SCP-219
voto: 0+x

Elemento #: SCP-219

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: Quando non in uso, SCP-219 deve essere conservato in stato disassemblato. Tutti i componenti di SCP-219, così come i rimpiazzi dei suddetti, devono essere conservati nel magazzino del Dipartimento di Ingegneria all'interno del Sito-43. SCP-219 non deve essere sottoposto a test entro ventiquattro (24) kilometri di distanza da qualsiasi struttura della Fondazione che ospiti oggetti di classe Euclid o Keter.

Descrizione: SCP-219 è un dispositivo meccanico costituito primariamente da un apparato di pistoni, azionati da un motore elettrico che può essere alimentato collegandolo ad un generatore separato. L'intero macchinario è supportato da una struttura in lega di torio. La struttura esterna di ogni pistone di SCP-219 è primariamente costituita della stessa lega di torio. Collegato all'esterno di SCP-219 si trova un Personal Computer IBM ████, una tastiera e un monitor, tutti rivestiti di una gomma piuma ammortizzante in modo da evitare i danni causati dalle vibrazioni di SCP-219.

Quando il computer di SCP-219 è acceso, esso esegue automaticamente un programma "Generatore di Terremoti". Utilizzando la tastiera, l'utente può selezionare fino a venti elementi da un elenco di materiali da costruzione comunemente utilizzati, inclusi molte varietà di pietra, terra, mattoni, cemento, acciaio, ferro, [DATI CANCELLATI] e vetro. Selezionando l'opzione "Altri" sul basso della lista l'utente viene condotto a una schermata differente, che consente di selezionare altre sostanze, inclusi vari tipi di legno, plastica, carta, e ossa. L'utente può inoltre scegliere di descrivere le proprietà di un materiale che non si trova attualmente sulla lista, dargli un nome, e salvarlo nella lista per usi futuri. Dopo aver selezionato il materiale dato, l'utente è invitato ad approssimare la massa dell'oggetto, il volume, e a selezionare una forma generica per descriverlo. Non è possibile digitare la composizione di SCP-219 dentro SCP-219; ogni tentativo di fare ciò è risultato in una schermata con un messaggio di errore e nello spegnimento.

Dopo che i materiali sono stati selezionati, all'utente è richiesto di specificare un raggio di azione, tra i cinquanta (50) piedi (la distanza è data in unità Inglesi) e le ██████ (██) miglia, e di impostare due timer: uno per determinare quanto tempo SCP-219 debba aspettare prima di attivarsi una volta che il programma inizia a funzionare, e l'altro per determinare quanto a lungo rimarrà funzionate dopo l'attivazione. Quando tutte le voci sono state compilate, l'utente può selezionare "Esegui" per avviare SCP-219 o "Rincomincia" per inserire un set differente di voci. SCP-219 non può essere spento una volta che il programma inizia a funzionare senza essere disassemblato o danneggiato.

Quando attivato, i pistoni di SCP-219 oscillano e iniziano a creare vibrazioni nell'aria corrispondenti alla frequenza di risonanza dei materiali selezionati dall'utente. Gruppi diversi di pistoni creano risonanze diverse. Questi materiali iniziano a vibrare a loro volta come se fossero colpiti da onde radio, infine rompendosi o comunque distruggendosi a causa della pressione esercitata su di essi dalle oscillazioni. Le onde create per ciascun oscillatore non sembrano avere alcun effetto su nessun altro anche quando viaggiano attraverso lo stello supporto, consentendo a SCP-219 di risuonare con molti materiali simultaneamente. Studi di come questo sia possibile, o di come gli effetti possano essere duplicati, sono stati inconcludenti.

SCP-219 fu ritrovato a ███ █████████, California, dopo un incidente in cui un forte terremoto colpì i dintorni della città senza alcun preavviso da parte dei geologi sismici. Le testimonianze oculari raccolte dai sopravvissuti indicarono un disturbo sismico che ebbe effetti simili a quelli di un terremoto di registro 8.8 sulla scala Richter, in uno spazio di soli 20 kilometri. Esami dell'area circostante mostrarono danni strutturali molto più sottili che non dovrebbero essere possibili per un terremoto di qualsiasi intensità, e i corpi di più persone che sono morte per massicci traumi cranici interni tra cui diversi casi in cui l'intero cranio era apparentemente esploso. Gli Agenti della Fondazione trovarono SCP-219 tra le rovine di una casa crollata, insieme ad alcuni materiali di imballaggio e pezzi di ricambio. Il precedente proprietario della casa era un certo █████████ ██████████████, che fu poi trovato morto con una ferita da arma da fuoco alla testa in un hotel a Boulder, Colorado.

Incluso con i resti della confezione c'era un diagramma di un grande oggetto a forma di imbuto collegato con un complesso di tubi a SCP-219, e le istruzioni per come questo "Focalizzatore di Risonanze" fosse destinato a essere utilizzato. Lo scopo previsto, secondo queste istruzioni, era quello di incanalare le onde di risonanza generate da SCP-219 su una traiettoria molto più lineare, aumentando il raggio della macchina in una sola direzione del ███%. Le istruzioni suggeriscono diverse applicazioni di questo allegato, tra cui un ripiego offensivo "cannone ad onde", un dispositivo di scultura tramite onde, e una funzione "Annientatore di Risonanze" creata girando il focalizzatore1 verso il basso e digitando la composizione del nucleo terrestre in SCP-219. La ricerca di questo allegato mancante è ancora in corso.

Addendum: Per coloro che desiderano utilizzare SCP-219 per scopi di demolizione, si noti che SCP-219 funzionerà più efficacemente se si trova su un terreno solido livellato. Va inoltre notato che per gli edifici che utilizzano una struttura interna metallica per il supporto, SCP-219 è meglio utilizzato per colpire la struttura rispetto ai materiali costruiti intorno ad essa. Se SCP-219 è ancora in azione ma le vibrazioni sembrano essere cessate, scollegare l'alimentazione e controllare per vedere se gli oscillatori si sono spostati dalla superficie sottostante; potrebbero non funzionare adeguatamente se il terreno stesso sul quale la macchina è posta sta vibrando. Potresti dover spostare SCP-219 su una superficie più durevole per assicurarti che esso funzioni adeguatamente. Consultare il Manuale dell'Utente 219-01 per maggiori informazioni. - Dr. Chung

Addendum: Nonostante le ovvie affinità con la macchina dei terremoti di Nikola Tesla (vedi SCP-███-█), SCP-219 deve chiaramente essere stato costruito al meno ██ anni dopo il [DATI CANCELLATI] di Tesla. Dato quello che sappiamo su [DATI CANCELLATI] è più probabile che il costruttore di SCP-219 abbia semplicemente preso i progetti di Tesla e li abbia ampliati. - Dr. Chung

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License