SCP-406
voto: 0+x
thehive004wt4.gif
SCP-406

Elemento #: SCP-406

Classe dell' oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-406 va sempre tenuto in una camera di 3.05mx3.05m (10ftx10ft) ventilata e ben illuminata. La temperatura deve essere costantemente a 4.44 gradi Celsius. Nessun addetto al personale è tenuto ad interagire con SCP-406 senza indossare tute atmosferiche e pesanti caschi di piombo. L' interazione non può superare un periodo di cinque minuti. Non devono essere prelevati campioni e qualsiasi azione che può danneggiare SCP-406 è da evitare. Ogni persona che entra nella camera deve prima fare uno scan CAT e a raggi x, chiunque si opporrà verrà posto sotto stretta osservazione.

Descrizione: SCP-406 è una grande massa cerosa che si appende al soffito con delle spesse corde estruse dalla massa principale. Queste sono cave e penetrano superfici non metalliche man mano che crescono. La crescita inizia con 2.5 cm ( 1 pollice ) al giorno a 10 gradi celsius, aumentando rapidamente con l' aggiunta di calore. La sua struttura è formata da filamenti simili a capelli.

L' oggetto è stato recuperato in data ██/11/19██ nel sud del Wisconsin, nel seminterrato del negozio di un produttore locale. Il soggetto era scomparso da diversi giorni. SCP-406 stava lentamente prendendo possesso dell' abitazione, la sua rimozione è avvenuta per mezzo di un grande coltello.

SCP-406 produce centinaia di piccole strutture simili a capelli, che pullulavano in ogni zona dell' abitazione. Queste piccole strutture entrano nel corpo, insidiandosi nei tessuti. Le persone colpite hanno cominciato a comportarsi in modo irrazionale e violento, divenendo improvvisamente iper-sensibli alla luce ed al calore. Dopo 24 ore i soggetti sono stati colti da crisi epilettiche e la morte è sopraggiunta dopo altre tre ore. I corpi senza vita sono stati trovati stremati a terra, con la carne esposta e sopra di essa centinaia di piccole strutture che vi banchettavano.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License