SCP-198
voto: 0+x
198.jpg
SCP-198 nella sua forma attuale

Elemento #: SCP-198

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-198 è situato in una stanza di sicurezza del sito ██ con guardie armate posizionate all'esterno per prevenire qualsiasi accesso non autorizzato. SCP-198 deve essere posto sotto video sorveglianza 24 ore su 24 in una cassa sigillata e bloccata (0.5m x 0.5m x 0.5m) e la chiave mantenuta in un luogo sicuro accessibile solamente al personale con autorizzazione di livello 3 o superiore. In nessuna circostanza è consentito al personale della fondazione di maneggiare SCP-198. Qualsiasi operazione su SCP-198 deve essere effettuata solamente tramite mezzi robotici oppure soggetti di classe D durante i test.

Alla luce dell'incidente 198-A e dell'incidente 198-B , la classe dell'oggetto è stata aumentata ad Euclid e il Protocollo di Contenimento 198 è stato stabilito. La cassa dell'SCP-198 deve ora rimanere su una bilancia digitale collegata ad un sistema di allarme con backup ridondanti per l'energia nella stanza di sicurezza. Qualsiasi variazione di peso indicherà una violazione ed i supervisori del sito dovranno immediatamente attuare il Protocollo di Contenimento 198 spiegato prima.

Descrizione: SCP-198 ha assunto varie forme fin da quando è entrato in possesso della Fondazione nel 19██. Dalla sua acquisizione, SCP-198 è stato osservato avere dozzine di forme differenti come un bicchiere di polistirolo, una bottiglia di birra di vetro marca █████████, ██████ e delle lattine di soda d'alluminio di marca ████-████ , un bicchierino di vetro sovradimensionato con scritto "Un Tequila, Due Tequila, Tre Tequila, Pavimento", una bottiglia d'acqua di plastica con un etichetta █████ parzialmente staccata, e [DATI CANCELLATI]. Queste forme appaiono sempre parzialmente riempite con un liquido che dovrebbe contenere il rispettivo contenitore.

Attualmente, SCP-198 appare come un ordinaria tazza di caffè bianca in porcellana, con delle strisce verticali blu poste intorno al suo esterno. Non ci sono marchi del produttore visibili o comunque dettagli notevoli in apparenza nella sua forma attuale. L'oggetto ha resistito ad ogni tentativo di distruzione o di campionatura per ulteriori analisi. Quando è inattivo, SCP-198 può contenere 240 mL (8 fl oz) del liquido che ci si aspetterebbe contenga qualsiasi tazza standard di caffè.

Non si manifestano comportamenti anomali finché un umano vivo non afferri SCP-198 per tenerlo. Approssimativamente 2 - 5 secondi dopo che l'SCP viene tenuto, esso si legherà istantaneamente attraverso sconosciuti, seppur dolorosi metodi alla mano o alle mani del gestore. I soggetti dei test hanno riportato il dolore di legarsi con SCP-198 come una sensazione "bruciante" o "ardente" , nonostante non sia stato rilevato nessun calore dall'esterno dagli osservatori o dalle apparecchiature. L'uso di guanti o altre barriere tra l'oggetto e le mani non previene il processo di legame purchè il soggetto possa ancora afferrare SCP-198. Test estesi hanno rivelato che il legame sembra essere a livello molecolare e permanente fino alla morte del possessore. Ad oggi, nessun mezzo è riuscito a rompere il legame incluso il taglio o il tranciamento delle dita o della mano del soggetto poichè ogni ferita al di sotto del polso del soggetto del test si rimargina istantaneamente. Ulteriori proposte di test con l'obiettivo di curare le braccia dei soggetti sono in attesa di approvazione.

Una volta legato, qualsiasi liquido all'interno di SCP-198 sparirà ed il contenitore inspiegabilmente inizierà a riempirsi dal basso fino all'alto con un fluido o un materiale semi-solido, che si fermera' solo una volta arrivato alla fine del contenitore. Il liquido o il semi-solido è differente a seconda del possessore, ma ad oggi sembra essere fluidi corporei o escrezioni umane in ogni test. Questi casi includono saliva umana, sudore, sangue, bile, muco, urina, feci e [DATI CANCELLATI] ed a volte la combinazione di due o più di questi.

Una volta che l'SCP-198 è riempito, il possessore andrà in una rapida disidratazione e/o macilenza, diventando sempre più malnutrito fino al punto di morte, che spesso arriva in 24 ore se non viene fatto nulla per prevenirlo. L'ingestione di cibi, liquidi, o I.V. non servono a invertire o rallentare questo processo. I test hanno rivelato che l'unico modo che il soggetto ha di nutrirsi è quello di consumare i contenuti di SCP-198; comunque, il costante tasso di disidratazione e macilenza rimane uguale, forzando il soggetto del test a consumare varie quantità di escrezioni quasi costantemente per rimanere in vita. I soggetti dei test hanno resistito fino a 70 ore consumando le escrezioni fino a soccombere esausti o rifiutandosi di consumare altri contenuti, il che invariabilmente porta alla morte.

Alla morte del possessore, il legame con SCP-198 si rompe e l'oggetto può essere ancora una volta manipolato. Approssimativamente nel 75% dei test SCP-198 sparirà una volta rotto il legame e riapparirà quasi istantaneamente su una superficie piatta vicina, apparentemente con una preferenza per tavoli o scaffali della stessa stanza, e prendendo una nuova forma. Approssimativamente il 90% di queste riapparizioni di SCP-198 è nelle vicinanze del possessore deceduto, ma molte volte l'oggetto è stato osservato riapparire nelle vicine stanze di contenimento, stanze di osservazione, e in un caso [DATI CANCELLATI]. Per via della natura catastrofica di questo incidente, bisogna fare estrema attenzione quando si è in prossimità delle stanze di contenimento o di test di SCP-198. Il personale della fondazione è esortato a non portare con se alcuna bevanda o contenitore entro 100 m dalle stanze di contenimento di SCP-198 anche quando l'oggetto non è attivamente ricercato.

SCP-198 è stato acquisito dalla Fondazione da un bunker sotterraneo in ███████, Germania, dopo la scoperta accidentale del bunker di alcuni lavoratori edili. Rapporti di strane attività e morti fra la compagnia di costruzioni riguardante questo bunker ha portato l'oggetto all'attenzione della fondazione. L'agente ██████, dopo aver scoperto la posizione, ha scoperto numerosi deceduti e cadaveri gravemente emaciati, entrambi recenti e abbastanza vecchi. Inconsapevole della natura delle loro morti o dell'SCP in questione, l'agente ██████ ha sigillato l'area e atteso un back-up. E' stato allora che la natura dell'oggetto SCP si è stata rivelata quando l'agente ha afferrato per sbaglio ciò che sembrava essere una bottiglia d'acqua chiusa da un tavolo del sito di costruzione. Il backup è arrivato a trovare estremamente agitato l'agente ██████ , vomitando a lottando per rimuovere dalla sua mano una tazza piena di [DATI CANCELLATI] fresco. L'agente ██████ si è poi suicidato durante il clean-up della posizione.

Incidente 198-A:

Data: ██-██-20██
Posizione: Sito-██
Descrizione: Approssimativamente alle 2:15 PM, il ricercatore John ██████ che stava lavorando in una stanza d'osservazione adiacente alla stanza di contenimento di SCP-198, ha raggiunto quello che pensava fosse il suo thermos di tè freddo per poi scoprire che era saldamente legato a quello che sembrava essere SCP-198. Immediatamente, il ricercatore ██████ ha notificato i Supervisori del Sito che, dopo un ispezione della stanza di contenimento 198, hanno scoperto che SCP-198 infatti non si trovava all'interno della sua cassa. Sono passati almeno 3 mesi da quando è stato condotto l'ultimo esperimento su SCP-198 senza incidenti. Il ricercatore ██████ è stato intervistato dallo staff del sito e tenuto in vita consumando il contenuto di SCP-198 per 31 ore prima di rifiutarsi finalmente di bere altro.

Incidente 198-B:

Data: ██-██-20██
Posizione: Site-██
Descrizione: Approssimativamente alle 8:00 AM, la Guardia di Sicurezza Albert ████████ si è fermata per bere una tazza di caffè nella sala pause che si trova tre piani al di sotto e due corridoi oltre la stanza di contenimento di SCP-198. La guardia ha scoperto di essere legata a SCP-198 quando ha tentato di afferrare una bottiglia di dairy creamer dal frigo della sala pause. Ancora una volta i Supervisori del Sito hanno notificato una potenziale violazione del contenimento e hanno scoperto la cassa di SCP-198 esser vuota. La guardia ████████ è stata intervistata e ha deciso di suicidarsi piuttosto che consumare alcun contenuto di SCP-198.

Immediatamente dopo l'incidente 198-B, i Supervisori del Sito hanno stabilito che la classe dell'oggetto dovrebbe essere aumentata a Euclid e il Protocollo di Contenimento 198 è stato creato per gestire future violazioni del contenimento.

Protocollo di Contenimento 198:

Il protocollo di contenimento 198 deve essere eseguito immediatamente dai Supervisori del Sito dopo che una violazione del contenimento è stata rilevata. Nel caso in cui l'allarme attaccato alla bilancia di SCP-198 stia suonando, il Sito ██ deve essere chiuso e tutto il personale deve immediatamente evitare qualsiasi contenitore di bevande e evacuare l'impianto finché SCP-198 non viene localizzato e correttamente assicurato.

Per i test logs, per favore guardare Log di Esperimenti 198-A.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License