SCP-302
voto: 0+x

Elemento#: SCP-302

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-302 deve essere tenuto nel Sito [REDATTO], sotto protocollo Safe-3. L'artefatto deve essere sempre maneggiato con guanti e le massime precauzioni devono essere prese per assicurare che esso non entri in contatto cutaneo con personale non autorizzato. Qualsiasi membro del personale non programmato per test che inizia a manifestare i segni degli effetti di SCP-302 può richiedere di essere eliminato. Tutti i soggetti afflitti da SCP-302 devono essere eliminati dopo non più di otto (8) giorni a causa di [DATI CANCELLATI].

Descrizione: SCP-302 è una piccola scultura di latta con una finitura in bronzo/patina raffigurante due formiche che trasportano una foglia. Ogni volta che un essere umano entra in contatto cutaneo diretto con l'artefatto, si ritroverà invariabilmente una piccola e relativamente innocua formica addosso entro due (2) ore. Questa formica può appartenere a qualsiasi delle differenti specie di formiche, e la sua comparsa raramente è motivo di allarme. È da notare che in tutti i casi registrati i soggetti hanno sempre distintamente notato la prima formica e ricordano assolutamente di averla vista.

Successivamente, un numero esponenzialmente crescente di formiche apparirà sul soggetto. Per tutto il giorno il numero di formiche che compare sembra rientrare fra 3x e 5x, dove "x" è il numero di giorni trascorsi dal contatto iniziale con SCP-302. Col passare del tempo le formiche non solo aumenteranno in numero, ma varieranno in specie. Le specie più piccole e poco dannose appariranno all'inizio, per poi passare a specie più grandi o specie con pungiglioni e morsi più dolorosi.

Le formiche sembrano uscire fuori dal più vicino spazio inosservato; ciò include da sotto i vestiti, oggetti vicini o, se senza alternative, dagli orifizi del corpo. Le formiche sembrano singolarmente preoccupate a esplorare o attaccare l'individuo affetto e non si fermeranno finché esse stesse o il soggetto saranno deceduti.

Addendum 302-01: Il soggetto del log del Test 2 era un singolo membro del personale di Classe D. Al soggetto venne detto di stare partecipando a "uno studio per testare come una settimana di relax può influire sulle prestazioni del personale di Classe D", e venne tenuto in una "camera per il relax" con attrezzature da ginnastica, vari libri e riviste e una televisione a colori. Il soggetto è stato esposto a SCP-302 a sua insaputa.

«Log del Test 2»

Giorno 1 e 2
Il soggetto trascorre il suo tempo in attività piacevoli. Esprime grande soddisfazione e non segnala nulla di straordinario.

Giorno 3
Il soggetto riferisce di un piccolo problema di formiche e ammette che è probabilmente colpa sua per aver lasciato cadere delle briciole sul divano e sul tappeto. Il soggetto ammette di aver notato una formica due giorni prima, ma non ha pensato che fosse qualcosa degna di nota. Il soggetto riporta comunque grande soddisfazione e richiede una bomboletta di insetticida.

Giorno 4
Il soggetto riporta che il problema delle formiche persiste nonostante i suoi sforzi migliori nell'utilizzare l'insetticida; le formiche inoltre sono diventate più numerose e occasionalmente dolorose. Il soggetto riferisce che le formiche sembrano più grandi e differenti rispetto a quelle che ha visto il giorno precedente. I soggetto riporta ancora una relativa felicità con l'esperimento.

Giorno 5
Il soggetto riferisce grande fastidio e un aumento del dolore in quanto le formiche gli sono ormai quasi sempre addosso. Le formiche sembrano essere nuovamente cambiate, diventando più aggressive e agitate. A questo punto il soggetto sospetta chiaramente che la natura delle formiche non sia normale.

Giorno 6
Il soggetto prova grande dolore. Mediamente cinque (5) formiche a testa verde tropicali (Rhytidoponera metallica) sono viste apparire ogni minuto sul soggetto durante il giorno. Il soggetto diventa aggressivo a causa del dolore e richiede di essere fatto uscire dalla camera. Il pretesto per l'esperimento è venuto meno e il soggetto viene trattenuto e trattato medicalmente.

Giorno 7
Il soggetto prova grande dolore. Una media di venticinque (25) formiche di fuoco (Solenopsis solenopsidis) sono viste apparire ogni minuto sul soggetto. Il soggetto richiede una continua rimozione delle formiche.

Giorno 8
Soggetto pesantemente medicato e incosciente per gran parte del giorno. Una media di 140 formiche proiettile (Paraponera clavata) compaiono sul soggetto ogni minuto. Rimozione rapida delle formiche e medicinali anti-infiammatori sono necessari.

Giorno 9
[DATI CANCELLATI]. Il soggetto viene eliminato e l'esperimento concluso.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License