SCP-359
voto: +4+x

Elemento #: SCP-359

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-359 deve essere contenuto in una struttura di cemento 30mx30mx30m. L'accesso in questa struttura non è consentito dalle ore 21:00 alle 6:00, LST1. Ogni tipo di monitoraggio di SCP-359 durante queste ore deve essere fatto attraverso telecamere di sicurezza installate nella struttura.

L'SCP-359 va nutrito con un maiale adulto ogni due giorni. Ogni variazione della dieta devono essere discusse con l'Agente █████ e il Dr. ███████. Tutti i resti della preda di SCP-359 devono essere completamente rimossi e la struttura pulita entro le 20:45 del giorno successivo.

Descrizione: SCP-359 appare come una scultura metallica di una poiana della Giamaica (Buteo jamaicensis) con un'apertura alare di circa 4,3 m, arroccata in cima ad un arco alto 12 metri. Durante le ore diurne (circa 6:00-21:00 LST), non da segni di movimento e non risponde ad alcuno stimolo esterno. Però è stato determinato dalla Fondazione che tra le 21:00 e le 6:00 SCP-359 mostri i comportamenti tipici di una poiana della Giamaica adulta, a parte l'attività notturna. SCP-359 sembra essere capace di volare - il meccanismo con cui compie questa azione non è ancora stato determinato, siccome le sue ali sono troppo corte per permettere il volo.

SCP-359 fu inizialmente individuato appena a sud di █████,███ negli Stati Uniti. Ha attirato l'attenzione della Fondazione quando alcuni boscaioli locali hanno iniziato a trovare dei cadaveri di cervi dalla coda bianca (Odocoileus virginianus) nell'area compresa in un raggio di 1km dalla scultura, che sembrava aver ucciso gli animali. I cervi dalla coda bianca non hanno predatori naturali nello Stato del ███████. Le investigazioni sono ufficialmente iniziate il [DATI CANCELLATI] quando alcuni motociclisti sulla Strada Statale ██ che passa vicino a SCP-359 hanno riportato che la scultura non si trovava in cima all'arco. Lo stesso giorno, un contadino locale ha dichiarato di aver trovato la scultura nel suo terreno, sopra una delle sue mucche, che aveva ferite simili a quelle inflitte da un grande uccello predatore. Al contadino fu somministrata una dose di amnesico di Classe A e divulgata la storia che la mucca era morta di cause naturali e il suo corpo mangiato dai coyote. La Strada ██ fu chiusa per "lavori" e SCP-359 fu trasferito nel luogo di contenimento attuale e rimpiazzato con una replica.

Addendum 1: Prima del contenimento, non esistevano prove che SCP-359 predasse altro oltre a mammiferi con zoccoli. Dall'inizio del contenimento, SCP-359 ha attaccato, ucciso, e mangiato quattro membri del personale di Classe-D che sono entrati nella sua struttura di contenimento durante le ore notturne. Indagini sulla causa di questo cambio di preferenze sulla dieta sono tutt'ora in corso.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License