SCP-081
voto: 0+x
081
I resti di Mary Reeser in seguito allo Stadio 4 di SCP-081

Elemento #: SCP-081

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: Solo coloro che hanno un permesso scritto e chiaro di Livello 4 da parte di ███████ possono accedere a SCP-081. Strumenti completi a rischio biologico, inclusi tuta, guanti e tanica di ossigeno devono essere indossati tutto il tempo quando si è presenti nell’area di contenimento. Le tute devono essere spruzzate con una doccia chimica prima di lasciare l’area. Se è presente una breccia nel perimetro, l’intera zona deve essere esposta ad una luce ultravioletta e poi lavata con della candeggina. Coloro che sono sospettati di infezione devono essere isolati in Quarantena per almeno dieci (10) giorni. Se nessun sintomo si manifesta dopo il decimo giorno, la Quarantena può essere revocata.

Descrizione: SCP-081 è un virus contagioso che sembra essere una versione mutata del virus ███████ , ma con █ segmenti nel suo RNA invece di █. Il virus è una specifica umana, ma si diffonde tramite i ratti che agiscono come trasportatori passivi. SCP-081 può essere diffuso tramite rapporti sessuali o tramite sangue infetto.

SCP-081 infetta adipolisi e leucociti, inducendo entrambi ad assorbire con un tasso accelerato i nutrienti. Una volta che i nutrienti vengono assorbiti, le Cellule-B infette producono e secernano quantità vaste di anticorpi umani modificati.
L'adipolisi si espande e prolifera e l'apporto di calore dell'organismo aumenta. Quando la concentrazione di tessuto adiposo raggiunge un livello critico, gli anticorpi virali istigano cellule sistemiche di lisi, seguite da un processo sconosciuto che portano alla combustione spontanea dell’individuo infetto.

Vi è un periodo di una settimana (1) di incubazione prima che si verifichino i sintomi iniziali. La durata dei sintomi dipende interamente dalla percentuale di grasso corporeo dell’infetto. L’infezione procede attraverso quattro (4) stadi diversi:

  • Stadio 1: Durante la prima settimana non ci sono sintomi maggiori, anche se i soggetti riportano una lieve stanchezza.
  • Stadio 2: Nella seconda settimana di infezione, i soggetti iniziano ad avvertire "vampate di calore" ed un aumento dell’appetito.
  • Stadio 3: I soggetti infetti dimostrano una estrema polifagia. Faranno di tutto in loro potere per ottenere del cibo o qualsiasi cosa commestibile. Durante questo stadio, il metabolismo rallenta in maniera notevole e il peso aumenta velocemente. Non c’è un periodo di tempo preciso prima che raggiunga il quarto e ultimo stadio. Affinché il virus che completi il suo ciclo vitale, la vittima deve essere composta dal 55% di grasso corporeo.
  • Stadio 4: Una volta che il soggetto raggiunge il 55% di grasso corporeo, il bisogno di nutrirsi si arresta, anche se i soggetti riportano un aumento esponenziale delle "vampate di calore". Subito dopo il corpo subisce l’espandersi delle cellule lisi in una forma violenta. Non appena le cellule bruciano, gli anticorpi catalizzano l’accensione sui composti grassi attraverso processi sconosciuti. Il corpo viene incenerito dall'interno attraverso l'effetto stoppino(wick effect), con il grasso supplementare impiegato come carburante. Dato che lo stadio 4 è decisamente asintomatico, i soggetti non si allarmano quando la combustione si presenta e la tempistica è apparentemente casuale.

Addendum 081-1: Il primo incidente registrato di SCP-081 è stato documentato nel 1673 dal francese Jonas Dupont. Nel suo libro "De Incendiis Corporis Humani Spontaneis’’, scrisse il caso di un uomo assolto dall’omicidio della moglie dato che la giuria acconsentì che la moglie fosse morta per combustione spontanea. Doveva essere notato che la donna era incredibilmente sovrappeso nel momento della sua morte. Non fu notato finché la morte di Mary Reeser il 2 Luglio 1951, quando SCP-081 venne all'attenzione della Fondazione. Nonostante gli sforzi della Fondazione, quest’informazione è stata diffusa ai media nazionali con tanto di foto dell’incidente. Si crede che la maggior parte dei casi di combustione spontanea siano causati dal SCP-081.

Addendum 081-2: Si stima che SCP-081 esista dal 9██ e che si sia originato nel █████████████. Dato che la povertà e la malnutrizione diffusa su larga scala era presente in molti paesi Europei, i casi di terzo e quarto stadio erano rari. Il Nord America ha avuto esperienze con molti casi di SCP-081 durante l'ultimo secolo, ma grazie alle condizioni igieniche il controllo attivo della popolazione dei ratti, i casi di SCP-081 sono calati notevolmente. Poco più di ███ persone all’anno muoiono per l’ultimo stadio di SCP-081.

Addendum 081-3: A causa dell'attuale epidemia d'obesità negli Stati Uniti, è importante che sia sradicato SCP-081. L’esposizione che risulterebbe da una grande scala epidemica potrebbe rendere disastrosi i tentativi di contenimento. - Dr. ██████████

Addendum 081-4: Durante i test, è stato riscontrato che le persone che soffrono di diabete hanno una immunità naturale a SCP-081. Questo non ha aiutato allo sviluppo di un trattamento per il virus e rimane incurabile. Si prevedono infezioni selvagge [DATI CANCELLATI] e una causa alternativa di morte.

Addendum 081-5: E’ stato riscontrato dall’agente █████ che SCP-081 può diffondersi tramite l'esposizione delle ceneri della vittima deceduta. Protocolli di contingenza epidemica e contenimento sono stati emanati, e il personale di servizi d’emergenza che risponde a nome di Ms █████████ sono stati richiamati per l’evacuazione.- Dr. ██████████

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License