Orientamento reclute al Sito Deus
rating: +2+x

Allora signori, benvenuti al Sito Deus.

Saltiamo i convenevoli e passiamo con le presentazioni. Io sono la direttrice del Sito: la dott.ssa Michela Marchetti. Avrete notato che ho usato la parola direttrice e non direttore; io sono una donna e come tale voglio essere trattata. Quindi, quando vi riferirete a me, dovrete chiamarmi DIRETTRICE, intesi?!

Insomma, sappiamo tutti cosa si dice del Sito Deus, non neghiamolo. È un evento comune sentire: "Il sito governato da una donna. Per i corridoi ci sono fiori e lustrini? Quando quella lì ha le mestruazioni il Sito sospende l'attività? Per caso durante le ore ricreative parte la sigla delle Winx? O la canzone delle Lelli Kelly?". Bene, dimenticatevi di questi stereotipi maschilisti, qui troverete esattamente il contrario.

Adesso, lasciate che vi illustri le particolarità di questo Sito. Passerete qui i peggiori momenti della vostra vita. Oltre al fatto che sarete in costante pericolo di vita, abbiamo anche sospeso a "tempo indeterminato" l'ora ricreativa giornaliera, bello no? Abbiamo anche aumentato il numero del personale della S-REM, non vi sembra un'idea fantastica quella di essere costantemente osservati da persone ciniche e antipatiche?

Saltando di palo in frasca, passiamo all'introduzione di questo Sito. Sì, lo so, sono piuttosto sintetica. Questo Sito si occupa del contenimento di quegli elementi "particolari". Qui dentro ci sono cose che, nel caso eludessero il contenimento, creerebbero uno scenario… brutto, mettiamola così. Ed è quindi imperativo che queste entità restino qua dentro; come ci sono state da centinaia di anni. Cosa? Non capite a cosa mi stia riferendo? Oh beh, qui nella Fondazione è normale.

A pensarci bene, questo sarebbe il momento perfetto per una di quelle frasi "Mi dispiace, non avete il livello di autorizzazione necessario"; ma per questa volta preferirei evitare.

Adesso, vi saranno consegnate delle cartine che descrivono la planimetria del Sito. Vi faccio un breve riassunto: in bianco ci sono le zone sicure, in arancione quelle poco sicure, in rosso le aree pericolose, dove sarete assegnati, in verde le zone dedicate ai turisti perché sì, in questo Sito ci sono anche dei turisti, in blu la metropolitana che usiamo per gli spostamenti e in viola le zone ricreative e la mensa. Domande? Voi due che avete alzato la mano, non mi va di rispondere quindi… Perfetto, vedo che non ci sono domande. Mi raccomando: evitate di perdere la cartina perché non ve ne sarà data "una di scorta".

Ora vi saranno consegnati i moduli da compilare e… tu. Sì, tu in fondo. Pensi che qui alla Fondazione ci facciamo prendere in giro? Forse, la prossima volta che deciderai di fare la spia per conto del Dictator, potresti evitare di parlare con il tuo orologio davanti a una telecamera di sicurezza. Solitamente programmerei una terminazione, ma di questi tempi mi sento un po' più cattiva. Vedrò di far venire qui qualcuno del Minerva per far "succedere ciò che deve succedere". Guardie, fate sparire questo verme dalla mia vista. Mi scuso per l'inconveniente ma… andava fatto. Se vi state chiedendo come abbia fatto a sapere questo dettaglio su quello lì… beh, la direttrice vede tutto, non lo sapevate?

Vi vedo terrorizzati, non vi preoccupate. A coloro che collaboreranno non succederà nulla, "La Fondazione è fredda, non crudele", ricordatevelo.

Ah, un'ultima cosa, in giro per il Sito potreste notare un ascensore piuttosto sorvegliato. Semplicemente: non andateci senza un'adeguata autorizzazione o… vi accadranno cose poco augurabili.

Comunque, vedo che avete già finito di compilare il modulo, forse avete qualche talento nascosto. Magari un giorno entrerete nella Sezione di Ricerca e Sviluppo Esoterico… ma quella è un'altra storia. Ora, seguite il vicedirettore Gianfranco Rinaldi per l'assegnazione dei ruoli e la consegna delle tessere. Io ho altro da fare.

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License