SCP-3844-2

AVVISO DALL’AMMINISTRAZIONE DELLA SICUREZZA DELL’INFORMAZIONE E DEI REGISTRI

State visualizzando una versione obsoleta di questo fascicolo che è stata conservata per i posteri. Siete pregati di tenere a mente che le informazioni qui presenti potrebbero essere sbagliate o fuorvianti.

Elemento #: SCP-3844

Classe dell’Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: Anche se delle strutture appropriate sono in fase di costruzione, SCP-3844 dev’essere contenuto nella sua tana sulle Dolomiti. Un perimetro di 100 m x 100 m dev’essere pattugliato con regolarità dagli agenti operativi della Fondazione, per garantire che nessun civile venga a contatto con SCP-3844.

Intorno alla tana di SCP-3844 dev’essere posizionata dell’artiglieria antiaerea. L’artiglieria deve fare fuoco su ogni entità in volo sopra il perimetro di contenimento. Ogni prova dell’esistenza di SCP-3844 dev’essere attribuita ai bombardamenti.

Una volta alla settimana, un membro del personale di classe D dev’essere mandato ad interagire con SCP-3844. Il furto di materiali preziosi dalla tana di SCP-3844 è vietato.

Descrizione: SCP-3844 è un rettile alato lungo 73,76 m dalla coda alla testa e con un’apertura alare di 67,42 m. Secondo le stime, ha una massa di 27.000 kg. Le squame di SCP-3844 sono di colore viola, tranne sullo stomaco dove sono molto più chiare. SCP-3844 è in grado di espellere fuoco a 3400°C dalla bocca, tramite un meccanismo corporeo ignoto.

SCP-3844 sa parlare in almeno 14 lingue e ha una conoscenza approfondita degli avvenimenti mondiali. Durante le interazioni dirette col personale della Fondazione, SCP-3844 si trasforma in un giovane uomo; tuttavia, SCP-3844 può imitare le sembianze di qualunque essere umano.

SCP-3844 vive in un’immensa caverna che contiene una quantità attualmente non misurata di metalli e minerali preziosi. Spesso, SCP-3844 si infossa sotto questi materiali, presumibilmente per dormire.

Addendum: Quanto segue è la trascrizione di un’intervista fra il dott. Lester Fegmont e SCP-3844:

<Inizio Registrazione>

Dott. Fegmont: Buonasera.

SCP-3844: Lester! Sono passati decenni, almeno credo. Anche se immagino che tu non abbia mai precisato quando saresti tornato a farmi visita. O in quali circostanze.

Dott. Fegmont: Chiedo scusa per gli… aggiornamenti, ma in tempi di guerra ci vogliono misure estreme.

SCP-3844: Ah, e così i cavalieri della nuova epoca combattono ancora le battaglie della vecchia epoca.

Dott. Fegmont: Noi non combattiamo per davvero. Facciamo solo in modo che le battaglie non facciano uscire allo scoperto delle cose che la gente non dovrebbe vedere.

SCP-3844: Come me?

Dott. Fegmont: Sì, come te. Ma fidati, ci sono cose parecchio peggiori.

SCP-3844: Capisco. Almeno hai portato il gin, questa volta?

Dott. Fegmont: [sorride] Sarò anche il capo qui, ma non posso ancora bere sul lavoro.

SCP-3844: [ride] Allora sarà per la prossima.

Dott. Fegmont: Ma certo.

SCP-3844: E avrò mai il permesso di volare ancora?

Dott. Fegmont: Si spera. Ma non prima che la guerra finisca.

SCP-3844: La guerra è tutto il tuo mondo, vero?

Dott. Fegmont: Non proprio. I governi ci pagano solo per tenere le anomalie fuori dalla portata dei nemici. Non oso immaginare cosa succederebbe se la gente si impadronisse di fucili anomali o di…

SCP-3844: Draghi.

Dott. Fegmont: Sì, draghi.

[Silenzio]

SCP-3844: Fate ancora le ricerche come una volta? Mi ricordo di come parlavi del laboratorio.

Dott. Fegmont: Sì. Sì. Un giorno questa guerra finirà, ma altre… ehm… del tuo genere non accennano ad attenuarsi.

SCP-3844: State affilando le spade.

Dott. Fegmont: Immagino che sia l’analogia adatta.

SCP-3844: E i tuoi simili mi vedono come un trofeo. Allo stesso modo dei cavalieri.

Dott. Fegmont: Stanno solo prendendo le misure che avrei dovuto adottare quando ci siamo conosciuti. Tornerò quando scopriremo nuovi dettagli da valutare.

SCP-3844: E alla fine della guerra, giusto?

Dott. Fegmont: E alla fine della guerra.

SCP-3844: Spero di poter confidare che reggerai fino ad allora.

Dott. Fegmont: Ma certo che puoi. Ma per ora, hai altre domande? Credo di aver trovato la risposta a tutte le mie.

SCP-3844: Non preoccuparti per me, quando ci sono problemi più grandi da risolvere. In fondo, c’è una guerra mondiale là fuori.

<Fine Registrazione>

Revisione della pagina 2/4 dal 12/08/1941

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License