SCP-178
voto: 0+x
Image Unavailable
SCP-178 con le aste piegate

Elemento #: SCP-178

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-178 deve essere conservato in un contenitore per oggetti anomali di classe 3 sorvegliato da non meno di due (2) guardie armate con autorizzazione di livello 3 quando non è in fase di test. L'oggetto deve essere rimosso dal contenimento solo con l'autorizzazione scritta da un membro del personale con autorizzazione di livello 4 o superiore. In seguito all'incidente #178-14-Alpha tutti i test devono essere monitorati a distanza e la presenza di tutto il personale a parte i soggetti di prova nell'area dei test è espressamente vietata.

Descrizione: SCP-178 è un paio di occhiali stereoscopici ("3-D") con una montatura in cartone bianco, e delle lenti di plastica di colore blu e rosso trasparenti (rispettivamente lente sinistra e lente destra). L'oggetto non presenta proprietà fisiche inusuali a parte un lieve scolorimento del cartone, coerente all'età dell'oggetto. Se indossati, si inizieranno a percepire grandi entità bipedi intorno a sé. Le entità mostrerebbero un comportamento docile e occasionalmente curioso (i rapporti riferiscono di entità che si appoggiano sulla spalla degli operatori, e li osservano con interesse), con una sola eccezione. Qualsiasi tentativo da parte del soggetto, o di qualsiasi altro membro del personale (vedi rapporto incidente #178-14-Alpha) di interagire direttamente con le entità comporterà improvvisa la comparsa di gravi lacerazioni sulle persone coinvolte. La comparsa di queste lacerazioni è rapida e continua fino al momento in cui colui che indossa SCP-178 muore. Lo schema delle ferite consiste sempre in tre (3) tagli paralleli da oggetti affusolati e affilati di lunghezza che varia tra 14.2 e 27.4 cm e la profondità massima che varia tra 2.9 e 8.1 cm. i dispositivi di registrazione e misurazione usati durante i test non hanno rilevato alcuna anomalia, anche mentre le lesioni stavano comparendo sui soggetti. I soggetti riportano di non aver sentito alcun suono proveniente dalle entità. L'osservazione a lungo termine di soggetti esposti ad SCP-178 non rivelano effetti duraturi. Le immagini stereoscopiche visualizzate attraverso l'oggetto appaiono tridimensionali.

Addendum #1: L'oggetto è stato ritrovato il ██/██/19██ a ███████, nel Tennessee, dall'agente [REDATTO], che operava come agente sotto copertura nell'U.S. Fish and Wildlife Service, il quale è arrivato in città seguendo delle segnalazioni riguardo ad una bambina di █ anni trovata morta nella sua stanza al secondo piano, apparentemente come risultato di un inusuale dilaniamento. L'agente [REDATTO] ha notato un'immagine stereoscopica di una ruota panoramica imbrattata di sangue vicino al luogo in cui è stata trovata la bambina, e dopo aver cercato un po', ha trovato SCP-178 sotto il letto, dove era stato a quanto pare lanciato durante l'agonia della bambina. L'agente [REDATTO] ha quindi proceduto a chiamare una squadra di recupero sul posto. In seguito all'arrivo della squadra di recupero, l'agente [REDATTO] ha indossato l'oggetto ed osservato l'immagine, non notando nulla di inusuale fino a quando non ha girato la testa a sinistra, dopodiché si è accorto di un'entità approssimativamente ad un pollice dalla sua faccia appoggiato sulla sua spalla che guardava l'immagine stereoscopica. Nel debriefing l'agente [REDATTO] ha riportato inoltre di aver notato diverse altre entità nella stanza che osservavano lui e la squadra di recupero. L'agente [REDATTO] si è trattenuto dal tentare di interagire con le entità e l'oggetto è stato recuperato senza incidenti.

Addendum #2: Tutti gli esperimenti devono essere registrati nel file #178-E.

Addendum #3: i membri del personale con autorizzazione di livello 4 sono incoraggiati a leggere il resoconto dell'incidente #178-14-Alpha. Leggere il resoconto dell'incidente #178-14-Alpha è obbligatorio per tutti i membri del personale con autorizzazione di livello 4 o superiori che supervisionano o approvano esperimenti con l'oggetto.

ATTENZIONE: La mancanza nell'attenersi all'Addendum #3 è motivo di misure disciplinari.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License