Gears non È assolutamente un Robot Ragazzi
voto: +4+x
blank.png

Il seguente è un racconto (per adulti?) di un O5

“No te lo dico io, è fottutamente impossibile che abbiamo un cristo di robot fra i piani alti.”

“Invece un fottuto cane per te va perfettamente bene?”

“È diverso! Credo che se fosse un cristo di robot noi lo dovremmo sapere, no?”

“Il tizio cammina e parla come un cazzo di orologio stalinista senza amici e con complessi materni! È blando quanto il cadavere di un bibliotecario daltonico e più calcolatore della mia dannata calcolatrice! Se non è un robot, allora è davvero squilibrato.”

“Penso di sapere come risolverla,”

“Come?”

“Dobbiamo vedergli il pene.”

“Che cazzo dici?”

“No no pensaci! Se fosse un robot, perché dovrebbe avere un cazzo? Giusto?”

“Io… credo di sì. Ma è decisamente un robot. Immagino che quindi dovremmo vedere le sue… parti… robotiche.”

“Fottiti. So chi può aiutarci. Karen! Metti Iceberg in linea.”

BEEP

“Pronto? Sì, qui è O5-6. Ha mai visto il suo pene? Sa di chi parlo. Oh lo ha visto! Bene! Potrebbe, uhm, descrivercelo? È un ordine dottore. Sì, vada pure.”

“Che sta dicendo?”

“Shh! Cosa? No non a lei dottore, dico a tre. Vada pu- sì anche lui è qui, non temporeggi. Momento. Cosa? Ne ha tre? A fuoco?”

“Ma che cazzo.”

“Beh… uh, grazie Dottore. Non avrei mai immaginato che Gears avess- Cosa?! ALTO? Ovviamente, cazzo. Parlavo di Gears, dottore. Sa, il suo supervisore? L'uomo con cui condivide un ufficio? Non Alto porca troia Clef che si trova nel sito dall'altro lato del fottuto paese. Sigh No, va bene così. Non era il suo di pene allora? Ottimo. Beh grazie per il suo tempo.”

Click

“Niente notizie sul pene?”

“No.”

“È sicuramente un robot.”

“No, te lo dico io, non è possibile, cazzo-”

FIN

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License