SCP-060-FR
voto: +4+x
blank.png

Elemento #: SCP-060-FR

Livello di Minaccia: Arancione

Classe dell’Oggetto: Euclid

wC4tuke.png

SCP-060-FR nel luogo in cui è stato scoperto, vicino la città di [DATI CANCELLATI], Canada.

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-060-FR è contenuto in una cella standard per umanoidi sita nell’Unità di Contenimento-04 del Settore-E8, nella Zona Armata di Ricerca e Contenimento-Avanaa. La cella è sprovvista di finestre, condotti di ventilazione, oltre ad essere sigillata ermeticamente. Inoltre, è permanentemente illuminata e la temperatura mantenuta sopra i 25 gradi Celsius. L’unico accesso alla cella consiste in una porta d’acciaio blindato con il lato interno rivestito di una piastra elettrificata1 spessa 5 cm.

Almeno due guardie armate di lanciafiamme M2 devono stazionare costantemente in prossimità della cella di SCP-060-FR. Qualsiasi istanza di SCP-060-FR-1 e -2 deve essere immediatamente neutralizzata tramite incenerimento e i resti smaltiti nell’inceneritore previsto a tale scopo. In nessun caso i resti di un essere vivente devono trovarsi a meno di venti metri dall’entità2.

In seguito all’Incidente 060-EV-01, un portello di 15 m di lunghezza è stato montato all’ingresso della cella in modo da diminuire i rischi di breccia del contenimento. Un’unità di combattimento robotizzato di classe Dragon deve essere costantemente presente all’interno del portello; essa deve essere sottoposta a manutenzione ogni settimana e, se necessario, rimpiazzata.
Un microfono collegato al Posto di guardia E8-04 è installato all’interno della cella.

I canti provenienti dalla cella di SCP-060-FR sono da considerarsi come un fatto usuale. Se questi cessano, può essere segno che l’entità sia riuscita a fuggire o che si stia per verificare un Evento-060-α. –Dr Reid

Descrizione: SCP-060-FR è un’entità umanoide alta 1,75 m che indossa un ampio saio nero costituito da un tessuto sconosciuto avente una consistenza nebbiosa. Allo stato attuale è impossibile scorgere il suo viso, a causa della continua presenza di un velo nero che lo cela completamente. L’entità indossa inoltre guanti e stivali fabbricati con un metallo sconosciuto.
I test iniziali3 effettuati dopo la sua cattura, hanno permesso di determinare che SCP-060-FR possiede un corpo fisico, sebbene vi sia la totale assenza di segni vitali.

SCP-060-FR possiede la capacità di alterare a proprio piacimento la temperatura, facendola scendere da 0 a -2██ gradi Celsius, in un raggio di 5 metri da lui.
Inoltre, è stato anche osservato che l’entità possiede la capacità di insinuarsi in tutti i tipi di aperture e/o fessure, indipendentemente dalle loro dimensioni o forma.
È degno di nota come il controllo dell’entità su queste due capacità anomale si riduca notevolmente se la temperatura ambiente supera i 25 gradi Celsius.

SCP-060-FR subisce effetti negativi se viene a contatto con oro e argento, e ciò gli impedisce di avvicinarsi a meno di ██ metri da qualunque cosa contenga tra il ██ e il ██% di questi due metalli senza [DATI CANCELLATI].

Tuttavia, la principale capacità anomala dell’entità si manifesta quando i resti di un essere vivente4 si trovano a meno di 20 m da essa. Quando ciò avviene, SCP-060-FR rilascia cinque piccole catene che vanno ad impiantarsi nelle membra e nel capo del cadavere. I resti vengono allora designati come SCP-060-1. Una volta che le catenelle sono impiantate, SCP-060-FR è in grado di controllare l’istanza di SCP-060-FR-1 come se fosse un burattino fino a quando l’istanza non viene neutralizzata. Il numero massimo di resti viventi che l’entità può controllare nello stesso tempo è attualmente sconosciuto. Si noti che anche le istanze di SCP-060-FR-1 reagiscono negativamente all’oro e all’argento.

Il metodo migliore per controllare SCP-060-FR e neutralizzare le istanze di SCP-060-FR-1 è tramite il fuoco. Quando viene loro inflitto un qualsiasi altro tipo di danno, le istanze di SCP-060-FR-1 diventano [DATI CANCELLATI].

Nota: Dall’inizio del suo periodo di contenimento, a [DATI CANCELLATI], SCP-060-FR è sempre rimasto seduto in posizione birmana e canta costantemente in latino. Si è forse rassegnato al suo destino? – Dr Reid

Trascrizione del canto

Versione in latino:
Audite vocem meam
quia repleta est malis anima mea et vita mea in inferno adpropinquavit
Aestimatus sum cum descendentibus in lacum
Furor est infinitum et aeternum
inter mortuos liber sicut vulnerati dormientes in sepulchris
Inter in conspectu tuo oratio mea inclina aurem tuam ad precem meam
Praecipitate inimicis meis in lacum tolle vita et anima eorum
Sanguis eorum et desperatio eorum me dimittere ex claustra meum
Quod eorum timore et dolorem augeret mihi potestatem
Effunde super eos indignationem tuam et ira furoris tui conprehendat eos
Fiat habitatio eorum deserta et in tabernaculis eorum non sit qui inhabitet
Vos autem estis tibi audisti
Venite ad me et devoratum peccatores
[SCP-060-FR ripete il canto dall’inizio.]


Versione tradotta:
Ascolta il mio richiamo,
poiché la mia anima è sazia di mali, e la mia vita si sta avvicinando alla tomba.
Sono messo al rango di coloro che scendono nella fossa.
La mia follia è infinita ed eterna,
Rimango sdraiato tra i morti, somigliante a coloro che sono stati uccisi e giacciono nel sepolcro.
Possa la mia preghiera raggiungerti! Presta orecchio alle mie suppliche!
Getta i miei nemici nella fossa! Prendi le loro vite e le loro anime!
Che il loro sangue e la loro disperazione mi liberino dalle catene.
Che il loro terrore e il loro dolore nutriscano il mio potere.
Versa la tua rabbia su di essi, e che il tuo furore ardente li colpisca!
Possa la loro casa venir devastata, che non vi siano più abitanti nelle loro tende!
Tu sei là, mi hai sentito.
Vieni verso di me e divora i peccatori.
[SCP-060-FR ripete il canto dall’inizio.]

Addendum 060-FR-01-1: In seguito agli esperimenti 060-01-1-B2 e -B3, è adesso formalmente interdetto a SCP-060-FR di entrare in contatto o di essere in prossimità di SCP-008 e/o di tutti coloro che sono stati infettati da SCP-008.

Addendum 060-FR-01-2: È adesso impedito di far entrare in contatto SCP-060-FR con altre anomalie che possiedono la capacità di rianimare i morti e/o qualsiasi vivente che è stato rianimato dalle suddette entità.

Addendum 060-FR-02-1: Richiesta di riclassificazione dell’entità a Keter. – Dr Reid

Addendum 060-FR-02-2: Richiesta di riclassificazione dell’entità a Keter respinta in virtù dell’efficacia delle nuove Procedure Speciali di Contenimento. – O5-█

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License