SCP-1322
voto: +2+x

Elemento #: SCP-1322

Classe dell'Oggetto: Keter

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-1322 deve essere contenuto in una camera di contenimento sferica sigillata di Classe-VIII con superficie interna ablativa, rinforzata contro fasci di particelle, esplosioni nucleari e convenzionali, sostanze corrosive, e regolarmente ispezionata per verificare la presenza di danni e monitorata per la contaminazione virale e batterica. La pressione atmosferica all'interno della camera di contenimento deve essere mantenuta al livello più basso possibile, e la Procedura 1322.CD.S311 deve essere avviata se la pressione atmosferica dovesse superare i 6.00 x 10-2 Pascal. Come misura anti-patogena, il livello di radiazioni nella camera di contenimento deve essere mantenuto a non meno di 4.50 röntgen al secondo. Consultare il Documento 1322-C-SSR-V-0886 per gli addenda al protocollo di contenimento, in quanto il protocollo viene aggiornato quotidianamente.

Descrizione: SCP-1322 è un'anomalia spaziotemporale stabile, si ipotizza attualmente che sia un'apertura dimensionale ad un universo parallelo. L'anomalia occupa una posizione fissa, attorno alla quale è stato costruito il Sito-122 per studiarla e contenerla.

L'anomalia ha una forma approssimativamente ellissoidale, misura circa 2.5 cm lungo il suo asse più lungo (orizzontale) e circa 1 cm lungo l'asse verticale. L'anomalia è bidimensionale e complanare con un piano perpendicolare all'orizzonte e orientato a circa 36 gradi ad ovest del Nord Geografico.

Materia ed energia sono in grado di attraversare l'anomalia, a mo' di un buco nero attraversabile. Quando le condizioni di luce nello spazio nelle vicinanze dell'altro lato del buco nero lo permettono, lo spazio sull'altro lato del buco può essere osservato direttamente. Particelle ed oggetti di sezione trasversale non superiore alle dimensioni dell'anomalia sono in grado di essere inseriti nell'anomalia e quindi trasportati nell'universo parallelo. L'anomalia non conduce il suono.

L'universo parallelo "dall'altro lato" dell'anomalia è stato ufficialmente designato come SCP-1322-A, anche se il termine "Piannata"1 è stato usato colloquialmente. L'anomalia parrebbe essere stata generata artificialmente e deliberatamente dal lato di SCP-1322-A. La popolazione di SCP-1322-A non sembra aver avuto successo nel generare ulteriori istanze di SCP-1322, né nell'alterare le dimensioni di SCP-1322 o nel chiuderlo (nonostante gli ampi sforzi da parte loro per farlo).

L'anomalia sembra essere emersa nell'universo standard approssimativamente nell'anno 1952, dopo di che la Fondazione ha rapidamente stabilito il controllo sulla localizzazione dell'anomalia. Sebbene la Fondazione abbia inizialmente condotto un intenso programma di studio su SCP-1322, che comprende la comunicazione con la civiltà dall'altra parte di SCP-1322, gli sforzi più recenti si sono concentrati sul contenimento.

Vedi gli estratti del registro di contenimento e di osservazione qui sotto.

Riferimento temporale Osservazioni
08.1952 Anomalia scoperta.
09.1952 La Fondazione ottiene la custodia di SCP-1322. Camera di contenimento costruita (Vedi il Documento 1322.v.SRD3006 per piani e specifiche tecniche).
10.1952 Un cilindro metallico emerge dall'anomalia. Il cilindro viene recuperato e sottoposto a quarantena e sterilizzazione. In seguito all'approvazione, il cilindro è stato esaminato e trovato cavo, con un tappo a vite. Il cilindro contiene fogli triangolari di sostanza simile alla carta, sui quali sono inscritti dei glifi. Artefatto ceduto all'Unità di Linguistica.
11.1952 La sperimentazione con SCP-1322 progredisce, compresa l'introduzione di vari oggetti (legati con dei fili) attraverso l'anomalia. Campioni prelevati dall'atmosfera nello spazio di SCP-1322-A; si è scoperto che assomiglia all'atmosfera terrestre ma con una maggiore concentrazione di argon.
12.1952 Diversi cilindri aggiuntivi, contenenti documenti, emergono attraverso SCP-1322 e, dopo la quarantena, sono sottoposti ad analisi.
07.1953 Il personale di Linguistica e matematica riferisce di progressi nell'analisi dei documenti ottenuti da SCP-1322-A. Messaggio sui glifi interpretati come rappresentazioni di principi geometrici e testi apparentemente composti con lo scopo deliberato di stabilire un contatto cordiale con gli scopritori del messaggio. L'Unità di Linguistica compone il messaggio di risposta utilizzando lo stesso sistema di scrittura, lo stampa su carta, inserisce la carta in un cilindro metallico di produzione della Fondazione ma simile a quelli utilizzati dalla cultura di SCP-1322-A e inserisce il cilindro nell'anomalia.
09.1953 Luce attivata sul "lato lontano" dell'anomalia. L'osservazione ravvicinata indica che il "lato lontano" di SCP-1322 si trova in quella che sembra essere una camera di contenimento costruita artificialmente, molto simile a quella costruita dalla Fondazione per il contenimento dell'anomalia.
10.1953 Data di inizio approssimativa della comunicazione estesa con la civiltà di SCP-1322-A. La comunicazione consiste inizialmente nella consegna reciproca di messaggi di testo su carta, prima nel sistema glifico in cui sono stati composti i messaggi iniziali (che è determinato essere una forma semplificata del linguaggio scritto standard della civiltà di SCP-1322-A), e successivamente in una miscela reciprocamente sviluppata di detto sistema glifico e inglese. La comunicazione si è accelerata quando la civiltà di SCP-1322-A propone la costruzione di un sistema telegrafico che prevede un cavo appositamente schermato che attraversa l'anomalia, con apparecchiature reciproche per la codifica e la decodifica delle comunicazioni su entrambe le estremità.
11.1953 Le comunicazioni con la civiltà di SCP-1322-A indicano che la civiltà è composta da Homo sapiens (o una specie non significativamente diversa da essa). L'organizzazione con la quale è stata stabilita la comunicazione è un istituto scientifico associato al polo che comprende l'area geografica circostante l'ubicazione laterale di SCP-1322-A (approssimativamente analogo a uno stato-nazione). Vengono divulgati i dettagli dell'organizzazione politica e delle tecnologie della civiltà SCP-1322-A. La civiltà di SCP-1322-A ha raggiunto un grado avanzato di sofisticazione tecnologica e ingegneristica, in particolare nei campi della matematica e della fisica delle alte energie in cui le conquiste di quella civiltà superano quelle della Terra (cioè la creazione dell'anomalia come conseguenza involontaria di un esperimento per indagare le proprietà della schiuma quantistica), ma con meno sofisticazione nella scienza biologica. La civiltà di SCP-1322-A esprime un forte interesse per la condivisione di campioni di musica, arti visive, letteratura (in particolare la poesia misurata in varie lingue, con un particolare interesse per le culture Indic e Sinic) e matematica, ma nessun interesse per la medicina o la religione. Le consegne reciproche di dati della civiltà di SCP-1322-A vengono archiviate e sottoposte ad analisi.
01.1962 La civiltà di SCP-1322-A fornisce un registro dettagliato delle osservazioni astronomiche e suggerisce che la Fondazione ricambi. L'analisi dei dati forniti dai ricercatori della Fondazione suggerisce una forte probabilità che non ci sia una posizione all'interno del nostro universo osservabile che possa essere correlata ai dati forniti. Il personale della Fondazione assembla il file di dati per la consegna ad SCP-1322-A; i dati vengono modificati su indicazione dell'amministratore del Sito-122 citando problemi di sicurezza. Entro 9 ore dalla consegna del file di dati, la civiltà di SCP-1322-A identifica le false informazioni e suggerisce al personale della Fondazione di procedere con maggiore franchezza nell'interesse del reciproco sviluppo scientifico e culturale. Suggerimento inoltrato agli O-5 per essere preso in considerazione.
11.1972 Cavo telegrafico attraverso SCP-1322 temporaneamente scollegato e ritirato nella camera di contenimento per la manutenzione ordinaria. Dopo la manutenzione, l'estremità del cavo SCP-1322-A viene reinserita attraverso SCP-1322 dove il personale di SCP-1322-A lo ricollega all'apparecchiatura dal proprio lato.
12.1972 Comunicazione ricevuta da SCP-1322-A, che indica che si verificherebbe un temporaneo peggioramento dei tempi di risposta ai segnali della Fondazione a causa della carenza di personale da parte di SCP-1322-A. In risposta a una domanda, messaggio inviato dalla parte di SCP-1322-A che indica che l'organizzazione che ha in custodia la propria parte di SCP-1322 sta sperimentando un'incidenza superiore al normale di malattie del personale con conseguente assenteismo.
01.1973 Messaggio inviato dalla parte SCP-1322-A che riferisce che la situazione del personale è tornata alla normalità, ma che la malattia si sta diffondendo nell'area geografica della struttura SCP-1322-A.
03.1973 Messaggio inviato dalla parte SCP-1322-A che indica che il governo locale sta imponendo misure di quarantena nel tentativo di arrestare la diffusione di quella che è evidentemente un'epidemia virale dalla loro parte. In risposta ad un'offerta di assistenza della Fondazione, la civiltà di SCP-1322-A fornisce un pacchetto di dati contenente dati sulla patologia.
04.1973 Dopo l'adozione di adeguate misure di quarantena presso il Sito-122, la Fondazione chiede che la civiltà SCP-1322-A consegni un campione del virus. Il campione viene consegnato attraverso SCP-1322 in una fiala opportunamente schermata, che viene poi fissata e analizzata secondo il Protocollo per le Malattie Contagiose di Classe V (vedi documento rif. 033234098). Dopo l'analisi, virus è risultato essere una variante innocua dell'influenza. I ricercatori della Fondazione hanno inviato i dati di analisi ad SCP-1322-A, insieme a suggerimenti sulla sintesi di un vaccino e sulla somministrazione di protocolli di inoculazione.
06.1973 SCP-1322-A riporta almeno 8 milioni di vittime in tutto il mondo attribuibili al virus (circa lo 0,091% della popolazione mondiale), e che il vaccino sviluppato dalla Fondazione è stato distribuito e somministrato su vasta scala.
08.1973 SCP-1322-A riferisce che la diffusione del virus sembra essere stata arrestata e che il numero di nuovi casi infetti dal virus sta diminuendo drasticamente.
10.1973 SCP-1322-A segnala l'inoculazione del vaccino in tutto il mondo.
12.1973 Nel corso delle normali comunicazioni, SCP-1322-A segnala un'inaspettata diminuzione delle nuove gravidanze.
05.1974 SCP-1322-A riporta un calo drammatico nel tasso di natilità.
08.1974 SCP-1322-A riferisce che la sua analisi indica che la diminuzione della fertilità sembra essere un effetto collaterale del vaccino fornito dalla Fondazione.
01.1975 SCP-1322-A denuncia un diffuso disordine sociale attribuibile a problemi di fertilità e ai corrispondenti stress sulla vita familiare. In risposta, la Fondazione offre il suo aiuto, ma il messaggio ricevuto è stato “NO, GRAZIE. AVETE FATTO ABBASTANZA”
05.1975 Cambiamento nella struttura di gestione dell'organizzazione di SCP-1322-A con la custodia della loro parte di SCP-1322. Le comunicazioni ricevute da parte loro sono spesso di tono bellicoso e accusatorio.
07.1975 L'organizzazione di SCP-1322-A interrompe unilateralmente le comunicazioni relative agli scambi scientifici e culturali.
09.1975 L'organizzazione di SCP-1322-A riferisce enormi e continui sconvolgimenti in tutto il mondo attribuibili al calo della fertilità. Il messaggio ricevuto indica meno di 1.000 nati vivi segnalati a livello globale negli ultimi 72 giorni.
10.1975 Ultima comunicazione ricevuta da SCP-1322-A. La comunicazione consisteva nella lettura del testo “CI AVETE UCCISI. CI AVETE FATTO QUESTO. NELLA VOSTRA DISATTENZIONE E NELLA VOSTRA ARROGANZA AVETE DISTRUTTO I NOSTRI POSTERI. MA CI VENDICHEREMO. NOI DELL'ULTIMA GENERAZIONE CI IMPEGNIAMO E LO GIURIAMO. TROVEREMO UN MODO."
12.1976 I monitor nella camera di contenimento SCP-1322 indicano che vari agenti patogeni sono stati introdotti nella camera di contenimento dal lato di SCP-1322-A, ma sono stati isolati e distrutti.
01.1977 Un fascio di particelle ad alta energia è stato sparato attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A, danneggiando la camera di contenimento del Sito-122. Il danno è stato prontamente riparato.
03.1984 Un fascio ad alta energia di energia radiante coerente è stato sparato attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A, immediatamente seguito dall'inserimento di vari agenti patogeni attraverso SCP-1322. Danni da fascio riparati e agenti patogeni isolati e distrutti.
08.1984 È stato sparato un colpo con un'arma ad energia diretta attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A, immediatamente seguito dall'inserimento di vari agenti patogeni attraverso SCP-1322. Danni dell'arma riparati e agenti patogeni isolati e distrutti.
04.1991 È stato sparato un colpo con un'arma a raggi attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A, immediatamente seguito dall'inserimento di vari agenti patogeni attraverso SCP-1322. Danni dei raggi riparati e agenti patogeni isolati e distrutti.
06.1991 Su indicazione dell'amministratore del Sito-122, la Fondazione riempie la camera di contenimento di SCP-1322 con ceramica indurita a presa rapida.
07.1991 Ceramica disciolta per mezzo di un solvente sconosciuto introdotto attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A.
09.1992 È stato sparato un colpo con un'arma ad energia diretta attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A, immediatamente seguito dall'inserimento di nanobot attraverso SCP-1322. Danni dei raggi riparati e nanobot isolati e distrutti.
10.1992 Un grande numero di nanobot è stato inserito attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A per un lungo e continuo periodo di tempo. Danni alla camera di contenimento da parte dei nanobot riparati, e nanobot distrutti.
01.1994 Tondino di ferro, di almeno 8 kg di massa, sparato attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A alla velocità stimata di 200 km/sec., immediatamente seguito dall'inserimento di nanobot attraverso SCP-1322. Danni del colpo riparati e nanobot isolati e distrutti.
12.1994 Raggio di energia radiante coerente sparato attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A per oltre 108 giorni continui. Energia totale del fascio in quel periodo stimata in oltre i 1033 eV. Sito-122 ampiamente danneggiato, ma gli agenti patogeni e i nanobot introdotti attraverso SCP-1322 dopo la cessazione del fascio di particelle sono stati contenuti con successo.
03.1995 Dispositivo inserito nella camera attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A. Il dispositivo viene attivato e, per un periodo di 40 minuti, riscalda l'atmosfera all'interno della camera di contenimento in un plasma surriscaldato, che danneggia la camera di contenimento. Il plasma viene espulso con successo dalla camera, e il protocollo di contenimento viene modificato in modo da richiedere che la pressione atmosferica della camera sia mantenuta a quasi vuoto.
02.1998 Arma termonucleare miniaturizzata a due stadi di progettazione incompleta introdotta attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A e fatta esplodere. Il sito 122 è stato ampiamente danneggiato, ma gli agenti patogeni e i nanobot introdotti attraverso SCP-1322 dopo la detonazione sono stati contenuti con successo.
07.2006 Fluido corrosivo pompato nella camera di contenimento attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A a pressione estremamente elevata. La pressurizzazione del fluido continua dopo il riempimento della camera, con conseguente danneggiamento della camera di contenimento. Gli agenti patogeni e i nanobot introdotti attraverso SCP-1322 dopo la rimozione del fluido vengono distrutti con successo e l'impianto viene riparato.
04.2007 Su indicazione dell'Amministratore del Sito-122, una sonda miniaturizzata telecomandata è stata posta nella camera di contenimento e comandata di avvicinarsi a SCP-1322. Quando la sonda è arrivata a 3 metri da SCP-1322, una serie di barre di ferro, ognuna di almeno 8 kg di massa, sono state sparate attraverso SCP-1322 ad alte velocità paragonabili a quelle sperimentate nell'incidente del 01.1994. Le barre hanno distrutto la sonda ed hanno causato danni estesi al Sito-122, che è stato prontamente riparato.
11.2008 Un gas di composizione sconosciuta è stato introdotto nella camera attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A sotto pressione. Dopo l'introduzione, una sostanza supplementare è stata introdotta attraverso SCP-1322 con conseguente cambio di fase estremamente rapido del gas in solido con una maggiore separazione intermolecolare rispetto al gas, che ha esercitato una pressione sui lati della camera con conseguenti danni estesi. Il solido è poi evaporato rapidamente, in seguito sono stati introdotti agenti patogeni e nanobot. Gli agenti patogeni e i nanobot sono stati distrutti e l'impianto è stato riparato.
06.20██ Diverse armi termonucleari miniaturizzate sono state introdotte attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A e fatte esplodere, seguite da diversi fasci di particelle ad alta energia sparati attraverso SCP-1322 dal lato di SCP-1322-A con varie angolazioni. Il Sito-122 è stato ampiamente danneggiato, ma gli agenti patogeni e i nanobot introdotti attraverso SCP-1322 dopo la cessazione dei fasci di particelle sono stati contenuti con successo.
Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License