SCP-330
voto: 0+x

Elemento #: SCP-330

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: considerando gli incidenti recenti, SCP-330 deve essere tenuto in un deposito sicuro fino ad ulteriori aggiornamenti. Un'Autorizzazione di Livello 2 è necessaria per l'accesso a SCP-330 ed ai suoi contenuti. Tutti gli esperimenti su SCP-330 devono essere condotti utilizzando personale di Classe D non affetto da diabete. Non più di due (2) campioni di SCP-330 possono essere rimossi in qualunque momento, tranne che per l'esposizione ai test.

Descrizione: SCP-330 sembra essere una piccola ciotola in acciaio inossidabile riempita con un quantità variabile di caramelle incartate singolarmente. Su un lato della ciotola, attaccato con del nastro, vi è un foglietto scritto a mano che recita "non prenderne più di due, per piacere!!!". I tentativi di rimuovere il foglio non hanno avuto successo, come peraltro ogni tentativo di oscurarlo o coprirlo. Gli sperimentatori hanno trovato impossibile evitare di leggere il foglietto, e perfino quelli che si avvicinano dall'angolo opposto sono consci di questa richiesta.

Quando più di due caramelle sono prelevate, a prescindere dai mezzi utilizzati, vengono amputate le mani dell'autore del gesto fino al polso tramite un metodo per ora sconosciuto.
Gli esperimenti riguardanti la manipolazione da parte di personale di Classe D sono risultati nell'amputazione delle mani degli operatori anche in assenza di contatto diretto con le caramelle. Ulteriori ricerche hanno rivelato che l'amputazione è effettuata a livello molecolare senza lasciare alcuna traccia visibile. Va notato che, affinchè l'effeto anomalo si manifesti, la terza caramella va rimossa entro un certo lasso di tempo. Dopo 24 ore, il contatore si "azzera" ed altre caramelle possono essere rimosse.

SCP-330 è stato scoperto 3 giorni dopo l'Halloween del 20██, quando, in seguito a quel che si credeva fosse un caso di mutilazione rituale, fu avviata un'investigazione di polizia. SCP-330 fu prelevato come prova, ma tutti i funzionari rimasero uccisi dopo che il funzionario ████ svuotò la ciotola di tutto il suo contenuto. La causa della morte fu il risultato di [DATI CANCELLATI]. Gli agenti della Fondazione, sotto la veste di agenti federali, prelevarono l'oggetto limitando la quantità di decessi ad un livello accettabile.

Addendum: a causa di continui problemi di sicurezza, SCP-330 sarà tenuto nell ufficio del Dr. Kondraki quando non richiesto per degli esperimenti.


Log Esperimento 330-1:

Nome del Ricercatore: ███████ Voct
Data: ██/██/20██

Al Soggetto D-330-01, dotato di avambracci e mani protesici, è stato detto di rimuovere tre caramelle dalla ciotola. Il soggetto ha obbedito senza dirette conseguenze. Tuttavia, in 45 secondi, il soggetto ha riportato un sensazione di bruciore da ambedue i monconi (braccio destro : 2 cm al di sotto del gomito; braccio sinistro : 1,5 cm al di sotto del gomito), e dolori fantasma da entrami i suoi polsi mancanti. L'angoscia del soggetto in seguito a questo disagio è aumentata rapidamente; nei 180 secondi seguenti la rimozione della terza caramella dalla ciotola, il soggetto ha iniziato a rimuovere forzatamente le sue stesse protesi. Dopo aver scagliato le protesi per terra, il soggetto ha riportato la fine del disagio.

Esami dermatologici dei monconi non hanno rivelato strane irritazioni o infiammazioni; esami meccanici delle protesi del soggetto hanno rivelato che, in aggiunta al danno fisico riportato in seguito all'essere scagliate per terra, hanno [DATI CANCELLATI].

Al soggetto sono state fornite nuove protesi, identiche al primo paio, ma al momento di metterle ha comunicato la sensazione che fosse sbagliato farlo. E' stata applicata la coercizione, ed il soggetto ha nolentemente indossato la protesi sinistra (nota: il soggetto è destrimano). Comunque, quando gli è stato detto di mettere la protesi destra, il soggetto ha iniziato a piangere senza motivo e ad agitare le braccia fino a quando la protesi sinistra non si è staccata. Analisi del video hanno rivelato che il soggetto non aveva assicurato correttamente la protesi sinistra al suo moncherino; esami meccanici della protesi sinistra hanno rivelato solo del danno fisico causato dall'essere stata gettata per la stanza.

Ventiquattr'ore dopo, al soggetto sono state date protesi nuove, e non ha comunicato difficoltà nel metterle. Soggetto non terminato, siccome il personale di Classe-D mutilato ed abituato alle protesi scarseggia.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License