Proposta di Wrong
voto: +1+x

AVVISO DALL’AMMINISTRAZIONE DELLA SICUREZZA DELL’INFORMAZIONE E DEI REGISTRI DELLA FONDAZIONE (ASIR)

Update di Sicurezza Biennale: Randomizzazione del Numero dell’Elemento iniziata. Fintanto che l’update di sicurezza non è completo, tutti i file sono bloccati. Per update di emergenza, prego accedere al Sistema d’Archiviazione Dati d’Emergenza (SADE)

— Maria Jones, Direttore, ASIR


> 236 elementi rimanenti. Numero elemento 'SCP-001' localizzato.
> 1 file identificato con il termine di ricerca 'SCP-001'.

> File 'SCP-001' selezionato.
> Inizializzazione procedura di randomizzazione automatizzata del numero elemento.
> In cerca dei file per il termine 'SCP-001'…


pechino.jpg

La Città Proibita, Pechino. Sito in cui la definizione di SCP-001 e la ratifica del Convegno della Città Proibita sono state stilate.

Elemento #: SCP-001

Classe dell’Oggetto: Euclid

Livello Autorizzazione Minimo: Livello 5

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-001 non può essere messo in sicurezza o contenuto in modo convenzionale, ed è sconosciuto se questo possa accadere in futuro. Per questo, si ritiene opportuna l’adozione di un approccio reattivo. Tale approccio viene delineato nei seguenti Capitoli del Convegno della Città Proibita:

  1. Prevenzione e minimizzazione delle condizioni che possono portare a una possibile ricorrenza di SCP-001 o suo equivalente nel Capitolo I del Convegno della Città Proibita.
  2. Gestione della transizione organizzativa e unità in seguito all’implementazione del Capitolo I del Convegno della Città Proibita, rispettivamente nei Capitoli II e III del Convegno della Città Proibita.

Tutti i Capitoli sopra citati del Convegno della Città Proibita non devono essere alterati, se non sotto voto unanime del Consiglio O5.

Descrizione: SCP-001 è un’occorrenza accaduta con successo di uno scenario di ristrutturazione di Classe CK, che ha generato la corrente realtà tramite alterazione di una precedente iterazione di una realtà. Basandosi su dei resoconti in prima persona, SCP-001 accadde il primo Giugno 1900 Dopo Cristo della realtà precedente. La natura di SCP-001 è tale che tutte le cause, eventi, referenze e memorie della Guerra Occulta i (chiamata la ‘Quinta Guerra dell’Occulto’ nella precedente realtà) vengono omessi e rimpiazzati con vari paralleli anomali e non-anomali nella realtà corrente.

La documentazione della Fondazione riguardante la Guerra Occulta i è stata ottenuta da dei resoconti aneddotici provenienti da tredici esseri umani non-anomali che mantengono le proprie memorie della realtà precedente tramite un fenomeno denominato come “immunità parziale a SCP-001”. Ad ogni modo, il meccanismo che determina il funzionamento dell’immunità parziale a SCP-001 è sconosciuto e non deve essere studiato, come deciso dal Consiglio O5. Qualsiasi tentativo di localizzare altri individui (se esistono) con una parziale immunità a SCP-001 sono stati sospesi indefinitamente, come deciso dal Consiglio O5.

Sotto si può trovare una forma abbreviata della lista degli eventi accaduti nella Guerra Occulta i e dei plausibili eventi analoghi nella realtà corrente; vedere il Documento GOi per una lista espansa.

La causa e l'origine di SCP-001 sono sconosciute e non possono essere ricercate. Non è conosciuto se SCP-001 o un suo equivalente siano occorsi altre volte nel passato, e potrebbero anche occorrere in futuro. Inoltre, è sconosciuto se SCP-001 rappresenti un'istanza tipica o atipica di uno scenario di ricostruzione di Classe CK. Nel caso in cui SCP-001 o un suo equivalente dovessero accadere, è stato speculato che la maggioranza (se non tutta) dell'Umanità e/o le altre entità sapienti non conserveranno ricordi di sé o degli eventi della presente realtà. Non è determinabile se una parziale immunità a SCP-001 sia applicabile in future occorrenze di SCP-001 o equivalenti.

La definizione di SCP-001 fu finalizzata dal Consiglio O5 con un voto di 5-4-4, e il Convegno della Città Proibita fu rateizzato il 7 Settembre dell'anno 1901 Dopo Cristo.

Addendum 1: Estratti dal Convegno della Città Proibita

CAPITOLO I: LA FONDAZIONE

Le seguenti organizzazioni devono essere dissolte e disconosciute dai loro rispettivi patroni, e tutto il personale e le risorse si devono unire:

  • Fondazione di Sua Maestà per il Sicuro Contenimento del Paranormale
  • Estate noir
  • Profeti dello Tzar
  • Corpi di Guerriglia Esoterica dell'Impero Germanico
  • Iniziativa di Contenimento in Sicurezza Americana
  • Commissione Imperiale per le Occorrenze Trasgressive
  • Ufficio Reale per gli Artefatti Cristiani
  • Sezione Investigazioni Speciali, Compagnia Olandese delle Indie dell'Est
  • Società di Spedizioni in Africa Centrale
  • I Cavalieri dell'Ordine Militare di y Aragón
  • Bureau di Onmyō (陰陽寮)
  • Istituto per le Anormalità (異學會)
  • 0esimo Reggimento Anti-Culto

Al loro posto, verrà istituita un'organizzazione unitaria.

La missione di tale organizzazione unitaria è mettere in sicurezza e contenere i vari oggetti anomali con lo scopo di proteggere l'Umanità da detti oggetti.

Il nome di questa organizzazione unitaria è stato deciso essere la 'Fondazione'; nomi alternativi (i.e. 'Istituto', 'Organizzazione', e 'Fronte') sono stati proposti e respinti.

Le sopra citate tredici organizzazioni di cui la Fondazione è formata sono d'ora innanzi designate come 'precursori della Fondazione'.

 

CAPITOLO II: IL CONSIGLIO O5

L'esecutivo amministrativo della Fondazione consisterà in un consiglio esecutivo composto da tredici individui, provenienti da ogni precursore della Fondazione.

I tredici individui sopra citati di questo consiglio esecutivo sono stati selezionati tramite i seguenti criteri:

  • Posizione di leadership nei rispettivi precursori della Fondazione.
  • Possedimento di memorie riguardanti la Guerra dell'Occulto i.

I futuri membri del consiglio esecutivo non necessiteranno di possedere entrambe le qualità sopra menzionate.

Il nome di tale consiglio è stato stabilito come il "Consiglio O5"; nomi alternativi (i.e. 'Comitato dei Sopraintendenti', 'Consiglio di Livello 5' e 'Comando O5') sono stati proposti e respinti.

La funzione del Consiglio O5 è di facilitare la transizione iniziale dai precursori della Fondazione.

Ogni membro del Consiglio O5 è designato con un numero Romano da Uno a Tredici.

Altre organizzazioni fuse d'ora in avanti con la Fondazione non avranno un seggio nel Consiglio O5.

  

CAPITOLO III: GRUPPI DI INTERESSE

Tutte le organizzazioni a conoscenze di fenomeni anomali che non sono membri della Fondazione sono d'ora innanzi designate come 'Gruppi d'Interesse'.

L'approccio di default della Fondazione verso questi Gruppi deve essere uno che punti alla loro dissoluzione, distruzione e/o assimilazione di personale e risorse.

Addendum O5-(1-13): Nota di Successione riguardo SCP-001. La disposizione dei file dipende dall'account O5 connesso.

Verifica delle credenziali di login. Codice Amministrativo di Override (CODICE LUNA NERA ULULANTE) identificato. Tutti i file in mostra.

Benvenuto O5-1

Al mio successore,

In qualità di editore principale di SCP-001, ho già scritto tutto ciò che hai bisogno di sapere. Dopo SCP-001, solo tredici di noi ne erano a conoscenza e ognuno di noi si alzò per prendere il comando come rappresentante delle nostre organizzazioni precursori. Certamente, eravamo destinati a prendere il comando e unirci nella Fondazione.

Come puoi vedere dai voti, c'erano altre due alternative per SCP-001 dal nostro dibattito a Pechino. Alla fine furono rifiutate, ma Due e Dodici lasciarono i loro segni nella storia della Fondazione. Un vero peccato che la limitata maestria di Dodici nell'Inglese ebbe un impatto relativamente vernacolare, al contrario di quello di Due e del mio. Nondimeno, la nostra iniziativa di parlare al primo convegno O5 sarà onorata e ricordata in quasi ogni articolo SCP che venga mai scritto.

Per quanto riguarda la missione della Fondazione, spero che tu e i tuoi colleghi continuerete il nostro lavoro.

Benvenuto O5-2

Al mio successore,

Una volta, Santayana disse: "coloro che non ricordano il passato sono condannati a ripeterlo". Ora, il mondo, nel complesso, non può ricordare il passato. Ma si ripete? Sì, lo fa.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, non c'era forse un altro dittatore autoritario che terrorizzava l'Europa? E non furono forse i Cinesi massacrati di nuovo? Ovviamente, i dettagli cambiano, e l'America si tenne in piedi attraverso la guerra. Forse quella guerra civile si potrebbe ripetere durante la tua vita, o a breve. O quella schermaglia che fu. Ciò lascia ancora la Fabbrica, ma è illusiva.

Il prodotto di un'anomalia dovrebbe essere anch'essa un'anomalia; SCP-001 e questo mondo non sono eccezioni. Pezzo per pezzo, questo mondo si sta disfacendo e ricostruendo. Per ogni SCP non sotto il nostro controllo (almeno minimamente), il processo continua. Fino ad allora, vi sarà caos nel sistema. Una volta, proposi di guidare il mondo all'indietro, verso il suo stato originale, ma gli altri non furono d'accordo e optarono per lo stabilimento di una tirannia. Infine, cedetti. Non c'è bisogno di lottare per il mio parere. Nulla cambierà il processo.

Non è richiesta alcuna azione, se non aspettare. O, in breve, 'Keter'.

Benvenuto O5-3

Al mio successore,

Anomalia e normalità — entrambi soggette al consenso. L'anomalia di oggi potrebbe essere stata la normalità di ieri, e vice versa. Lo scandalo scoperto da Nove ne è un esempio; la drapetomania non è più considerata anomala quando il consenso decide che fa acqua.

Applica il consenso a SCP-001. Per il resto del mondo, le Guerre Occulte non esistono. Esistono solo per coloro che conoscono cosa sia l'anomalo. Per coloro che conoscono l'anomalo, la Guerra Occulta i non esiste. Solo tredici uomini immaginarono che fosse potuta esistere, e quello avrebbe potuto essere SCP-001.

Ad ogni modo, il consiglio ha stabilito quale fosse il nostro consenso e la mia opinione si è spostata in quella direzione quando fu deciso e annunciato. La maggior parte di noi decise che avremmo dovuto stabilire ordine su tutto ciò che è anomalo invece di suggerire che potremmo essere noi il problema. Quella sarebbe stata solo la prima delle conclusioni raggiunte dal consenso, dove avevamo forte influenza sulla concezione del mondo di cosa fosse normale e cosa no. Forse risultarono nel mondo in cui tu sei cresciuto.

Per questo, ricorda. Il consenso ha valore, e la normalità obbedisce al consenso.

Benvenuto O5-4

Al mio successore,

Sono uno dei pochi ad aver combattuto in prima linea per ognuna delle due Quinte Guerre dell'Occulto. Fui profondamente deluso dalla Quinta Guerra dell'Occulto ufficiale, più accuratamente descritta come una schermaglia. Quei Boxer semplicemente non sono comparabili ai Daeviti e ai cultisti ad ingranaggi. Anche dopo aver fatto diventare quasi ogni altra agenzia e culto un nostro nemico, questa società di facciata non può reggere minimamente il confronto con la guerra totale.

Forse è la sete di sangue giovanile che è in me a parlare. E' una stramberia frequente, da quando successe SCP-001, come quando a Pechino votai per la proposta di Due per puro impulso. Non mi importava che la sua fosse una teoria molto strana. Volevo solo continuare a combattere. Erano stati fatti già così tanti sacrifici, e io stesso ne avevo fatti così tanti, ormai. Non possono finire con dei giorni tranquilli.

Ma ora, io sono vecchio e la tranquillità verrà comunque, per me. Ma tu sei qui, per continuare a combattere. Assicurati che tutto non finisca nella calma.

Benvenuto O5-5

Al mio successore,

Ora sai che il mondo, una volta, fu salvato dalla sua autodistruzione totale a causa di un evento non controllabile. E in quanto incontrollabile, non possiamo dire che funzionerà ancora. O se sarà a nostro favore. Non dovremmo affidarci a delle incertezze come SCP-001.

In quanto specie, abbiamo conquistato e abbiamo schiacciato tutte le terre e le bestie del mondo, rispettivamente. Molte arti sono ora perfettamente comprese dall'Uomo, arti che una volta erano solo sogni. La ristorazione del mondo è solo un'altra cosa da padroneggiare. Se il mondo si riavvolge da solo, anche noi possiamo farlo.

Combinando le nostre risorse, l'opera magna che ho inventato può diventare realtà. Potrebbe essere stata già usata, o la sua costruzione ancora in corso, ma SCP-001 sarà irrilevante quando sarà pronta. Per nostro volere, l'Umanità governerà eterna.

Benvenuto O5-6

Al mio successore,

Fummo tutti d'accordo nel dire che SCP-001 successe, ma non sappiamo se SCP-001 successe una volta sola. Potrebbe succedere di nuovo? Il mondo deve essere vicino alla propria distruzione perché funzioni? Quanto basta? E che dire sulla conservazione di memorie trans-dimensionali, termine più accurato rispetto a quel compromesso mal definito? Come funziona? Perché solo noi? Può essere replicato? La lista continua.

Il livello di insicurezza di questo insolito fenomeno necessita sicuramente una quantificazione. "Euclid" è per ricordarci di quella convinzione, che bisogna sapere di più riguardo a SCP-001. Suppongo tu avrai quell'impulso, coltivato dalla politica della Fondazione riguardo la metodologia scientifica. Contenere e Proteggere non possono essere dei fini, però; lo è il sapere. Ma la maggioranza del consiglio iniziale era troppo spaventato per sondare, e voleva solo abbandonarlo o essere previdente. Ma nessuna delle due cose risolve la questione, in realtà.

Ma puoi fare la tua parte nel risolverlo. Solo tu puoi vedere ciò, avere accesso al poco che riuscirò a scoprire, quindi fai che questo sia il tuo punto di partenza. Che tu possa avere dei risultati e portare dei dati significativi a SCP-001.

Benvenuto O5-7

Al mio successore,

Ufficialmente, solo tredici persone furono immuni a SCP-001. Ma ce n'è un'altra, Jibril Mani. Egli era un consulente per la Sublime Porte, ci incontrammo quando mi rifugiai a Costantinopoli a causa di Napoleone. Fu molto ospitale con me, e divenimmo velocemente amici nonostante la tradizionale inimicizia fra il Cristianesimo e l'Islam. Stettimo l'uno al fianco dell'altro fino a SCP-001, quando mi ritrovai a Roma.

Nel mondo corrente, egli riuscì a contattarmi e seppi che riusciva a ricordare la nostra amicizia nel passato perduto. Incontrandolo, parlammo delle nostre memorie della Guerra Occulta i. Lo invitai a unirsi a me in un convegno che si sarebbe tenuto a breve a Pechino con altri uomini che ricordavano, ma lui rifiutò gentilmente.

Jibril preferiva difendere i suoi amici e membri del clan, specialmente perché sapeva che il Medio Oriente era nel caos, allora. Era scettico nei confronti di Uno e della sua affiliazione, ma non potei certo criticare i suoi sospetti e rispettai i suoi desideri. Da allora, le nostre vie si separarono. Mentre io presi il titolo di O5-7, Jibril mi disse che sarebbe tornato in Iran, per radunare alleati alla sua causa.

Proprio come lui voleva difendere i suoi cari, il mio compito è difendere il mondo, e lo difenderò.

P.S. Per rispetto, decidetti di non riportare l'attenzione del Consiglio su Jibril. Spero vivamente che qualsiasi organizzazione Jibril e il Consiglio avranno costruito, alla fine non si scontreranno. Desideriamo solo proteggere.

Benvenuto O5-8

Al mio successore,

Come avrai potuto capire dai voti, ci furono tre scelte che infine portarono a SCP-001. La proposta di Uno era l'unica vera opzione. Le altre erano stupide. Due ci chiedeva, essenzialmente, di essere degli anarchici, mentre Dodici assunse che fossimo tutti una mandria di lunatici che avevano bisogno di droghe orientali. No, grazie ad entrambi!

La maggior parte di noi raccoglie oggetti anomali da un po', quindi la Fondazione non è così diversa per almeno la metà dei suoi precursori. Per quanto riguarda l'altra metà, i Gruppi di Interesse ci metteranno tutti sulla stessa pagina.

Dovresti aver fatto questo lavoro per un bel po' di tempo, quindi mi aspetto che lo continui per bene.

Benvenuto O5-9

Al mio successore,

SCP-001 è la ristrutturazione della realtà, così è stato deciso. Quindi, SCP-001 è piegamento della realtà. Due proclamò che la realtà si convertirà inevitabilmente per correggere il mondo, in modo molto simile a quello che dice Scranton sull'argomento. Detto ciò, quest'ultimo insistette che la conversione sarebbe stata causata da un piegatore della realtà. Potrebbe essere difficile controllare degli esseri sapienti, anche se alcuni studiosi credono che un motore potrebbe teoricamente incrementare le probabilità. Questo porta speranza — che il più grande atto di manipolazione della realtà possa essere invertito.

E quando succederà, il mondo potrebbe riconvertirsi al suo stato precedente — con tanto della mia casa nello Stato Libero d'Africa, dove uno scenario di Classe IK non si può proprio applicare. Potrebbe anche essere l'unica oasi di sicurezza della precedente realtà. Quella stabilità fu persa dopo SCP-001, e finii per lavorare in un clima molto meno ospitale.

Anche se non ero troppo favorevole al concetto di Uno, la Fondazione è sicuramente un ambiente migliore. E' anche un buon posto per verificare le idee di Scranton, o almeno investire su qualcuno che può farlo. Nonostante i soldi e i soggetti con i quali ho contribuito, il progresso è stato lento, e mi sono messo l'anima in pace rispetto alla possibilità di poter non recuperare le mie perdite.

Ma tu puoi, in caso SCP-001 ricapiti. Dovresti continuare la ricerca in ogni modo possibile, perché non dovresti essere come me e perdere ciò che è tuo. Nessuno se lo merita.

Benvenuto O5-10

Al mio successore,

Ci furono tredici gruppi che cominciarono la Fondazione, ma non tutti allo stesso modo. Prendi per esempio l'Istituto per l'Anormale di Dodici, non supportato dal Qing. Ma anche il mio è similmente in declino. Colui che ci diede il nome era un cacciatore di streghe, ma nessuno di noi ne incontrò mai davvero una. Un gruppo di interesse sarebbe stata una descrizione più accurata per i Cavalieri Borja del tardo 19esimo secolo. Se non avessi delle memorie della Guerra Occulta i, sarebbe rimasto così.

Quando Uno parlò del suo grande schema, avevo i miei dubbi sul combattere l'anomalo. Ogni nuova generazione di cavalieri è poco più dell'ombra di quella precedente, come è evidente. Nella Guerra Occulta i, ricordo i miei cavalieri mentre venivano annichiliti dai soldati ad orologeria di Napoleone. Non erano (e ancora non sono) pronti per una guerra occulta o un qualsiasi scontro contro demoni o stregoni. Sottoscrivere alla proposta di Uno avrebbe voluto dire altre orribili morti per loro. In quanto loro gran maestro, non li avrei mandati verso le loro morti.

Quando il voto non fu in mio favore, considerai brevemente di non rispettare i termini della fusione. Quel pensiero perì immediatamente quando ascoltai la proposta di Otto di incoraggiare l'unità della nostra nuova fondata Fondazione. Dopo di quello, decisi che i miei cavalieri avrebbero dovuto almeno morire con uno scopo contro dei mostri piuttosto che come un sacrificio.

Tutti noi moriamo, infine. Fai che sia significativo per coloro di cui hai la responsabilità.

P.S. Tutto considerato, le risorse degli altri precursori riuscirono ad assicurare che l'ultima generazione di cavalieri fosse migliore di quella precedente.

Benvenuto O5-11

Al mio successore,

Congratulazioni per il tuo servizio alla Fondazione. Immagino che tu abbia dovuto scalare la gerarchia per raggiungere la mia posizione, al contrario di me, a cui fu assegnata in quanto primo. Le tue virtù devono essere davvero sorprendenti, al contrario delle mie.

Durante la Guerra Occulta i, Kyoto cadde in mano ai Daeviti. L'Imperatore Kōmei e la maggior parte del consiglio furono uccisi. Lo Shogun e i suoi agenti scapparono a Ezo. Fui fra i pochi a lasciare vivo Kyoto, ma solo perché temevo per la mia vita. Rimpiansi infine le mie scelte, e la vergogna mi assalì. Neanche la morte mi poté liberare. Almeno l'Imperatore Kōmei morì in modo più pacifico, in questa realtà.

Fu questo a portarmi al mio voto a Pechino, in cui sostenevo che stiamo solo allucinando e che gli amnesiaci ci avrebbero curato. In realtà, voglio solo dimenticare. Ma fu raggiunto un consenso, e non mi è permesso dimenticare. Uno insiste che fosse destino il lavorare insieme, e nessun altro ci sarebbe dovuto stare accanto nel consiglio.

Almeno fu tollerabile sapere che ci fossero altri come me. Tre, Sette e Tredici furono influenze molto positive. Oh, mio successore, non conosco i colleghi del tuo Consiglio O5, ma dovranno essere i tuoi fedeli alleati. Ricordalo.

Benvenuto O5-12

Al mio successore,

Sono sicuro che avrai sentito parlare degli amnesiaci, ma la loro origine è uno dei molti segreti della Fondazione. Mi spiego.

Gli amnesici erano in principio un segreto degli alchimisti del Clan Meng. Sposai una delle donne di quel clan per rivendicare il diritto di farlo. All'inizio, volevo curare me stesso da una serie di visioni disturbanti che riconosciamo ora come memorie della Guerra Occulta i.

Prima che potessi preparare la ricetta per me stesso, Undici mi contattò e mi confessò di avere simili visioni. Presto, acquisii la conoscenza che ci fossero più uomini con le stesse visioni, e che volevano incontrarsi alla capitale. In quanto fisico, è mio dovere sovraintendere alla buona rimessa di tutti e quindi tentai di convincerli che sarebbe stato più sicuro non intraprendere alcuna azione non necessaria. La maggior parte di loro non fu d'accordo con le mie opinioni, quindi si decise invece di tenere un voto democratico, alla moda dell'Ovest. Non c'è bisogno di dirlo, le mie opinioni furono scartate.

Ma non gli amnesiaci. Cinque concluse che fosse una cosa utile in quanto capace di invertire la memoria, in modo vagamente simile a SCP-001. Perciò, gli amnesiaci smisero di essere una cura per la malattia che avevo proposto, ma per curare la gente normale della conoscenza dell'anormale.

Sfortunatamente, la Matriarca Meng non approvò il furto degli stranieri dei segreti del suo clan e il Clan Meng fu uno dei primissimi Gruppi di Interesse che affrontammo. Il loro fato fu lo stesso dei Boxer, anche se un paio di giovani potrebbero essere scappati a Hong Kong con il poco che sapevano della formula.

Per favore, sii utile al consiglio. Ma se sei riuscito a guadagnarti questa posizione, dovresti esserne in grado.

Benvenuto O5-13

Al mio successore,

SCP-001 disse che solo tredici leader dei precursori erano immuni ai suoi effetti, ma non era corretto. Ce n'erano solo Dodici.

Uno ed io ci conoscevamo da decine di anni, e gli dovevo molto. Naturalmente, quando mi chiese il voto finale in modo da risolvere la questione, lo accontentai. Mi informò nei dettagli dell'incursione Daevita in India, per completare l'inganno. Quando c'erano cose che non conoscevo, potevo sempre dar la colpa alla poca volontà dei Britannici di essere aperti al mio regime.

Immagino che tu ora possa essere vergognato del tuo titolo, ma se non fosse stato per me, oserei dire che ci sarebbero potute essere tre diverse Fondazioni in guerra fra di loro. Per me, era solo un'opportunità di essere trattato con più serietà dagli Europei, e me ne approfittai. Da allora, ho fatto ammenda molte volte così che altri non finiscano nella mia stessa situazione.

Perciò, promettimi che voterai sempre secondo la tua volontà, e non quella di qualcun altro.


> Scan completato. 40 istanze di 'SCP-001' identificate.
> Inizio procedura di generazione numero casuale…





Fonte ufficiale: Wrong Proposal

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License