SCP-056
voto: +1+x

Elemento #: SCP-056

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-056 deve essere tenuto in una stanza a sua scelta, con qualsiasi tipo di arredamento egli desideri. Gli addetti del personale di Livello 1 e superiore possono interagire con SCP-056 in qualunque momento essi scelgano, per una durata di tempo che non superi le due ore. Il soggetto deve essere sorvegliato da un minimo di tre (3) addetti del personale di sicurezza in ogni momento, con cambi di turno ogni quattro ore.

Ogni guardia deve essere armata con pistole tranquillanti non letali, caricate con non meno di millecinquecento (1500) microlitri di tranquillante Cyclopyrrolone. Qualsiasi irregolarità nel personale e nello staff coinvolto sviluppata in seguito ad una prolungata esposizione ad SCP-056, comporterà un esame psicologico ed il trasferimento al sito [DATI CANCELLATI].

Al soggetto è permesso l'accesso a qualsiasi oggetto egli desideri, con l'eccezione di armi, dispositivi di comunicazione, connessione internet ed altri SCP. Può circolare nel Settore di Ricerca ██, ma non deve essergli mai permesso l'accesso ai piani con le uscite. In caso di emergenza, o in caso in cui SCP-056 diventi violento, deve essere placato e contenuto nella sua stanza, se possibile. In nessun caso il personale deve tentare di nuocere a SCP-056 (vedi Addendum 2-b).

Descrizione: SCP-056 è un essere umano di dimensioni, sesso ed aspetto variabili che cambiano in risposta all'ambiente che lo circonda, specialmente per quanto riguarda gli essere viventi e senzienti. La sua forma più comune è quella di un bell'uomo intorno ai venticinque anni, vestito con un abito dall'aspetto molto simile a quello del personale di guardia, ma di qualità e valori estetici superiori. Tuttavia, è stato registrato con le seguenti forme:

  • Un grande Labrador Retriever ben curato (quando esposto al cane del Dottor █████ ████).
  • Una donna dall'aspetto molto simile alla famosa attrice Scarlett Johansson quando passa accanto ad un gruppo di giovani donne del personale.
  • Una dottoressa in camice bianco quando parla con i vari ricercatori. Quando gli è stato chiesto di tenere un test del QI, il soggetto ha ottenuto quasi trenta (30) punti in più rispetto al punteggio più alto di un ricercatore al momento disponibile.
  • Un bodybuilder maschio, in grado di sollevare quasi duecentocinquanta (250) kg per due volte su una bench press machine nel settore ginnico. Trenta (30) chilogrammi in più rispetto al peso massimo sopportato dalla guardia di sicurezza più forte in quel momento.
  • Un piacevole divano di notevole valore estetico (quando viene lasciato nella stanza del soggetto).

Questi cambiamenti si verificano in genere nel momento in cui tutte le persone nell'area distolgono l'attenzione dal soggetto, il ché accade quando nella struttura entra un nuovo oggetto od una nuova persona (Vedi Addendum-3). I tentativi di filmare questi cambiamenti si sono rivelati privi di conseguenze, difatti la visualizzazione di qualsiasi nastro o sequenza presenta una distorsione momentanea. Anche l'abbigliamento cambia nel tempo, anche se 056 non ha ancora dimostrato di possedere nessun utensile o arma.

Teoricamente è impossibile vedere la forma "naturale" di SCP-056. Quando viene lasciato in una cella vuota di cemento e sotto circuito chiuso di videosorveglianza, il soggetto assume la forma di una fotocamera di alta qualità che sembra monitorare la camera che lo filma. Ulteriori tentativi di acquisizione della sua forma originale quando è lasciato solo hanno evidenziato che egli non ha segni di vita rilevabili (temperatura corporea, battito cardiaco, peso). I ricercatori presumono che il soggetto non potrebbe esistere senza nessun tipo di percezione.

Gli addetti del personale a contatto con il soggetto spesso riferiscono di sentirsi "gelosi" o "insoddisfatti", e inoltre rivolgono spesso parecchie attenzioni a SCP-056, negative o positive, cosa che può essere prevista in base alle loro personalità. Il personale di sicurezza spesso afferma di voler seguire gli ordini del soggetto, anche se a loro non piace il soggetto o la sua forma attuale, mentre i ricercatori a contatto prolungato con esso spesso cercano di discutere verbalmente e di abusarne, il che porta al soggetto a farli vergognare.

SCP-056 è in grado di comunicare in qualsiasi forma di linguaggio, verbalmente e testualmente, ed ha mostrato di saper parlare più di 200 dialetti, tra cui quelli inventati dagli esperti di crittografia o da hobbisti. Spesso tratta il personale intorno a lui con disprezzo fino a quando questi non fanno ciò che chiede, anche se generalmente sono disposti a fare tutto. Esprime un certo interesse verso riviste, moda, automobili, scienza teorica, sport e verso una moltitudine di altri soggetti, mostrando spesso di possedere una certa conoscenza di qualsiasi tema il suo interlocutore gli ponga.

Gli addetti del personale in genere divengono furiosi, disincantati o disgustati dopo aver parlato con SCP-056 per lunghi periodi di tempo, anche se provano a riparlargli, quando possibile. Quando gli viene chiesto di altri SCP, il soggetto sembra impaurirsi e di tanto in tanto mostrare odio, e si rifiuta di parlare di qualsiasi elemento, anche se è classificato come Safe.

Il soggetto lavorava per la compagnia di design d'abbigliamento [DATI CANCELLATI], ed è stato portato all'attenzione della Fondazione quando altri modelli che lavoravano con SCP-056 hanno sofferto di omicidi, suicidi e crolli mentali. Quando il personale di Classe E ha tentato di trattenerlo, i loro modi di fare hanno fatto in modo che il soggetto si trasformasse in quella che sembra essere la forma [DATI CANCELLATI], comportando la morte di diciassette (17) agenti e dieci (10) civili. L'incidente è stato coperto sostenendo che un dipendente affetto da psicopatia avesse portato un'arma da fuoco al lavoro attaccando gli altri dipendenti.

Addendum 1: Il personale con autorizzazione di Livello 4 o superiore faccia riferimento al documento #956-0.

Documento #956-0: Registrazione audio del primo incontro con SCP-056.

<Inizio nastro>
Agente ███████: Hey, ascolta… qualunque cosa tu sia. Sei in arresto per omicidio.

SCP-056: No. Vattene. (rumori di click. L'agente ha impugnato la sua arma).

Agente ███████: Devi venire con noi, ora.

SCP-056: Tu non vuoi farlo, stupido piccolo uomo.

(Espressioni di sorpresa, probabilmente da parte di spettatori)

Agente ███████: Ma che cazzo? Sembra proprio [DATI CANCELLATI]

(Spari ed urla)
<Fine nastro>

Addendum 2-a: Vedi documento #956-1.

Documento #956-1: Test comportamentale per SCP-056.

Procedura del test: [DATI CANCELLATI].

Risultati:

Un (1) addetto del personale di Classe D, maschio, armato con coltello.
Intento: danneggiare il soggetto.
Il soggetto si è presentato come una persona magra di circa vent'anni di età. Il soggetto ha proceduto disarmando l'addetto del personale per poi ucciderlo.

Un (1) addetto del personale di Classe D, femmina, impugnava una bottiglia di buon vino.
Intento: offrire un regalo al soggetto.
Il soggetto si è presentato come una bellissima donna, ha accettato il dono e dopo averlo assaggiato l'ha sputato in faccia all'addetta del personale prima di mandarla via.

Due (2) addetti del personale di Classe D, maschio e femmina, non trasportavano nulla.
Intento: nessuno.
Il soggetto si è presentato come una bellissima donna con un bel tailleur. Ha esaminato il personale e poi l'ha congedato.

Dieci (10) addetti del personale di Classe D, tutti maschi, non trasportavano nulla.
Intento: nessuno.
Il soggetto si è presentato come una bellissima donna vestita con un abito rosso scollato. Dopo circa dieci minuti, tutti gli addetti del personale dimostravano segni di irritazione e cinque minuti dopo è finita in rissa. Il soggetto li ha congedati dopo averli osservati per sette minuti.

Un (1) addetto del personale di Livello 4, femmina, votata come la donna dall'aspetto migliore della struttura intera. Non trasportava nulla.
Intento: nessuno.
Il soggetto si è presentato come una donna esteticamente molto gradevole, ha dimostrato un largo utilizzo del lessico e della comprensione circa le capacità di management. Ha parlato con l'addetta del personale per circa 90 minuti, fino a quando questa si è infuriata ed ha lasciato la stanza.

[DATI CANCELLATI]

Addendum 3: Nota del Dottor Kennith.

Sono stato recentemente informato che una guardia ha ordinato che a SCP-056 fosse concesso un computer con una connessione internet wireless. Successivamente il soggetto ha iniziato a divulgare informazioni riservate circa l'organizzazione, fino a quando non è stato sedato. Quando ho interrogato SCP-056 circa l'evento, mi ha detto che eravamo "incapaci di offrirgli un numero sufficiente di sicofanti", e che voleva che tutto il mondo conoscesse il suo volto. Mi sono rifiutato di continuare la conversazione ma, fino a nuovo avviso, non fornitegli un dispositivo di comunicazione. Grazie.


Fonte ufficiale: SCP-056

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License