SCP-048-ARC
voto: 0+x

Oggetto #: SCP-048

Classe oggetto: Euclid (Neutralizzato)

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-048 deve essere indicato come Joey. Nel caso ci si riferisca ad esso come SCP-048, o come oggetto, "Joey" s'arrabbierà, spesso in modo violento se non gli vengono rivolte delle scuse. Dopo aver ricevuto le scuse sembra placarsi immediatamente, facendo notare al "colpevole" il perdono, per poi riprendere le sue normali attività con un comportamento standard.

A SCP-048 sono fornite abitazioni completamente arredate, e gli sono stati concessi tutti i libri, film o televisioni richieste prima del suo rilascio dopo il 2005, con il permesso del dottor Klein. È autorizzato a ricevere tutti i cibi e le bevande che richiede, ad eccezione di alcolici e cacao. Qualsiasi membro del personale trovato a somministrare a SCP-048 i suddetti alimenti deve essere adeguatamente rimproverato.

A SCP-048 deve essere consentito l'accesso a tutte le aree della struttura, ad eccezione delle altre zone di contenimento SCP e quelle con annesse (o vicine a) uscite dagli edifici. SCP-048 è di indole gentile, se non provocato da comportamenti suddetti o da bevande alcoliche, ma cercherà di scappare se ne avrà l'occasione. Dardi tranquillanti di basso livello saranno utilizzati in caso di un tentativo di fuga, e SCP-048 sarà confinato in cella senza i privilegi di libera circolazione, cibo umano, letteratura, televisione o film per due settimane. Nel caso un tentativo di fuga sia portato a termine con successo è autorizzato l'utilizzo di dardi tranquillanti per sedarlo, e, se necessario, tutte le forme non-letali di forza sono temporaneamente concesse. Dopo la cattura sarà riportato in cella senza i privilegi di libera circolazione, cibo umano, letteratura, televisione o film per un intero mese.

Descrizione: SCP-048 è un cane di medie dimensioni di razza sconosciuta, distinto da tratti umani, intelligenza e personalità. Il soggetto ha manifestato l'abilità di parlare, e presenta processi fisiologici incrementati sia per un canide che per un homo sapiens. Il soggetto dichiara di chiamarsi Joey, ma rifiuta di offrire qualsiasi altra informazione personale quando interrogato in un colloquio. Se somministratogli dell'alcool, SCP-048 sembra dare informazioni più volentieri, ma questa procedura non è consigliata poiché diventerebbe violento alla minima provocazione. In tali situazioni Joey è stato osservato muoversi a velocità innaturali per cani od umani, con abbastanza forza nella mascella da riuscire a frantumare ossa.

Addendum: I membri del personale dotati di Nulla Osta di Sicurezza di Livello 2 dovrebbero prendere visione del documento 534-A.

Documento 534-A: Effetti dell'alcool sul soggetto SCP-048, meglio conosciuto come Joey il cane.

Allegato: Filmati di sicurezza di una partita di poker che coinvolge Joey ed alcuni membri del personale di classe D.

SCP-048: Me la dai una birra Jack?

Personale di classe D #1: Joey, lo sai che non posso farlo.

SCP-048: Eddai, Jack!

Personale di classe D #1: (Ridendo) Va bene, finisci la mia.

SCP-048: (Bevendo la birra, parlando con voce impastata) Grazie, amico.

Personale di classe D #2: (Scherzando) Allora Joey, tua madre dev'essere davvero stata una cagna, eh?

(SCP-048 scompare dal video)

Personale di classe D #2: AGH! (Urla di dolore) Oddio, amico, scusami, scusami!

Il soggetto SCP-048 non è più autorizzato a fraternizzare da solo con il personale di classe D a porte chiuse. L'alcool non è più permesso nella struttura. Si consiglia che il soggetto non sia autorizzato a circolare senza una scorta armata.

Addendum: A seguito di vari episodi in cui SCP-048 si è dimostrato violento, la difficoltà di mantenere il contenimento, e la mancanza di dati di ricerca utili su questo soggetto, la neutralizzazione di SCP è stata approvata il ██-██-████ (motivo: spese inappropriate dei fondi). Il soggetto è stato sedato con una dose di tranquillante nel suo pasto serale. Dopo essere stato portato in stato di incoscienza gli è stata somministrata dal dottor ████████ una dose letale di barbiturici per via endovenosa. Le spoglie del soggetto sono state inviate al dottor ████████ per la dissezione e l'analisi, in seguito alle quali sono stati conservati e posti in stoccaggio nel Magazzino d'Oggetti d'Alto Valore. Qualsiasi membro del personale che desideri effettuare ricerche sui resti imbalsamati dovrà contattare un supervisore L4 per il permesso.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License