SCP-046
voto: 0+x
scp-046-a.jpg
Propaggine separata di SCP-046, compreso il principale membro del genere Polystichum

Elemento #: SCP-046

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: Il terreno circostante a SCP-046 è stato circondato da diversi sistemi di sicurezza, tra cui recinti, barricate, e trappole letali; i molteplici segnali che indicano l'area sia proprietà privata, devono rimanere esposti in modo da risultare sempre visibili da ogni angolazione. La zona va tenuta sotto osservazione in ogni momento per impedire l'accesso a SCP-046 ai civili. Tutti coloro che lavorano intorno o all'interno di un raggio di 50 km da SCP-046 devono essere obbligatoriamente sottoposti a rigorosi test medici per garantire l'assenza di malattie potenzialmente pericolose per la vita, in aggiunta a un gran numero di esami per il monitoraggio della salute mentale, attuati per garantire che nessun membro del personale potenzialmente incline ad autolesionismo o a tendenze autodistruttive venga ammesso all'interno dell'area sovracitata. Qualsiasi membro del personale che dovesse venire ferito dev'essere condotto ad un ospedale fuori dall'area di 50 km intorno a SCP-046. Tutta la vegetazione circostante SCP-046 deve essere distrutta e tutti gli animali che tentano di accedere a SCP-046 devono essere bloccati e uccisi prima che raggiungano il perimetro esterno della zona.

Eventuali modifiche a queste procedure di contenimento devono essere approvate da almeno un membro O5 prima di essere aggiunte a questo documento. Qualsiasi membro del personale che cerchi di modificare il presente documento senza autorizzazione, verrà degradato e assegnato ad una nuova squadra.

Descrizione: SCP-046 è un complesso di arbusti killer situato nel sud-ovest del Kentucky. SCP-046 si compone di due parti. SCP-046-1 è una grande massa di materia vegetale, composto in gran parte di piante indigene della regione, tra cui Quercus alba, Ilex aquifolium, e Lonicera sempervirens, ma vi si trovano anche altre numerose speciee. SCP-046-2 è la terra nelle immediate vicinanze di SCP-046-1, si estende in un'area approssimativamente circolare di una ventina di metri di raggio: SCP-046 trae nutrimento da esso. SCP-046 è in grado di attirare la preda in un raggio di 50 km attraverso delle allucinazioni, per questo eventuali evaquazioni del personale devono portarne i membri a questa distanza.

Animali (compreso l'uomo) che soffrono di disturbi psicologici che inducono a tendenze autodistruttive, sentono maggiormente l'impulso che li attrae a SCP-046-2. Gli individui vengono rapidamente attaccati da una combinazione insolitamente potente di organismi saprofiti e infezioni opportunistiche, tra cui diversi ceppi di Staphylococcus aureus resistente alla meticillina (MRSA) noti per indurre fascite necrotizzante, noto anche come "carne mangia-batteri", una sotto forma di spore fungine simile a Stachybotrys chartarum, o "muffa nera", che avvelena la preda e induce paralisi e, infine, il consumo totale da parte di numerose specie finora sconosciute di insetti che emergono dall'interno di SCP-046-1 e che si nutrono dell'individuo. SCP-046 sembra derivare nutrizione dalla digestione delle prede colpite, in particolare dei più grandi mammiferi come gli esseri umani. Non è noto se SCP-046 è in grado di crescere, ma tutta una serie di misure va presa per assicurare che SCP-046 resti privo di prede fino a quando non si apprenderanno ulteriori informazioni circa le sue capacità. Questi sforzi devono comprendere che animali e persone vengano bloccate prima di arrivare nelle vicinanze di SCP-046 e che i corpi delle vittime vengano smaltiti in un luogo separato da esso.

Addendum 046: È in corso un'indagine sui potenziali effetti memetici causati dalla conoscenza della locazione di SCP-046. L'accesso al documento 046-07 è limitato al livello 4 e al personale di cui sopra.


Fonte ufficiale: SCP-046

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License