SCP-213
voto: +1+x
213.JPG
SCP-213 manifesta la sua proprietà anomala durante il contenimento iniziale

Elemento #: SCP-213

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-213 è contenuto in una cella di alta sicurezza nel Sito-77. La camera deve essere circondata da una zona larga 10 metri satura di materiale gassoso corrosivo alla pelle umana. SCP-213 deve essere informato circa la natura del suo contenimento, per evitare manifestazioni del suo effetto che potrebbe risultare in addizionali violazioni di contenimento. Un personale di due guardie armate con tubi ad alta pressione, gas OC e granate a reti di polimeri dovrebbe sempre stazionare fuori l'unità di contenimento.

Descrizione: SCP-213 è un adolescente umanoide maschio, alto 1,50 metri e pesante 95 chilogrammi. SCP-213 è capace di forzare la rottura dei legami fra gli atomi di qualsiasi materiale solido o semi-solido con il contatto fisico, producendo un intenso lampo di luce. SCP-213 può utilizzare qualsiasi parte del suo corpo per manifestare questo effetto e lo ha utilizzato per disintegrare i proiettili al momento dell'impatto con il suo corpo. Le manifestazioni di questo effetto si sono dimostrate estremamente dolorose; un uso esteso causa dolore sufficiente a rendere SCP-213 incosciente.

SCP-213 è stato recuperato a Palo Alto, California, quando dei rapporti riguardo un ragazzo adolescente arrestato per aver "vaporizzato" la propria fidanzata durante un coito hanno raggiunto agenti incorporati nel dipartimento di polizia locale. Ulteriori investigazioni hanno rivelato le anomale proprietà di SCP-213. Tuttavia, durante l'iniziale contenimento, SCP-213 ha vaporizzato gli agenti che hanno tentato di prenderlo. Durante la conseguente sparatoria con SSM-████-██, SCP-213 è riuscito a rendere inoffensivi due agenti prima di venire contenuto. Le procedure di contenimento di SCP-213 sono state completate il ██/██/19██ e classificato come Euclid.

Addendum 213-07: SCP-213 ha compiuto diversi tentativi di evasione. Dopo aver fatto richiesta per un'altra intervista con la dott.ssa ████, SCP-213 ha atteso che il personale di sicurezza le permettesse di entrare nella camera di contenimento. Con la maggior parte delle procedure di contenimento non in azione, SCP-213 è riuscito a utilizzare il suo effetto sulle rimanenti misure di sicurezza e a violare il contenimento. SCP-213 ha ucciso la dott.ssa ████ e due agenti durante le fasi iniziali della violazione.

SCP-213 ha visto solo una piccola parte della struttura ed è stato facilmente fermato dopo aver incontrato una forte resistenza da parte della sicurezza. Evadere dalla sua cella lo ha sufficientemente indebolito per impedire ulteriori danni alle altre unità di contentimento. SCP-213 è stato arrestato nella sala relax mentre tentava di passare dal pavimento. L'uso esteso dei suoi effetti lo ha tuttavia reso incapace di fare ciò.

Addendum 213-08: SCP-213 ha involontariamente violato il contenimento il █/██/20██. A causa della natura di questa violazione, non è avvenuta nessuna conseguenza. Immagini video prese alle 3:15 dalla cella di SCP-213 mostrano il suo letto e una porzione di pavimento essere colpiti dal suo effetto, causando la caduta di SCP-213 nel seminterrato. Le procedure di contenimento sono state programmate per una revisione.

Nota dei ricercatori
Dallo studio di questo video, è chiaro che il controllo di SCP-213 sui suoi effetti non è così perfetto come si era precedentemente creduto ed è diventato più collaborativo con noi nel cercare di adottare un metodo per controllarli e utilizzarli. Vaghe congetture formulate dal personale di revisione riguardo a cosa potrebbe accadere se l'effetto si manifestasse accidentalmente, includendo un auto-vaporizzazione di SCP-213, si sono rivelate particolarmente utilii in merito.

Addendum 213-09:
██/07/████: Durante un esame fisico di routine di SCP-213, sono state scoperte delle lesioni sulla sua schiena, simili a noduli lisci. Attualmente ci sono quattro noduli, posti a intervalli sulla schiena del soggetto a formare un quadrato perfetto. La distanza fra i quattro punti è esattamente di 15 centimetri. Un personale medico è stato assegnato a SCP-213 per osservare e rispondere rapidamente a cambiamenti di questa condizione. Sono state programmate visite di follow-up.

██/09/████: Un esame di follow-up ha condotto alla scoperta di altri due noduli, localizzati al centro dei suoi palmi. SCP-213 ha riporta una lieve irritazione, ma nessun dolore o fastidio. I noduli resistono alla pressione esercitata da strumenti smussati e appuntiti. Durante il tentativo di prelevare un campione usando un bisturi, quest'ultimo non è riuscito a incidere ed è stato vaporizzato dopo pochi secondi di pressione esercitata. SCP-213 nega di avere responsabilità per questo avvenimento. SCP-213 è diventato notevolmente più apatico e ha espresso sensazioni di estremo dolore dalla schiena e dallo stomaco.

██/14/████: SCP-213 è stato trasferito in terapia intensiva dopo aver avuto delle convulsioni nella sua cella di contenimento. Esami su SCP-213 mostrano l'apparizione di dieci (10) noduli addizionali. Una perfetta distanza di 5 centimetri li separa l'uno dall'altro. SCP-213 continua a riportare nessun dolore dalle lesioni. Sono stati assegnati a SCP-213 ulteriori osservatori medici, che rimarranno fuori il suo contenimento con lo staff di guardia standard per la prossima settimana.

██/23/████: Tutti i noduli su SCP-213 sono scomparsi e rimpiazzati da incisioni larghe leggermente più larghe di 1 millimetro. Durante l'ispezione di questi nuovi cambiamenti, l'esaminatrice medica ha testimoniato che l'incisione sul palmo sinistro di SCP-213 si è aperta e un occhio l'ha osservata. SCP-213 è stato è stato trasferito nell'ala medica a tempo indeterminato, in attesa di ulteriori cambiamenti delle condizioni del soggetto.

Addendum 213-10: La fonte degli effetti di SCP-213 sembra essere un'infestazione parassitaria di origine ignota risiedente nel suo corpo. Questa forma di vita non ha tentato di comunicare, ma osserva chiunque persona nei pressi di SCP-213 attraverso le lesioni presenti sul corpo del soggetto. SCP-213 ha mostrato panico riguardo questo sviluppo e richiesto più volte che l'entità gli venga rimossa. Qualsiasi richiesta di questo tipo da parte di SCP-213 deve essere negata, in attesa di ulteriori ricerche.

Nota dei ricercatori
L'organismo risiedente in SCP-213 non appare in nessuno esame medico eseguibile. La nuova ipotesi è che le proprietà di SCP-213 servano in realtà per fornire sostentamento e autodifesa. I ripetuti test per determinare la natura dell'anomalia hanno condotto a un incremento della crescita. SCP-213 è stato messo in coma farmacologico fino a quando ulteriori ricerche riguardo la natura del parassita possano essere condotte. Le procedure di contenimento sono state programmate per un'importante revisione.

scp
Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License