Concorso Halloween 2021, proposta I di Luke mcDonut — Nel nome del mio dio
voto: +5+x

Elemento #: SCP-zxc-IT

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-zxc-IT è contenuto in un compartimento di conservazione formalinica standard nella Sezione Elementi a Rischio Rianimazione dell'obitorio del Sito Iride. Dato il successo conseguito dalla soluzione formaldeidica nella conservazione di SCP-zxc-IT, una revisione delle Procedure Speciali di Contenimento è sconsigliata. Qualora un'effettiva rianimazione abbia luogo.Vedi Addendum zxc-IT-C., SCP-zxc-IT deve ricevere appropriate delucidazioni circa la propria condizione, qualora ne necessiti e ciò non infranga alcun articolo del codice comportamentale del personale del Sito.

L'interazione con SCP-zxc-IT a scopi terapeutici è reputata impropria ed è dunque severamente vietata. La diffusione di informazioni fuorvianti circa la natura di SCP-zxc-IT è, in base alla gravità, punibile con una sospensione fino a giorni sette.

L'unica fonte affidabile di informazioni riguardo SCP-zxc-IT è il presente documento.

Descrizione: SCP-zxc-IT è il presunto cadavere di una donna vittima di un omicidio avvenuto, stando a fonti posteriori di discussa credibilità, nell'estate del 299 e.v. Si presenta alla vista come un corpo solido di forma umanoide, avvolto in bende di canapa. L'osservazione diretta di SCP-zxc-IT è resa impossibile dalla difficoltà richiesta da un'eventuale rimozione delle bende ormai incollate al corpo, operazione che con ogni probabilità danneggerebbe in maniera irreversibile l'anomalia. Lo stato di conservazione di SCP-zxc-IT è incerto, ma si suppone sia soddisfacente.

La donna in questione, il cui nome non è riportato, sarebbe stata in grado di praticare tecniche teurgiche o taumaturgicheSCP_Foundation_emblem.svg_3.png Rispettivamente contemplanti la presenza temporanea della divinità nel corpo del praticante e inerenti la generica produzione di miracoli per concessione della divinità senza che avvengano incarnazione o possessione. e avrebbe messo le proprie capacità anomale a disposizione della comunità siciliana della quale era parte, a Drepano (oggi Trapani).

SCP-zxc-IT induce uno stato euforico di lieve entità in chiunque risieda nello stesso ambiente nel quale esso si trova; lo stato suddetto non è in grado di lenire i sintomi maggiori riconducibili alla sindrome depressiva.Tra quelli testati, anedonia, disturbi della dieta e disturbi continuativi dell'umore., ma si è dimostrato efficace nello smorzare la gravità di sintomi relativamente minori quali attacchi di panico o episodi iperventilatori.
L'effetto anomalo di SCP-zxc-IT è stato in origine studiato nell'ottica della creazione di un "rimedio contro la depressione maggiore" a seguito dell'acquisizione dell'oggetto da parte della Fondazione, ma il progetto del quale era stato reso parte è stato abortito per ordine della Sezione Regolamentazione Etico-Morale. Allo stesso tempo la giurisdizione su SCP-zxc-IT è stata affidata alla Sezione Studi Esoterici e Taumaturgici del DET.


Addendum zxc-IT-A — Ottenimento e documentazione apocrifa

SCP-zxc-IT è stato ottenuto da un convoglio dell'Ordo Iani che da Barletta si dirigeva a Taranto in data 14/09/1978. Il fine del viaggio era uno scambio di documentazione e anomalie a seguito di un periodo semestrale di trattative tra l'Ordo e la Confraternita dei Cavalieri di San Giorgio. SCP-zxc-IT era stato, fino a quel punto, nelle mani dell'OI, forse contenuto presso la vicina Sede "Nova Cannæ" (oggi "Res Novæ"), ed era materiale di scambio per il quale ottenere un'anomalia di alta importanza storica non meglio precisata. L'assalto al convoglio, condotto da [RIMOSSO], [RIMOSSO]. La responsabilità dell'incidente è stata ricondotta a due possibili gruppi, ossia il Consiglio Fascista dell'Occulto e l'Insorgenza del Caos.

SCP-zxc-IT era contenuto, al momento dell'ottenimento da parte della Fondazione, in una bara di zinco. Il coperchio della bara di cui sopra presentava un comparto nel quale si trovava una cartella di documentazione relativa l'anomalia.

La documentazione consisteva di due pagine tradotte dal diario di Varialo Senile, un soldato Pretoriano di origine Libica che servì sotto Carino prima e Diocleziano dopo e da una dichiarazione d'intenti contenuta in una singola pagina e ricondotta a Giorgio di Nicomedia.Comunemente noto come San Giorgio.. Senile sarebbe entrato in servizio nel 280 e.v. come fante dell'esercito e avrebbe disertato il ruolo acquisito di guardia del Pretorio nel 304, a meno di un anno di distanza dall'esecuzione di Giorgio di Nicomedia, ex militante presso la stessa coorte Pretoriana. Per i seguenti quattro anni avrebbe viaggiato attraverso l'Impero per eseguire le volontà dichiarate da Giorgio nel proprio testamento, venendo infine arrestato nel 309 e.v. dalle autorità romane a Lydda.Colonia Greca rinominata Diospolis dai Romani; il territorio dell'antica Lydda ospita ora la città israeliana di Lod, nota in Italia come Lidda. e ricevendo una condanna alla pena capitale per diserzione. La coorte nella quale Giorgio e Senile avevano servito venne soggetta alla decimazione nel 310.

Se da un lato le informazioni storiche sopra riportate sono state desunte a seguito di estese indagini condotte dagli storici della Sezione Storico-Archeologica, la veridicità di quanto contenuto nelle pagine allegate a SCP-zxc-IT non può essere verificata. Le pagine di cui sopra sono da considerarsi materiale interessante ma ad ogni modo apocrifo.

Considerando, seppur con le dovute riserve, i contenuti degli apocrifi come materiale veridico ed affidabile, è possibile ipotizzare che SCP-zxc-IT abbia conservato nella morte le proprie abilità curative di natura auspicabilmente taumaturgica e che esista la possibilità che li riottenga nella loro pienezza al momento della rianimazione.Vedi Addendum zxc-IT-C..

La restituzione di SCP-zxc-IT all'OI o la consegna alla CCSG non è contemplata.


Addendum zxc-IT-B — Circostanze intorno alla morte di SCP-zxc-IT

L'assassinio di SCP-zxc-IT sarebbe avvenuto nel contesto di una catena di linciaggi quinquennale che ebbe luogo tra il 297 e il 302 in quello che oggi è il territorio Trapanese. Un elevato numero di illustri personalità locali collegate a diverse religioni emergenti sarebbero state uccise da esponenti del morente culto del Sole Indìgete.

SCP-zxc-IT, che stando agli apocrifi sarebbe già stata precedentemente espulsa dalla comunità della quale era parte, sarebbe quindi deceduta in quanto figura di spicco da un punto di vista religioso. È auspicabile che l'imbalsamazione, metodo di conservazione che si ritiene sia stato praticato su SCP-zxc-IT, e la bendatura siano da attribuirsi ai Drepanesi che avevano usufruito dei servigi dell'anomalia o a Varialo Senile; delle due ipotesi, la seconda è da considerarsi meno probabile.


Addendum zxc-IT-C — Cronistoria dell'evoluzione di SCP-zxc-IT

In data 14/08/1990 SCP-zxc-IT, all'epoca sotto la giurisdizione della SSMM, ingaggiò in quello che oggi si ritiene essere stato un tentativo di comunicazione: la formaldeide contenuta nel compartimento di conservazione venne momentaneamente convertita in una sostanza gassosa, dunque riconvertita in soluzione acquosa. Il personale della SSET, preso interesse nei confronti dell'anomalia, richiese di poter assistere alle sperimentazioni su di essa. Non ci furono ulteriori sviluppi fin quando l'autorità sull'anomalia venne spostata dalla SSMM alla SSET dopo un intervento della SRE-M nel Marzo 1992.Vedi Descrizione..
Dal 1992 ad oggi si sono verificati 9 mutamenti nel comportamento di SCP-zxc-IT. Essi sono riportati di seguito. Si ricorda di utilizzare il template già in uso per la catalogazione dei mutamenti.


Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License