Incidente I.J77.82
voto: +1+x

Incidente I.J77.82

SCP coinvolto: SCP-253

Premessa: Il ██/██/████ la Fondazione è venuta a conoscenza di un significativo evento che ha condotto alla quarantena di un intero ospedale usando il pretesto di un'epidemia di Ebola. A causa delle segnalazioni degli insoliti fenomeni elettromagnetici nell'ospedale, la segnalazione è stata trasmessa attraverso canali non ufficiali e alla fine è arrivata alla Fondazione. Preoccupata che altri gruppi potessero rimanere coinvolti, la Fondazione ha inviato █████████████████████████ per indagare sulla situazione. Alle ore 18:00 una squadra d'infiltrazione delle Squadre Speciali è entrata nell'Ospedale ██████████████.

Resoconto dell'Investigazione del Sito: Un esame della parte esterna dell'ospedale non ha mostrato segni insoliti. Esami telescopici attraverso le finestre hanno mostrato figure umane di origine indeterminata muoversi lungo i corridoio dell'ospedale.

Esami dello spettro elettromagnetico hanno rilevato che l'ospedale emetteva energia elettromagnetica. Analisi del segnale hanno mostrato un impulso costante d'energia dalla durata che andava dai 29.2 ai 45.1 secondi. Questo impulso era seguito da 2.3 a 11.2 secondi di cessazione dell'emissione. L'energia dell'impulso era principalmente concentrata in tre fasce: 82% nella banda di frequenza radio SHF, 11% nella frequenza radio ELF e 7% in una fascia centrata sui 1.2 THz. L'impulso SHF ha inizialmente interferito con i collegamenti satellitari del Sito del Team d'Investigazione, ma una soluzione è stata rapidamente implementata.

La spettroscopia infrarossa ha mostrato dei picchi di radiazioni coerenti con una temperatura interna della struttura di circa 40 gradi Celsius (100 gradi Fahrenheit).

Un'investigazione sismica si è rivelata inconcludente.


Log Audio:

Inizio log ██/██/████ @ 18:02:03
A57: Corrente all'edificio rimossa, bene.
A34: Ops conferma. L'edificio è fisicamente scollegato dalla rete elettrica.
A57: Perché le luci sono ancora accese?
G01: Non siamo qui per speculare, solamente per scoprire cosa sta causando tutto ciò e andarcene.
A29: Dannazione, che caldo che fa.
G01: I cervelloni in verità lo avevano previsto. Le nostre operazioni devono essere limitate per prevenire affaticamento, surriscaldamento e disidratazione.
A12: Lo sentite anche voi ragazzi? C'è qualcosa che non va con il pavimento…
G01: Che intendi?
A12: Chiedo il permesso per investigare.
G01: A57 e A34, controllate il perimetro, accertatevi che siamo sicuri.
(pausa)
A34: Pulito.
A57: Pulito.
G01: Permesso accordato.
A12: C'è una specie di vibrazione che viaggia per il pavimento.
(nessuna conversazione registrata per 123 secondi)
A12: È… intermittente. Dai trenta ai quaranta secondi di vibrazioni seguiti da cinque a dieci secondi di stop.
G01: Va bene. Ci dirigiamo più in profondità nella struttura.

Addendum: Prima di venir rimossa dalla rete elettrica, l'indagine aveva mostrato che la struttura stava in realtà pompando corrente nella rete.

I sensori sismici esterni al sito non avevano registrato alcune vibrazione, anche mentre un gran numero di figure umane venivano viste muoversi all'interno della struttura.

Inizio log ██/██/████ @ 18:12:42
A29: Contatto a ore dieci!
A48: Ho un contatto anch'io!
G01: Nessun segno d'ostilità… Limitatevi a guardarli.
A29: Oh Dio. Cos’hanno sulla faccia?
G01: Prenderemo dei campioni quando usciremo. Per ora portiamo a termine l’indagine del primo piano e facciamoci strada al secondo. A12, per il log?
A12: Esame dei contatti. I soggetti sembrano umani con delle specie di… escrescenze su di loro. I contatti rimangono su un posto ma oscillando avanti e indietro. Le porzioni dei loro occhi che riesco a vedere che non sono ricoperte di bolle mostrano solo la sclera.
G01: A34?
A34: Le stanze sembrano vuote, in disordine. Alcuni dei letti mostrano una sorta di… fluido marrone che li ricopre. Il fluido è visibile anche sul pavimento.
A12: Sembra quasi che… le luci sopra i contatti siano più luminose.

Addendum: Non è stato possibile prendere dei campioni del "fluido marrone" prima che venisse richiesto di distruggere e sterilizzare il sito d'indagine.

Inizio log ██/██/████ @ 18:16:42
G01: Stiamo salendo le scale, quasi per aprire le porte del secondo piano. A34?
(può essere udito un tonfo profondo)
A34: I corridoi non sono illuminati. È quasi del tutto al buio. Accendo le torce. Oh Dio.
G01: Che vedi?
A34: Sono… dappertutto. Riempiono i corridoi. Stanno facendo… una specie di suono.
(un lamento profondo può essere udito, mentre aumenta d'intensità)
(da questo punto in poi, diverse distorsioni possono essere udite nel log)
G01: …-tirarsi. Ri-…
A34: Si stanno avvicin-…
G01: Ret-… Retrocedere!
A34: Da-…-re.
(le distorsioni continuano in sottofondo)
G01: Ripeti A34. Non ti ho sentito sopra lo statico.
A34: Uno di loro mi ha toccato.
G01: Ci ritroveremo vicino alla reception, A34. Sei ufficialmente rimosso dalla missione.
A34: Signorsì. Procedo verso la recep-
Sconosciuto: [Incomprensibile]
G01: Ripeti? Non ti ho sentito.
Sconosciuto: [Incomprensibile]
G01: A34? A34, RISPONDI!
G01: Squadra! Richiamo per alzata di mano.
A12: A12 in posizione da combattimento.
A29: A29 in posizione da combattimento.
A48: A48 in posizione da combattimento.
A57: A57 in posizione da combattimento.
G01: G01 in posizione da combattimento.
(pausa)
G01: Bene. A34 è M.I.A.1 Ci dirigeremo verso la reception.

Inizio log ██/██/████ @ 18:20:27
A29: Ma che diavolo?
G01: Dannazione, A29, se devi reagire a qualcosa descrivilo per il log!
A12: La scrivania della reception è ricoperta col fluido marrone di prima. Sono state formate delle parole. "Dal Progenitore". Sono presenti anche altri simboli che mostrano segnali d'intelligenza. A48 sta facendo le foto.
A57: A ore sei! Stanno arrivando!
G01: Posizioni difensive! Ce la facciamo fino alla porta?
A57: Diversi contatti sono in mezzo. Non sembra si stiano avvicinando, oscillano avanti e indietro.
G01: Ci ritireremo verso di là. A12? Che c'è, A12?
A12: (piano) Si sono fatti qualcosa alla faccia.
G01: Di cosa stai parlando… Oh Gesù. A48, fotografa.
A48: Bel modo di utilizzare un bisturi. Aspetta un minuto, quella è una collana fatta di denti?
A29: Che cazzo, che cazzo, che cazzo.
(suono di armi da fuoco)
G01: Cessate il fuoco! Perchand, CESSARE IL FUOCO! ERIC! Nota: Eric Perchand è A12.
(distorsioni nel log aumentano)
A12: Mi dispiace. Mi dispiace davvero.
G01: [Incomprensibile]
A34: [Incomprensibile]
A57: [Incomprensibile]
A12: Spero ti dia sollievo.
(momentaneo suono di una grossa esplosione, seguita da un'interruzione del log)
A29: SI È FATTO SALTARE IN ARIA?!
G01: Non importa. Si stanno avvicinando. Dobbiamo uscire. Fuoco a volontà.
A57: Sissignore!
(statico per 37 secondi)
Sconosciuto: Nella preistoria, l'essenza della vita ha atteso nell'oscurità. I suoi bambini le si sono rivoltati contro. Adesso, tutto ritornerà all'essenza.

Addendum: Dopo questo punto, non possono essere recuperate ulteriori porzioni di log. A29, A57 e G01 sono fuggiti dall'ospedale. Il protocollo di sterilizzazione è stato attivato minuti più tardi, in quanto sembrava che molti degli ospiti infetti stessero cercando di scappare dalla struttura.

I tre sopravvissuti dell'infiltrazione sono stati messi in quarantena e dei campioni di SCP-253 sono stati estratti da loro. Nonostante il trattamento, nessuno di loro è sopravvissuto per più di cinque giorni.

A48 è stato perso durante la ritirata e, sfortunatamente, non è stato possibile recuperare la sua fotocamera. Sebbene i protocolli di backup senza fili erano in uso, l'effetto di distorsione nell'ospedale ha fatto sì che gran parte delle prove fotografiche raccolte nell'Incidente I.J77.82 sia frammentaria.

I cadaveri di A48 e A34 sono stati ritrovati gravemente ustionati. I resti riconducibili a A12 non sono stati recuperati. Sono stati rinvenuti altri resti umani ma senza alcune traccia riconoscibile di SCP-253. Il sito di sterilizzazione è stato dichiarato essere privo di ogni traccia di SCP-253 e rimarrà in custodia della Fondazione per sei mesi dopo la pubblicazione del rapporto sull’incidente.


Fine del Rapporto Incidente I.J77.82

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License