SCP-069
voto: 0+x

Elemento #: SCP-069

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-069 sta attualmente impersonando l'agente della Fondazione ██████ ████, e si trova nel Sito di Contenimento degli Umanoidi-06-3. SCP-069 può essere fornito di qualunque oggetto egli richieda, purché tale elemento non violi i protocolli di sicurezza della Fondazione.
EDIT: Dato che SCP-069 è nella fase finale, in cui tenta di suicidarsi, tutte le richieste mosse devono essere approvate da almeno due (2) membri del personale di livello 3.

Se SCP-069 tenta di violare il contenimento, deve essere sottomesso mediante metodi non letali. Se SCP-069 muore, gli agenti sotto copertura devono verificare tutte le segnalazioni riguardanti gli individui che sono sfuggiti a morte certa e devono assicurare SCP-069 nel più breve tempo possibile.

Nota: nonostante il fatto che SCP-069 sia identico sotto tutti i punti di vista all'agente ████, SCP-069 rimane un SCP attivo e in contenimento, e non deve quindi essere trattato come un impiegato della Fondazione. Qualunque richiesta di informazioni riservate deve essere negata e non sono ammesse visite di ex-collaboratori.

Descrizione: SCP-069 è un'entità presumibilmente umanoide di aspetto e genere variabile. Grazie ad una sconosciuta abilità, ogni volta che SCP-069 viene lasciato da solo con il cadavere di una persona recentemente deceduta, il cadavere sparirà e SCP-069 assumerà l'aspetto, i modi di fare e le conoscenze della persona deceduta.

Grazie agli esperimenti effettuati è stato dimostrato che SCP-069 è totalmente indistinguibile dall'individuo impersonato, presentando le impronte digitali, il DNA, e il [DATI CANCELLATI] con una precisione quasi totale. SCP-069 non conserva alcuna conoscenza o abilità degli individui precedentemente impersonate. SCP-069 risponde normalmente ai danni e al dolore, ma alla morte si trasformerà velocemente in polvere, indipendentemente dai tentativi di conservazione. Dopo la morte, SCP-069 riapparirà nel luogo più vicino in cui si verifica un'altra morte. Non esiste limite allo spostamento di SCP-069 dopo la morte: sono stati registrati "salti" di oltre 675 km.

SCP-069 può impersonare un singolo individuo per un tempo indefinito, che guadagnerà un impellente bisogno di "sistemare la propria vita", spesso (anche se non sempre) risolvendo ogni problema economico o personale; visitando l'intera famiglia allargata; redigendo e il testamento e compiendo altri atti di "chiusura". Se interrogato SCP-069 mostra, come unica motivazione, la voglia di raddrizzare la propria vita nella fatidica eventualità di una morte (o di un incidente in generale) improvvisa.

SCP-069 è stato riconosciuto per la prima volta il █/██/199█, grazie a un rapporto di John M████, un pompiere di ████ che si è miracolosamente salvato da un palazzo in fiamme in cui sono morti altri due pompieri e undici civili. Degli agenti sotto copertura vicini alle autorità del posto sono stati avvisati del possibile SCP quando dai rapporti è emerso che le attrezzature del sopracitato vigile del fuoco erano molto danneggiate, tanto da essere diventate indistinguibili, e il vigile del fuoco non poteva esserne uscito indenne.

Circa tre settimane dopo l'allora presunto John M████ è stato chiamato per un altro grande incendio in un edificio, durante il quale è entrato in una stanza satura di fumo da solo e non è più stato trovato. Un solo civile è stato salvato dall'incendio, anch'egli quasi illeso nonostante tutto il fumo che ha invaso l'edificio. SCP-069 è stato identificato come tale il giorno seguente, ed è stato preso in custodia dalla Fondazione.

Addendum 069-1: il ██/█/200█ l'Agente ██████ ████, una guardia di turno assegnata SCP-069 è stata uccisa durante una violazione del contenimento di SCP-███ ed è stata successivamente impersonata da SCP-069. Anche se inizialmente abbia negato sulla sua identità, SCP-069 è diventato più cooperativo fin dalla sua impersonificazione di un impiegato della Fondazione. L'utilizzo di dipendenti della Fondazione deceduti per future impersonificazioni di SCP-069 è sotto esame.

Addendum 069-2: il ██/██/00█ SCP-069 ha tentato di suicidarsi dopo che un giovane ricercatore lo ha erroneamente informato sul fatto che alla famiglia dall'Agente █████ era stata detto della morte dell'Agente ████, e sulle conseguenti reazioni dei familiari. A causa dell'alto costo di ri-contenimento di SCP-069 devono essere prese delle severe misure anti-suicidio. Tutti i progetti riguardanti impiegati della Fondazione deceduti per future impersonificazioni di SCP-069 sono sospese.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License