SCP-329
voto: 0+x

Elemento #: SCP-329

Classe dell’Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: L’edificio in cui si trova SCP-329 è stato acquistato da una società di facciata della Fondazione e designato come Sito ██. L’accesso al sito è ristretto al personale di Livello 3. Il personale dell’infrastruttura deve essere sottoposto a una scansione corporea completa almeno ogni 48 ore.

Essendo ignoto quanti seguaci possedesse la “Chiesa del Giardiniere”, il Sito ██ deve essere considerato a rischio di cattura e di conseguenza è necessario adottare misure appropriate.

Descrizione: SCP-329 è una stanza in un edificio pericolante a ██████████████, █████████. La stanza si trova nello scantinato dell’edificio, 6m x 5m, chiusa da una porta tagliafuoco in acciaio. La stanza contiene sei letti pieghevoli. I letti sono forniti di aste per flebo e restrizioni in pelle.

Cinque letti sono occupati. I pazienti sono di entrambi i sessi e di varie etnie, con età che variano dai 16 ai 64 anni.
I pazienti sono stati designati SCP-329-01 fino a SCP-329-05 e sono stati identificati come:

  • 01 - █████████████████, senza fissa dimora;
  • 02 - █████████████, senza fissa dimora;
  • 03 - ████████████████████, ex studente di medicina all’Università di █████████████████;
  • 04 - █████████████████, senza fissa dimora;
  • 05 - ██████████████, personale di Classe-D che fu soggetto all’Evento 329-A.

I pazienti dei letti sono tutti affetti da cancro. Il tipo di cancro varia da paziente a paziente ma tutti i casi presentano almeno tre tumori di grado T3N1M0 o superiore.

Sebbene i cancri siano in stadi avanzati, non seguono una normale crescita. Due dei casi, con una prognosi di al massimo due settimane nel migliore dei casi, sono rimasti in vita per almeno ██████████. I pazienti sono coscienti ma presentano forti dolori e non sono in grado di parlare.

Ogni 24 ore, approssimativamente alle 4 del mattino, SCP-329 subisce l’Evento 329-A. La porta si chiude con gran forza e non può essere aperta per tutta la durata dell’Evento. Qualsiasi cosa ostruisca la porta viene trascinata all’interno della stanza. L’Evento 329-A dura circa 20 minuti, dopo i quali è possibile aprire nuovamente la porta.

L’equipaggiamento per le osservazioni e le registrazioni remote viene reso inutile durante 329-A in una maniera simile a ciò che provocherebbe un evento spazio-temporale non standard. Gli unici suoni udibili dall’esterno durante 329-A sono le urla dei pazienti della stanza.

Dopo l’Evento, i pazienti sono apparentemente illesi, e non presentano incisioni o traumi esterni. I loro tumori, tuttavia, vengono alterati, in alcuni casi radicalmente. La loro forma e la direzione della loro crescita viene alterata. Tre dei pazienti hanno tumori di più di 6 metri in lunghezza, che si intrecciano attorno e attraverso le ossa e gli organi. SCP-329-05, che non era affetto da cancro prima di essere esposto all’Evento 329-A, sviluppò un tumore ai polmoni T1N0M0, che in tre settimane da allora è cresciuto in un T3.

Solo le persone all’interno della stanza vengono colpite da 329-A. In quelle che furono rimosse dalla stanza, il cancro progredì normalmente, portandole alla morte.

Addendum-329-01: SCP-329 fu scoperto da un gruppo di studenti di medicina dell’Università di █████████████████ che notarono dei cancri anormali nei corpi dei mendicanti forniti per la dissezione. Rintracciarono la fonte a SCP-329, che veniva utilizzato come un rifugio per senzatetto. Attirarono l’attenzione della Fondazione attraverso dei materiali che fecero circolare su Internet sotto il nome di “Chiesa del Giardiniere” (vedi Addendum-329-02).

Quando una squadra di attacco mobile catturò SCP-239, la “Chiesa” era stata attiva per undici mesi, attirando i senzatetto nell’edificio con promesse di medicinali e rifugio, sottoponendoli poi all’Evento 329-A.

Sette membri della “Chiesa” erano presenti e organizzarono una resistenza armata. Cinque vennero eliminati dalla squadra di attacco e gli altri due resistettero abbastanza a lungo da venir influenzati dall’Evento 329-A. Uno subì conseguentemente una vivisezione dal team di ricerca e l’altro venne designato come SCP-329-03. I diari della “Chiesa” furono recuperati; cominciano come lineari note di casi medici ma degenerano gradualmente fino a diventare delle scritture religiose.

Addendum-329-02: trascrizione parziale del video trovato all'indirizzo www.youtube.com/watch?v=██πsUbAJ██

“Il tuo corpo è un Eden dopo la caduta, governato dalla tirannìa del diavolo grigio nel tuo cranio. I vostri corpi sono come le vostre città grigie e prive di vita, ogni cellula marcia a pari passo, ogni deviazione viene punita. Ogni crescita, qualsiasi cosa viva e verde incappa in “taglialo, brucialo, avvelenalo”. Endlösung. E il cancro germogliante viene distrutto, altrimenti si ribella, trascina verso il basso il tuo corpo come Sansone fece nel tempio di Dagon…

“Ora è il tempo di curarci. Ogni giorno Esso pianta, Esso pota, Esso alleva, Esso rende la città grigia nuovamente un Giardino. E pianterà le Sue radici. Porterà in grembo i Suoi frutti e li spargerà in tutto il mondo…”

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License