SCP-1499
voto: +3+x
small.png

SCP-1499 durante il recupero iniziale.

Elemento #: SCP-1499

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-1499 deve essere conservato in una scatola chiusa a chiave e sorvegliata costantemente da due agenti. I test riguardanti SCP-1499 richiedono l'autorizzazione di un membro del personale di Livello 4 devono essere interrotti per un periodo indefinito. I soggetti sottoposti agli esperimenti devono indossare sotto SCP-1499 una piccola radio bidirezionale full-duplex per mantenersi in contatto con i ricercatori. I test non devono più essere effettuati su membri del personale di Classe-D a causa del rischio di perdere SCP-1499. Se i soggetti dei test dovessero ritrovarsi in una qualsiasi situazione di pericolo, devono immediatamente rimuovere SCP-1499.

Descrizione: SCP-1499 è una maschera antigas GP-5 di fabbricazione sovietica. Un test effettuato sul sigillo della maschera suggerisce che l'oggetto conservi ancora la sua funzionalità originale. Gli effetti anomali di SCP-1499 si attivano quando una persona posiziona SCP-1499 sul capo. Circa un secondo dopo che SCP-1499 viene fissato in modo sicuro sulla testa del soggetto, egli scomparirà e non sarà più rilevabile. I soggetti riferiscono di non accorgersi dello spostamento in quel momento. I test hanno dimostrato che le radio bidirezionali sono ancora capaci sia di ricevere che di trasmettere, nonostante il soggetto non sia rilevabile. Una volta indossato SCP-1499, i soggetti riferiscono di trovarsi in un ambiente completamente diverso da quello in cui si trovavano prima di indossare SCP-1499. Stando a quanto riportato dai soggetti, il paesaggio appare brullo e inospitale, disseminato di grandi torri nere in tutta l'area. Inoltre, in questo luogo sono state avvistate delle entità. Tali entità, classificate come SCP-1499-1, sono state descritte come delle grandi figure umanoidi nude, con la pelle di colore scuro e ricoperta da uno spesso strato di una sostanza viscosa sconosciuta. Le istanze di SCP-1499-1 sono inoltre dotate di una grande quantità di occhi e bocche su tutto il corpo. Dopo aver rimosso SCP-1499 dal loro capo, i soggetti riappaiono nello stesso luogo in cui si trovavano quando l'hanno indossata. Per maggiori informazioni, leggere il Registro Esperimenti 1499.

Registro degli Esperimenti 1499
Soggetto del Test Eventi Riportati Note
D-67393 Il soggetto si è ritrovato in un edificio di un materiale nero sconosciuto. Dopo aver esaminato la stanza per circa 15 secondi, ha dichiarato di aver sentito qualcosa muoversi ed ha, in preda al panico, rimosso SCP-1499, riapparendo nella stanza del test. Primo test riguardante SCP-1499 per determinare i suoi effetti. A causa del rischio di perdere SCP-1499, dovranno essere impiegati degli agenti addestrati al posto del personale di Classe-D.
Agente C███████ L'agente si è ritrovato nella stessa stanza descritta da D-67393. Ha passato circa due minuti ad esplorare la stanza che, stando a quanto riferito dall'Agente C███████, conteneva diversi cubi neri vuoti. L'agente è stato in grado di scendere per i piani dell'edificio senza incorrere in alcuna interferenza. Dopo aver raggiunto il primo piano, l'agente ha udito del suoni provenienti dal piano inferiore. Si è nascosto dietro uno dei cubi neri e ha osservato due istanze di SCP-1499-1. In seguito, l'agente ha rimosso SCP-1499. Primi avvistamenti di SCP-1499-1. L'agente C███████ riporta che non è stato identificato dalle due istanze di SCP-1499-1.
Agente U█████ L'agente venne scelta per via del suo addestramento nel muoversi furtivamente. L'agente si è ritrovata nella stessa stanza dove si trovava l'agente C███████ quando ha rimosso SCP-1499. Ha udito dei rumori provenire dai piani superiori, i quali l'hanno spinta a scendere le scale e uscire dall'edificio. L'agente ha riferito di aver visto molte istanze di SCP-1499-1 vagare fuori dalla struttura. Ogni individuo sembrava possedere delle caratteristiche fisiche uniche e, a volte, emettevano dei suoni rauchi e profondi. L'agente è riuscita a superare altri di questi edifici senza farsi scoprire. Ha pedinato quattro istanze di SCP-1499-1 per poterle osservare. Il gruppo si è imbattuto in una quinta istanza di SCP-1499-1 e una di loro le è andata incontro. L'agente ha osservato le due entità lottare violentemente l'una contro l'altra, fino a ricoprire il terreno circostante, e le altre entità che erano rimaste a guardare, con un fluido sconosciuto e alcune viscere. L'agente ha rimosso SCP-1499. La struttura in cui è comparso D-67393 sembra essere solo una di tante. A causa della natura violenta di SCP-1499-1, sarà necessario che nelle esplorazioni successive gli agenti siano armati per potersi difendere.
Agente K█████ Vedi il Log d'Esplorazione 1499-D. [REDATTO]

Le seguenti informazioni sono state classificate fino a ulteriore avviso.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License