Contieniti
voto: 0+x

Ehi, ciao ragazzi. Ehm… Già. Mi chiamo Lament. Non chiamatemi dottore. Non sono un dottore. Lavoro per un dottore, a volte. Ad ogni modo, mi hanno chiesto di venire a parlare a voi ragazzi per un po', oggi. Solitamente lo fa qualcun altro, quindi… statemi un po' a sentire e basta, immagino. Giusto? Giusto. Quindi… Sentite. Farò del mio meglio per farvi arrivare questo messaggio nel modo più carino di cui sono capace.

Molti di voi moriranno. E sarà colpa vostra. Mi dispiace, me è semplicemente così che va. E c'è anche un ottima ragione per cui è così. Lo sento in sala mensa ogni giorno.

"Hai visto 682? Amico, quella roba ti distrugge!"

"Bello, io ho visto 173 spezzare il collo di un tizio durante l'ultima breccia al contenimento. La roba più paurosa che abbia mai visto…"

"Hai sentito che si dice di 835? Porca troia, amico, è disturbante…"

Vi affezionate agli SCP a cui fate la guardia. Vi ci affezionerete. Succederà, perché è quello che succede sempre. Vi assale una strana e possessiva caratteristica, qualcosa che non siete in grado di descrivere con facilità. Quando fate la guardia a 914, esso è vostro, maledizione. C'è dell'orgoglio, lì. Amerete il vostro SCP, però non, tipo, amate il vostro SCP. Eheh… una… una piccola battuta, lì… Ma… ehm… ma è un bene. Sosterrete delle discussioni su chi sarebbe il peggiore a uscire dalla sua gabbia o chi vincerebbe in uno scontro frontale. Vi importa di quello a cui fate la guardia. In qualche modo, comincerete a volergli bene. Ed è così che sappiamo quanto tutta 'sta merda — persino il cazzo di specchio che ti parla — quanto 'sta merda è preziosa.

E in realtà… è lì che voi farete una cazzata.

Vedete, sta qui il problema: a noi non importa per nulla cosa un oggetto riesce a fare. Essenzialmente, guardando alla radice di tutto… Non ci importa. Ci piace saperlo, però. Cazzo, dobbiamo saperlo. Ma quello non è altrettanto importante.

Contenere è quello che è importante. Fare quel che dobbiamo fare per tenere la gente al sicuro. È il motivo per cui il contenimento viene prima di tutto in tutti i file. È la cosa più importante. Riuscite ancora a ricordarvi dei vostri genitori, giusto? Loro. È loro che stiamo tenendo al sicuro. I vostri nonni, i vecchi amici… Conteniamo queste cose per proteggere loro.

E vedete, è qui che facciamo sempre una cazzata. Nel momento in cui vi faranno dimenticare di tutti… Ah, beh… Non importa. Per ora, ricordate questo sentimento. Aggrappatevici.

Perché, un giorno, farete uno scivolone.

Un giorno, una di queste procedure elaborate con cura, questo qualcosa per cui dozzine di persone sono morte in modo da assicurarsi che funzioni… Ne farete un gran casino.

Moriranno delle persone. Magari persino voi. Non lasciate che succeda, se potete. Ricordate il sentimento dei vostri genitori. Le emozioni legate a tutte quelle persone lì fuori. Potete dimenticarvi delle memorie, ma è difficile dimenticarsi le emozioni ad esse legate. Avete sentito di Little Albert? Stessa cosa.

Ad ogni modo, scusate se ho parlato di cose così deprimenti. Il Dottor… Rights? È giusto? Il Dottor Rights si assicurerà che stiate tutti bene e in salute, vi darà qualche drink. Non morsicate la pillola, mandate giù e basta.

E ricordate, va bene? Specialmente per i prossimi tempi? Ci provate?

Io… Ehm… già. Mi scusi, Dottore. È il suo turno, ora. Ehi ragazzi, ci si vede al distributore d'acqua, sì?


Fonte ufficiale: Contain Yourself

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License