SCP-011-IT
voto: +9+x
house_basement.png

SCP-011-IT-B

Elemento #: SCP-011-IT

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: Le due istanze di SCP-011-IT finora conosciute sono contenute nel Regio-011-1 e Regio-011-2, strutture protette da mura di cemento armato spesse sessanta centimetri e alte tre metri. All’interno delle strutture Regio devono essere posizionate due telecamere a circuito chiuso e almeno tre guardie devono presenziare al loro ingresso per prevenire l’entrata dei civili. Eventuali manifestazioni degli effetti più pericolosi di SCP-011-IT devono essere immediatamente riportate al responsabile del contenimento e alla direzione del Sito Asclepio. Gli esemplari di SCP-011-IT-1 devono essere eliminati a vista, dato il loro comportamento aggressivo e ostile.

Considerati gli effetti di SCP-011-IT sugli esseri umani, l'accesso alle zone d'effetto di SCP-011-IT è consentito soltanto a membri del personale di Classe D, droni e automi.

Descrizione: SCP-011-IT è la denominazione collettiva per due aree (indicate con i suffissi –A e –B) aventi diversi effetti anomali, alcuni dei quali in comune. Sebbene siano stati effettuati diversi esperimenti, la vera natura di SCP-011-IT è ancora ignota; è teorizzato che SCP-011-IT sia dovuto ad una frattura del [REDATTO], portando ad ipotizzare una sua natura spazio-temporale.

SCP-011-IT-A è un’area di circa 19 m2 situata a ██████, Lombardia, sotto una casa di periferia ora chiusa al pubblico. Lo scantinato è l'unica parte della casa dove gli effetti di SCP-011-IT si manifestano.

SCP-011-IT-B è un’area di circa 12 m2, situata a circa duecento metri di distanza da SCP-011-IT-A. Sebbene anche SCP-011-IT-B sia localizzato nello scantinato di una casa bifamiliare, esso si manifesta anche nei bagni dell’abitazione e nella soffitta e con un effetto anomalo aggiuntivo rispetto a SCP-011-IT-A.

Le istanze di SCP-011-IT provocano una serie di effetti anomali in seguito all'entrata nei locali. Essi sembrano interessare solamente gli esseri umani: animali e automi impiegati negli esperimenti ne escono fuori indenni. Gli effetti di SCP-011-IT, che solitamente si manifestano individualmente, sono indicati qui di seguito.

Sparizione improvvisa.
I soggetti introdotti all'interno di SCP-011-IT scompariranno senza lasciare traccia; ogni tentativo di utilizzare telecamere o strumenti di geolocalizzazione si sono rivelati inutili. Tutti coloro che sono spariti in SCP-011-IT sono riapparsi esattamente dopo trenta minuti, ricoperti da quella che sembrerebbe essere una densa sostanza nera. I soggetti non avranno alcun ricordo di quel che è accaduto nel lasso dei trenta minuti trascorsi ma accuseranno ustioni molto gravi, simili a quelle procurate da diversi agenti chimici corrosivi. A seguito delle analisi chimiche effettuate sulla sostanza, questa si è rivelata essere un miscuglio composto prevalentemente da inchiostro e altri composti, incluse tracce di saliva di Canis lupus familiaris, emolinfa di diversi crostacei e aceto balsamico. Questo fenomeno è stato riscontrato sia in SCP-011-IT-A che in SCP-011-IT-B e si è verificato 12 volte da quando SCP-011-IT è stato preso in custodia della Fondazione

Perdita di coscienza.
I soggetti perderanno coscienza tra i 30 e i 90 secondi dopo essere entrati all'interno dell'area d'effetto di SCP-011-IT-A. Coloro che perderanno conoscenza all'interno di SCP-011-IT al risveglio inizieranno ad urlare a causa di allucinazioni visive e cercheranno quindi di scappare dall'area in qualunque modo; giunti all'esterno, perderanno nuovamente coscienza dopo approssimativamente dodici secondi. Al loro risveglio, i soggetti conserveranno ogni ricordo delle allucinazioni e svilupperanno sintomi di un disturbo post-traumatico. Questo evento si è verificato 3 volte ed è presente solo in SCP-011-IT-A.

Inizio di un processo di trasformazione in un’entità umanoide anomala.
Il soggetto accuserà forti dolori alla spina dorsale e poi allo stomaco pochi minuti dopo l'ingresso nell'area. In seguito, la pelle del soggetto inizierà ad assumere le caratteristiche morfologiche delle squame dei rettili nell'arco dei 32 minuti successivi. I soggetti colpiti da questo effetto verranno d'ora in poi chiamati SCP-011-IT-1 e si dimostreranno aggressivi assalendo gli esseri umani a vista; inoltre i soggetti diventeranno notevolmente resistenti a diverse armi da taglio e proiettili di piccolo calibro. Nel caso in cui la trasformazione venga interrotta portando il soggetto fuori dall'area d'effetto, i mutamenti fisici saranno irreversibili ma non vi saranno ripercussioni a livello psicologico. Questo evento si è verificato 6 volte ed è stato riscontrato solo nella zona d’effetto di SCP-011-IT-B.

• [DATI CANCELLATI SU ORDINE DI S5-02]

Qui di seguito sono riportati i documenti aggiuntivi riguardanti SCP-011-IT.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License