SCP-101-IT
voto: +18+x
blank.png

Elemento #: SCP-101-IT

Classe dell'Oggetto: Neutralizzato

Procedure Speciali di Contenimento: Per scopi di archiviazione, l'armadio di sicurezza 101/N del Sito Vulcano ospita l'oggetto precedentemente classificato come anomalo, assieme alla documentazione cartacea originale. L'accesso è consentito previa autorizzazione di Livello 4 o superiore.

Descrizione: SCP-101-IT era un foglio bianco, parzialmente strappato, con sopra disegnato il volto di un soggetto maschio in età adolescenziale, caratterizzato dall'emanazione di una quantità di particelle EVE1 compatibile con una coscienza umana. La neutralizzazione di SCP-101-IT è avvenuta ad opera di PdI-22562, prima che la Fondazione entrasse a conoscenza dell'esistenza dell'artefatto.

Tutte le informazioni disponibili su SCP-101-IT sono state ottenute a partire dalla documentazione cartacea e dai dispositivi elettronici sequestrati a PdI-2256. Pertanto, non è stato possibile effettuare alcun esperimento controllato sulle proprietà dell'artefatto. Nonostante ciò, i dati ritrovati (vedasi Diario di Recupero) sono stati sufficienti per validare la descrizione ad alto livello di SCP-101-IT precedentemente fornita.

Diario di Recupero: Alle ore 23:45 del ██/06/2017, nei pressi di Como, la Fondazione ha rivelato delle radiazioni anomale di Classe C, la cui sorgente, geolocalizzata tramite triangolazione, coincideva con un prefabbricato industriale abbandonato, precedentemente usato dall'azienda Betamed3 (fallita nel 2010). Degli agenti della SIR-I ("Aureæ Notitiæ") sono stati inviati in perlustrazione, arrivando in loco alle ore 01:23. All'interno del capannone, gli agenti hanno trovato un laboratorio fornito di strumentazione scientifica4, un visore Colliculus5 cablato a un computer e una stanza circondata da tende, con al centro un tavolo e un braccio robotico industriale, recante il logo dell'azienda. PdI-2256 è stato scoperto dagli agenti mentre cercava di cancellare le prove della sua presenza; una volta circondato, non ha opposto resistenza alla cattura. SCP-101-IT è stato ritrovato, già neutralizzato, accanto al visore. Nessun altro individuo è stato rinvenuto all'interno del prefabbricato.

A seguire, si allegano i file contenenti informazioni di rilievo sulle origini di SCP-101-IT, sulla sua natura e sulle interazioni che ha avuto con PdI-2256. Gli allegati sono presentati nell'ordine più consono per favorire una corretta ricostruzione degli eventi.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License