti sul sito, sebbene appaia nervoso in presenza di attrezzature e personale medico.

SCP-415 sembra possedere una capacità rigenerativa in grado di far ricrescere organi e tessuti. Questa capacità sembra essere più pronunciata quando vengono presi in esami i suoi organi interni, in particolare il fegato, la milza, il pancreas, e il colon. È stato osservato che le fratture ossee guariscono più in fretta se paragonate a quelle di un umano normale ma più lentamente rispetto ai tessuti molli. È stato provato che il soggetto è in grado di sopravvivere con organi gravemente danneggiati o completamente rimossi. Gli organi danneggiati o rimossi ricresceranno, diventando funzionali e in perfetta salute, in un periodo che varia dall’uno ai tre mesi. Sebbene il soggetto sia quasi immortale grazie a questo processo, egli possiede un sistema immunitario completamente normale ed è stato colpito dal raffreddore comune e dall’influenza, con risultati non significativi.

Il corpo di SCP-415 ha subito diverse profonde modifiche a opera di sconosciuti. Il soggetto presenta su tutto il corpo diverse chiusure lampo impiantate chirurgicamente: una curva che parte dalla sua ascella sinistra e finisce sopra lo stomaco, una direttamente sul cuore, e due parallele che si allungano attraverso il ventre. Sono state osservate altre anomalie di tipo fisico che in seguito si è scoperto essere state rimosse o guarite.

  • Buona parte del torso era coperta da un grosso lembo di pelle floscia che poteva essere alzato in ogni momento, ed era stato appuntato al soggetto grazie a tre spille da balia e un bottone. Questa anomalia è rimasta per 63 giorni.
  • Diverse suture molto lunghe dai punti piuttosto rozzi fatti con spesso filo nero di materiale sconosciuto, arrivando a sollevare la superficie della pelle di oltre un centimetro. Una sutura particolarmente notevole iniziava dai reni e continuava sul fianco fino alla quarta costola. Da lì passava sopra il collo e si biforcava in due, finendo sulle spalle. In un incidente in cui il soggetto è stato colpito, la sutura ha ceduto e l’intero fianco sinistro si è squarciato, lasciando cadere quasi tutti gli organi interni. È stato provato che la sutura è stata aperta e rimpiazzata numerose volte durante un periodo di nove mesi, eludendo l’osservazione costante. Alla fine di questo periodo, tutti i punti di sutura sono scomparsi e il soggetto non mostrava segni della loro esistenza.
  • È stato trovato un rivestimento d’acciaio tra le ossa del cranio. Se un oggetto affilato come un bisturi o un coltello viene fatto scorrere sulla sua superficie e si applica una leggera pressione, la struttura permette alla calotta cranica di essere rimossa completamente. Questo meccanismo è al momento ancora presente ma è molto difficile da distinguere da un osservatore casuale.

I membri del personale assegnati s SCP-415 hanno osservato diverse volte che nei momenti precedenti alla comparsa delle modifiche anomale, il soggetto entrerà in uno stato estremo di panico e mostrerà un aumento della forza fisica, il tutto accompagnato da grida frenetiche. Durante questo stato di panico il soggetto entrerà in una “fase” dove lo spazio entro 2.5 metri dal soggetto si deformerà, mostrando quello che i membri dello staff hanno descritto come “paesaggi alieni”, “sale operatorie”, “anatomia organica gigantesca”, e una volta sola “un luna-park”. Il soggetto allora scomparirà dalla nostra realtà per un periodo di tempo che varia da 0.25 secondi fino al tempo massimo registrato di 3 secondi.

Al momento della ricomparsa del soggetto sarà presente una nuova modifica, è possibile anche la ripetizione di modifiche passate. Il soggetto non è in grado di spiegare dove venga portato durante questi attacchi ma sostiene fermamente che la durata della sua dipartita è significativamente più lunga del tempo registrato, arrivando a diversi anni in alcuni casi.

Addendum 415-01: SCP-415 si è mosso attraverso gli Stati Uniti per approssimativamente due anni e mezzo, presumibilmente servendosi di autostop, dormendo all’aperto, e vivendo sporadicamente in piccole città. Sebbene non esistano registri completi delle sue attività, informazioni da interrogatori e dichiarazioni di civili hanno contribuito alla creazione di una mappa parziale dei suoi viaggi. È stato avvistato la prima volta in New England fuggendo lungo la costa orientale degli Stati Uniti, per poi muoversi quasi direttamente nel cuore dei Midwest, prima di cominciare a vagare in quell’area, prendendo parte a lavori manuali o aiutando in fattorie. Secondo SCP-415, egli stava scappando da un’organizzazione che, secondo la sua versione, gli sta dando la caccia; presumibilmente per vendere i suoi organi al mercato nero. La Fondazione è venuta in contatto con SCP-415 dopo che questi si è rivolto all’FBI, chiedendo protezione da questa organizzazione sconosciuta. SCP-415 è stato intercettato e contenuto durante il suo trasporto verso un istituto di igiene mentale dopo essere diventato violento al rifiuto della sua richiesta.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License