SCP-068
voto: 0+x
SCP068.jpg
SCP-068 nel suo stato sospeso

Elemento #: SCP-068

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-068 deve essere tenuto lontano da qualsiasi metallo in una scatola resistente all'elettricità in politetrafluoroetilene (teflon) e gomma. Il suddetto contenitore deve essere conservato nell'armadietto di sicurezza 26 presso il Sito 11. La chiave è in possesso del Dr. Wacey . Qualsiasi richiesta di test deve essere reindirizzata a lui.

Descrizione: SCP-068 è una figura stilizzata di filo, alta 9,8cm e composta da un metallo sconosciuto. La figura è composta da un singolo filo le cui due estremità convergono verso il centro. Il filo stesso sembra essere stato piegato numerose volte in più posti.

Quando viene applicata una corrente elettrica ad SCP-068, questo si anima e si muove da solo. Le "giunture" di SCP-068 si trovano esattamente dove si troverebbero quelle di un essere umano. Una volta attivato, SCP-068 comincia a cercare qualsiasi materiale metallico. Una volta trovato, SCP-068 comincerà ad impastare questo metallo ed a tirare via una sottile striscia di quest'ultimo. SCP-068 quindi inizierà a costruire un'altra figura simile a sé. La figura appena creata inizierà ad impastare il metallo rimanente creando nuove figure, che a loro volta, produrranno altre repliche.

SCP-068 si sposta alla fase successiva una volta soddisfatto uno dei due requisiti. Il primo sarà soddisfatto quando non ci saranno più metalli nelle vicinanze con massa sufficiente a produrre un'altra figura, il secondo sarà soddisfatto quando verrà creato un numero limite di 02 copie. Quando uno di questi due eventi si verifica, tutte le figure convergeranno in un'unica sede e cominceranno a costituire un'unica grande figura. Con un massimo di 102 "mini-figure", la figura risultante raggiunge i due metri d'altezza. SCP-068 si ubica nel punto di intersezione tra torso, braccia e testa. Dopo l'unione delle figure, SCP-068 comincerà ad emanare onde Gamma, beta e theta. SCP-068 comincerà quindi a cercare di nuovo dei metalli nel tentativo di creare altre figure della sua stessa dimensione. Queste repliche non emaneranno però onde cerebrali come SCP-068. Se SCP-068 non avrà raggiunto il limite di dimensione massimo dopo ciò, continuerà a creare ed aggiungere altre figure a sé stesso fino a quando non raggiungerà il suddetto limite.

Una volta raggiunto il secondo stadio e terminato il metallo dal quale attingere figure, SCP-068 torna al suo stato sospeso nel giro di 4 minuti e 32 secondi di attività. Il materiale che circonda la figura originale deve essere sciolto e rimosso per recuperare SCP-068.

SCP-068 è in grado di impastare e manipolare qualsiasi metallo gli sia porto, indipendentemente dalle sue proprietà. Sembra anche di essere immune a qualsiasi tentativo di danneggiamento o distruzione. Le copie di SCP-068, invece, presentano la stessa vulnerabilità e le stesse proprietà del metallo dal quale sono state create.

SCP-068 è in grado di rilevare i metalli nascosti alla vista attraverso un processo ancora sconosciuto. Anche se SCP-068 non tenterà di raggiungere i metalli troppo difficili da raggiungere, tuttavia strapperà qualsiasi cosa gli sia d'ostacolo al recupero dei metalli e che sia abbastanza morbida per i suoi arti. Le cose "abbastanza morbide" cambiano in base alla forma raggiunta da SCP-068.

Addendum 068-a: E' stato proposto di utilizzar SCP-068 per smaltire gli SCP metallici pericolosi.

Addendum 068-b: Si prega di consultare il Documento #068-a.

Documento #068-a: La proposta di utilizzare SCP-068 per lo smaltimento di SCP metallici pericolosi è stato negato. Visto che molti, se non tutti, i nostri SCP metallici pericolosi sono anche invincibili, l'unica cosa che otterremmo da ciò sarebbe un gruppo di figure di filo invulnerabili. Onestamente, chi è che ha avuto l'idea?

-Dr. Wacey

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License