SCP-090-IT
voto: +17+x
Cartunetodenamussa.png

SCP-090-IT poco dopo la scoperta iniziale

Elemento #: SCP-090-IT

Classe dell'Oggetto: Keter

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-090-IT è contenuto all'interno di un container misurante 2 m × 3 m × 2 m con pareti spesse almeno 20 cm e costituito da materiali schermanti ferromagnetici e conduttivi, localizzato al Sito Deus. Tale contenitore inoltre deve essere a sua volta contenuto in una stanza di 5 m × 4 m, dalle mura in cemento armato e rivestite di lastre schermanti pitturate con vernici anti onde elettromagnetiche. Il container deve avere in dotazione un'entrata, apribile soltanto meccanicamente.

I droni utilizzati per la manutenzione del container o per eventuali esperimenti su SCP-090-IT devono essere rivestiti di materiali schermanti ad hoc, immersi in vernice anti elettrosmog e sottoposti a controlli regolari ogni 24 ore, onde scovare eventuali malfunzionamenti o falle causate da SCP-090-IT. Le onde radio utilizzate per il controllo dei droni devono essere impostate sulla frequenza Ϡ-1 (Sampi uno), affinché possano eludere i rivestimenti e rimanere celate alla presenza di SCP-090-IT.

Nessun membro del personale è autorizzato ad accedere all'interno della cella di contenimento di SCP-090-IT; qualunque trasgressore verrà terminato all'istante. In caso la trasformazione di un soggetto umano sia già in stato avanzato, il cartonato deve essere recuperato, sottoposto ad esperimenti e archiviato nel magazzino 090-IT del Sito Deus. Videocamere di sorveglianza devono essere mantenute in funzione 24h su 24, e un controllo generale dei cartonati deve avvenire ogni due settimane per verificare la presenza di eventuali degradamenti. Due guardie di sicurezza sono posizionate di fronte all'entrata del magazzino, e i cambi devono avvenire ogni sei ore.

Descrizione: SCP-090-IT è un cartonato d'appoggio a grandezza naturale raffigurante una mucca, dotato di un supporto pieghevole misurante 191 cm e pesante 1,72 kg. L'oggetto è generatore di due tipi di radiazioni elettromagnetiche, con un raggio massimo di circa 700 m, denominate ϟ-1 (Qoppa-1), le quali hanno una capacità duplice. La prima consiste nell'individuare ogni macchinario controllato a distanza tramite qualsiasi tipo di onda elettromagnetica, e di danneggiarlo tramite un protocollo di autodistruzione impostato da SCP-090-IT, comportando uno sforzo estremo dei componenti e causando la sua seguente autocombustione.

La seconda capacità, invece, ha effetto solo sugli esseri umani. Chiunque venga influenzato da essa cadrà in uno stato di semi coscienza, avvertendo il bisogno irrefrenabile di guardare, toccare e lodare SCP-090-IT come se fosse una divinità, dirigendosi verso la sua posizione, mettendo a rischio anche la sua stessa vita e neutralizzando qualunque cosa provi ad ostacolarlo. Se portati al di fuori del suo raggio d'azione, i soggetti esposti torneranno coscienti, dimenticando completamente tutto quello che hanno detto o fatto mentre erano sotto l'influenza delle onde ϟ-1. Nel caso i soggetti colpiti dalle onde raggiungessero SCP-090-IT, questi ultimi si getteranno ai suoi piedi, baciandolo, pregandolo e osannandolo in ogni maniera, implorando pietà per aver creduto in altre divinità o ignorato la sua esistenza. Dopo circa tre minuti passati a contatto con SCP-090-IT, i soggetti riprenderanno conoscenza pur restando in uno stato confusionale per circa trenta secondi, a cui seguirà un dolore lancinante ai piedi. Da qui in poi i corpi dei soggetti subiranno un processo di trasformazione che parte dai piedi fino ad arrivare al capo, con una durata variabile che va dai 5 ai 10 minuti, nel quale vengono tramutati in sagome di cartone raffiguranti loro stessi in pose riconducibili allo stile neoclassico o rinascimentale, mantenendo comunque la propria massa nonostante il cambio del volume. Come mai assumano pose caratteristiche di questi periodi artistici è al momento sconosciuto.

Una volta che i soggetti vengono trasformati, questi rimarranno in vita, probabilmente coscienti di ciò che sta loro accadendo, ma impossibilitati a comunicare in alcun modo. Se danneggiati, i cartonati cominceranno a perdere sangue come normali esseri viventi. Ciò fa pensare che le persone vengano semplicemente appiattite e rinchiuse in un involucro di cartone. Al momento questa è l'ipotesi più accreditata, a seguito del Test B. Una volta trasformati, i soggetti rimarranno ancora in vita, completamente ignari di ciò che sta loro accadendo. Se danneggiati, i cartonati cominceranno a perdere sangue come normali esseri viventi. Se distrutti completamente invece, i cartonati perderanno tessuti organici umani quali sangue, ossa, muscoli e interiora, come dimostrato nel Test-B. Per verificare la provenienza del sangue, il Test-Δ ha previsto la distruzione del cartonato di una delle copie di SCP-███-IT, portando alla fuoriuscita dei tessuti organici sopracitati. Analisi accurate hanno determinato che i tessuti umani fuoriusciti appartenevano a SCP-███-IT, ma senza dimostrare la provenienza esatta di essi.

In seguito all'Incidente del 25/05/17 e all'esplorazione accidentale del dottor Numeri1, si è constatato che i soggetti trasformati vengono indotti in uno stato di trance tra la nostra dimensione ed un'altra ancora parzialmente sconosciuta, nella quale sono coscienti e capaci di muoversi liberamente. Questa appare come una landa quasi infinita, con montagne e alberi di cartone completamente bianchi, ed un cielo di colore grigio nuvola, popolata quasi esclusivamente da bovini di razza frisona e da circa ███ individui. Ad eccezione della capacità di digerire il cartone, le mucche non possiedono alcuna caratteristica anomala, comportandosi esattamente come i bovini della nostra dimensione; al contrario, la comunità umana lì residente è soggetta a deliri religiosi. Una descrizione più dettagliata della dimensione (denominata SCP-090-IT-02) e dei suoi abitanti è riportata in fondo al seguente documento.


ATTENZIONE: PER PROCEDERE È RICHIESTA UN'AUTORIZZAZIONE DI SICUREZZA DI LIVELLO 4


OGNI TENTATIVO DI ACCEDERE AI SEGUENTI FILE SENZA UN'AUTORIZZAZIONE DI LIVELLO 4 PORTERÀ A GRAVI AZIONI DISCIPLINARI
































































Addendum 1 - Trascrizione Log d'esplorazione #7 completa

NOTA DA PARTE DEL DIPARTIMENTO AFFARI INTERNI E DIPLOMATICI

Il 14/06/17 il Dipartimento Affari Interni e Diplomatici è entrato in possesso di un file gravemente corrotto con allegata una nota da parte di un anonimo autoidentificatosi con il nome di "Zürll" che afferma di essere un ex ricercatore della Fondazione, nella quale veniva esplicitata la vera natura di SCP-090-IT. Data la dubbiosa veridicità delle sue parole e l'assenza di informazioni negli archivi della Fondazione, si consiglia al personale ad avere un atteggiamento scettico nei suoi confronti e di prendere le necessarie precauzioni in caso di un nuovo contatto con questo soggetto.

— █████ ███████████, Direttore, DAIeD

Addendum 2 - Documento 090-IT-A

Addendum 3 - Nota 090-IT-B

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License