Taglio di Fondi
voto: +4+x
blank.png

Era una giornata tetra al Sito-19.

"Hanno tagliato di nuovo i nostri fondi," disse il Dr. Bergstrom, parlando dopo aver mandato giù un boccone di bistecca alla Salisbury. "Mi rimangono solo due assistenti."

"Ti capisco, amico," disse l'agente Rourke sospirando. "La mia squadra verrà valutata dal Direttore Daniels domani. So solo che verremo sciolti. E molto probabilmente finirò per fare un fottutissimo lavoro d'ufficio."

La Dott. ssa Wynne, con in mano un vassoio di cibo, si avvicinò e si sedette al loro tavolo in mensa.

"Questo fottutissimo posto," disse per poi sputare. "Ci hanno appena detto che trasferiranno metà del personale del nostro dipartimento in altri siti. Hanno detto che stanno cercando di 'rimuovere l'eccesso'. Lo giuro, sono nel settore sbagliato. Scommetto che gli scienziati della GOC non devono sopportare questo tipo di stronzate."

Il Dr. Bergstrom scosse la testa. "Sì, lavorare per la Fondazione non è più come una volta. Te l'ho detto che ci hanno persino tolto tutti i nostri permessi per i Classe-D? Adesso siamo costretti a testare le anomalie sugli animali."

"Pure qui," disse l'agente Rourke. "Li ricevevamo per utilizzarli solo nelle esplorazioni rischiose, ma poi hanno smesso di mandarceli."

Il Dr. Wynne annuì. "Anche qui. A quanto pare è così ovunque, non solo al Sito-19. Dicono che d'ora in poi dovremo fare a meno dei Classe-D."

"Uh," disse il Dr. Bergstrom, aggrottando la fronte. "Mi chiedo di che cosa si tratti."

“Chi lo sa?” disse l'Agente Rourke facendo le spallucce.

Per un po' i tre mangiarono in silenzio.

"Beh, perlomeno la carne è tornata sul menù," disse infine il Dr. Bergstrom.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License