CORRIERE [REDATTO] Edizione Settembre 2022
voto: +8+x

CORRIERE [REDATTO]

Edizione Settembre 2022

IMG_4549.jpg
Fanart di "Taboo" realizzata da Civil WesternCivil Western


ARTICOLO E RACCONTO CONSIGLIATO

Rubrica curata da: Dr PistosDr Pistos

Articolo

Tempo di lettura indicativo: 12 minuti

SCP-029-IT "La Vestale" di Dr AisenbergDr Aisenberg

Un'anziana signora tiene vivo un focolare da oltre un millennio; se dovesse spegnersi, gli effetti sarebbero imprevedibili. Questo scritto prende un'idea semplice e la trasforma in un articolo interessante quanto misterioso. Non permettete mai che si spenga.

Racconto

Tempo di lettura indicativo: 6 minuti

Obsidio di ThatGuyRichardThatGuyRichard

Avanti fratelli! mostrate la vostra fede! un'interessante sguardo a uno scontro a fuoco tra la Confraternita di San Giorgio e un gruppo di eretici armati e pericolosi.


NOTIZIE

Rubrica curata da: yessssyessss,DrConteDrConte e amatropie1amatropie1

Notizie dallo staff1

Canale gaming!
Per voi assidui gamers e accaniti fan di discutibili twitch-streamers, lo Staff, in un impeto di amore, ha dato vita al canale #gaming sul nostro server Discord.

Modifica al regolamento: Politica di archiviazione/eliminazione
Dopo eoni di attesa è finalmente stato ideato un modo per cancellare gli articoli che abbiano raggiunto una votazione negativa. Nel caso in cui questi siano rimasti sul sito per più di un anno o se è in corso di riscrittura da parte di un utente che non sia l’autore, si andrà in contro all’archiviazione dell’originale.

Gli Admins hanno stabilito che, onde evitare il linciaggio da parte di utenti veterani, questa riformulazione del regolamento non avrà effetti retroattivi e inoltre, in caso di eliminazione, il codice sorgente dell’articolo sarà spedito all’autore.

Un articolo potrà essere riscritto senza alcun problema da chiunque sia interessato, a patto che lo notifichi e crei, al momento della pubblicazione, un link rimandante all’originale.

Conclusione dell’evento estivo:
L’evento per articoli non canonici di quest’Estate, avviato per decidere se far avvenire la transizione da monocanone a canone fluido, si è concluso con mantenimento della normale organizzazione (governo ladro!), tuttavia, visto comunque il notevole interesse nell'evento, si è deciso di organizzare un rifacimento della Sezione Fuori dal Canone e di permettere la scrittura e pubblicazione di articoli non canonici - i quali verranno postati lì con la nomenclatura SCP-IT-[numero].

Da 5 a 4:
Cambia dopo molto tempo il numero delle approvazioni necessarie, sveltendo in parte il tedioso processo di revisioni.

Notizie Internazionali

Questo mese non ci sono state notizie dalle altre branche, tornate il prossimo mese!
*Rumore di grilli…*


PUBBLICAZIONI2

Rubrica curata da: Dr PistosDr Pistos

4 Settembre: Proprio Come Pensavo, di Dr5573Dr5573

Il racconto di un eccezionale commissario che ha scoperto l'esistenza della misteriosa organizzazione criminale chiamata "ALDA". Le sue indagini sono costate sudore e tanti rischi, eppure non trova nessuno che gli creda; saranno valse a qualcosa le sue fatiche?

11 Settembre: MAN-597, di Ardi0177Ardi0177

Una Giara proveniente da Dengfeng, in grado di far provare tranquillità e appagamento a chiunque la tocchi e di moltiplicare qualsiasi oggetto o liquido in certi giorni specifici.

22 settembre: SCU-898, di KoddueRaidKoddueRaid

Una statua costruita utilizzando fili di ferro intrecciati e altre cianfrusaglie, eppur si muove! e ha anche un tema diverso, creato dall'autore stesso.

27 Settembre: SCP-IT-068: L'impero di Capitanata, di OreobananeOreobanane

Un portale anomalo viene sorvegliato dalla Fondazione, oltre si cela un pezzo segreto della storia d'Italia e due famiglie sono indissolubilmente legate. L'Impero di Capitanata è pronto a svelarvi la sua storia e i suoi segreti.

27 Settembre: SCP-IT-021, di Ernesto LevyErnesto Levy

Un'anomalia sviluppata a scopo militare viene sviluppata da una Fondazione fascista a scopo di rivendita, ma è imprevedibile e gli effetti del suo utilizzo saranno tragici.


TRADUZIONI

Rubrica curata da: yessssyessss

- Traduzione di SCP

Che sonno Siddartha AlonneSiddartha Alonne Civil WesternCivil Western Tempo di lettura indicativo:1,43 minuti
Buone le seppie CyclopianCyclopian Roberto TuratiRoberto Turati Tempo di lettura indicativo:8,21 minuti
Ah Doctor CimmerianDoctor Cimmerian Roberto TuratiRoberto Turati Tempo di lettura indicativo:2,22 minuti
Locale carino SortsSorts Roberto TuratiRoberto Turati Tempo di lettura indicativo:4 minuti
Come vorrei morire thedeadlymoosethedeadlymoose Roberto TuratiRoberto Turati Tempo di lettura indicativo:5,39 minuti
Mi ricorda vagamente me stesso djkaktusdjkaktus Roberto TuratiRoberto Turati Tempo di lettura indicativo:14,28 minuti

- Traduzione del canone Resurrezione

Bersaglio Numero Uno DrClefDrClef Roberto TuratiRoberto Turati Tempo di lettura indicativo:24,07 minuti
Dare una Mano Doctor CimmerianDoctor Cimmerian Roberto TuratiRoberto Turati Tempo di lettura indicativo:15,35 minuti
La Corte Suprema con l'Esercito Magico thedeadlymoosethedeadlymoose Roberto TuratiRoberto Turati Tempo di lettura indicativo:38,43 minuti
In Pericolo Sophia LightSophia Light Roberto TuratiRoberto Turati Tempo di lettura indicativo:47,18 minuti
Operazione "Campo Granada" Foggy GolemFoggy Golem, DrClefDrClef Roberto TuratiRoberto Turati Tempo di lettura indicativo:32,45 minuti
Pazzia djkaktusdjkaktus Roberto TuratiRoberto Turati Tempo di lettura indicativo:18,35 minuti

- Traduzione per il pubblico internazionale

SCP-100-IT Dr ZenoDr Zeno Dr ZenoDr Zeno, Ichne-BebopIchne-Bebop

- Traduzione d'altro

SSM Tau-9 - Roberto TuratiRoberto Turati
SSM Phi-2 - Roberto TuratiRoberto Turati

-

Terrarium

Rubrica curata dallo STAFF

Concorso che vieni, concorso che vai

Ave, comitēs!
Concluso il concorso estivo si tirano le somme: non si è oltrepassata la soglia minima per mandare in pensione il monolitico monocanone (o meglio, per iniziare a discutere il suo pensionamento…). Comunque sia, una nuova possibilità va comunque aprendosi alle autrici e agli autori della Branca: scrivere articoli fuori dal monocanone è ora concesso, a patto che essi [gli articoli] siano incompatibili con il monocanone. È tutto in fase di sperimentazione, perciò non possiamo che consigliarvi di addentrarvi con la massima cautela in questi territori inesplorati…
Già compare all'orizzonte, a sorpresa, un nuovo concorso! Di cosa si tratta? Lo scoprirete a breve— restate con noi per assistere in diretta alla pubblicazione del relativo annuncio!

Bene, esaurito l'entusiasmo per celebrare la zona concorsi sappiate anche che le guide sono nel rush finale del loro doloroso periodo di riscrittura, innanzitutto, e che il sito del Comando O5 sta venendo dismesso: terminato il trasferimento dei dati interessanti nel nostro sito principale il Comando sarà auspicabilmente svuotato ed eliminato. Un po' di spazi vuoti in meno e uno snellimento della rete della Branca Italiana in generale.


Analisi dei Gruppi di Interesse | Parte 3

Rubrica curata da: Civil WesternCivil Western


Buongiorno gentaglia, eccomi qua ancora una volta nella Analisi dei GdI. Se la scorsa volta abbiamo parlato di servizi segreti italiani anomali, questa volta parliamo di mafia anomala. Eh sì, si parla dell’ ALDA. L’ALDA (Associazione per la Libera Distribuzione dell’Anomalo) è nata in Lucania nel XIX. Dei predatori memetici attaccarono quelle zone, i cittadini indifesi chiederò aiuto all’Associazione, la quale inizialmente si comportava per difendere le persone. Il gruppo non era formato da gente di alto rango o acculturati, ma di gente povera, come contadini, che stanchi del comportamento malevolo dei potenti decisero di agire loro stessi. Inizialmente il gruppo era chiamato Alleanza Lucana per la Difesa dalle Anomalie. Anche se con scarsa conoscenza dell’Anomalo queste persone continuarono a combattere, tuttavia accorgendosi delle sempre più frequenti morti provocate dall’anomalo. Man mano i membri del gruppo morivano in missioni per loro impossibili, mettendo sempre di più l’ALDA alle strette.

Si decise che per far sopravvivere il gruppo bisognasse chiedere l’aiuto dei signori locali, i quali accettarono, tuttavia chiesero in cambio protezione e favori. Con il tempo i favori diverranno motivo di scissioni dal gruppo e faide interne. I favori non avvenivano solamente nei confronti dei signori, ma anche nei confronti dei cittadini. Questo portò a un grande apprezzamento della popolazione nei confronti dell’ALDA, tramite ciò, il gruppo anomalo, raggiunse l’indipendenza economica e smise di agganciarsi alla nobiltà per intraprendere un commercio illegale totalmente da sola.

L’ALDA anche dopo aver cominciato ad ottenere anomalie in modo illegale ha sempre cercato/fatto finta di aiutare il popolo, questo mi ha sempre attratto molto, come tutti sappiamo succede tutt’oggi che alcune persone descrivano la Mafia come associazioni gentili che danno da lavorare al popolo, mantenere questa cosa anche nel GdI lo valorizza molto; far finta di essere dalla parte del popolo per poi fare quello che si vuole credo sia il modo per identificare al meglio questo GdI.

L’ALDA attualmente si occupa della distribuzione di anomalie nel territorio italico e in altri paesi. Avviene però una divisione tra le anomalie dell’ALDA: le “Merci” sono facilmente tutte le anomalie vendute sotto banco a clienti trovati tramite passa parola o altri mezzi, quindi servono solamente per racimolare soldi. I “Mezzi” invece sono le anomalie che vengono sfruttate dall’ALDA, questo magari per le loro proprietà belliche o particolari; quindi queste anomalie non vengono venduti, nella maggior parte dei casi la loro esistenza è tenuta nascosta ai membri meno influenti dell’organizzazione.

L’organizzazione dell’ALDA è a piramide, ogni persona comincia dai gradi inferiori per poi scalare questo sistema. Alcune persone agiscono per l’ALDA (li potremmo definire “complici”) ma non vengono considerate all’interno dell’associazione, sono semplicemente collaboratori esterni.

Il settimo livello, ovvero il comando, è collocato alla vetta della scala gerarchica. Questo organo prende le decisioni. Tra l’altro può essere traportato nel mondo reale come la “commissione”, organo direttivo di Cosa Nostra. Nell’organizzazione sono presenti dispute e scontri soprattutto nei livelli più bassi della scala gerarchica.

L’unico intento dell’ALDA e di riuscire ad arricchire i suoi membri, par questo motivo svolgono azioni illegali. La cosa più importante è non farsi scoprire nel mentre avvengono queste azioni, per questo alle volte mantengono un volto basso, cercando di mantenere una buona immagine.

L’ALDA tenta molte volte di infiltrarsi negli altri GdI per riuscire a semplificare svariati processi, per esempio, alcuni membri dell’organizzazione sono anche all’interno della Fondazione, questo per semplificare l’acquisizione di anomalie.

La copertura dell’organizzazione non può durare in eterno, infatti già dalla caduta del RIDIA il loro profilo basso non resiste più, ormai è conosciuta e sono più facili ricondurre sempre più azioni in ambito anomalo a questo GdI.

Waaaaa, abbiamo quasi finito. Adesso volevo consiglierei due lavori: SCP-104-IT e SCP-111-IT, tutti e due con l’ALDA menzionata sul finale, devo dire che mi hanno saputo stregare con l’uso magistrale di questa organizzazione.

Ecco a voi la vostra lista di date, tuttavia piena di date censurate, il perché? Non si sa:

01 marzo '49/16 aprile '49: Missione Dell’ALDA in PIC-391.

██/██/197█: Vedi “Documento 107 IT-Alfa: Lettera d’addio”

1970: Inizio scrittura diario di SCP-104-IT-C (scoltate, onestamente non ho voglia di scrivervi tutte le date citate in questo articolo, son troppe, quindi vi lascio solamente quella dove viene citata l’ALDA).

1999: Processo che coinvolse membri dell’organizzazione (citato in “Requiem di un Pentito”).

2007: Avvenimenti di “Proprio Come Pensavo”.

██/02/201█: Vedi Test 107-IT-2

██/03/201█: Vedi Test 107-IT-3

██/01/201█: Vedi Prima intervista in SCP-107-IT.

██/04/201█: Vedi Intervista a D-2426 in SCP-107-IT.

2010/2012: Grandi scontri tra svariate organizzazione a delinquere, “vecchia guardia” e “nuova guardia” dell’ALDA. (Vedi Requiem di un Pentito.

11/08/2012: Comunicazione del SISMA riguardo a SCP-111-IT.

Dal 22/08/2012 al 27/09/2012 (mi rifiuto di segnarvelo tutti e nove): Test su SCP-111-IT.

12/11/2012: Intervista con SCP-111-IT.

17/03/2012: Implementazione terapia (vedi SCP-111-IT).

18/06/2013: Incidente Covata/XX (vedi SCP-111-IT).

18/06/2013: Test Eccezionale (vedi SCP-111-IT).

28/06/2013: Riflessioni di SCP-111-IT.

2014: Cominciano ad entrare altre mafie all’interno dell’ALDA

██/05/202█: Vedi Test 107-IT-10

23/12/202█: Vedi Documento 107-IT-Gamma in SCP-107-IT.

██/10/202█: Ultimo documento di SCP-107-IT.

Finito, mi ero stancato di queste date cancellate. Anyway ci vediamo la prossima volta, la quale sarà l’ultima. Parleremo dell’Ordo Iani, un GdI molto dimenticato. Se vedema alla prossima!

MESSAGGIO FINALE

Rubrica curata da: amatropie1amatropie1

Rieccoci! L'edizione di Settembre 2022 è uscita finalmente! Questo mese si torna a lavoro, le vacanze estive si sono concluse, chiudendo anche la maggior parte delle vacanze di voi utenti, ma non tutti i mali vengono per nuocere; si entra ormai nell'autunno, il mese dell'anno in cui le giornate si accorciano sempre di più e le notti, d'altronde, si allungano. Proprio durante una di queste notti, la più spaventosa dell'anno, si festeggerà Halloween! Chissà, magari anche quest'anno lo Staff ci proporrà un nuovo contest a tema? Sfortunatamente ci toccherà aspettare un ancora un po' prima di scoprirlo.
Detto questo ci vediamo a Ottobre!

Navigatore del Corriere

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License