SCP-211
voto: 0+x
houseofpages.jpg

Il corridoio "bianco" di SCP-211, adiacente a quella che potrebbe essere stata una cucina

Elemento#: SCP-211

Classe Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: A causa della posizione suburbana di SCP-211, il quartiere circostante è stato evacuato attraverso l'introduzione intenzionale di agenti chimici industriali inquinanti e una riorganizzazione del distretto atti a promuovere il sentimento del "NIMBY". In aggiunta, le proprietà circondanti SCP-211 sono al momento gestite dalla Fondazione, e una guardia armata è stata posizionata in ogni edificio. Il personale non autorizzato sorpreso a entrare nell'area sarà eliminato a vista.

Una serie di cariche esplosive è stata piazzata al di sotto di SCP-211, e deve essere esaminata ogni ██ giorni per eventuali segni di degrado. Nel caso in cui SCP-211 diventasse apertamente ostile o se l'eventuale eliminazione fosse richiesta, esso deve essere eliminato attraverso la detonazione simultanea delle cariche.

Per evitare di attivare inavvertitamente i meccanismi di difesa di SCP-211, l'estrazione di SCP-221-1 deve avanzare a un ritmo inferiore alle █ pagine all'ora.

Descrizione: SCP-211 è un edificio a due piani, locato in un distretto abbandonato di ██████, IA. I documenti degli archivi di ███████ suggeriscono che l'edificio fosse in origine una dimora borghese, appartenente a G████████ S██████████ (deceduto in seguito per cause naturali). Da allora, tutto il mobilio è scomparso, salvo gli impianti di illuminazione standard e un termosifone (nella foto sopra). Da notare che diversi interruttori di queste luci non sono stati trovati, rendendole inutili. In aggiunta, la topografia dell'edificio è stata quasi del tutto ricoperta con approssimativamente ████,████ fogli di carta, d'ora in poi designati collettivamente SCP-211-1.

Alla luce di questi fatti, SCP-211 si trova in condizioni di degrado estremo. Una grave contaminazione di muffa e la sporcizia accumulata minacciano di fare crollare una larga sezione del pavimento del secondo piano, e il tentativo di demolizione tenutasi il giorno 4 maggio (vedere Documento 211-01) ha lasciato un grosso buco nel muro sud dell'edificio.

I fogli recuperati di SCP-211-1 possono variare in origine e aspetto: bianchi, mostranti varie immagini, pagine strappate da libri (solitamente enciclopedia o romanzi), pagine stampate da internet, ecc. La carta può essere di qualsiasi colore; infatti, la foto sopra mostra l'unico corridoio in cui tutti i fogli sono di carta bianca. Intere pile di carta sono state ritrovate nel seminterrato dell'edificio, i cui singoli fogli mostrano poca o nessuna relazione tra loro. La loro unica caratteristica identificativa sono i bordi insolitamente taglienti dei singoli fogli, e nel caso in cui una porzione di SCP-211-1 dovesse essere rimossa, appaiono nuovi fogli (da fonti sconosciute) a rimpiazzarla. La ricerca è in corso, ma finora, le parti individuali che sostituiscono SCP-211-1 non sembrano avere altro scopo oltre [REDATTO: Vedere Addendum 211-01] e difesa.

Documento 211-01

Lo stato di SCP per SCP-211 è stato stabilito dopo che l'edificio fu dichiarato inagibile e messo in lista per la demolizione il 4 maggio 2||||, quando l'edificio "attaccò" la squadra (d'ora in avanti chiamato Incidente Zero). Quello che segue è un'intervista di E████ R███████, uno dei sopravvissuti, condotta dal Dr. Spinoza.

<Inizio Log>
Dr. Spinoza: Per favore, dichiari il suo nome e il suo lavoro.

Intervistato: E████ R███████, operaio della ████████ Costruzioni. Beh, ex-operaio. Non posso fare il mio lavoro con una gamba messa così, no?
Dr. Spinoza: Mi dispiace molto. Per favore, mi parli degli eventi che coinvolsero la tentata demolizione di [DATI CANCELLATI].
R███████: Bene, noi - ████████ Costruzioni, ecco - siamo stati incaricati di demolire quella cosa, quindi ci siamo messi d'impegno per trovare il modo migliore per farlo. Per qualche ragione avevamo escluso l'utilizzo di cariche esplosive. Qualcosa riguardo a [DATI CANCELLATI]. La cosa più importante è che la direzione aveva deciso di usare solo un paio di bulldozer per farlo.
Dr. Spinoza: C'è stata qualche reazione da parte dell'edificio prima che voi provaste a demolirlo?
R███████: Non proprio. Siamo entrati, dopo tutto, a fare test e quant'altro. Abbiamo trovato la muffa, scherzato sulla carta dappertutto. L'unica cosa che è successa prima che iniziassimo è stata… si, eravamo nel seminterrato e qualcuno, ho scordato chi fosse, ha cominciato a strappare le pagine dalle pareti, per controllare quanta muffa ci fosse. All'improvviso cade dal soffitto una gran pila di roba, sbucata fuori dal nulla, e cade proprio sul tipo, e lui si becca una buona dose di tagli da carta. La roba strana però? Anche il suo equipaggiamento ne era rimasto danneggiato. Voglio dire, vestiti, cappello, occhiali, quello che vuole. Tutto rovinato, e con un enorme taglio sui suoi occhiali. Ottima cosa che stesse indossando quegli occhiali, me lo lasci dire.
Dr. Spinoza: E poi?
R███████: Beh, non è che a noi piaceva stare in una casa piena di coltelli, sa, quindi l'abbiamo portato fuori di lì. Oltre a quello, se si esclude, beh, lei lo sa, non è successo nient'altro.
Dr. Spinoza: E il 4 maggio?
R███████: Beh, era tutto pronto, abbiamo cominciato a guidare un paio di bulldozer verso la casa, quando tutto a un tratto tutta quella carta su quel muro - fuori, giusto? - beh, cade da sola. Ora, me lo lasci dire, non c'era una alito di vento quel giorno, quindi abbiamo pensato che, beh, l'edificio aveva deciso di demolirsi da solo, e noi abbiamo deciso di aiutarlo, e improvvisamente c'è questo grande rombo - uno che siamo stati in grado di sentire anche coi bulldozer accesi! - e tutta quella carta vola in aria da sola e comincia a tagliare tutto quello che incontra!
[FINE DELL'INTERROGATORIO REDATTA]
<Fine Log>

Documento 211-02

Quando D-19905 raccoglie l'obiettivo, una pila di SCP-211-1 cade, atterrando su di lui. D-19905 emerge, riportando lacerazioni a braccia, gambe, e viso, ma è in grado di estrarre quello che ha raccolto da SCP-211.

Addendum 211-01
Da quando la raccolta di SCP-211-1 è iniziata, diversi libri sono stati identificati come la loro origine. I seguenti titoli sono esempi:

• Una copia del 19██ del Mein Kampf scritta da Hitler, trovata nella biblioteca pubblica di ██████
• Un libro sui dati strutturali Java, stampato nel 19██, scoperto in un negozio di libri usati vicino al Sito-17
• [REDATTO], al momento depositato nella Libreria del Congresso degli Stati Uniti
• Tre tabulati di comunicazioni giapponesi decodificati durante il progetto di criptoanalisi MAGIC della Seconda Guerra mondiale
• Il disegno del Documento-211-02
• etc.

Nessun documento riguardante la Fondazione è stato scoperto fino ad ora, in ogni caso, la sicurezza è stata aumentata per via di una lieve minaccia di fuga di notizie.

Addendum 211-02
Recenti fenomeni inspiegabili riguardanti SCP-211 hanno reso necessari ulteriori studi. Il 28 marzo ████, tre singoli fogli di SCP2-211-1 sono stati ritrovati sull'"entrata" di SCP-211. Gli esami condotti hanno provato che questi fogli sono appunti su Protocolli della Fondazione indirizzati al DR. Spinoza, l'intervistatore del precedentemente menzionato E████ R███████. Dopo un interrogatorio, Spinoza (che si trovava al Sito 17 per un altro progetto) ha dichiarato che le note erano sparite poco dopo averle ricevute, aggiungendo che [DATI CANCELLATI].

Da questo giorno, ci sono state altre █ brecce nei dati della sicurezza in cui erano coinvolti SCP-211-1, molte delle quali riguardavano SCP-211. In attesa di riclassificazione a Euclid.

scp
Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License