SCP-019
voto: +2+x
scp-019.jpg

SCP-019.

Elemento #: SCP-019

Classe dell'Oggetto: Keter

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-019 deve essere collocato sopra una grata in una stanza di cemento armato dalle dimensioni di 3 m × 3 m × 4 m provvista di inceneritore; ogniqualvolta tale apparecchio non è in funzione, la stanza deve essere tenuta a zero gradi centigradi. Onde osservare costantemente l'attività all'interno della stanza è presente una camera d'osservazione provvista di vetro rinforzato adiacente alla stanza stessa e, qualora venissero notate delle manifestazioni di SCP-019-2, l'inceneritore deve essere attivato. In caso di sommossa da parte di SCP-019-2, le armi da fuoco comuni sono adatte all'eliminazione individuale delle istanze, ma in caso di presenza massiccia di istanze dei lanciafiamme potrebbero rivelarsi più efficaci. SCP-019 deve essere tenuto sempre in posizione verticale.

Descrizione: SCP-019 ha l'aspetto di un vaso di ceramica di grandi dimensioni, la cui bocca misura 1,8 m in diametro e dall'altezza di 2,4 m. La fattura dell'oggetto e le decorazioni sopra di esso indicano che esso è stato creato nella Grecia classica, anche se una datazione certa è impossibile dato che la superficie è totalmente infrangibile con qualunque mezzo noto; qualora venisse scoperto un metodo funzionante, si proceda alla distruzione di SCP-019 senza esitazione.

Periodicamente, delle entità emergono da SCP-019: tali entità sono denominate collettivamente come SCP-019-2. Le entità variano per numerosi aspetti, ma tendono ad essere piccole, vagamente umanoidi (nonostante possano possedere caratteristiche animalesche) e sono estremamente ostili; spesso queste decidono di attaccare con l'uso di denti e/o artigli. Nonostante non siano particolarmente robusti in quanto a struttura corporea (considerando anche quanto siano stranamente infiammabili), questi sono abbastanza forti e rappresentano una minaccia considerevole quando sono in gran numero.

scp-019-2.jpg

Esemplare di SCP-019-2.

Le entità emergono da SCP-019 ad una velocità di circa un esemplare all'ora quando conservate a zero gradi celsius e totalmente a riposo. Le seguenti caratteristiche sono quelle che sono state osservate essere in qualche modo influenti sul tasso di manifestazioni di SCP-019-2:

  • Movimento di SCP-019
  • Minaccia a SCP-019
  • Temperature estreme, sia molto alte che molto fredde
  • Improvviso cambiamento dell'ambiente circostante
  • Introduzione di oggetti o organismi all'interno di SCP-019 (azione che si è dimostrata provocare una manifestazione massiva di SCP-019-2)

Seguono ora caratteristiche che si suppone possano influenzare le manifestazioni di SCP-019-2:

  • Presenza di vite umane presso SCP-019.
  • Clima
  • Individui specifici presso SCP-019 (alcuni individui sembrano influenzare il tasso di manifestazione di SCP-019-2 in modo più marcato rispetto ad altri)

Inoltre, rovesciare o inclinare SCP-019 provocherà una risposta tale da far pensare che SCP-019 fosse stata piena fino all'orlo di SCP-019-2, anche se chi guarda all'interno di SCP-019 dall'alto non vede altro che un buco nero. A causa dei ritmi di produzione di SCP-019-2, quando l'oggetto viene disturbato la misurazione della cavità interna è difficoltosa, ma si sospetta che possa essere differente da quello che ci si aspetterebbe basandosi sulle misurazioni dall'esterno.

Addendum: Documento SCP-019-2-A
Note su SCP-019-2, mantenute dal Dottor Light e dal Dottor Vaux.

██/██/████
Le entità di SCP-019-2 sono state rimosse dalla camera di contenimento e mantenute in un recinto rinforzato, provvisto di acqua e polli vivi come cibo. Gli esemplari hanno emesso vocalizzazioni calme, continue e incomprensibili simili in struttura ad antiche lingue elleniche; nonostante lo scopo di tali vocalizzazioni non sia ancora stato compreso, si ritiene ancora che gli esemplari non siano più intelligenti della media animale.

Gli esemplari sono rimasti in vita per meno di 48 ore, e una dissezione successiva ha rivelato un'anatomia che corrisponde fino al livello cellulare con una che ci si aspetterebbe da un animale simile, ma con una struttura muscolo-scheletrica estremamente instabile. Altre anomalie notevoli includono un sistema respiratorio instabile, la quasi totale assenza di un apparato digerente e la quasi totale assenza di tutti gli altri organi interni. Tutti gli esemplari catturati in seguito e detenuti hanno seguito modelli comportamentali e di decesso simili a questi primi.

Nota: Sembra che i campioni di SCP-019-2 non siano destinati a vivere per un periodo di tempo significativo fuori da SCP-019. - Dr. Vaux.

██/██/████
L'unità di contenimento è stata leggermente danneggiata in seguito all'esposizione prolungata di un esemplare di SCP-019-2, perso dalla squadra di sorveglianza a causa di una trasparenza parziale. Questo non è stato notato negli SCP-019-2 prima d'ora. Il gruppo di controllo continuerà a riportare ulteriori anomalie.

██/██/████
I gruppi di controllo hanno segnalato che alcune entità SCP-019-2 ora sembrano essere significativamente più resistenti all'incenerimento rispetto ad altre. Si ipotizza che sia un meccanismo di difesa da parte di SCP-019.

██/██/████
La maggior parte degli SCP-019-2 sono ormai quasi totalmente resistenti agli effetti dell'inceneritore. Al momento è in considerazione l'implementazione di un bagno acido come misura sostitutiva. La possibile "evoluzione" degli esemplari SCP-019-2 è in fase di studio e potrebbe essere una prova a favore della senzienza di SCP-019.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License